Il pilota del diavolo


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5894
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Ven 11 Mar, 2016 18:37    Oggetto:   

Anacho ha scritto:

In effetti nel fumetto si parla di Ploesti e dei bombardamenti alla raffineria, la produzione di armi in Germania ha iniziato a diminuire a gennaio 1945, quindi se lo sbarco in Normandia fosse fallito presumibilmente avrebbero continuato a ricevere ferro dalla Svezia e il fallimento della Bagration avrebbe permesso la continuazione dei rifornimenti da Ploesti.
Quanto agli aerei a reazione alleati ci sono ma i tedeschi erano avanti un passo e presumibilmente avrebbero conservato la superiorità tecnica.

Non avevano la superiorità tecnica che molti pensano, per questo i motori degli Me-262 duravano così poco.
Inoltre erano a corto di piloti in grado di gestire decentemente quegli aerei e non avevano modo di addestrarne di nuovi (mancava il tempo ed il materiale umano).
Con la fine della guerra le potenze vincitrici cercarono di mettere le mani su tutti i tecnici e scienziati coinvolti nello sviluppo delle armi naziste, sia per incrociare i dati ed il know-how e sia perche certi talenti non crescono sugli alberi, ma non perchè fossero così avanti come si pensa, piuttosto perche i nazisti aveva spinto di più la ricerca e lo sviluppo su cose su cui gli alleati non si erano concentrati più di tanto perche gli serviva altro.
Ad esempio le cose più interessanti "recuperate" riguardavano i dati ed il know-how sui missili balistici (le V2, mentre le V1 ricevettero un occhiata e furono dimenticate) e gli studi sull'aerodinamica e la chimica mentre per quel che riguardava i motori ... erano gli alleati ad essere più avanti perche avevano investito più risorse sullo sviluppo di leghe metalliche e trattamentivari per poter costruire propulsori con una vita operativa decente.
Non a caso ad interessarsi ai motori a turbogetto BMW 003 e Junkers Jumo 109 furono di più i sovietici ed i francesi (che stavano partendo da zero), mentre UK ed USA  avevano già sviluppato propulsori per conto loro con caratteristiche analoghe e li introdussero con più calma visto che non ne avevano urgente necessità (e per il discorso della durata dei primi motori, problema comune a tutti, ma su cui UK ed USA erano più avanti nel risolverlo).

E' da notare che tutti gli aerei a reazione tedeschi quando divennero operativi non a caso furono utilizzati principalmente come intercettori di bombardieri  (a causa dei problemi di autonomia di carburante e di durata/affidabilità del motore), mentre gli alleati che non avevano più tale esigenza non avevano motivo di schierare in fretta i loro caccia a reazione visto che i normali caccia ad elica si stavano prendendo cura dei jet nazisti sfruttando la loro maggior autonomia e maggior manovrabilità a bassa quota.
asimov78
Trifide Trifide
Messaggi: 208
Località: napoli
MessaggioInviato: Gio 30 Mar, 2017 14:30    Oggetto: Il pilota del diavolo   

Faria ha scritto:
Naismith ha scritto:
Questa propaganda delle armi segrete che avrebbero ribaltato la guerra è dura a morire. La Germania aveva indubbiamente sviluppato importanti armamenti, spesso notevolmente superiori ai mezzi del fronte Alleato. Per esempio le V2 erano armi che, fossero state attive in gran numero sei mesi prima avrebbero creato grande ostacolo alla preparazione dello sbarco in Normandia, che invece era già avvenuto e consentì agli Alleati di colpire direttamente le basi di lancio. Gli Alleati non erano competitivi tecnicamente in alcuni campi, ma questo era vero anche in campi non "segreti" come i carri armati Tiger II. Vero è che le risorse accessibili ai nazisti si erano prosciugate e la capacità produttiva era ormai allo stremo, come ricorda L.MCH
L'Asse cominciò a perdere militarmente nel momento in cui si lasciò risucchiare su fronti inutili dalle folli idee di espansione di una Italia fascista che ingannava per prima sé stessa, e quando decise che l'U.R.S.S. fosse una preda facile e ci seppellì milioni di persone. Prima di quello, tuttavia, cominciò a perdere quando la demenza dello sterminio razziale privò la Germania di ottime persone, tra cui molti scienziati di rilevanza mondiale.



le Vergeltungswaffe non erano un granchèp, da quel poco che ho letto. Costi elevati, non molto precise, e si usavano solo una volta

Non è tutto esatto e cosi banale.

Il termine Wunderwaffen indica armi meravigliose perché inconsuete e quelle riuscite effettivamente lo sono state anche perché gli eserciti avversari non avevano niente di paragonabile da mettere in campo. Fu spesso più la stupidità di Hitler che doveva avere l'ultima parola a dettare il fallimento anche operativo dei progetti.
Eclatante fu il caso del Messchermitt Me 262 Scwhalbe, primo aereo a reazione operativo; concepito come caccia (e all'epoca impareggiabile se usato da dovere), quando fu presentato Hitler richiese di trasformarlo in un bombardiere veloce, attuando studi inutili che ne ritardarono lo sviluppo.
Per quanto riguarda il Tigre secondo (Più noto comee Koenig Tiger), che non è una Wunderwaffen,fu una straordinaria macchina senza pari poichè non esisteva carro alleaoto che lo potesse fronteggiare.
Per quanto riguarda le Armi della vendetta (Vergeltungswaffe ) si utilizzavono una sola volta , ma erano gli antenati dei milssili a lunga gittata e balistici, non erano facili da intercettare, e anche se imprecise, causavano danni ingenti in zone industriali e abitate. Fu per i V2 che l'inghilterra delocalizzo tutta la sua produzione industriale 
la terra è la culla dell'umanità, ma quale bambino vorrebbe rimanere nella sua culla per sempre?" ( K.E. Tsiolkovsky, 1911)
“Chi parla male, pensa male e vive male!”(Nanni Moretti,palombella rossa)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum