Transformers 4 - L'era dell'estinzione


Autore Messaggio
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Sab 19 Lug, 2014 14:13    Oggetto: Transformers 4 - L'era dell'estinzione   

Se fosse durato 40 minuti in meno, se si fossero concentrati nel raccontare solo uno dei plot, in particolare quello che vede al centro il personaggio interpretato da Stanley Tucci, questo Transformers sarebbe il migliore dei quattro finora fatti.

Si, perché finalmente Bay si lascia alle spalle un pò di retorica patriottica (anche se la bandiera americana sventola sempre alle spalle dei buoni Rolling Eyes) e ci dipinge la società americana non più come la terra della libertà e dei grandi eroi. E lo fa incominciando dai problemi economici della famiglia del protagonista, che si vede messa in vendita la propria casa perché sono al verde. Sarà colpa della crisi economica o forse è così perché stavolta metà del film è stato prodotto in Cina?
Anche se la bandiera cinese si vede solo una volta. Laughing

Ma purtroppo lo sceneggiatore Ehren Kruger, che aveva già scritto la sceneggiatura del secondo e del terzo capitolo, continua a creare dei plot e subplot, incastrati gli uni dentro gli altri, che non fanno altro che rendere la storia confusa e spesso difficile da seguire, al punto che perdersi 30 secondi di film può fare la differenza tra capirci qualcosa e perdere completamente il filo del discorso.
E con un film di due ore e mezza, fatto per la maggiore di esplosioni e mazzate, perdersi 30 secondi non è poi così impossibile.

Eppure questo film, rispetto agli altri ha molti pregi. In primis i Transformers che oltre ad essere realizzati esteticamente bene, vengono molto meglio caratterizzati. Poi c'è l'umorismo, non più dozzinale all'inverosimile come l'ho trovato sopratutto nel terzo e ci sono dei momenti che sinceramente mi hanno fatto ridere di gusto... La battuta migliore del film per me è: "Come si dice levatevi dal ca$$o in cinese?". Laughing

Gli interpreti sono tutti bravi sopratutto il mio idolo Stanley Tucci. Grande sorpresa del cast è l'attrice cinese Li Bingbing, non ha un ruolo principale ma il suo personaggio è eccezionale. Del tutto deludente sotto l'aspetto "topolona", Nicola Peltz. Qui si sente tutta la mancanza di Megan Fox.

Non mancano i soliti riferimenti a Star Trek ed a Star Wars, e questa volta anche a Pacific Rim, incominciando dal cognome del protagonista "Jeger".

Voto: 6, (fosse durato in meno sarebbe anche un 7 pieno).
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14308
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 20 Lug, 2014 23:31    Oggetto:   

Doh! Ha funzionato!! Peccato che...
oopppsss...E' stato Palomino, eh?
Io non c'entro!
Ich bin ein Cimpy. Forse anche il Jabba.

I corsi da installatore HHO di Lorenzo Errico costavano 700 euro a cranio nel 2014.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum