10 classici della fantascienza dai quali non è stato tratto


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 00:48    Oggetto: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tratto   

10 classici della fantascienza dai quali non è stato tratto un film

Ma perché invece di fare film senza idee non prendono spunto dai grandi classici della fantascienza? Quante volte siamo usciti dal cinema ponendoci questa domanda... produttori, eccovi qualche indicazione.

Leggi l'articolo.
Shaihulud
Hortha Hortha
Messaggi: 106
Località: Arrakis
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 00:48    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Errore di copia e incolla: Straniero in terra straniera è di Heinlein, come si vede chiaramente dall'immagine della copertina.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 00:59    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Jack Barron e l' immortalita' di Spinrad: una storia che racconta in maniera molto convincente il rapporto, fatto di veri e finti scontri e di lotta per il predominio, tra i programmi televisivi e la politica. Avviso per chi non l'ha letto: si adatta alla storia della politica e della televisione italiana ma non nella "banale" maniera cui si potrebbe essere portati a credere.
Hyperion di Simmons: forse piu' che un film una serie televisiva. Considerata la natura del romanzo sarebbe interessante l' uso di stili di regia, siglie e tecniche di ripresa differenti in funzione dei diversi episodi raccontati.
Lungo i vicoli del tempo di Fabriani: di nuovo serie televisiva, e sarebbe una bomba! Certo non riesco ad immaginere un canale televisivo italiano adatto a produrlo...
La mano sinistra delle tenebre Ursula Le Guin: per tante ragioni, tanto per cominciare perche' costringere i produttori ad affrontare una storia in cui buona parte dei protagonisti possono cambiare sesso sarebbe notevole.
Ubik di Dick: perche' e' un po' il papa' di tanto cinema e di tanta narrativa oggi in voga.
Snow crash di Stephenson: perche' e' una folle cavalcata fortemente cinematografica
Isole nella rete di Sterling: a seconda della sensibilita' di regista e sceneggiatore, si potrebbe optare per un film con un' ambientazione ancora piu' prossima al nostro presente, rendendolo se vogliamo piu' mainstream e dandone i temi in pasto ad un pubblico piuttosto vasto.
Deserto d' acqua di Ballard: registi visionari capaci di renderne lo spirito non ne mancano, a me piacerebbe vederne una versione diretta da Coppola.
Signore della luce di Zelazny: altro che commistione tra fantasy e sf, ne potrebbe venire fuori un gran film.
Nicolas Eymerich, inquisitore di Evangelisti: e' un ciclo di film gia' bello e pronto, se Evangelisti fosse americano ne avrebbero gia' tratto un ciclo di film di successo.
All' assalto del fortino!
"Siamo nella follia a norma di legge" - Andrea Zucchi
Alco99
Hortha Hortha
Messaggi: 118
Località: Contado della Marca
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 01:10    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Magari anche "Cronache Marziane".
- Tessera SVIC n°1 -
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 01:45    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Molti di questi romanzi sono obiettivamente poco adatti a una versione cinematografica. Lo stile di Asimov, per esempio, disadorno e funzionale, con i suoi lunghi dialoghi senza azione, è quanto di più lontano dall'abitudine hollywoodiana che ci possa essere - e infatti l'unico film tratto da sue opere che abbia fatto successo, che io ricordi, è stato I, Robot con Will Smith, che in comune con la raccolta di Asimov aveva poco più dell'ambientazione.

City, essendo una raccolta, lo vedo difficile da rendere al cinema; difficile anche Straniero in terra straniera, i cui temi sono davvero poco attuali.
Se dovessi scommettere sul più attuabile, direi Incontro con Ranma.
Personalmente vedrei bene un film tratto da Deus Irae, ma forse è perché ho un certo debole per la scifi post apocalittica Very Happy
Let the Lord of Chaos rule
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 02:17    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

(Alco99) ha scritto:
Magari anche "Cronache Marziane".

Ne hanno fatto una miniserie tv nel 1980
http://www.imdb.it/title/tt0080242/
Palomino
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 08:36    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

(Shaihulud) ha scritto:
Errore di copia e incolla: Straniero in terra straniera è di Heinlein, come si vede chiaramente dall'immagine della copertina.


Ovviamente! Grazie della segnalazione.
S*
Spencer Kube
Hoka
Messaggi: 42
Località: marte
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 09:49    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Io sogno da anni la versione tv di Cronomoto...ma mi accontenterei di Quando la luce tornerà di Vinge!
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 09:53    Oggetto:   

tutto il paragrafo di heinlein e' in grassetto color rosso Shocked Shocked
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Roberto Paura
Morlock
Messaggi: 54
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 10:52    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Di Asimov secondo me il romanzo più "facile" da trasporre sul grande schermo è "La fine dell'Eternità". Oggi, con il successo di film cervellotici come "Inception", godrebbe secondo me di un indubbio successo.
Ivo17
Hortha Hortha
Messaggi: 131
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 11:18    Oggetto:   

"Notte al Drive-in" di Lansdale ! Secondo me sarebbe un romanzo di fantascienza che bene si presterebbe ad un adattamento cinematografico.
La verità è là fuori !
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 11:22    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
tutto il paragrafo di heinlein e' in grassetto color rosso Shocked Shocked


Mi sembra di capire che Heinelin NON VUOLE che si facciano film dai suoi libri...
S*
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19650
Località: Nordica
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 11:33    Oggetto:   

S* ha scritto:
tzenobite ha scritto:
tutto il paragrafo di heinlein e' in grassetto color rosso Shocked Shocked


Mi sembra di capire che Heinelin NON VUOLE che si facciano film dai suoi libri...
S*


Qualcuno evidenzi subito Gibson Laughing
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
senji
Horus Horus
Messaggi: 2735
Località: toscana
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 11:34    Oggetto:   

Citazione:
Ma perché invece di fare film senza idee non prendono spunto dai grandi classici della fantascienza? Quante volte siamo usciti dal cinema ponendoci questa domanda ?


*... è un pochino che lo dico...* Frustate


Comunque, per quelli che ho letto della lista:

>Fondazione : no, troppo complesso

>Incontro con Rama : solo se molto "adattato al cinema", il libro è un po' noioso

>L'apprendista ammiraglio : si, si a praticamente a tutta la serie

>Non-A: forse si

>City : no, non adatto

>Principi Demoni : nello specifico non l'ho ancora letto (l'ho in coda) ma tutto Vance in genere si presterebbe bene per una trasposizione cinematografica

... Aggiungerei, per es., praticamente tutto il lavoro di Alan Dean Foster che è praticamente perfetto per il cinema.
Andrea Montesi
Blobel Blobel
Messaggi: 173
MessaggioInviato: Sab 18 Feb, 2012 11:34    Oggetto: Re: 10 classici della fantascienza dai quali non è stato tra   

Ivo17, ancora meglio vedrei un bel serial di stampo fanta-grottesco da tutto il ciclo del Drive-in.
----------------

Sex is not the answer: sex is the question, YES is the answer!
(Woody Allen)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum