Star Trek


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18 ... 27, 28, 29  Successivo
Autore Messaggio
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 21:39    Oggetto:   

Franius ha scritto:

Non sto parlando di non fare esami preventivi per la salute del nascituro, ma di una libera scelta di un genitore di voler vivere un momento unico della sua vita.
Io sono padre e assieme a mia moglie abbiamo voluto sapere prima il sesso di quella che poi è stata nostra figlia.

Alla stessa maniera, reputo più che lecito per un genitore voler iniziare da zero (invece che da uno) la più bella delle avventure della vita.

Cosa ci sia di bislacco e scaramantico proprio non lo riesco a vedere.


Se una cosa la puoi sapere e non la vuoi sapere per farti una sorpresa un po' più tardi, per me è un comportamento illogico.
Poi può essere per motivi scaramantici, tradizionali, religiosi o quant'altro, ma di certo è un guizzo di illogicità. Nulla di illecito, ovviamente, ma per me è *strano*, non normale. E il fatto che sia la più bella avventura della vita, come dici, lo rende ancora più strano.
Ancora di più per una persona che dovrebbe essere forgiata nella mentalità scientifica e militare come un ufficiale di flotta.

Per quanto mi riguarda, secondo me sapere il sesso del nascituro aiuta enormemente a stabilire con lui un rapporto personale da prima della nascita, perché - anche se ovviamente sono ben lontano dalle posizioni della chiesa che considera essere umano una cellula embrionale - è evidente che il bimbo è già tale prima di nascere. Saperne il sesso ti aiuta a figurarlo come una persona, a dargli un nome o un nomignolo, a parlargli, in sostanza ad avviare quel rapporto che dovrà continuare dopo la nascita e che, al di là di tutta la magniloquente fraseologia del bellissimo, felicissimo, meraviglioso eccetera, è comunque anche un momento difficile perché di radicale cambiamento, soprattutto se è il primo figlio.

Questi sono i miei due cent.
S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 21:43    Oggetto:   

Rodia ha scritto:
Sulla mancanza di difesa e di flotta Andrea ha effettivamente ragione.


Ma se invece di arrivare in un orbita già piena di rottami avessero inserito nel film dieci secondi in più in cui la nave di Nero distruggeva qualche base spaziale sareste stati più contenti?
S*
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 22:12    Oggetto:   

tornato ora dalla visione fatidica Smile
mah... boh... sette e mezzo
malgrado la lunghezza in minutaggio mi e' sembrato d'assistere al pilot della nuova serie di star trek coi ggggiovani, tipo 'piramide di paura' con sherlock holmes che a scuola incontra watson e si scontra per la prima volta col dott. moriartry
domani articolo meglio, a parte due cose notevoli: che zachary quinto E' nimoy da giovane, e che mccoy mi pareva interpretato da roger moore giovane Shocked Laughing
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
wallyweek
Agguantatore a strisce
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 22:14    Oggetto: Buchi nella trama   

Ma nessuno ha notato quello che a mio avviso è il vero grande buco della trama?

Nemmeno il più sprovveduto dei cattivi potrebbe pensare di vendicarsi distruggendo Vulcano quando ha a disposizione una nave potentissima e 150 anni di tempo per impedire la distruzione di Romulus o alla peggio convincere la sua razza con le buone o con le cattive ad organizzare per tempo l'evacuazione del pianeta!

Nero non ha scelto di tornare indietro nel tempo, è stata una casualità, ma capisce dalla prima scena quello che è successo. Invece aspetta 25 anni che arrivi Spock e non fa altro! D'accordo è un minatore e non uno scienziato, ma abbastanza acculturato da comandare una nave e conoscere la storia terrestre (riconosce anche Kirk giovane, che nel suo tempo è invece morto da decenni). Possibile che non pensi ad andare su Romulus?!

Non ho ancora deciso se il nuovo film mi sia davvero piaciuto, ho bisogno di ponderare ancora un po', soprattutto per le sue implicazioni (nuovi scenari, il taglio narrativo diverso, il carattere dei personaggi alterato nella nuova timeline ecc.). Onestamente però non saranno dei banali errori a guidare il mio giudizio... come si è già detto ST è pieno di assurdità fisiche Wink

Per la cronaca: dopo essere stati teletrasportati sull'Enterprise, Kirk lascia cadere il giubbone inseguendo Scotty che scorre nei tubi, per questo non ce l'ha più nelle immagini successive.
ThickAsABrick
Morlock
Messaggi: 94
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 22:53    Oggetto: Re: Buchi nella trama   

wallyweek ha scritto:
Ma nessuno ha notato quello che a mio avviso è il vero grande buco della trama?

Nemmeno il più sprovveduto dei cattivi potrebbe pensare di vendicarsi distruggendo Vulcano quando ha a disposizione una nave potentissima e 150 anni di tempo per impedire la distruzione di Romulus o alla peggio convincere la sua razza con le buone o con le cattive ad organizzare per tempo l'evacuazione del pianeta!


E' probabile che l'abbia già impedita
ThickAsABrick
Morlock
Messaggi: 94
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 22:56    Oggetto:   

S* ha scritto:

Se una cosa la puoi sapere e non la vuoi sapere per farti una sorpresa un po' più tardi, per me è un comportamento illogico.
Poi può essere per motivi scaramantici, tradizionali, religiosi o quant'altro, ma di certo è un guizzo di illogicità.
S*


Star trek fa male regà.
Valutare e GIUDICARE un momento personale e massimamente emotivo sotto il profilo della logica solo un Vulcaniano potrebbe farlo.

Specialmente giudicare lo trovo un pò ingiusto.
Albacube
Reloaded
Messaggi: 4594
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mer 13 Mag, 2009 23:27    Oggetto:   

Laughing Ma S* è un Vulcaniano Very Happy
Ci oscureremo in un mondo di luce.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 06:58    Oggetto:   

ThickAsABrick ha scritto:
Star trek fa male regà.
Valutare e GIUDICARE un momento personale e massimamente emotivo sotto il profilo della logica solo un Vulcaniano potrebbe farlo.

Specialmente giudicare lo trovo un pò ingiusto.


Ma io non voglio giudicare nessuno, figuriamoci. Voglio solo dimostrare che questo tipo di scelta non è così scontato da giustificare quella scena del film.
S*
ThickAsABrick
Morlock
Messaggi: 94
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 08:35    Oggetto:   

S* ha scritto:
ThickAsABrick ha scritto:
Star trek fa male regà.
Valutare e GIUDICARE un momento personale e massimamente emotivo sotto il profilo della logica solo un Vulcaniano potrebbe farlo.

Specialmente giudicare lo trovo un pò ingiusto.


Ma io non voglio giudicare nessuno, figuriamoci. Voglio solo dimostrare che questo tipo di scelta non è così scontato da giustificare quella scena del film.
S*


Diciamo che tenti di giustificare la toppa sul fatto che sia stato indicato come errore invece, al massimo, può essere una faciloneria
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 09:17    Oggetto:   

ThickAsABrick ha scritto:
Diciamo che tenti di giustificare la toppa sul fatto che sia stato indicato come errore invece, al massimo, può essere una faciloneria


Non capisco bene la frase, comunque certamente è una faciloneria, non un errore. Come ho detto, suona semplicemente stonato.
S*
Stefanoventa
goodnightjedi goodnightjedi
Messaggi: 6361
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 10:09    Oggetto:   

Arrivo in ritardo dopo tutte le vostre interessanti discussioni ma l'ho visto solo ieri sera. Per la cronaca ero con due persone che non hanno mai visto un episodio, se non per caso, altre due che invece sono trekker belli e buoni, e io e morosa che come al solito ci piazziamo in mezzo, ci piace molto ST ma non siamo "trekkie".

A quelli che non conoscevano ST è piaciuto molto, al punto che ora uno dei due vuole che gli passi i vecchi episodi (buona fortuna...) e questo dimostra che J.J. è riuscito nell'intento. Ai miei due amici trekker è piaciuto comunque, nonostante gli occhi di McKoy non fossero azzurri, i Romulani non sembrassero davvero Romulani, etc.. etc...

A me e alla mia morosa che stavamo nel mezzo è piaciuto: di certo il film ha più di qualche imperfezione e varie facilonerie, e per certi aspetti è un reboot molto forte che spezza con la tradizione di ST visto l'operazione di modernizzarlo un po', ma io ho respirato aria di ST fin da subito e qualche strizzata d'occhio alle serie classiche l'ho apprezzata molto (tipo la red shirt che giustamente crepa).

Capisco che possa piacere o non piacere perché è giustamente questione di gusto personale, ma considerando la scelta di restyle è un prodotto comunque superiore a molti film (ed episodi) che ho visto nelle varie stagioni di ST.

Per cui non riesco a capire come si faccia a dire che è morto ST, forse è morto lo ST che piace a qualcuno ma non è morto ST, questi assoluti mi lasciano perplesso...
Yoda
La frase seguente è vera.
La frase precedente è falsa.
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 10:20    Oggetto:   

S* ha scritto:
ThickAsABrick ha scritto:
Diciamo che tenti di giustificare la toppa sul fatto che sia stato indicato come errore invece, al massimo, può essere una faciloneria


Non capisco bene la frase, comunque certamente è una faciloneria, non un errore. Come ho detto, suona semplicemente stonato.
S*


Quello che volevo dire io era invece che a me, per i motivi sopra citati, non ha stonato affatto.

That's All.
Wink
senji
Horus Horus
Messaggi: 2579
Località: toscana
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 11:42    Oggetto:   

Naturalmente non potevo mancare alla visione...

Il mio giudizio su questo film è :

Palmer ha scritto:
Kruaxi the ferengi ha scritto:
Con buona pace degli altri quoto ogni parola del Sig. Paolo Rosa.
Ovviamente IMHO.
A me, lo ripeto, da fastidio abbiano preferito cancellare la linea temporale che conosciamo, invece di fare un reboot tout court.
Si, posso lo stesso sopravvivere, tranquilli, e rispetto chi è contento del lavoro di J.J.

Salute e Latinum per tutti !


man mano che ci penso - sicuramente anche indirizzato dagli interventi - sono sempre più convinto che questo film è di superficie accattivante, ma in fondo in fondo


ESCA!

anche per chi come me non ha mai visto che le repliche estive di star trek Very Happy
Suvvia, se questa è la fantascienza che c'aspetta...poveri noi Confused


Grande delusione!!
Esteticamente è un bellissimo videoclip adrenalinico e con grandi effetti ma l'anima Trek...dov'è? Dov'è quell'emozione intima, quel senso di fantastico, di futuro, di speranza che startrek dovrebbe suscitare? Io, guardando questo film, non l'ho provata.
Come qualcuno ha già detto è un film molto + affine a DieHard che a Star Trek.

Questa reinterpretazione di JJ mi sembra una emerita stron***a, sia nei modi che nella sostanza. Non capisco il senso degli stravolgimenti che ci sono nel film, a partire dalla timeline, che sono del tutto inutili e privi di significato. Chi asserisce che sia stato necessario per rinfrescare/ rinverdire/ rinnovare la serie secondo me sbaglia alla grande sopratutto in virtù del fatto che questa storia è un prequel !! Il film ed il “rinnovo” avrebbe potuto essere fatto anche senza questo tipo di stravolgimenti, per esempio con un regista (ed uno sceneggiatore) meno asino di questo che ha fatto una serie infinita di cazzate che ora andrò ad elencare.

MOTIVI/COSE CHE FANNO DI QUESTO FILM UN FILM MEDIOCRE (scritto in bianco perchè ad alto contenuto di spoiler):

Cavolate grosse

1 Ripeto, cambiare la timeline e distruggere Vulcan non ha nessun senso logico, è una cavolata gigante che, oltretutto, non serve a niente nello svolgimento della trama (era sufficiente la minaccia, per es. ). Cosa analoga si dica della morte della mamma. E poi che fine avrebbe fatto la flotta vulcaniana? Non si vede neppure una nave... tutte distrutte?!

2 Il teletrasporto "super" che nasce semplicemente da una formula scritta dal vecchio Spok sul pc del giovane Scott ??!! Due minuti dopo è già operativo!?? Che cazzata galattica!!! Dove sarebbe lo sviluppo? L'adeguamento delle macchine e strumentazioni? I collaudi? Ecc...

3 Cos'è questa materia rossa? Da dove viene fuori? Dal futuro? Mi sbaglio o non se ne è mai sentito parlare prima? E poi : una pallina grande come una ciliegia serve per distruggere un pianeta, perciò con una sfera di oltre 1 metro di diametro ci si distrugge + o – una galassia intera!!! Mentre nell'esplosione finale... altra boiata gigante.

4 Il film (ri)propone un motivo temporale e si sviluppa come se questo motivo debba poi essere fondamentale o cmq molto importante.... invece poi... niente ! Il fattore temporale rimane nel limbo, sospeso in un non sviluppo...

Cavolate “medie”

1 Alcuni personaggi sono molto discutibili. Kirk è un mezzo delinquente sociopatico, che entra in accademia quasi per sbaglio. Spok, il vulcaniano Spok, il logico e freddo Spok che basta che senta dire qualcosa sulla mamma che diventa un serial killer. Scott è una macchietta da commediola di 3 livello, appare come un emerito deficiente (mentre nelle serie originale è un serio e preparato ingegnere scozzese, con ben altro spessore). Discutibile anche il cpt Pike che ammette in plancia un clandestino e poi lo nomina anche 1° ufficiale.

2 Il test kobaiski (come si scrive?) è ridicolo, una buffonata. Indegna dello spirito originario sia della vicenda in se sia del significato intimo.

3 Il cattivo e la sua nave sono troppo simili a quelle di Nemesi, uno sforzettino in + di originalità era apprezzabile.

4 La sala macchine dell' Enterprise è una cosa oscena e misteriosa, sembra un reparto di una qualsiasi fabbrica (di oggi, non di domani!!). E poi è troppo grande.

5 L'avventura sul pianeta ghiacciato mi sembra proprio tirata per i capelli, della serie “uh! Non c'ho messo bestie strane...come potrei fare?” E poi l'incontrare proprio li il vecchio Spok, proprio nel momento giusto...guarda caso... ma che regia del kaiser, porca vacca!! Pollice Verso

6 L'Enterprise costruita a terra??!! Ma quando mai!! Sono navi extra-atmosferiche, infatti non scendono mai sulla superficie dei pianeti e poi si è sempre visto stazioni spaziali e cantieri in orbita (ricordate per es. la fantastica scena nel 1° film in cui Kirk si trasferisce con la navetta sull'Enterprise ancora sotto lavori ? ).


Infine, una delle cose peggiori di questo film è, per me, la (purtroppo) solita regia dei faccioni (come la chiamo io) ovvero questa insana e misteriosa passione dei registi moderni dei primissimi piani in cui si vedono tutti i peli del naso di ogni attore. Cosa di dubbio gusto e di misteriosissimo significato che personalmente odio profondamente (perchè ! Perchè deve esistere la regia dei faccioni??!! perchè non si possono fare normalissimi primi piani come si faceva fino a pochi anni fa ??!!??)
[ fai un confronto col tipo di regia di, per es., Firefly ma anche degli altri Star Trek...]

Per concludere io non credo che la serie sia morta, come asserisce qlcn, ma questo tentativo di JJ è, per me, fallito miseramente.
Spunti e modalità per rinverdire e sviluppare nuove storie ce ne sono, senza problemi nè paranoie, basta solo un pò di intelligenza e buon gusto e la voglia di rimanere fedeli allo spirito della serie originale, pur con qualche ritocco antiage.

scusate la lunghezza,


Ultima modifica di senji il Gio 14 Mag, 2009 12:38, modificato 1 volta in totale
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 12:09    Oggetto:   

senji ha scritto:
Naturalmente non potevo mancare alla visione...

Il mio giudizio su questo film è :

...

Grande delusione!!



Ma sei sicuro di aver visto lo stesso film che abbiamo visto noi? E anche le serie che abbiamo visto noi... perchè senza negare il fatto più che legittimo che possa non essere piaciuto, io ho visto particolari ben diversi da quelli che citi...
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
ThickAsABrick
Morlock
Messaggi: 94
MessaggioInviato: Gio 14 Mag, 2009 14:39    Oggetto:   

Ma perchè la distruzione di Vulcano e la morte di Amanda vi sconvolge così tanto? Non capisco.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18 ... 27, 28, 29  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum