Reeves lancia un nuovo ultimatum alla terra


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 14 Set, 2007 16:39    Oggetto:   

cateye10 ha scritto:
se il remake è un "omaggio" al titolo precedente, se è fatto con tutti i crismi del caso e con la convinzione di voler fare un nuovo prodotto e di buon livello...allora sono il primo a dire ben vengano!!!

un esempio a caso: "la cosa" di carpenter. Cool
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Damiano Premutico 2
Eloi Eloi
Messaggi: 439
Località: Tanelorn
MessaggioInviato: Ven 14 Set, 2007 18:02    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
beh, io sono il primo di solito che si lamenta dei remake, però cavolo, qui stiamo comunque parlando di un film mezzo sconosciuto (per il grande pubblico - non per questo forum) del 1951! mica un remake di "predator" o "matrix", suvvia.

non è uno di quei film che girano poi cosí spesso alla televisione e molti dei temi che questo tipo di film tratta hanno anche un tantino passato la data di scadenza. come dice giustamente il s*upremo, inoltre, molti di questi film sono un pelo sopravvalutati.

per cui se c'è la possibilità di aggiornarli (come temi, come dialoghi, come interpretazioni, come regia, come effetti speciali (con moderazione, s'intende)), ben venga l'idea. dico io.


Infatti non è il remake di per sé ad essere un problema, come stiamo discutendo da due pagine ma l'attualizzazione che per i produttori per lo più si traduce con banalizzazione dei temi trattati nel film "remecato" (che brutta parola m'è venuta fuori).

Poi se insieme ai remake non uscissero durante l'anno film "originali" con lo stesso grado di banalità ci staremmo pure.

Cheerio
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Sab 15 Set, 2007 00:09    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
cateye10 ha scritto:
se il remake è un "omaggio" al titolo precedente, se è fatto con tutti i crismi del caso e con la convinzione di voler fare un nuovo prodotto e di buon livello...allora sono il primo a dire ben vengano!!!

un esempio a caso: "la cosa" di carpenter. Cool


pensavo proprio a questo film quando scrivevo...

Ciauzzzzzzzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 15 Set, 2007 09:16    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
cateye10 ha scritto:
se il remake è un "omaggio" al titolo precedente, se è fatto con tutti i crismi del caso e con la convinzione di voler fare un nuovo prodotto e di buon livello...allora sono il primo a dire ben vengano!!!

un esempio a caso: "la cosa" di carpenter. Cool


Mah, a mio modo di vedere "La cosa" di Carpenter ha solo il vantaggio di essere di un regista cult e di essere un remake abbastanza vecchio da rientrare nell'alone di sacralità dei film vecchi.
Non l'ho mai trovato sto gran che di film.
S*
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Sab 15 Set, 2007 10:17    Oggetto:   

S* ha scritto:
jonny lexington ha scritto:
cateye10 ha scritto:
se il remake è un "omaggio" al titolo precedente, se è fatto con tutti i crismi del caso e con la convinzione di voler fare un nuovo prodotto e di buon livello...allora sono il primo a dire ben vengano!!!

un esempio a caso: "la cosa" di carpenter. Cool


Mah, a mio modo di vedere "La cosa" di Carpenter ha solo il vantaggio di essere di un regista cult e di essere un remake abbastanza vecchio da rientrare nell'alone di sacralità dei film vecchi.
Non l'ho mai trovato sto gran che di film.
S*


con il titolo originale ha ben poco a che spartire, a parte l'ambientazione glaciale....ma sinceramente è un film molto quotato nel genere horror...diciamo che tra i "remake ispirati" sicurmente fa sempre la sua blle figura...

sul fatto che film vecchi siano sopravvalutati ti do pienamente ragione, un po' com'è successo per i film di totò, che all'epoca dell'uscita erano considerati un po' come quelli dei vanzina ai nostri tempi...Ultimatum è un film che se fosse stato girato una ventina d'anni dopo sarebbe stato considerato a tutti gli effetti un B-movie....mi piacerebbe sapere qual'è l'accoglienza che gli fu riservata negli anni '50...

Ciauzzzzzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
Ommadawn
Vorlon Vorlon
Messaggi: 947
Località: Subaffitto in periferia di Mordor
MessaggioInviato: Sab 15 Set, 2007 15:23    Oggetto:   

cateye10 ha scritto:


sul fatto che film vecchi siano sopravvalutati ti do pienamente ragione, un po' com'è successo per i film di totò, che all'epoca dell'uscita erano considerati un po' come quelli dei vanzina ai nostri tempi...Ultimatum è un film che se fosse stato girato una ventina d'anni dopo sarebbe stato considerato a tutti gli effetti un B-movie....mi piacerebbe sapere qual'è l'accoglienza che gli fu riservata negli anni '50...

Che brutta cosa che mi hai inavvertitamente suggerito.
Mi vengono i brividi a pensare che i film dei Vanzina potrebbero subire una rivalutazione fra 20-30 anni ed essere considerati dei classici intoccabili ShockedShockedShocked!
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Sab 15 Set, 2007 16:38    Oggetto:   

Ommadawn ha scritto:
cateye10 ha scritto:


sul fatto che film vecchi siano sopravvalutati ti do pienamente ragione, un po' com'è successo per i film di totò, che all'epoca dell'uscita erano considerati un po' come quelli dei vanzina ai nostri tempi...Ultimatum è un film che se fosse stato girato una ventina d'anni dopo sarebbe stato considerato a tutti gli effetti un B-movie....mi piacerebbe sapere qual'è l'accoglienza che gli fu riservata negli anni '50...

Che brutta cosa che mi hai inavvertitamente suggerito.
Mi vengono i brividi a pensare che i film dei Vanzina potrebbero subire una rivalutazione fra 20-30 anni ed essere considerati dei classici intoccabili ShockedShockedShocked!


pensa ai polizziotteschi e ai film di bombolo, banfi montagnani...il rischio è forte!!

Ciauzzzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Dom 16 Set, 2007 10:11    Oggetto:   

Damiano Premutico 2 ha scritto:

Infatti non è il remake di per sé ad essere un problema, come stiamo discutendo da due pagine ma l'attualizzazione che per i produttori per lo più si traduce con banalizzazione dei temi trattati nel film "remecato" (che brutta parola m'è venuta fuori).

Poi se insieme ai remake non uscissero durante l'anno film "originali" con lo stesso grado di banalità ci staremmo pure.

Cheerio


Non dico la mia opinione, perché ripeterebbe la tua! Quindi quoto la tua!
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Dom 16 Set, 2007 10:12    Oggetto:   

Ommadawn ha scritto:

Che brutta cosa che mi hai inavvertitamente suggerito.
Mi vengono i brividi a pensare che i film dei Vanzina potrebbero subire una rivalutazione fra 20-30 anni ed essere considerati dei classici intoccabili ShockedShockedShocked!


Alvaro Vitali rules!
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Dom 16 Set, 2007 10:46    Oggetto:   

Otrebla ha scritto:
Ommadawn ha scritto:

Che brutta cosa che mi hai inavvertitamente suggerito.
Mi vengono i brividi a pensare che i film dei Vanzina potrebbero subire una rivalutazione fra 20-30 anni ed essere considerati dei classici intoccabili ShockedShockedShocked!


Alvaro Vitali rules!


preferivo il tridente d'attacco Cassini-Fenech-Bouchet!!!!

Ciauzzzzzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Lun 17 Set, 2007 08:29    Oggetto:   

i Roxy Music cantavano Re-make Re-Model.

la prima decade di questo nuovo millennio sara' ricordata come l'era del remake
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 17 Set, 2007 09:31    Oggetto:   

Angelo.Rossi ha scritto:
la prima decade di questo nuovo millennio sara' ricordata come l'era del remake


Non credo. Intanto perché il fenomeno remake è cominciato ben prima. Ma soprattutto perché secondo me, per le ragioni che esponevo nel messaggio precedente, dobbiamo accettare il fatto che il remake è ed è destinato a diventare sempre più un cardine del cinema stesso.
Penso che con l'andar del tempo la percentuale di remake finirà con lo stabilizzasi, ma non prima di aver raggiunto almeno il 50% delle nuove produzioni.

S*
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Lun 17 Set, 2007 09:55    Oggetto:   

beh i remake non sono certo un invenzione recente e li troviamo sin dagli albori della storia del cinema , non e' quello il punto e non e' quello che intendevo.

Io dico che la quantita' di remake di questa decade non ha precedenti e questo evidentemente corre parallelamente a una crisi di nuove idee.

tu sostieni che arriveremo addirittura al 50% per poi stabilizzarci e questa e' una profezia piu' che plausibile considerando l'escalation di questi ultimi due anni, ma per quanrto mi riguarda gia' adesso sono troppi e abbiamo superato il livello di guardia e se sommiamo i ramake ai sequel i prodoitti "originali" sono ridotti veramente al lumicino.
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5885
MessaggioInviato: Lun 17 Set, 2007 14:25    Oggetto:   

S* ha scritto:
jonny lexington ha scritto:
cateye10 ha scritto:
se il remake è un "omaggio" al titolo precedente, se è fatto con tutti i crismi del caso e con la convinzione di voler fare un nuovo prodotto e di buon livello...allora sono il primo a dire ben vengano!!!

un esempio a caso: "la cosa" di carpenter. Cool


Mah, a mio modo di vedere "La cosa" di Carpenter ha solo il vantaggio di essere di un regista cult e di essere un remake abbastanza vecchio da rientrare nell'alone di sacralità dei film vecchi.
Non l'ho mai trovato sto gran che di film.
S*



Questo film più che un remake è una nuova versione del racconto di Campbell, anzi direi che delle due versioni quella di Carpenter è sicuramente la più attinente alla versione letteraria.


saludos
yurika m.
Incal Incal
Messaggi: 1238
MessaggioInviato: Lun 17 Set, 2007 15:08    Oggetto:   

negadrive ha detto
Citazione:

Pure i giapponesi fanno così: ultimamente sono usciti vari remake di serie robotiche degli anni '70


Io mi ricordo remakes delle serie anni 70' già fin dai primi anni 90.

Tornando al remake di ultimatum...io non sono così negativo per i remake, alcuni sono brutti altri sono belli.
Diciamo che dopo tutti questi decenni di cinema non sanno più cosa inventarsi per andare avanti.
E poi hanno fatto il remake della divina commedia (un medium italiano evocò Dante e assieme scrissero il poema) e quindi un remake di Ultimatum alla terra ci può anche stare.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum