Inception - per chi ha visto il film (spoiler ammessi)


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
Autore Messaggio
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 10 Feb, 2011 13:22    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Alla fine, qual è lo scopo?

intrattenere. e mandare lo spettatore a casa con domande interessanti che gli ronzano per la testa, com'era successo ad esempio con una altro gran film di nolan, "memento".
Smile
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
NonnaZoe
Cylon Cylon
Messaggi: 263
Località: Il Tardis nel Area51
MessaggioInviato: Sab 12 Feb, 2011 15:57    Oggetto:   

Finalmente l'ho visto...
DiCaprio merita un 10 si dimostra sempre piu uno straordinario attore, che entra tra i miei attori preferiti, a dimostrato con gli anni di essere maturato con grandissima umilta accettanto consigli e critiche sapendone far tesoro..e non e da tutti.


al film do 8, e bello come film mi e piaciuto, pero non so...forse mi aspettavo di piu..oppure qualcosa d'altro...........

Onestamente preferisco Shutter island....e avrei preferito questo come candidato al oscar....

Spero davvero che diano un oscar a dicaprio.....lo merita..
Nonna Zoe
* L'uomo quando è matto è molto bambino. Nella follia uno sta bene, perché ignora voi altri che siete rompiballe*
(Alda Merini al Chiambretti Night)
fight_club
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 510
MessaggioInviato: Sab 05 Mar, 2011 14:32    Oggetto:   

il film l'ho visto ieri sera, è una mezza delusione per le sue premesse, ho riletto il forum e mi trovo d'accordo con Kaos, notevole idea originale ma mal messa sullo schermo, al film manca di "prestige" come diceva nolan nel suo film, cioè che nn mi ha mai fatto "credere" che quello che accadeva nel film fosse plausibile, eppure gli spunti interessanti ce ne sono e sono pure incrociati bene ma alla fin fine il film pare nn decollare mai. Per me è una delusione perchè sono un ammiratore di Nolan e ho apprezzato i suoi film precedenti, Memento è un ottimo film mentre Batman Begins e The prestige sono bellissimi davvero, ne Il cavaliere oscuro ho intravisto degli scricchiolii nella regia che si notano meglio in Inception. voto al film 6 di stima per le sue premesse nn mantenute. (credo di essere l'unico a cui nn è piaciuto il film Smile )
- dicono che quando si muore si vede una luce, secondo te cos'è ?
- probabilmente è il diavolo con una torcia, lui sì che esiste
fight_club
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 510
MessaggioInviato: Sab 05 Mar, 2011 15:04    Oggetto:   

e cmq i vestiti dei bambini nn sono proprio uguali, le scarpe della bambina sono nere all'inizio e rosse alla fine, e il suo vestito sebbene rosso ha una foggia diversa e il bambino ha le scarpette nere all'inizio e colorate alla fine e i suoi capelli sono leggermente più lunghi....
- dicono che quando si muore si vede una luce, secondo te cos'è ?
- probabilmente è il diavolo con una torcia, lui sì che esiste
jumpjack
Chtorr Chtorr
Messaggi: 319
MessaggioInviato: Lun 07 Mar, 2011 15:42    Oggetto:   

Credo che la cosa piu' bella di questo film sia.... vedere i commenti sul forum cosi' clamorosamente diversi l'uno dall'altro! Laughing
"Bellissimo", "bruttissimo", "originalissimo", "copiatissimo"... Laughing
Mah.
Personalmente devo dire che il vecchio commento che dice che l'assenza di gravità è una citazione di "2001" è davvero assurdo! (l'assenza di gravità è fatta cos', come la vuoi rappresentare?!?) E se fosse una citazione... sarebbe disonesta, perche' le citazioni si dichiarano nel film stesso, senno' sono scopiazzature!
Come in "apprendista stregone", dove a un certo punto Nicholas Cage ordina qualcosa a un tizio, tipo "tu non vuoi fare questa cosa", con fare molto "jedi"... e la sua "spalla" prontamente lo scimmiotta dicendo "Questi non sono i droidi che state cercando!"
Quella è una Signora Citazione! Very Happy

Fossi stato in Nolan io avrei messo una citazione di Matrix, facendo comparire una sfilza di armadi pieni di armi, e facendo dire a uno dei protagonisti qualcosa tipo "ehi, è meglio di Matrix!". Ma forse la citazione è quella del tizio che tira fuori un lanciagranate invece di un fucilino... Rolling Eyes Pero' forse è una citazione di Roger Rabbit! Laughing
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6313
MessaggioInviato: Dom 20 Mar, 2011 12:06    Oggetto:   

mi è molto piaciuto!!!!
sicuramente non è privodi qualche difetto... ma m è parso un ottimo film che ti intriga e ti costringe a riflettere e speculare sulle diverse possibili interpretazioni suggerite (mi pare che questo lungo post nè sia la prova)
sono convinto che vi sia un sogno sottostante... quello da cui la moglie ha scelto di svegliarsi e che viceversa Dicaprio insiste a chiamare realtà malgrado i vari indizi che avete indicato (vicolo stretto, bimbi molto simili al momento in cui lui è fuggito, trottola che gira ...ecc..)

fra le debolezze...
qualcuno ha fatto notare che la vittima del'innesto stranamente viaggava senza scorta (è potenzailemnete uno dei più ricchi del mondo... ha le guardie nel corpo nel subconscio ,,,e non nella realtà???)
come fa il suddetto anon conoscere il suo unico potenziale rivale in affari...??
Di caprio...deve far costruire una architettura di sogno per una missione quasi impossibile... è proprio il caso di prendere un architetto che non ha mai provato nemmeno una missione??? (ok è un escamotage per dare spiegazioni...però non è proprio plausibile

Comunque non ho ancora visto un film di Nolan che non mi sia piaciuto
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20857
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 26 Apr, 2011 16:08    Oggetto:   

Ho letto qua e là qualche dubbio, ma oramai non so se le mie risposte sarebbero ancora pertinenti o di interesse, visto che lo commento parecchi mesi dopo che l'hanno visto in tanti.

Un'unica cosa vorrei dire, se nessuno si offende. Io personalmente non ho trovato nessuna difficoltà a seguire i sogni, sapere di chi erano, sapere se erano realtà o sogno, sapere se erano un sogno nel sogno.
Avrò una mente a strati?

E che serve una mente a strati, a fare un buon tiramisù? Un'ottima millefoglie?
Oltre chiaramente a vedere Inception senza difficoltà.

Razz

Se ci fosse ancora qualche domanda in sospeso, mi piacerebbe provare a dire la mia, è che su tante pagine, mi sono perso... andrebbero messe anche loro a strati, una sull'altra...?
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 26 Apr, 2011 21:23    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:
mi è molto piaciuto!!!!
sicuramente non è privodi qualche difetto... ma m è parso un ottimo film che ti intriga e ti costringe a riflettere e speculare sulle diverse possibili interpretazioni suggerite (mi pare che questo lungo post nè sia la prova)
sono convinto che vi sia un sogno sottostante... quello da cui la moglie ha scelto di svegliarsi e che viceversa Dicaprio insiste a chiamare realtà malgrado i vari indizi che avete indicato (vicolo stretto, bimbi molto simili al momento in cui lui è fuggito, trottola che gira ...ecc..)

fra le debolezze...
qualcuno ha fatto notare che la vittima del'innesto stranamente viaggava senza scorta (è potenzailemnete uno dei più ricchi del mondo... ha le guardie nel corpo nel subconscio ,,,e non nella realtà???)
come fa il suddetto anon conoscere il suo unico potenziale rivale in affari...??
Di caprio...deve far costruire una architettura di sogno per una missione quasi impossibile... è proprio il caso di prendere un architetto che non ha mai provato nemmeno una missione??? (ok è un escamotage per dare spiegazioni...però non è proprio plausibile

Comunque non ho ancora visto un film di Nolan che non mi sia piaciuto


Non sempre chi ha i soldi gira con la scorta.In alcuni casi sembra più uno status simbol che una vera necessità.
Quanto all'architetto: aveva bisogno di una mente "vergine", in grado di costruire un ambiente totalmente nuovo. E doveva anche essere una mente dotata. E se il suocero, non che mentore e professore del protagonista, la consiglia è per un buon motivo.

Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20857
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 27 Apr, 2011 08:36    Oggetto:   

Beh il viaggio in aereo senza scorta non mi pare una cosa incredibile. Primo, perchè magari la scorta c'era, in economica. Secundo, perchè comunque, oltre a eventualmente esserci, i controlli agli aeroporti ci sono, c'è il personale di bordo, ci sono loro a un fischio di distanza (se ci sono), non mi pare un dettaglio così determinante.

La scorta poi non può viaggiare in prima classe perchè già tutta occupata, come dalla battuta più riuscita del film

"Cavolo, dovremo comprare tutta la Prima Classe!"
"Ho comprato la compagnia aerea. Mi sembrava più...pratico."
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19650
Località: Nordica
MessaggioInviato: Dom 25 Dic, 2011 23:17    Oggetto:   

Visto stasera e devo dire che mi è piaciuto abbastanza

Ci sono due o tre cose della parte "reale" tirate via in fretta, ma il resto è styato più che soddisfacente

Ecco... questo concept sì che si meriterebbe una serie TV
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
Ivo17
Hortha Hortha
Messaggi: 131
MessaggioInviato: Lun 26 Dic, 2011 10:50    Oggetto:   

Otrebla ha scritto:
Visto stasera e devo dire che mi è piaciuto abbastanza

Ci sono due o tre cose della parte "reale" tirate via in fretta, ma il resto è styato più che soddisfacente

Ecco... questo concept sì che si meriterebbe una serie TV


Ma magari anche no, c'è il rischio di rovinarlo come fecero con Robocop (tremo ancora al ricordo di quel telefilm).
La verità è là fuori !
senji
Horus Horus
Messaggi: 2735
Località: toscana
MessaggioInviato: Mar 24 Gen, 2012 11:10    Oggetto:   

"Finalmente" visto. La prima impressione è stata Boh! Shocked
Troppo cervellotico e "patetico".
Ad un esame un po’ più analitico va riconosciuto la complessità della trama e la discreta bravura della regia che riesce a tenere la rotta nel complesso intrigo delle vicende. A mio parere eccessiva la “paranoia personalistica” di Cobb (di Caprio) che rende il tutto un po’ troppo patetico e stucchevole.
Io personalmente, poi, ci ho visto un sacco di altra roba: da Matrix a James Bond (la scena degli sci è copiatissima), da Vanilla Sky al solito film d’azione qualunque e poi Saito mi ha fortemente rammentato l’ultimo samurai …

Insomma, discreto ma credevo meglio.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mar 24 Gen, 2012 11:18    Oggetto:   

Uno dei più bei finali aperti del cinema.

A me è piaciuto, ma concordo col fatto che sia molto cervellotico.
Sicuramente una grande prova per Leonardino Di Caprio, che si conferma secondo me un ottimo attore.
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum