Supereroi e Fantascienza: 2 generi a confronto


Autore Messaggio
Eymerich73
Morlock
Messaggi: 61
Località: Le profondità del Cherudek
MessaggioInviato: Dom 26 Mar, 2006 10:30    Oggetto: Supereroi e Fantascienza: 2 generi a confronto   

Ho letto il topic Fantascienza è solo Nathan Never? e mi sembra che si possa trarne un'altra discussione che verta in particolare sul rapporto nei fumetti fra i generi supereroistico e SF.

La mia tesi: PatPat
Una fumetto di supereroi (dal più bieco polpettone della Image ad Astrocity di Busiek) è un fumetto di fantascienza nella misura in cui affronta tematiche che caratterizzano la SF (viaggi spaziali, la società futura, le dimensioni parallele, il problema delle facoltà paranormali ecc..).
Questo significa che il genere supereroistico, nei fumetti, di per sè non è un sottogenere della fantascienza, bensì un genere a parte, ma suscettibile di contaminazioni.
"La recessione mondiale sarà intensa, ma le aziende che sanno cogliere le opportunità, come l'industria delle piastrelle di ceramica italiana, usciranno rapidamente dalla congiuntura sfavorevole".
Edward Luttwak
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 27 Mar, 2006 13:42    Oggetto:   

Citazione:
Questo significa che il genere supereroistico, nei fumetti, di per sè non è un sottogenere della fantascienza, bensì un genere a parte, ma suscettibile di contaminazioni.


Credo che il confine sia comunque molto labile o non presente affatto, ci sono diversi romanzi di fantascienza che trattano dell'impatto di esseri post-umani o super-umani (in qualsiasi accezione si voglia interpretare il termine) sulla società sia presente o prossimo futura...
Il problema è che il fumetto supereroistico classico, nella sua serializzazione, perde un pò di vista determinati obiettivi...

Se leggi magari un numero qualunque di chessò gli X-men avrai mutanti, aerei stealth ipersonici, robot senzienti e sterminatori, manipolazioni genetiche, psionici e magari un alieno o due per condire il tutto...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 27 Mar, 2006 13:43    Oggetto:   

Citazione:
Questo significa che il genere supereroistico, nei fumetti, di per sè non è un sottogenere della fantascienza, bensì un genere a parte, ma suscettibile di contaminazioni.


Credo che il confine sia comunque molto labile o non presente affatto, ci sono diversi romanzi di fantascienza che trattano dell'impatto di esseri post-umani o super-umani (in qualsiasi accezione si voglia interpretare il termine) sulla società sia presente o prossimo futura...
Il problema è che il fumetto supereroistico classico, nella sua serializzazione, perde un pò di vista determinati obiettivi...

Se leggi magari un numero qualunque di chessò gli X-men avrai mutanti, aerei stealth ipersonici, robot senzienti e sterminatori, manipolazioni genetiche, psionici e magari un alieno o due per condire il tutto...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Demonius
Hortha Hortha
Messaggi: 126
Località: Inferno
MessaggioInviato: Gio 13 Apr, 2006 22:33    Oggetto:   

Zakalwe ha scritto:
Citazione:
Questo significa che il genere supereroistico, nei fumetti, di per sè non è un sottogenere della fantascienza, bensì un genere a parte, ma suscettibile di contaminazioni.


Credo che il confine sia comunque molto labile o non presente affatto, ci sono diversi romanzi di fantascienza che trattano dell'impatto di esseri post-umani o super-umani (in qualsiasi accezione si voglia interpretare il termine) sulla società sia presente o prossimo futura...
Il problema è che il fumetto supereroistico classico, nella sua serializzazione, perde un pò di vista determinati obiettivi...

Se leggi magari un numero qualunque di chessò gli X-men avrai mutanti, aerei stealth ipersonici, robot senzienti e sterminatori, manipolazioni genetiche, psionici e magari un alieno o due per condire il tutto...


ma, la maggior parte delle testate supereroistiche le considero di fantascienza, se non tutte, è ovvio poi che ogni personaggio vengo portato ad un livello più consono, quindi l'uomo ragno non tenterà di salvare il mondo ogni giorno, ma affronterà nemici più "cittadini", ma la maggior parte di loro, erano e restano fantascientifici, octopus, venom, goblin, etc etc... per fare un altro esempio, iron man, è fantascienza pura, ma è anche supereroi...
GIANLUIGI RAIMONDI
Agguantatore a strisce
Messaggi: 23
MessaggioInviato: Mar 18 Apr, 2006 09:41    Oggetto:   

Spero che per tutti voi almeno il mio super-amato nonchè super-scomparso THOR sia FS.
DIAMINE, SE NON è FS UN DIO CHE SI SCOMODA PER GLI UMANI!
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Mer 17 Mag, 2006 21:57    Oggetto:   

GIANLUIGI RAIMONDI ha scritto:
Spero che per tutti voi almeno il mio super-amato nonchè super-scomparso THOR sia FS.
DIAMINE, SE NON è FS UN DIO CHE SI SCOMODA PER GLI UMANI!


Thor è forse più inquadrabile più nel fantasy, un po' come il dottor Strange. Viceversa, personaggi come i Fantastici 4 sono SF pura. Viè però il fatto che spesso questi supereroi si incontrano e ne nascono avventure miste.

Perché scomparso? Non lo fanno più?

Un saluto
Quaoar
L'uomo che ha raggiunto il successo e l'uomo che ha fallito sono esattamente nella stessa posizione. Entrambi devono decidere cosa fare dopo.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Gio 18 Mag, 2006 08:34    Oggetto:   

Citazione:
Thor è forse più inquadrabile più nel fantasy, un po' come il dottor Strange. Viceversa, personaggi come i Fantastici 4 sono SF pura. Viè però il fatto che spesso questi supereroi si incontrano e ne nascono avventure miste.

Perché scomparso? Non lo fanno più?


Thor è morto nella miniserie Ragnarok...da circa un annetto, forse anche un pò di più!!!
L'amabile casa delle idee (Marvel) sta creando un'aspettativa ciclopica (per gli interessati s'intende) su come ricomincerà (sempre che lo faccia) la serie dedicata al dio asgardiano.

Quanto al fatto che sia o no SF devo dissentire...se si parlasse del Thor mitologico naturalmente non si potrebbe far altro che riferirsi alla fantasy ma nel fumetto spesso e volentieri le trame fantascientifiche pure (fino ad arrivare alla Space Opera) abbondano...

Ci sono vari periodi in cui Thor (con i mezzi più assurdi che vanno dalle astronavi fino al suo carro volante tirato da caproni) se ne va a zonzo per lo spazio per arrivare là dove mai nessuno è giunto prima ( Wink )...in cui si confronta con i Celestiali, Galaktus, Thanos, l'impero Kree, la Guardia Imperiale Shi'ar, in cui si capisce che Asgard si è spostata nello spazio reale da quello dimensionale...in Universe X (strana storia sulla fine dell'Universo Marvel) viene ipotizzato che gli Asgardiani (poi smentito comunque) siano una razza di alieni mutaforma influenzati dal subconscio umano che ha preso contatto per la prima volta con una popolazione di stampo norreno...si potrebbe continuare all'infinito...

In alcuni momenti questa commistione potrebbe dar fastidio ai puristi ma presa con il dovuto spirito è veramente divertente...per darti un'idea dei contrasti che si verificano nelle storie più leggere prova a pensare ad uno Star Destroyer (di Star Wars, per rendere come potrebbe apparire una nave da battaglia Kree) che ingaggia una battaglia spaziale con un carro volante su cui sta un uomo con un enorme martello....grottesco ma spassoso...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Rodia
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1839
Località: Arrakeen
MessaggioInviato: Gio 18 Mag, 2006 23:00    Oggetto:   

E Ratman dove lo mettiamo? sentiamo un pò gli esperti!! Wink Cool
"Parlami delle acque del tuo mondo, Usul."
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Ven 19 Mag, 2006 10:40    Oggetto:   

Citazione:
E Ratman dove lo mettiamo? sentiamo un pò gli esperti!!


Sotto alla categoria di chi flette i muscoli e si lancia nel vuoto... Wink
I have a baaaaad feeeeling about this!
Rodia
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1839
Località: Arrakeen
MessaggioInviato: Ven 19 Mag, 2006 14:57    Oggetto:   

Zakalwe ha scritto:
Citazione:
E Ratman dove lo mettiamo? sentiamo un pò gli esperti!!


Sotto alla categoria di chi flette i muscoli e si lancia nel vuoto... Wink


già!

Muahahaha! Muahahaha!
"Parlami delle acque del tuo mondo, Usul."
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Ven 19 Mag, 2006 16:17    Oggetto:   

Citazione:
già!


Quando poi sotto i piedi hai un sottovaso che credi essere il vettore dell'araldo di Fufficus...sei veramente in una botte di ferro!!!

Non mi dimenticherò mai la vecchietta con la brocca in mano che guarda il suo vaso da fiori che cola acqua sul balcone di un grattacielo di 150 piani mantre il Ratman si lancia col il disco (che lui crede volante)...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Lun 22 Mag, 2006 20:57    Oggetto:   

Zakalwe ha scritto:

Thor è morto nella miniserie Ragnarok...da circa un annetto, forse anche un pò di più!!!


Oh poverino!

Zakalwe ha scritto:

L'amabile casa delle idee (Marvel) sta creando un'aspettativa ciclopica (per gli interessati s'intende) su come ricomincerà (sempre che lo faccia) la serie dedicata al dio asgardiano.

Quanto al fatto che sia o no SF devo dissentire...se si parlasse del Thor mitologico naturalmente non si potrebbe far altro che riferirsi alla fantasy ma nel fumetto spesso e volentieri le trame fantascientifiche pure (fino ad arrivare alla Space Opera) abbondano...

Ci sono vari periodi in cui Thor (con i mezzi più assurdi che vanno dalle astronavi fino al suo carro volante tirato da caproni) se ne va a zonzo per lo spazio per arrivare là dove mai nessuno è giunto prima ( Wink )...in cui si confronta con i Celestiali, Galaktus, Thanos, l'impero Kree, la Guardia Imperiale Shi'ar, in cui si capisce che Asgard si è spostata nello spazio reale da quello dimensionale...in Universe X (strana storia sulla fine dell'Universo Marvel) viene ipotizzato che gli Asgardiani (poi smentito comunque) siano una razza di alieni mutaforma influenzati dal subconscio umano che ha preso contatto per la prima volta con una popolazione di stampo norreno...si potrebbe continuare all'infinito...

In alcuni momenti questa commistione potrebbe dar fastidio ai puristi ma presa con il dovuto spirito è veramente divertente...per darti un'idea dei contrasti che si verificano nelle storie più leggere prova a pensare ad uno Star Destroyer (di Star Wars, per rendere come potrebbe apparire una nave da battaglia Kree) che ingaggia una battaglia spaziale con un carro volante su cui sta un uomo con un enorme martello....grottesco ma spassoso...


Tipico esempio di contaminazione dei generi, per altro molto ben riuscito. Era bello tutto quel miscuglio di scienza e mitologia. Un altro fumetto marvel divertente era il Dottor Strange, che mischiava invece scienza e mitologia tibetana... Sicuramente l'universo Marvel era ben più fantasioso di quello della rivale DC Comics...

Un saluto
Quaoar
L'uomo che ha raggiunto il successo e l'uomo che ha fallito sono esattamente nella stessa posizione. Entrambi devono decidere cosa fare dopo.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Mar 23 Mag, 2006 09:02    Oggetto:   

Citazione:
Sicuramente l'universo Marvel era ben più fantasioso di quello della rivale DC Comics


Era?
Perchè adesso è diverso o perchè la Marvel è fallita e non me ne sono accorto?
...a parte gli scherzi non condivido troppo quanto hai detto...si possono in effetti fare distinguo su lunghi periodi ma Marvel e DC hanno sempre sfornato qualche prodotto valido nella marea di prodotti più commerciali...pensiamo a Sandman, Kid Eternity, Swamp Thing...dagli anni '80 in poi fra Vertigo e fumetti sulla linea più mainstream come Lanterna Verde, Flash e via dicendo si sono sfornati, a volte, ottimi prodotti...

Devo scappare, con un pò più di tempo mi dedicherò ad entrare nel particolare...

Mai letto Shamballah??
Graphic Novel del Doc Strange scritta in modo stupendo e disegnata ancor meglio...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Fumetti di fantascienza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum