ammazzatopic se la suona e se la canta (legge),


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 46, 47, 48, 49, 50, 51  Successivo
Autore Messaggio
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Gio 25 Lug, 2013 15:30    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
se tu dovessi consigliare un libro di hardy come primo piatto, quale sceglieresti?


non ho letto molto perché, alla fine, ho letto: jude the obscure, far from the madding crowd, Wessex tales, tess che sto leggendo ora e i Wessex poems.

il mio preferito in assoluto è jude the obscure che è mooooooooooooooooooooooooooolto triste.

far from the madding crowd è più allegro ed agreste

gli altri due sono racconti - interessanti ma non straordinari - e poesie - ottime, ma poesie -.

tess è scritto molto bene (jude meglio) ma la storia è un po' pallosetta.


di certo jude the obscure.


e Thomas hardy era pure architetto! (non ho una particolare passione per gli architetti, ma mi piace quando uno scrittore è bravo e sa pure fare altri lavori! cioè, te lo immagini, è come avere bricoman che pubblica da Adelphi! il top dei top! un sogno che si avvera!)
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 26 Lug, 2013 14:01    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
di certo jude the obscure.

...che è mooooooooooooooooooooooooooolto triste.

non sei un fenomeno a far pubblicità, mia cara. a me non capita spesso di pensare "ora ho proprio voglia di leggermi qualcosa di mooooooolto triste". Non sono sicuro


ps: chi è "bricoman"?
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
charlie brown
Vorlon Vorlon
Messaggi: 983
Località: Utopia (San Francisco, CA)
MessaggioInviato: Ven 26 Lug, 2013 14:49    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
e Thomas hardy era pure architetto! (non ho una particolare passione per gli architetti, ma mi piace quando uno scrittore è bravo e sa pure fare altri lavori! cioè, te lo immagini, è come avere bricoman che pubblica da Adelphi! il top dei top! un sogno che si avvera!)


Sgrunf
embè, che t'hanno fatto scusa gli architetti?
www.lospaziobianco.it

"CHE COS'E' LA BELLEZZA, O LA BONTA', O L'ARTE, O L'AMORE, O DIO? CI MUOVIAMO SULLA FRONTIERA DELL'INCONOSCIBILE E CERCHIAMO DI CAPIRE CIO' CHE NON PUO' ESSERE CAPITO. E QUESTO CHE CI FA UOMINI."
charlie brown
Vorlon Vorlon
Messaggi: 983
Località: Utopia (San Francisco, CA)
MessaggioInviato: Ven 26 Lug, 2013 14:52    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
ps: chi è "bricoman"?


Si vede che in Svezialand ci avete solo l'Ikea, eh? Razz
Bricoman, Bricocenter, Leroy Merlin sono delle enormi "mesticherie e ferramenta", ubicate in prossimità dei centri commerciali Smile
www.lospaziobianco.it

"CHE COS'E' LA BELLEZZA, O LA BONTA', O L'ARTE, O L'AMORE, O DIO? CI MUOVIAMO SULLA FRONTIERA DELL'INCONOSCIBILE E CERCHIAMO DI CAPIRE CIO' CHE NON PUO' ESSERE CAPITO. E QUESTO CHE CI FA UOMINI."
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Lun 19 Ago, 2013 13:22    Oggetto:   

charlie brown ha scritto:
ammazzatopic ha scritto:
e Thomas hardy era pure architetto! (non ho una particolare passione per gli architetti, ma mi piace quando uno scrittore è bravo e sa pure fare altri lavori! cioè, te lo immagini, è come avere bricoman che pubblica da Adelphi! il top dei top! un sogno che si avvera!)


Sgrunf
embè, che t'hanno fatto scusa gli architetti?

nulla, mi piacciono gli architetti. ma raramente sono architetti e ottimi romanzieri; quindi direi che è piuttosto insolito, nevvero?


comunque ho finito tess of the d'urberville. sì, va be', si fa leggere. ma non un capolavoro - la storia, per il resto è scritto davvero molto molto bene -.

adesso ho preso uno dei libri in lingua che mi ostino a comprare per le figlie - e che le figlie non leggono - che ho trovato al famoso mercato dei libri di castle godfrey. è un'edizione del 1980 di selected short stories di Hemingway e Fitzgerald (gente che sta agli antipodi per stile).
oltre ad avere un'interessante introduzione con biografie dei summenzionati autori ha, oltre ai racconti, degli esercizi finali molto molto producenti.
sono assai soddisfatta dell'acquisto.

per ora ho letto un paio di racconti di papa (non ce la faccio, non mi piacciono) e uno di Fitzgerald (che si richiede maggior impegno visto che - grazie al cielo! - non usa sempre le stesse parole)
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 11 Nov, 2013 16:09    Oggetto:   

ma..... signora topic? non te la leggi e non te la canti più?
Sad
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Lun 11 Nov, 2013 20:31    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
ma..... signora topic? non te la leggi e non te la canti più?
Sad

mi sono un po' persa.
nel mentre ho letto Hemingway addio alle armi - che non mi è piaciuto così tanto ('sta infermiera del tubo pare una piattola di dimensioni abissali e lui è sempre che tracanna. i loro dialoghi sono da saltare a pie' (o piè??secondo me andrebbe con l'apostrofo apocope tipo, un po' o ca', ma credo vada con l'accento) pari)

ho riletto delle poesie di sylvia plath perché stavo rileggendo una biografia della suddetta

ho riletto l'assassino cieco di Margaret atwood che è sempre molto interessante - specie se si è smemorine come me che tanto anche la rilettura è tutta cosa nuova-.

e ora sto facendo lettura veloce di un libro su londra
lettura veloce perché non è tutto interessante


poi devo assolutamont leggere un romanzo di remarque che mi ha passato la figlia che legge tutto remarque.

e ho comprato uno di quelli libroni giganti con i must della letteratura fransciosa - però uno dei gatti ci ha fatto pipì sopra/nei pressi quindi mi sa che aspetterò un po' prima di leggerlo.


Smile
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Gio 02 Gen, 2014 18:29    Oggetto:   

ho finito, con un po' di salti, londra una biografia.

ho letto un Adelphi Nabokov e cioè vita di Sebastian knight, che mi è piaciuto ma non troppissimo;
iniziato peter pan che ora sta leggendo la figlia minore
e questa notte dovrei finire ama il prossimo tuo, il remarque prestatomi dalla figlia maggiore (mi piace molto, sia remarque che la figlia, la figlia di più, però; anche se mi presta i libri che mi ha già raccontato per filo e per segno e di cui me ne ha letto gran parte)
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Ven 03 Gen, 2014 10:52    Oggetto:   

ieri notte ho finito "ama il prossimo tuo" - che la figlia sostiene essere uno dei libri migliori di remarque -, mi è piaciuto ma non troppo; soprattutto c'è una parte appiccicata alla storia che mi dà l'impressione di esser stata messa solo perché è scritta bene, mi ha dato un po' fastidio. un inutile virtuosismo.

fra londra, Sebastian knight e peter pan ho dimenticato di aver letto un Gerald durrell "altri animali della mia famiglia" o un titolo simile. anche questo niente di che.


ora devo trovare qualcosa d'altro da leggere.
(sono tentata dalla assurda lettura di un antico bigino dei promessi sposi. perché?)
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 03 Gen, 2014 11:19    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
ora devo trovare qualcosa d'altro da leggere.

ehm..... fantascienza? Firulì firulà
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Ven 03 Gen, 2014 11:46    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
ammazzatopic ha scritto:
ora devo trovare qualcosa d'altro da leggere.

ehm..... fantascienza? Firulì firulà

ah!
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 03 Gen, 2014 11:52    Oggetto:   

ti ci vedrei a leggere steampunk, sai? in pratica già un po' lo leggi, con i libri di gail carriger. tipo che so, un ibrido steampunk/fantasy/sci-fi di china mieville, ad esempio. hai mai letto "perdido street station"?
Smile
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20459
MessaggioInviato: Ven 03 Gen, 2014 12:14    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
ti ci vedrei a leggere steampunk, sai? in pratica già un po' lo leggi, con i libri di gail carriger. tipo che so, un ibrido steampunk/fantasy/sci-fi di china mieville, ad esempio. hai mai letto "perdido street station"?
Smile


dopo non lamentarti se ti chiama alle 3 di notte insultandoti per il pessimo libroi scritto da un autore ancora vivo
“Non interrompere mai il tuo nemico mentre sta facendo un errore.”
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Sab 04 Gen, 2014 11:43    Oggetto:   

beh, nel caso, visto che l'autore è ancora vivo, potrebbe telefonare a lui e lamentarglisi di persona.

no? Non sono sicuro
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Sab 04 Gen, 2014 12:50    Oggetto:   

be', ieri notte ho cominciato il bigino dei promessi sposi.

sono già al capitolo 5!


Laughing Laughing Laughing
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 46, 47, 48, 49, 50, 51  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum