Silvio Sosio si dimette dalla WorldSF


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Autore Messaggio
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 16:02    Oggetto:   

Il concetto di base è corretto, il problema sta nel raccogliere i voti di questo ipotetico campione popolare allargato.

Metti schede voto in tutte le copie di Urania? Vincerebbe tutto Urania.
Dai le schede voto a tutti gli iscritti di Fantascienza.com? Vincerebbe tutto Fantascienza.com.
Come verifichi le iscrizioni? C'è stato un anno che i votanti sono stati presi dall'elenco telefonico. Sono "arrivati" oltre seimila voti che votavano tutti per racconti usciti su una fanzine che stampava un paio di centinaia di copie.
Il concetto del premio Italia è che è il voto dei partecipanti alla convention, così come del resto vale per l'Hugo (che viene assegnato ai partecipanti alla Worldcon). Certo, i partecipanti alla Worldcon di solito sono qualche migliaio, il che cambia un po' le cose.
Non così tanto, poi, se noti che nelle Worldcon in UK tendono a vincere autori inglesi, in quelle canadesi vincono aiutori canadesi, e nelle altre autori americani.
S*
katy
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1545
Località: Genova/Milano
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 16:11    Oggetto:   

però si potrebbe votare sul forum del corriere della fantascienza che è frequentato da tutti gli appassionati del genere e non solo da chi acquista prodotti delos book... o no?

Sicuramente c'è modo di controllare che ogni iscritto voti una volta sola. Certo anche così ci sarebbero delle correnti ma forse il tutto sarebbe più bilanciato e "democratico" Smile
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 16:43    Oggetto:   

Shocked

non si potrebbe semplicemente copiare un regolamento magari internazionale già collaudato Rolling Eyes ?
ok torno nel cespuglio Ecco, io...
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 18:38    Oggetto:   

katy ha scritto:
però si potrebbe votare sul forum del corriere della fantascienza che è frequentato da tutti gli appassionati del genere e non solo da chi acquista prodotti delos book... o no?


Il corriere della fantascienza è frequentato dagli appassionati del genere che hanno internet, sono abituati a leggere news online e ai quali interessa il corriere della fantascienza.
Sono un sottoinsieme, non tutti.
S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 18:39    Oggetto:   

Palmer ha scritto:
non si potrebbe semplicemente copiare un regolamento magari internazionale già collaudato


A grandi linee è lo stesso regolamento del premio Hugo.
S*
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 18:53    Oggetto:   

S* ha scritto:
Palmer ha scritto:
non si potrebbe semplicemente copiare un regolamento magari internazionale già collaudato


A grandi linee è lo stesso regolamento del premio Hugo.
S*


però quello funziona Rolling Eyes ?
Shocked
oppue abiamo letto i premi hugo sbagliati Crying or Very sad ?
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 20:26    Oggetto: Re: Silvio Sosio si dimette dalla WorldSF   

Vorrei che Silvio ci commentasse le seguenti statistiche che riguardano le edizioni del premio Italia dal 2004 al 2007:

2007 - Delos si aggiudica i seguenti Premi:
1.Romanzo o antologia personale fantasy: Il Dominio della regola di Milena DEBENEDETTI
2.Romanzo internazionale: Il linguaggio segreto (Looking through Lace) di Ruth NESTVOLD
3.Saggio in volume: L'incantesimo Harry Potter di Marina LENTI
4.Curatore: Gianfranco VIVIANI
5.Collana: Odissea Fantascienza
6.Rivista: Robot

2006 - Delos si aggiudica i seguenti Premi:
1.Saggio in volume: Stargate SG-1 di Angelica TINTORI ed Elisabetta VERNIER
2.Articolo su pubblicazione professionale: La fantascienza al mercato: gli inizi di Salvatore PROIETTI (Robot)
3.Curatore: Silvio SOSIO
4.Rivista: Rob

2005 - Delos si aggiudica i seguenti Premi:
1.Racconto su pubblicazione professionale: Passaggi incrociati di Lanfranco FABRIANI (Robot)
2.Saggio in volume: Vengo solo se parlate di UFI di Vittorio CATANI (DelosBooks)
3.Articolo su pubblicazione professionale: Isaac Asimov: Noi, robot di Salvatore PROIETTI (Delos)
4.Curatore: Vittorio CURTONI
5.Rivista: Robot

2004 - Delos si aggiudica i seguenti Premi:
1.Romanzo o antologia personale di fantascienza: Clipart di Elisabetta VERNIER (Solid) .
2.Racconto su pubblicazione professionale: Effetto CRX di Silvio SOSIO e Luigi PACHI' (Delos Books)
3.Racconto su pubblicazione non professionale: Modding X treme di Elisabetta Vernier.
4.Articolo su pubblicazione professionale: Sembrano sapere dove stanno andando. Note su fantascienza americana e diritti umani di Salvatore PROIETTI (Delos Books)
5. Curatore: Silvio Sosio
6. Rivista: Corriere della Fantascienza.

La quantità dei Premi e la loro reiterazione è tale che non può essere un caso...21 premi (su i 30 circa disponibili) in 4 anni
per Delos. Se i premi dell'Elara creano sospetti, perchè questi non li creano? Non si può dire che i premi sono meritati quando si vince in massa, mentre se a vincere in massa sono altri i premi non sono meritati o, addirittura, sono frutto di sotterfugi. Nessuno ha mai accusato Delos di aver fatto strane alchimie per vincere tutti questi premi, certo è che se qualcuno avesse voluto pensar male avrebbe messo nell'ordine il fatto che: Sosio é (era) segretario della WSF, è il gestore del Premio occupandosi delle votazioni, è a "capo" della Delos e di Fantascienza.com; insomma è come se il Presidente del Consiglio, fosse anche proprietario di 3 televisioni, di diversi giornali, di un'azienda con interessi nella pubblicità...Ops! Forse ho sbagliato esempio.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 20:46    Oggetto: Re: Silvio Sosio si dimette dalla WorldSF   

(Claudio Chillemi) ha scritto:
La quantità dei Premi e la loro reiterazione è tale che non può essere un caso...21 premi (su i 30 circa disponibili) in 4 anni
per Delos.


I premi Italia come è noto sono premi di popolarità. Sicuramente le produzioni Delos sono popolari, nel senso che sono conosciute e che tra i partecipanti all'Italcon molti ci votano. Io personalmente partecipo alle Italcon da vent'anni; Viviani da quaranta; Malaguti da due.
La rete Delos Books ha circa 250.000 lettori unici ogni mese, 25.000 registrati. È abbastanza plausibile che goda di una certa popolarità.
Ne gode anche Fondazione che negli ultimi anni ha fatto le sue belle collezioni di premi, senza che nssuno si sia lamentato. Tu avrai i tue due o trecento lettori, fai le proporzioni.

Poi vedila come vuoi, certamente non troverai iscrizioni in massa alla World SF da parte di collaboratori più o meno sconosciuti della Delos Books. Negli anni che hai citato non ci sono fenomeni clamorosi di voti identici o indirizzi email usati da più di due persone.
L'unica cosa che facciamo è mandare una bella lista di suggerimenti ai nostri iscritti, questo non lo nego: scusandoci per il disturbo e chiarendo bene che sono solo dei promemoria. Tu non lo fai?

Comunque, ti inviterei a rileggere quello che ho scritto. Non si parla di nessun sospetto. Si parla solo di fatti ben precisi. Sarei proprio un ingenuo se me la dovessi prendere per dei sospetti riguardanti il premio Italia.
S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 20:52    Oggetto:   

Palmer ha scritto:
S* ha scritto:
Palmer ha scritto:
non si potrebbe semplicemente copiare un regolamento magari internazionale già collaudato


A grandi linee è lo stesso regolamento del premio Hugo.
S*


però quello funziona Rolling Eyes ?


Come dicevo, funziona perché il numero dei votanti è molto più alto e quindi è molto più difficile che delle singole parrocchie riescano a pilotarlo.
A parte che francamente non ho mai sentito di fenomeni come quelli italiani nel mondo della sf anglosassone. In altri fandom europei sì.
S*
Ernesto VEGETTI
Trifide Trifide
Messaggi: 220
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 21:11    Oggetto: Per la cronaca   

Elara ha messo in rete un comunicato:
http://www.elaralibri.it/comunicato.htm
Iterum Rudit Leo
Doc Moebius
Hoka
Messaggi: 37
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 21:51    Oggetto: Re: Silvio Sosio si dimette dalla WorldSF   

S* ha scritto:
(Claudio Chillemi) ha scritto:
La quantità dei Premi e la loro reiterazione è tale che non può essere un caso...21 premi (su i 30 circa disponibili) in 4 anni
per Delos.


I premi Italia come è noto sono premi di popolarità. Sicuramente le produzioni Delos sono popolari, nel senso che sono conosciute e che tra i partecipanti all'Italcon molti ci votano. Io personalmente partecipo alle Italcon da vent'anni; Viviani da quaranta; Malaguti da due.
La rete Delos Books ha circa 250.000 lettori unici ogni mese, 25.000 registrati. È abbastanza plausibile che goda di una certa popolarità.
Ne gode anche Fondazione che negli ultimi anni ha fatto le sue belle collezioni di premi, senza che nssuno si sia lamentato. Tu avrai i tue due o trecento lettori, fai le proporzioni.

Poi vedila come vuoi, certamente non troverai iscrizioni in massa alla World SF da parte di collaboratori più o meno sconosciuti della Delos Books. Negli anni che hai citato non ci sono fenomeni clamorosi di voti identici o indirizzi email usati da più di due persone.
L'unica cosa che facciamo è mandare una bella lista di suggerimenti ai nostri iscritti, questo non lo nego: scusandoci per il disturbo e chiarendo bene che sono solo dei promemoria. Tu non lo fai?

Comunque, ti inviterei a rileggere quello che ho scritto. Non si parla di nessun sospetto. Si parla solo di fatti ben precisi. Sarei proprio un ingenuo se me la dovessi prendere per dei sospetti riguardanti il premio Italia.
S*


Numeri di tutto rispetto, per carità.
Però mi chiedo una cosa a questo punto. Ma come mai le stime sulle vendite di sf in italia sono sempre così basse.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 22:15    Oggetto: Re: Per la cronaca   

Ernesto VEGETTI ha scritto:
Elara ha messo in rete un comunicato:
http://www.elaralibri.it/comunicato.htm


Sotto il titolo lutto Aldani?
Che poi, tra tutti i premi del lotto il premio per il curatore ad Aldani è proprio quello che condivideri più volentieri. Ovviamente non sostengo che otto voti cambino gli equilibri come dicono, ma lasciamo stare. La vicenda tra l'altro ha avuto sviluppi curiosi e mi sono pervenute voci che, se confermare, mi convincerebbero ancora di più di aver fatto bene a lasciare tutto, anche se per ragioni diverse. Sarebbero da approfondire anche perché in parte riabiliterebbero persno la Elara.

Una cosa mi ha colpito, oltre a tutte le manifestazioni di solidarietà che apprezzo anche se non le cercavo, quello che sto capendo dalle reazioni che vedo è che il premio Italia - che spesso definiamo "il prestigioso Premio Italia", in realtà più che prestigioso è famigerato. La gente che non fa parte del ristretto circolo di chi vince una volta sì e una no molto spesso lo considera a essere gentili una farsa. C'è considera un affronto il fatto stesso che si chiami premio Italia.
A furia di sentire questi commenti, sto cominciando a pensare se non sia davvero molto meglio lasciare tutto questo onore alla Elara. Che almeno lo gradisce.

S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 22:18    Oggetto: Re: Silvio Sosio si dimette dalla WorldSF   

Doc Moebius ha scritto:
Numeri di tutto rispetto, per carità.
Però mi chiedo una cosa a questo punto. Ma come mai le stime sulle vendite di sf in italia sono sempre così basse.


I siti in effetti non rientrano nelle statistiche di vendita.
O forse la fantascienza in Italia vende poco perché ne trovi gratis fin che ne vuoi su Fantascienza.com? Smile Scherzo, naturalmente.
Quello che vende poco è la fantascienza libraria, i siti si occupano di cinema, di tv e di altre cose molto più popolari.
S*
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 23:11    Oggetto:   

Sarò anche stolta, ma ci sono un paio di cosette che continuano a sfuggirmi
S* ha scritto:
Il corriere della fantascienza è frequentato dagli appassionati del genere che hanno internet,

cioè, internet, non la Ferrari
insomma, si tratta di appassionati di fantascienza… non so, forse la faccio troppo socio-filosofica, ma porca miseria, nel 2009 chi non ha internet (o un internet caffè di fiducia) e si dichiara SF fan… beh, secondo me può tumularsi, sorry
S* ha scritto:
Come dicevo, funziona perché il numero dei votanti è molto più alto e quindi è molto più difficile che delle singole parrocchie riescano a pilotarlo.

io ogni tanto voto l’artist of the month su Renderosity, se tento di votare una seconda volta con lo stesso account… beh, non riesco nemmeno a provarci: è tanto difficile fare lo stesso per questo premio? E non parlatemi di moglie e marito o di privacy, per favore…
S* ha scritto:
Sotto il titolo lutto Aldani?
Che poi, tra tutti i premi del lotto il premio per il curatore ad Aldani è proprio quello che condivideri più volentieri.

In confidenza, S*, non cedere a queste provocazioni che forse sono solo goffe sviste, daaaaiiiiii
S* ha scritto:
La gente che non fa parte del ristretto circolo di chi vince una volta sì e una no molto spesso lo considera a essere gentili una farsa

Già, e questo perché qualcuno fa il furbo, lo fa sempre in Italia, otto voti di sfroso, ma che volete che siano, un’inezia… NO, è il principio che conta, se anche uno solo vota due volte inquina tutta la credibilità dell’elezione perché altri, meglio nascosti, potrebbero esserci
doc moebius ha scritto:
Ma come mai le stime sulle vendite di sf in italia sono sempre così basse.

Sì, okkei, ma che ci azzecca?

insomma, visto il contorno e la posta in gioco al Sosio dico: - Guagliò, futtetènne -
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 23:14    Oggetto:   

ps - sapete perchè me la prendo tanto per questa che in fondo, diciamolo, è un'inezia? perchè mi suona come una "simpatica" riproduzione della politica italiana
Cool
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum