Fondazione di Asimov in film .... quando?


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
duncan
Morlock
Messaggi: 61
MessaggioInviato: Mar 01 Mag, 2007 20:25    Oggetto: Fondazione di Asimov in film .... quando?   

una domanda che mi faccio da anni: perchè non fanno il ciclo della fondazione di Asimov al cinema?
... la paura è la piccola morte che uccide la mente .....
http://www.duneitalia.com
nemo73
Pirata dello spazio Pirata dello spazio
Messaggi: 6745
Località: nautilus, alla deriva... da qualche parte nella galassia!
MessaggioInviato: Mar 01 Mag, 2007 20:43    Oggetto:   

mmm... io spererei più in una serie tv, visto che se bisogna farla per benino, si dovrebbe iniziare con 'tutti i miei robot', passando per il ciclo appunto dei robot (altri 4 libri), proseguendo con il ciclo dell'impero (3 volumi), e concludendo con il già citato ciclo della fondazione (ulteriori 7 testi). questa è l'interezza della saga (parole di asimov!). per questo motivo una trasposizione televisiva la vedrei meglio rispetto ad una cinematografica. a patto però che se ne assuma la responsabilità gente seria e professionale che possa metter su un lavoro meticoloso e senza troppi voli pindarici (babylon 5 docet!) Wink
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mar 01 Mag, 2007 20:53    Oggetto:   

uhm... io suggerirei cmq di sfrondare abbondantemente, e tenere giusto la trilogia Wink
anyway, vedo davvero poco plausibile la cosa, per il grande respiro e il continuo cambiare dei protagonisti
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Andrea Pagani
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2111
Località: Milano
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 07:37    Oggetto:   

io spero che non lo facciano: 99 su 100 viene la solita cavolata "commerciale" che rovinerebbe una bellissima saga (penso a "L'uomo bicentenario" e "Io robot")
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 09:30    Oggetto:   

Andrea Pagani ha scritto:
io spero che non lo facciano: 99 su 100 viene la solita cavolata "commerciale" che rovinerebbe una bellissima saga (penso a "L'uomo bicentenario" e "Io robot")

Quoto in pieno!

Non credo che la cosa sarebbe proprio fattibile. Bisogna considerare che una produzione del genere difficilmente si farebbe al di fuori di un certo tipo di cinema commerciale, di stampo hollywoodiano, con tutto ciò che ne consegue. Sicuramente verrebbero inserite numerose scene di battaglia, magari anche insegumenti, il tutto per per movimentare l'opera, col risultato di snaturarla completamente (proprio come è stato fatto con "Io Robot"). In ogni caso, credo che la mole letteraria sia veramente troppo ampia per essere ridotta e per creare un'efficace trasposizione cinematografica.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5885
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 09:43    Oggetto:   

nemo73 ha scritto:
mmm... io spererei più in una serie tv, visto che se bisogna farla per benino, si dovrebbe iniziare con 'tutti i miei robot', passando per il ciclo appunto dei robot (altri 4 libri), proseguendo con il ciclo dell'impero (3 volumi), e concludendo con il già citato ciclo della fondazione (ulteriori 7 testi). questa è l'interezza della saga (parole di asimov!). per questo motivo una trasposizione televisiva la vedrei meglio rispetto ad una cinematografica. a patto però che se ne assuma la responsabilità gente seria e professionale che possa metter su un lavoro meticoloso e senza troppi voli pindarici (babylon 5 docet!) Wink



Ad occhio e croce direi una trentina di stagioni e un migliaio di puntate, la vedo dura.


saludos
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5885
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 09:47    Oggetto:   

Andrea Pagani ha scritto:
io spero che non lo facciano: 99 su 100 viene la solita cavolata "commerciale" che rovinerebbe una bellissima saga (penso a "L'uomo bicentenario" e "Io robot")


Sono d'accordo nella misura in cui conosciamo regista, produttore e attori.


saludos
nemo73
Pirata dello spazio Pirata dello spazio
Messaggi: 6745
Località: nautilus, alla deriva... da qualche parte nella galassia!
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 12:42    Oggetto:   

Andrea Pagani ha scritto:
io spero che non lo facciano: 99 su 100 viene la solita cavolata "commerciale" che rovinerebbe una bellissima saga (penso a "L'uomo bicentenario" e "Io robot")


nel corso che ho fatto per diventare infermiere ci insegnano che a volte è meglio NON FARE piuttosto che FARE MALE e francamente non mi sembra questo il caso... non mi piace che si usi il termine ROVINARE per queste cose... 'alien' e 'aliens' non sono stati rovinati dai sequel AvP compreso. terminator non è stato rovinato da T3. star wars non è stato rovinato dai prequel... commerciale o no, non si può rovinare l'opera letteraria di asimov (come non l'ha rovinata 'io, robot' con will smith! mica peggiora l'opera originale quando ne fanno un film o una serie o un prequel o un sequel...). il mio parere è MAGARI PROVANO A FARE QUALCOSA! poi se il qualcosa fa schifo non intaccherà di certo lo scritto originale. inoltre come spesso accade al contrario della maggior parte di voi, questo qualcosa potrebbe piacermi.

nonostante relativamente ai libri di asimov non ritenga il film 'io, robot' all'altezza (soprattutto per la caratterizzazione del personaggio susan calvin, oltre che per tante altre cose), pur essendo una godibile, commerciale pellicola di fantascienza e azione, spero vivamente che qualcuno si decida finalmente a portare asimov nel mezzo televisivo!


Ultima modifica di nemo73 il Mer 02 Mag, 2007 12:44, modificato 1 volta in totale
nemo73
Pirata dello spazio Pirata dello spazio
Messaggi: 6745
Località: nautilus, alla deriva... da qualche parte nella galassia!
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 12:44    Oggetto:   

tra le altre cose (ma già l'ho detto) per me "l'uomo bicentenario" è proprio un gran bel film di fronte al quale mi commuovo sempre Razz
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 14:33    Oggetto:   

nemo73 ha scritto:
nel corso che ho fatto per diventare infermiere ci insegnano che a volte è meglio NON FARE piuttosto che FARE MALE


ah, capisco... e' per questro che NON cerchi un lavoro? Twisted Evil
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
yurika m.
Incal Incal
Messaggi: 1238
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 14:50    Oggetto:   

L'opera di Asimov non mi sembra facilmente portabile sul grande schermo. Forse su un telefilm verrebbe meglio. Teniamo presente che in ogni caso non si può pretendere una fedeltà assoluta ai libri.
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Mer 02 Mag, 2007 18:06    Oggetto:   

nemo73 ha scritto:
tra le altre cose (ma già l'ho detto) per me "l'uomo bicentenario" è proprio un gran bel film di fronte al quale mi commuovo sempre Razz

Anche io l'ho trovato ben fatto ,finalmente qualcuno che la pensa come me
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
EliosPeppe
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1643
Località: Pianeta Ba'ku (Torino)
MessaggioInviato: Dom 03 Giu, 2007 12:38    Oggetto:   

nemo73 ha scritto:
mmm... io spererei più in una serie tv, visto che se bisogna farla per benino, ...


Sono d'accordo. Di recente sto leggendo il ciclo della fondazione e mi sta appassionando tantissimo, e penso che un film rovinerebbe tutto, mentre una bella serie sarebbe azzeccata Cool Ok
Klaatu, Barada, Nikto!
unovirgolavuntunogigowatt!!?
EvolCrea
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Dom 03 Giu, 2007 13:52    Oggetto: Re: Fondazione di Asimov in film .... quando?   

duncan ha scritto:
una domanda che mi faccio da anni: perchè non fanno il ciclo della fondazione di Asimov al cinema?


PERCHE' NO!

(Sono Jabba ma ho fatto login col nick di Turner) Very Happy
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Dom 03 Giu, 2007 14:32    Oggetto:   

troppo complicata la realizzazione di qualcosa di così ampio respiro....sarebbe riservata solo a coloro che conoscono già l'opera....e poi perchè bisogna per forza far uscire dalle pagine dei libri delle opere visive quando abbiamo a disposizione un cinema personale....la nostra immaginazione!

Ciauzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum