Alcatraz


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 01:09    Oggetto: Alcatraz   

Alcatraz

Arriva sugli schermi americani una nuova serie prodotta dalla Bad Robot di JJ Abrams. Ottimi ottimi, ottime sceneggiature, idea intrigante. Ma non convince.

Leggi la recensione.
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 01:09    Oggetto: Re: Alcatraz   

Tendenzialmente la penso allo stesso modo. La formula episodica si dimostra in questo caso estremamente ripetitiva, proprio perché è assente una prepotente trama orizzontale, e i flashback si trasformano da strumentali per lo sviluppo della serie (come sostanzialmente erano in Lost) a strumentali per lo sviluppo unicamente del caso della puntata. Sto apprezzando maggiormente Person of Interest, per il semplice fatto che si presenta già come una serie episodica, mettendo subito in chiaro che in ogni puntata quello che conta è il numero di previdenza sociale, nulla più; in Alcatraz, invece, come succede spesso a JJ, si continua a dare l'idea che ci sia una grande cospirazione all'opera, forze misteriose, potenti uomini oscuri che tirano le fila di questi viaggiatori nel tempo, senza che di fatto tutto questo riesca a inserirsi con efficacia nei 50 minuti di telefilm.

Certo, come si dice sempre, forse è un po' presto per giudicare, però l'andazzo sembra già ben delineato. E purtroppo non mi sta coinvolgendo particolarmente.
Let the Lord of Chaos rule
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 08:26    Oggetto: Re: Alcatraz   

(Lord of Chaos) ha scritto:
Certo, come si dice sempre, forse è un po' presto per giudicare, però l'andazzo sembra già ben delineato. E purtroppo non mi sta coinvolgendo particolarmente.


Il fatto che questa sia la loro idea comunque non impedisce di aggiustare il tiro se la serie non dovesse funzionare. Il che comunque difficilmente accadrà prima di cinque o sei puntate che probabilmente sono già pronte e impacchettate.
S*
X-CASH
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 08:58    Oggetto: Re: Alcatraz   

LOL. Il solito JJ con trame "a colpi di scena" e mai spiegate fino in fondo.
Del resto i suoi fan sono abituati a non pretendere risposte da nulla.
Io mi chiedo come mai venga considerato cosi' tanto... per me è molto sovrastimato. Poi, chiaramente, sono opinioni personali.
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 10:59    Oggetto:   

Direi che concordo in pieno...
in effetti ho visto tre puntate quasi identiche come struttura e passaggi (anche nella terza fanno un ragionamento per capire dove si trovi "l'evaso" abbastanza azzardato)

mi sfugge... ma ci sarà una spiegazione (ok, dovrebbe essere il mistero che invoglia scoprire) perché debbano fare domande agli evasi scomparsi quando hanno due dottori tra le loro fila che sono degli scomparsi anche loro (tre col vice defunto)
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
Andrea Pagani
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2111
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 11:35    Oggetto: Re: Alcatraz   

In effetti il collegamento con 4400 viene facile... Lasciamo che i produttori facciano chiarezza (anche nella loro testa Very Happy ) e vediamo cosa ne salta fuori...
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 15:02    Oggetto: Re: Alcatraz   

Ho capito....altre scemata senza nè capo nè cosa supervalutata per il nome che si porta appresso...uff....
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 3908
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 15:54    Oggetto: Re: Alcatraz   

Sono quasi completamente d'accordo con la recensione. Sono partiti con un pilota sviluppato su singolo episodio ed hanno svelato pochissimo del mistero orignale, giusto qualche accenno. Il terzo episodio è stato decisamente deludente, hanno completamente dimenticato la trama principale (nei primi due episodi almeno c'era stato un qualche accenno) ed è stato tutto incentrato sul fuggitivo e su "Hugo".
L'idea di base è sembrata quella di voler presentare il personaggio, come era stato fatto negli episodi precedenti con Rebecca Madsen e Emerson Hauer, ma in tutti e tre i casi si è trattato di sguardi superficiali, lasciando dominare la scena dagli ex-prigionieri.
A favore del telefilm gioca soprattto una certa qualità realizzativa, cosa che ultimente tende a mancare nelle produzioni.
Ovviamente se il telefilm continuerà a svilupparsi sulla tipologia un episodio/un prigioniero finirà per annoiare, anche perchè mentre Person of Interest basa molto del suo successo su dei personaggii grandiosi, qui sembra manchi questa possibilità.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 21:18    Oggetto: Re: Alcatraz   

E' una serie che mi lascia un po' perplesso.
L'idea di fondo era interessante, ma qualcosa non quadra.
Non è tanto le storie autoconclusive e la sotto trama che è notevolmente ben nascosta. Ma per come si comportano i personaggi provenienti dal 1963.
Sono quasi 50 anni di cose cambiate, eppure sembrano conoscere tutto e non avere nessun tipo di meraviglia o timore.
Non basta una pettinatura antiquata per fare l'uomo fuori dal tempo.
Palomino
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 26 Gen, 2012 21:49    Oggetto: Re: Alcatraz   

(KVT Palomino) ha scritto:
E' una serie che mi lascia un po' perplesso.
L'idea di fondo era interessante, ma qualcosa non quadra.
Non è tanto le storie autoconclusive e la sotto trama che è notevolmente ben nascosta. Ma per come si comportano i personaggi provenienti dal 1963.
Sono quasi 50 anni di cose cambiate, eppure sembrano conoscere tutto e non avere nessun tipo di meraviglia o timore.
Non basta una pettinatura antiquata per fare l'uomo fuori dal tempo.
Palomino


La mia impressione è che siano arrivati già da qualche tempo.
S*
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Ven 27 Gen, 2012 13:32    Oggetto: Re: Alcatraz   

S* ha scritto:


La mia impressione è che siano arrivati già da qualche tempo.
S*


Ecco, questa è una delle cose che hanno lasciato - forse volutamente - in sospeso per accentuare l'aura di mistero, ma che invece lascia solo confusi.

Per esempio, nella prima puntata sembra che l'ex detenuto si svegli all'improvviso ad Alcatraz, visto che non sa nemmeno di avere il biglietto per il traghetto in tasca. Nelle altre invece sembrano essere nel "nostro tempo" da "più tempo"..
Let the Lord of Chaos rule
MessaggioInviato: Lun 30 Gen, 2012 10:17    Oggetto: Re: Alcatraz   

solo a me fa ribrezzo l'interpretazione di Sam Neill? sembra un robot, più che una persona.. continua a inclinare la testa e a fare sguardi fissi qua e là, forzatamente. Quasi a darsi un tono, ma sembrando ridicolo.
Volendo fare un confronto con Bishop di Fringe, c'è un abisso nella recitazione..
Ho visto i primi due episodi, e devo dire che non sanno di niente.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 30 Gen, 2012 10:22    Oggetto: Re: Alcatraz   

(Ciccio Pasticcio) ha scritto:
solo a me fa ribrezzo l'interpretazione di Sam Neill? sembra un robot, più che una persona.. continua a inclinare la testa e a fare sguardi fissi qua e là, forzatamente. Quasi a darsi un tono, ma sembrando ridicolo.
Volendo fare un confronto con Bishop di Fringe, c'è un abisso nella recitazione..
Ho visto i primi due episodi, e devo dire che non sanno di niente.


Dare questo tipo di giudizi dopo un episodio o due sarebbe ingeneroso. Gli attori hanno bisogno di tempo per entrare nei personaggi, la recitazione all'inizio non è mai perfetta. Comunque sì, ho fatto notare anch'io che Sam Neill non era al suo meglio. Confrontarlo con Walter Bishop, forse una delle migliori interpretazioni degli ultimi anni, è un po' estremistico.
S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 01 Feb, 2012 08:13    Oggetto:   

Visto anche il quarto episodio. Lo schema non si sposta di un millimetro: quarantuno minuti a seguire le vicende di un rapinatore di banche, e un minuto per buttar lì due accenni lasciati assolutamente per aria sulla trama della continuity.

Quasi quasi mi divertivo di più con Terra Nova...
S*
MessaggioInviato: Mer 01 Feb, 2012 09:11    Oggetto: Re: Alcatraz   

Fa schifo.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum