Inchiostro elettronico


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 00:38    Oggetto: Inchiostro elettronico   

Inchiostro elettronico

Un libro è sempre un libro, anche quando non è di carta: diamo un'occhiata da vicino a un lettore di ultima generazione, il Sony Reader

Leggi l'articolo.
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 00:38    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Alcune impressioni: ho comprato l'eBook reader della Sony tramite eBay e devo confermare l'assoluta chiarezza del testo visualizzato, che viene letto senza affaticare gli occhi. Purtroppo c'è una significativa magagna: non pensate di poter visualizzare e leggere agevolmente **tutti** i file pdf!!! Avevo comprato l'eBook reader con la segreta speranza di portarmi in viaggio una piccola biblioteca di articoli scientifici (e, perchè no, anche fumetti) in formato pdf: sappiate che leggere testi in pdf è estremamente scomodo, a meno che non siano salvati con un formato compatibile con il lettore della Sony (è necessario impostare specifiche dimensioni della pagine, dei caratteri e della spaziatura). Quindi dimenticate l'immagazzinamento immediato dei testi in vostro possesso, a meno che questi non vengano convertiti nel giusto formato (per i fumetti, lasciate stare, è una battaglia persa in partenza!!!), il che non è quasi mai possibile Sad
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 09:15    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

In Italia è dal 2006 che Simplicissimus Book Farm ha introdotto iLiad e Cybook, due ebook reader e-ink APERTI, che leggono benissimo file pdf, html etc. etc.
Luigi Passerino
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 09:54    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

A me risulta che il Cybook sia disponibile in Italia dalla fine del 2007. Non ho avuto il piacere di provarlo, tuttavia ha meno capacità di memorizzazione proprietaria e solo 4 livelli di grigio.
L'iLiad per prezzo (il doppio) e prestazioni si trova in un'altra fascia di mercato.
Speriamo che, comunque vada, anche in Europa si espanda l'interesse per gli eBook reader. Fino a che non lo si usa, non si ha idea dell'enorme quantità di carta risparmiata; soprattutto se l'utilizzo principale è quello di revisione/lettura bozze di documenti .RTF.
Per lo scarso supporto dato ai .PDF si aspetta da un momento all'altro l'aggiornamento del firmware da parte di Sony. Doveva essere disponibile già a febbraio.
Saluti.
Smile
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com
Nova
Agguantatore a strisce
Messaggi: 15
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 10:02    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Ho comprato il PRS-505 tramite ebay 6 mesi fa e confermo le impressioni di Sergio sui pdf: il supporto è pessimo. D'altro canto al momento nessun lettore e-ink (a parte forse il costosissimo iLiad) legge i pdf decentemente.

Se però il vostro unico interesse è leggere libri, e li salvate nel formato interno (su internet si trovano diversi tools a riguardo, ad esempio BookDesigner), l'esperienza è fantastica. Si dimentica immediatamente di essere di fronte ad un aggeggio elettronico ed il feeling è identico a quello della carta.
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 10:09    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Già, il BookDesigner, bravo Norman!
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com
Irene Vanni
Blobel Blobel
Messaggi: 164
Località: PI
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 10:35    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Be', ma con la velocità con cui vanno avanti queste cose, potrebbe arrivare un aggeggino nuovo e meno costoso anche in Europa, no? O è solo una vaga speranza?
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 10:59    Oggetto:   

VADE RETRO Stupido computer
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 12:45    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Be', in Germania i lettori di ebook hanno un discreto seguito, ma non basta. E' evidente che le major non reputino ancora remunerativo investire in questo genere di prodotti. Credo che il target sia ancora rivolto agli universitari, "popolo" molto più definito nesìgli States, a cui si dedicano addirittura dei serial televisivi.
Ma questa è davvero un'altra storia,
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 16:17    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Disclaimer: io iLiad e Cybook li distribuisco in Italia, dunque sono parte in causa, siete avvertiti Smile

Scusa Sergio, fammi capire: tu fai un post, e lo fai oggi, fine aprile 2008, e non due anni fa, la cui sostanza è "hey, guardate in America, c'hanno il Sony PR505, mica come qui da noi che non c'è niente e l'ebook chissà quando arriverà!".
Arriva uno (ari-disclaimer: Luigi è un mio collaboratore) che ti dice "aho', guarda che tanto per dire, qua in Italia, è dal 2006 che c'è una società che distribuisce ebook readers, basati proprio su e-ink, la stessa tecnologia usata da Sony", e tu gli rispondi che "hey, ma Cybook è arrivato solo a fine 2007": scusa, ma e allora? Tu stai scrivendo che ora, nel 2008, in Italia (e in Europa) non c'è niente! Semplicemente non è vero!
Poi, come a dire che val la pena parlare solo di Sony, ché gli altri non meritano, precisi:
- Cybook ha solo 4 toni di grigio (mentre Sony ne ha Cool: vero, e allora? Sono una prestazione così critica per la lettura di un libro? BTW, iLiad ne ha 16, ma giustamente, come dici tu, è un altro pianeta.
- Cybook, dici, "ha meno capacità di memorizzazione proprietaria": cosa vorresti dire? Che ha meno memoria interna? Falso: Cybook ha 68MB di memoria interna, contro i 20 MB di Sony. Ciò detto, l'uso delle memory card rende anche questo parametro irrilevante.
- vogliamo aggiungere che Cybook ha implementato con e-ink la tecnologia Vizplex, che consente un contrasto nettamente migliore, sia a quello di Sony che a quello di Amazon Kindle?
- vogliamo dire che TUTTI gli schermi e-ink vengono prodotti dall'europea PVI (gruppo Philips come iRex, produttore di iLiad)?

Ora per carità, mica si pretende che uno per scrivere di ebook readers debba documentarsi su tutto l'esistente. O meglio, sì, lo si pretenderebbe, se poi uno vuole lanciarsi nella geremiade del "eh, ma da noi non c'è niente!".

Finisco con un invito: se vieni alla fiera del libro, vieni a trovarmi nel nostro stand, Pad 1 A27, ti farò vedere TUTTI gli ebook reader esistenti (in commercio e non), e constaterai con i tuoi occhi la superiorità nettissima di iLiad, e la superiorità specifica di Cybook sia su Sony che su Kindle. Ti aspetto! Smile
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 16:41    Oggetto:   

Caro Antonio, capisco il tuo punto, per carità. Però è anche vero che se su un mercato è presente Sony è un conto, se è presente Cybook è un altro conto. E se tu sei il distributore di iLiad e Cybook e persone come me o Segio che si interessano da anni di ebook non sapevano che questi prodotti fossero presenti in Italia, probabilmente non c'è stata molta comunicazione al riguardo.

Poiché comunque il nostro sito è da sempre interessato a questo argomento ti invito, anche se sei parte in causa, a scriverci un bell'articolino su Cybook e su iLiad (o uno per ciascuno se vuoi), così da proseguire questa ideale carrellata sui lettori di ebook. Mi interesserebbe sul serio. Anche come editore: mi piacerebbe poter vendere libri e riviste in formato elettronico per questi lettori.

Una curiosità personale: mi sembra di capire che nesusno di questi dispositivi - con l'eccezione credo del kindle - ha la possibilità di prendere appunti o di fare annotazioni. Sbaglio? Per me a livello personale questa è una feature importante, per usarli per l'editing o la correzione di bozze.

Se vuoi scrivimi per email (corriere@fantascienza.com)

S*
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Sab 26 Apr, 2008 17:01    Oggetto:   

Grazie per l'invito, Antonio.
Smile
Purtroppo mi sarà impossibile partecipare. Sad

Silvio mi ha preceduto. Ben vengano (sempre che lui lo voglia) altri articoli sul mondo degli eBook Reader.
Più se ne parla meglio è; anche per voi che distribuite questi prodotti, credo. Wink

Una piccola precisazione a margine: il Reader ha una capacità di memorizzazione interna di 210Mb, dettaglio che comunque sparisce di fronte a SD Card da 1Gb vendute a 7,99 euro. Smile
I 20 mega a cui ti riferisci riguardano (vedi sito Sony) lo spazio necessario all'applicazione software da installare sul pc.

Ciao.
Salvor Hardin
Gizmo
Messaggi: 26
MessaggioInviato: Lun 28 Apr, 2008 11:10    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

(Sergio Donato) ha scritto:
...E' evidente che le major non reputino ancora remunerativo investire in questo genere di prodotti. Credo che il target sia ancora rivolto agli universitari ...


Che le grandi case editrici non abbiano molta intenzione di passare al formato elettronico è abbastanza naturale, ma è altrettanto naturale che gli ebook (e gli ereader) prima o poi entreranno nella vita quotidiana. E' successo con la musica e i video la cui forma "digitale" è ormai irrinunciabile (oltre che estremamente comoda).
Dubito fortemente che il passaggio ai libri elettronici sarà altrettanto breve anche per la resistenza che tutti hanno nell'abbandonare la carta. Pur essendo un sostenitore degli ebook, io stesso ammetto di preferire la versione cartacea di un testo, ma in realtà è solo una questione di abitudine; nella passione per la lettura ho legato in qualche modo il piacere di un buon libro con le sensazioni tattili e olfattive della carta e a quel semplice gesto per cambiare pagina che non prevede l'uso di pulsanti.
Tuttavia la possibilità di portarmi a spasso un'intera biblioteca col peso di un solo libro mi ripagherebbe ampiamente della perdita di un po' di "poesia" nella lettura; inoltre diventerebbe più semplice leggere racconti e romanzi messi in rete da autori in erba, o riviste e fanzine, in attesa che anche le case editrici si adeguino (ovviamente passando prima per gli immancabili DRM)
Salvor Hardin


Ultima modifica di Salvor Hardin il Lun 28 Apr, 2008 11:21, modificato 1 volta in totale
Salvor Hardin
Gizmo
Messaggi: 26
MessaggioInviato: Lun 28 Apr, 2008 11:21    Oggetto:   

S* ha scritto:
Una curiosità personale: mi sembra di capire che nesusno di questi dispositivi - con l'eccezione credo del kindle - ha la possibilità di prendere appunti o di fare annotazioni. Sbaglio? Per me a livello personale questa è una feature importante, per usarli per l'editing o la correzione di bozze...

S*


Su questo posso risponderti io, l'Iliad Irex è in grado di sottolineare e aggiungere note sui testi e scrivere appunti. Ovviamente è quello che costa di più Smile
Ho visto in azione il CyBook e l'Iliad e sono veramente notevoli, se si esclude uno sfondo un po' grigio della pagina (soprattutto l'Iliad) non si distingue la differenza dalla carta stampata. L'unica cosa a frenarmi dal comprarne uno al momento è il prezzo.
Salvor Hardin
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 28 Apr, 2008 13:29    Oggetto: Re: Inchiostro elettronico   

Salvor Hardin ha scritto:
Che le grandi case editrici non abbiano molta intenzione di passare al formato elettronico è abbastanza naturale


Mah, io come editore ti posso dire che fosse per me ci passerei domani stesso.
I vantaggi derivanti dall'abolizione dei problemi di magazzino, distribuzione, gestione delle rese, stampa, eccetera compensa ampiamente il rischio di un po' di pirateria.
Il problema vero è che non essendoci standard diffusi e lettori a buon prezzo comunque il pubblico di queste cose è così limitato che non vale nemmeno la pena stare a fare i pdf e metterli in vendita.
L'altro problema è convincere gli agenti a concedere questo tipo di licenza.
S*
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum