China Miéville


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 27 Ott, 2011 15:34    Oggetto:   

Abyrdeen² ha scritto:
Appena 6.99 per l'intero ciclo (è un ciclo vero?)
Ma potrei anche risparmiare prendendolo in biblioteca.
Comunque, consigliate?

'azz, 7€ per tutti i tre mallopponi di bas-lag? un affarone. però è un po' come per "il signore degli anelli" - se non ti piace il primo, te ne ritrovi sul groppo altri due che non leggerai mai.

io personalmente li consiglio alla grande.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Koluber
Morlock
Messaggi: 86
MessaggioInviato: Mer 09 Nov, 2011 20:52    Oggetto:   

Nono si tratta solo del primo libro del ciclo, "Perdido street station".
E' dal 2007 che lo cercavo e finalmente l'hanno ristampato.
Devo fare i complimenti alla fanucci. Per 6.90€ ho una buonissima edizione di un librone da 700 pagine. Buona carta, buon inchiostro e persino le alette della copertina asd
Una bomba.
(Mi son preso allo stesso prezzo anche la trilogia di valis nella medesima edizione Smile)
"Dietro Ogni Uomo Oggi Vivente Stanno Trenta Spettri..."

"Bisogna Avere Il Caos Dentro Di Sé Per Partorire Una Stella Danzante..."
Raskol
Agguantatore a strisce
Messaggi: 15
MessaggioInviato: Mer 23 Nov, 2011 17:03    Oggetto:   

Koluber ha scritto:
Nono si tratta solo del primo libro del ciclo, "Perdido street station".
E' dal 2007 che lo cercavo e finalmente l'hanno ristampato.
Devo fare i complimenti alla fanucci. Per 6.90€ ho una buonissima edizione di un librone da 700 pagine. Buona carta, buon inchiostro e persino le alette della copertina asd
Una bomba.
(Mi son preso allo stesso prezzo anche la trilogia di valis nella medesima edizione Smile)


azz, però hyperion, che è della stessa collana, le alette non ce l'ha Laughing Laughing
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 10 Gen, 2012 22:08    Oggetto:   

Ho iniziato "Perdido street station"

Shocked e non dico altro.
Solo questo: al momento Colpito
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Asimov
Dalek Dalek
Messaggi: 456
MessaggioInviato: Sab 28 Gen, 2012 10:52    Oggetto:   

Koluber ha scritto:
Nono si tratta solo del primo libro del ciclo, "Perdido street station".
E' dal 2007 che lo cercavo e finalmente l'hanno ristampato.
Devo fare i complimenti alla fanucci. Per 6.90€ ho una buonissima edizione di un librone da 700 pagine. Buona carta, buon inchiostro e persino le alette della copertina asd
Una bomba.
(Mi son preso allo stesso prezzo anche la trilogia di valis nella medesima edizione Smile)



Idem con Patate!!! Very Happy

Sono quasi arrivato alla fine di Perdido St. St. e devo dire che è un'opera davvero "singolare", pesca da tanti sottogeneri della fantascienza... un po' di science fantasy, un po' di steampunk, un po' di fs sociologica...
La Biblioteca Galattica
www.bibliotecagalattica.com
Asimov
Dalek Dalek
Messaggi: 456
MessaggioInviato: Sab 28 Gen, 2012 10:55    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
Asimov ha scritto:
Un fantasy ambientato in un mondo "moderno"? Mi sembra un controsenso Very Happy

intendevo come polo opposto al fantasy classico, appunto di stampo medioevale, con monarchie, eroi, principesse, oscuri tiranni e cose simili. nel mondo di bas-lag, c'è sí la magia, ma chi la studia lo fa con piglio scientifico. ci sono partiti politici, elezioni, polizie segrete, lotte di classe. e ci sono i robot e le macchine automatiche (che vanno a vapore, in puro stile steampunk).

come ha fatto notare davide (ué, davide, ma non sono 5-6 anni che non ti si vede da queste parti, o sbaglio? Cool), esiste del fantasy che è proprio collocato nel mondo moderno, come il bellissimo "nessun dove" di gaiman, ma io la cosa la intendevo appunto in un modo diverso.


ora che ho quasi finito l'opera ho capito cosa volevi dire Very Happy
La Biblioteca Galattica
www.bibliotecagalattica.com
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 30 Gen, 2012 22:28    Oggetto:   

Grandioso "Perdido street station".
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Mer 01 Feb, 2012 19:22    Oggetto:   

Sto per accingermi alla lettura di embassytown con grandi aspettative... Wink
I have a baaaaad feeeeling about this!
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 02 Feb, 2012 17:24    Oggetto:   

Zakalwe ha scritto:
Sto per accingermi alla lettura di embassytown con grandi aspettative... Wink

uh? mai sentito. è un libro nuovo? Blink
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Eymerich73
Morlock
Messaggi: 61
Località: Le profondità del Cherudek
MessaggioInviato: Lun 04 Giu, 2012 14:38    Oggetto:   

Ho iniziato da poco Perdido Street Station e penso lo finirò entro pochi giorni.
Fantastico!

Ma mi ritrovo di nuovo nella stessa odiosa situazione di quando mi procurai una copia di Hyperion di Dan Simmons e poi ho sbavato per 1 anno alla ricerca disperata dei volumi successivi, trovandoli solo a cifre astronomiche nel mercato dell'usato, parliamo di 50-60€ per un solo volume.

Grazie alla Fanucci che da qualche mese ha ristampato il ciclo di Hyperion ho colmato il gap e mi sono letto pure Dune, ma ora come faccio con China Mieville? Twisted Evil
"La recessione mondiale sarà intensa, ma le aziende che sanno cogliere le opportunità, come l'industria delle piastrelle di ceramica italiana, usciranno rapidamente dalla congiuntura sfavorevole".
Edward Luttwak
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 04 Giu, 2012 20:44    Oggetto:   

Eymerich73 ha scritto:
Ho iniziato da poco Perdido Street Station e penso lo finirò entro pochi giorni.
Fantastico!

Ma mi ritrovo di nuovo nella stessa odiosa situazione di quando mi procurai una copia di Hyperion di Dan Simmons e poi ho sbavato per 1 anno alla ricerca disperata dei volumi successivi, trovandoli solo a cifre astronomiche nel mercato dell'usato, parliamo di 50-60€ per un solo volume.

Grazie alla Fanucci che da qualche mese ha ristampato il ciclo di Hyperion ho colmato il gap e mi sono letto pure Dune, ma ora come faccio con China Mieville? Twisted Evil

Il mio stesso problema.
C'è "La Città e la Città": non raggiunge le altezze di Perdido. Ma è un interessante esercizio di creazione mentale di un luogo.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Elianto782
Hoka
Messaggi: 47
MessaggioInviato: Dom 14 Ott, 2012 16:21    Oggetto:   

Io sono alle prese con La cittá delle navi, secondo volume della trilogia del Bas Lag, e devo dire che ė nettamente migliore del primo volume per i miei gusti. Capisco anche chi all'inizio ha problemi con lo stile di Mieville, ma una volta superato l'ostacolo ne vale davvero la pena *_*

@ Eymerich: credo che la Fanucci prosegua con la trilogia, no?
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 15 Ott, 2012 17:27    Oggetto:   

Elianto782 ha scritto:
Io sono alle prese con La cittá delle navi, secondo volume della trilogia del Bas Lag

uh? ma non era "the iron council" il secondo libro? Blink
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Dom 28 Ott, 2012 20:36    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
Elianto782 ha scritto:
Io sono alle prese con La cittá delle navi, secondo volume della trilogia del Bas Lag

uh? ma non era "the iron council" il secondo libro? Blink


no Iron Council è il terzo, belle idee ma di una noia mortale!!
I have a baaaaad feeeeling about this!
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Lun 28 Gen, 2013 12:49    Oggetto:   

Ho iniziato anche io da poco Perdido street station, incuriosito dall'ambientazione inedita e dall'estro dell'autore.

...

Ma quanto diavolo è bello?
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum