Futuro in trance


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2009 13:48    Oggetto: Futuro in trance   

Futuro in trance



Leggi la recensione.
Gio*
Dalek Dalek
Messaggi: 474
Località: Una città sulla costa....
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2009 13:48    Oggetto: Re: Futuro in trance   

Un grande libro e un grande autore...spero ristampino altre opere in urania collezione.

P.S:l'edizione anzi il prodotto urania collezione sta (presumo per la crisi in atto) diventanto sempre piu scadente, a livello di carta, copertina, insomma cura...meno male che almeno i romanzi (almeno gli ultimi) sono sempre di grande pregio.
L'importante è discuterne....
Ernesto VEGETTI
Trifide Trifide
Messaggi: 220
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2009 20:47    Oggetto: Re: Futuro in trance   

(Gio*) ha scritto:
Un grande libro e un grande autore...spero ristampino altre opere in urania collezione.
<taglio>


Convengo con te, un grande libro. Redazionalmente il prodotto Urania Collezione è curato con estremo amore e competenza. Le scelte non sono a caso, ma fanno parte di un progetto che Lippi porta avanti con determinazione da anni. Gli articoli a corredo sono sempre rivisti e aggiornati, quando non scritti appositamente. La copertina è oggetto di discussioni e Brambilla interpreta perfettamente lo stile della collana. La carta è quella normale che si usa per tutti i libri della Mondadori. Anch'io rimpiango l'aletta, il titolo in rilievo, il bordo rustico, ma da qui a sostenere che sia un prodotto scadente ce ne corre. La gente è sensibile ai centesimi. E per mantenere certe finezze sarebbe stato necessario o aumentare consistentemente il prezzo (almeno 50-60 centesimi) o raddoppiare le vendite. Abbiamo visto gli alti lai quando i prezzi, nonostante gli sforzi per contenerli (relata refero) sono aumentati.
Iterum Rudit Leo
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2009 22:04    Oggetto: Re: Futuro in trance   

Ernesto VEGETTI ha scritto:
Anch'io rimpiango l'aletta, il titolo in rilievo, il bordo rustico, ma da qui a sostenere che sia un prodotto scadente ce ne corre. La gente è sensibile ai centesimi. E per mantenere certe finezze sarebbe stato necessario o aumentare consistentemente il prezzo (almeno 50-60 centesimi) o raddoppiare le vendite.


Meglio così. Anzi, quando useranno tutti carta così scadente da puzzare, forse si smetterà di sentire sempre la solita osservazione sul profumo della carta che salta fuori quando si parla di ebook! Very Happy
S*
Piscu
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1934
Località: unknown
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2009 10:46    Oggetto: Re: Futuro in trance   

(Gio*) ha scritto:
P.S:l'edizione anzi il prodotto urania collezione sta (presumo per la crisi in atto) diventanto sempre piu scadente, a livello di carta, copertina, insomma cura...


non sono d'accordo. è vero che è calata in quanto a "pregio" dei volumi (niente alette, rilievi e carta "pesante"), ma a me pare comunque un buon prodotto. le copertine poi mi sembrano sempre ottime.
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2009 11:46    Oggetto: Re: Futuro in trance   

Chi non ha letto questo libro DEVE farlo. Raramente sono così diretto nell'esprimere un'opinione, ma questo romanzo merita tutte le 5 stellette.
Unico appunto sulla traduzione del titolo: l'originale "Mockingbird" sarebbe stato molto più attinente di "Futuro in trance".

Molto buona la traduzione del testo. Credo sia la stessa del 1983. Si accettano smentite.

Ciao.
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Ven 06 Nov, 2009 00:59    Oggetto: Re: Futuro in trance   

Piscu ha scritto:
(Gio*) ha scritto:
P.S:l'edizione anzi il prodotto urania collezione sta (presumo per la crisi in atto) diventanto sempre piu scadente, a livello di carta, copertina, insomma cura...


non sono d'accordo. è vero che è calata in quanto a "pregio" dei volumi (niente alette, rilievi e carta "pesante"), ma a me pare comunque un buon prodotto. le copertine poi mi sembrano sempre ottime.


per non parlare poi del desolante panorama editoriale italiano riguardo alla fantascienza.. dovremmo essere ben felice di trovare in edicola un paio di urania al mese! Urania collezione poi in un rapporto qualità prezzo continua ad essere un prodotto eccellente. Se poi non ha i rilievi, in copertina non mi dispero.
Pernotron
Ameboide amorfo
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 11:35    Oggetto: Re: Futuro in trance   

Il più grande libro di fantascienza mai scritto. Un Capolavoro Assoluto.
Unico appunto a quelli di Urania...ma perchè non l'hanno pubblicato col titolo (molto più bello) originale? Mockingbird.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 11:56    Oggetto: Re: Futuro in trance   

(Pernotron) ha scritto:
Il più grande libro di fantascienza mai scritto. Un Capolavoro Assoluto.


Tu mezze misure niente, eh? Laughing
S*
(piero caldi)
Ospite

MessaggioInviato: Ven 03 Set, 2010 23:08    Oggetto: Re: Futuro in trance   

La penso come Pernotron. Senza mezze misure. Anzi, rincaro la dose: è uno dei libri migliori ch'io abbia mai letto, in assoluto.
Ma capisco pure chi non lo capisce: c'è chi pensa che "Verdoux" sarebbe venuto molto meglio lo avesse realizzato Welles...
Il "disincanto" aprioristico, e magari preconfezionato (Diogene Cinico si sta cacando addosso nella botte), che si mette il cuore in pace (proprio come il buonismo), funziona benissimo come titillante compensazione sadomaso.
Qui, invece, siamo in presenza del testamento spirituale d'un uomo a cui era stato appena diagnosticato un cancro, ed aveve lasciato tutto, ma proprio tutto, per viversi con dignità e pienezza l'ultimo tempo.
Doveva sentirsi come uno che non ha + nulla da perdere.
Per questo ci dice in faccia chi siamo -non per smerdarci, ma x darci -forse ma forse- una possibilità.
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Lun 06 Set, 2010 18:20    Oggetto: Re: Futuro in trance   

Ernesto VEGETTI ha scritto:
(Gio*) ha scritto:
Un grande libro e un grande autore...spero ristampino altre opere in urania collezione.
<taglio>


Convengo con te, un grande libro. Redazionalmente il prodotto Urania Collezione è curato con estremo amore e competenza. Le scelte non sono a caso, ma fanno parte di un progetto che Lippi porta avanti con determinazione da anni. Gli articoli a corredo sono sempre rivisti e aggiornati, quando non scritti appositamente. La copertina è oggetto di discussioni e Brambilla interpreta perfettamente lo stile della collana. La carta è quella normale che si usa per tutti i libri della Mondadori. Anch'io rimpiango l'aletta, il titolo in rilievo, il bordo rustico, ma da qui a sostenere che sia un prodotto scadente ce ne corre. La gente è sensibile ai centesimi. E per mantenere certe finezze sarebbe stato necessario o aumentare consistentemente il prezzo (almeno 50-60 centesimi) o raddoppiare le vendite. Abbiamo visto gli alti lai quando i prezzi, nonostante gli sforzi per contenerli (relata refero) sono aumentati.


quanto manca la sua opinione su questa querelle dei tagli!

Sad
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 06 Set, 2010 20:13    Oggetto:   

Grazie per aver ricordato Ernesto. Il piacere della citazione è stato solo lievemente attenuato dal fatto che incidentalmente tu abbia ricordato anche "Gio*"...
S*
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Lun 06 Set, 2010 21:57    Oggetto:   

S* ha scritto:
Grazie per aver ricordato Ernesto. Il piacere della citazione è stato solo lievemente attenuato dal fatto che incidentalmente tu abbia ricordato anche "Gio*"...
S*


Beh no, io mi sono solo accodato al riuppaggio di piero caldi Very Happy

Comunque, quote a parte, da quando è esplosa questa polemica ho pensato seriamenta a cosa avrebbe detto lui.
Probabilmente qualcosa di conciso, efficace ed estremamente saggio.
Forse qualcuno dovrebbe scrivere un "Ernesto Vegetti Random Quotes Generator" Smile

Di lui mi rimane un breve ma intenso scambio di mailettriche e un libro, che ha elegantemente pensato di regalarmi a mó di scusa per una piccola discussione avuta qui.

Ciao Ernesto.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum