Falling Skies arriva in Italia a luglio


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 04 Lug, 2011 22:15    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

jonny lexington ha scritto:
(Alessandro Vietti) ha scritto:
Francamente mi è sembrato il trionfo del deja vu. Nessuna idea nuova. Non dico da farti saltare sulla seggiola, ma almeno tenere gli occhi aperti. Solita invasione aliena di maniera

beh, qui però vorrei sapere cosa ci potrebbe essere di potenzialmente nuovo nell'argomento invasione della terra. dico sul serio, cosa c'è che ancora non è stato trattato da "x files", "ai confini della realtà", "visitors", "la guerra dei mondi", "l'invasione degli ultracorpi" e via dicendo?

a me non viene in mente nulla


Tu non sei pagato decine di migliaia di dollari per fartelo venire in mente.
S*
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5884
MessaggioInviato: Mar 05 Lug, 2011 08:44    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

S* ha scritto:
jonny lexington ha scritto:
(Alessandro Vietti) ha scritto:
Francamente mi è sembrato il trionfo del deja vu. Nessuna idea nuova. Non dico da farti saltare sulla seggiola, ma almeno tenere gli occhi aperti. Solita invasione aliena di maniera

beh, qui però vorrei sapere cosa ci potrebbe essere di potenzialmente nuovo nell'argomento invasione della terra. dico sul serio, cosa c'è che ancora non è stato trattato da "x files", "ai confini della realtà", "visitors", "la guerra dei mondi", "l'invasione degli ultracorpi" e via dicendo?

a me non viene in mente nulla


Tu non sei pagato decine di migliaia di dollari per fartelo venire in mente.
S*


Bastassero i soldi..... Cool
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 05 Lug, 2011 11:27    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

jetscrander ha scritto:
Bastassero i soldi..... Cool


Non bastano, certo, ma diciamo che lo sceneggiatore di Spielberg ha senz'altro qualche motivazione più di Jonny a darsi da fare.

Poi io francamente non credo all'esaurimento delle idee. Se uno è creativo, può anche prendere un'idea stravista e ribaltarla da un punto di vista nuovo.

S*
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5884
MessaggioInviato: Mar 05 Lug, 2011 13:26    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

S* ha scritto:
jetscrander ha scritto:
Bastassero i soldi..... Cool


Non bastano, certo, ma diciamo che lo sceneggiatore di Spielberg ha senz'altro qualche motivazione più di Jonny a darsi da fare.

Poi io francamente non credo all'esaurimento delle idee. Se uno è creativo, può anche prendere un'idea stravista e ribaltarla da un punto di vista nuovo.

S*


In linea di principio hai ragione, ma il problema è proprio quello, salvo rarissimi casi siamo nel pieno di una crisi di creatività e non parlo solo di fantascienza.

overzzzzz...
Lanfranco Fabriani 2
Trifide Trifide
Messaggi: 230
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 07:33    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

S* ha scritto:
jetscrander ha scritto:
Bastassero i soldi..... Cool


Non bastano, certo, ma diciamo che lo sceneggiatore di Spielberg ha senz'altro qualche motivazione più di Jonny a darsi da fare.

Poi io francamente non credo all'esaurimento delle idee. Se uno è creativo, può anche prendere un'idea stravista e ribaltarla da un punto di vista nuovo.

S*


Non è un problema di esaurimento delle idee. Anche se sempre più spesso il
dubbio viene. Secondo me è l'angoscia del perdere non dico un quarto
di punto di audience, ma proprio il singolo spettatore. Insomma, mettiamo
in moto un macchinone decisamente enfiato: attori e registi superpagati,
effetti speciali, ogni volta che si va a girare un esterno parte un
autocolonna militare degna dello sbarco di Normandia, soltanto per
la post produzione apriamo il portafoglio e i tecnici ci vengono a
pescare liberametne....
Dobbiamo prendere a prestito (e non a babbo morto) un bel paccone di soldi
per confezionare il prodotto, allora per rientrare delle spese dobbiamo
acchiappare ogni singolo spettatore. Vedo la scena alla riunione di
sceneggiatura del lunedì mattina: "Si potrebbe fare questo...." "Uhhmm,
sarebbe carino ma se poi non lo capiscono?" "Allora c'è quest'altro..."
"Sì però la casalinga di Tucson (l'equivalente di Voghera Smile) si
aspetta invece questo, non possiamo scontentarla".

E allora si fanno le cose come si sono sempre fatte: liscie, piane,
risapute, che accontentano tutti tranne quattro rompiscatole di
fantascienza.com. Smile

E poi non finiscono nemmeno la seconda stagione SmileSmile

Ciao!

Lanfranco
Mark Silver
Cylon Cylon
Messaggi: 265
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 08:34    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

Visto ieri sera su Sky......come già detto da molti prima di me.......ma questi alieni, dopo aver distrutto tre quarti dell'umanità,perchè non radono al suolo armerie e magazzini del cibo?
Ma non fanno prima Smile?
Per non parlare delle carovane di gente in pieno giorno con un nemico che domina terra e aria.......

Comunque carino.....
-----------------------------------------------------------
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 09:34    Oggetto:   

S* ha scritto:
diciamo che lo sceneggiatore di Spielberg ha senz'altro qualche motivazione più di Jonny a darsi da fare.

Poi io francamente non credo all'esaurimento delle idee. Se uno è creativo, può anche prendere un'idea stravista e ribaltarla da un punto di vista nuovo

infatti è un po' a quello che io mi riferivo. io non mi aspetto idee completamente nuove, perché non ce ne sono:
-invasione segreta? già fatta.
-invasione diretta e a muso duro? già fatta.
-invasione apparentemente pacifica ma poi mica tanto? già fatta.
-invasione semi-segreta in cooperazione con qualche organizzazione terrestre? già fatta.
-invasione parassitale usando esseri umani come burattini? già fatta.
-invasione tramite "scout" alieni piazzati sulla terra a priori? già fatta.

quindi dico che stupirsi perché gli argomenti di base non sono nuovi è un po' naïf. però appunto, come dici anche tu, uno sceneggiatore che non è un pirla sa dare un sapore nuovo anche usando ingredienti vecchi, ecco.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 09:58    Oggetto:   

belín, al quarto episodio questa serie è già in picchiata. io dico che non arriva alla seconda stagione, a prescindere da promesse e contratti.

quello che manca in assoluto è il senso di pericolo: i personaggi fanno scampagnate in pieno giorno e festicciole di compleanno. e gli alieni sono talmente ebeti che basterebbe la sola ellen ripley con una fionda per vincere l'intera guerra. gli ultimi cinque minuti di preghiera e "thanksgiving" della quarta puntata, poi, sono letteralmente una pietra tombale per tutta la serie. bah.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5884
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 11:02    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
belín, al quarto episodio questa serie è già in picchiata. io dico che non arriva alla seconda stagione, a prescindere da promesse e contratti.

quello che manca in assoluto è il senso di pericolo: i personaggi fanno scampagnate in pieno giorno e festicciole di compleanno. e gli alieni sono talmente ebeti che basterebbe la sola ellen ripley con una fionda per vincere l'intera guerra. gli ultimi cinque minuti di preghiera e "thanksgiving" della quarta puntata, poi, sono letteralmente una pietra tombale per tutta la serie. bah.


Quoto evil genius
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5884
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 11:03    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
S* ha scritto:
diciamo che lo sceneggiatore di Spielberg ha senz'altro qualche motivazione più di Jonny a darsi da fare.

Poi io francamente non credo all'esaurimento delle idee. Se uno è creativo, può anche prendere un'idea stravista e ribaltarla da un punto di vista nuovo

infatti è un po' a quello che io mi riferivo. io non mi aspetto idee completamente nuove, perché non ce ne sono:
-invasione segreta? già fatta.
-invasione diretta e a muso duro? già fatta.
-invasione apparentemente pacifica ma poi mica tanto? già fatta.
-invasione semi-segreta in cooperazione con qualche organizzazione terrestre? già fatta.
-invasione parassitale usando esseri umani come burattini? già fatta.
-invasione tramite "scout" alieni piazzati sulla terra a priori? già fatta.

quindi dico che stupirsi perché gli argomenti di base non sono nuovi è un po' naïf. però appunto, come dici anche tu, uno sceneggiatore che non è un pirla sa dare un sapore nuovo anche usando ingredienti vecchi, ecco.


Siamo d'accordo rimane il fatto che non riescono a fare neanche questo.
ryoma
Vogon Vogon
Messaggi: 622
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 11:19    Oggetto:   

ho visto ieri sera su sky le prime due puntate e devo dire che in alcuni momenti ho pensato anche a The Walking Dead con gli alieni al posto degli Zombie o viceversa mi sono perso.

Le ultime serie Si-Fi prodotte hanno sempre i problemi familiari al centro della storia mentre la vera fantascienza resta unicamente di contorno, FallingSkies non è da meno.

Personalmente ritengo che si debba rischiare un pò di più, riallacciandomi a quanto detto da S* sicuramente ci sarà uno sceneggiatore di buon livello che avrà pensato ad una ambientazione aliena e non più terrestre dove i protagonisti non sono più soggetti agli abusatissimi vincoli comportamentali che regolano il genere umano.
Non dico che NON si debba avere l' uomo come protagonista ma magari potrebbe essere lui 'l' alieno' a doversi adattare per sopravvivere in un mondo mai visto prima con degli sviluppi nella trama non più abusatissimi e prevedibili.

Assolutamente IMHO
Stoner Sunshine!!!
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5884
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 14:25    Oggetto:   

Ho appena finito di guardare la 4a puntata, ripeto, voglio aspettare per dare un mio personale giudizio, però alla fine di questo episodio mi stavano cadendo le braccia.

overzzzz..
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 15:19    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
quello che manca in assoluto è il senso di pericolo: i personaggi fanno scampagnate in pieno giorno e festicciole di compleanno. e gli alieni sono talmente ebeti che basterebbe la sola ellen ripley con una fionda per vincere l'intera guerra. gli ultimi cinque minuti di preghiera e "thanksgiving" della quarta puntata, poi, sono letteralmente una pietra tombale per tutta la serie. bah.


Amen. Condivido.
S*
Sean Maxhell
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1647
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2011 20:35    Oggetto:   

Scusate gente, se è un po' che non mi faccio sentire, e se non leggerò gli altri vostri commenti a questa serie, ma ho provato a vedere la prima puntata e non sono nemmeno riuscito a finire di vederla.
Mi ricorda molto la minestra riscaldata di The Walking Dead, con la differenza degli alieni al posto degli zombie.
Solo un po' peggio. Bah...
Flick
Hoka
Messaggi: 49
MessaggioInviato: Ven 08 Lug, 2011 11:15    Oggetto:   

Vi annuncio tristemente che TNT ha dato il via libera per la seconda stagione.

fonte: www.hollywoodreporter.com
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum