Blade Runner 2049


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5712
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Ven 10 Nov, 2017 00:43    Oggetto:   

Vabbè allora sono dei bot, anche quello qui sopra inserisce link a sbafo... vedi il post di Brasilina sugli inumans.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Sab 11 Nov, 2017 03:05    Oggetto:   

che brutto, eppure bastava poco
Doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4972
Località: Roma
MessaggioInviato: Dom 12 Nov, 2017 07:22    Oggetto:   

la scure del Sommo si abbatterà sugli infami bot!
Francesco Galdieri
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Sab 14 Apr, 2018 18:06    Oggetto:   

Veramente molto bello Blade Runner 2049, addirittura FilmPost lo ha inserito nella top 10 film consigliati del 2017!
Lady_Stardust
Trifide Trifide
Messaggi: 242
MessaggioInviato: Dom 17 Feb, 2019 00:55    Oggetto:   

La scorsa settimana ho visto Blade Runner 2049 e devo dire che mi è piaciuto, forse perché non avevo grandi aspettative.

Ho visto Blade Runner molti anni fa quindi non me lo ricordo benissimo, però mi sembra che questo 2049 abbia conservato le atmosfere dell'originale. 
È un bel rischio confrontarsi con film del calibro di Blade Runner, ma secondo me Villeneuve ne è uscito bene.

Mi dispiace che la lentezza di un film venga considerata spesso un difetto... Secondo me permette di godersi un po' la fotografia, che quando è bella come in BR 2049 merita.
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 7929
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 19 Set, 2019 08:54    Oggetto:   

Terminato di vedere ieri, in tre serate.

Personalmente credo che se avessero tolto il riferimento al precedente film e alcuni riferimenti, avrebbe avuto meno critiche e più apprezzamenti.

Perché il film è bello, ha qualche diffettuccio ma, diamine, tocca un nervo molto importante, ancor più oggi che siamo probabilmente sulla soglia di una rivoluzione. Tecnologica e sociale.

Tanti temi in gioco che non so da dove partire. 

Cominciamo dall'eredità del primo film. Anzi, credo che si debba considerare un film a parte, "sequel" è un termine che si presta a molti equivoci.

Si tratta secondo me di un film che prende le fila del primo, e ne aggiorna i contenuti. Nel film di Scott, il perno della discussione era sull'umanità delle macchine. credo che nessuno abbia dubbi che Beatty fosse umano, se pur "non nato"; qui la discussione si fa più spinosa e apre più domande più che dar risposte: ok i replicanti sono coscienti, quasi umani, anche se né gli umani né gli altri replicanti (in realtà più i replicanti) li trattano come tali: non per nulla ad eliminare i lavori in pelle sono sempre altri replicanti (tranne Tyler Jr, di cui neanche io ricordo il nome. Ma lì entra il complesso di Dio).

E dunque, ottenuto, da parte del pubblico, il diritto ad essere coscienti, avrà il pubblico il coraggio di assegnare il diritto anche a riprodursi, ad emanciparsi dal loro essere prodotto? E darà lo status di coscienti anche all'incorporee IA ?
Anche se prodotte in serie? anche se l'esperienza, i ricordi, li rendono unici? 

Scrive Fedemone: 

fedemone ha scritto:

l'amore della IA è solo un programma, perché era quello che voleva? O la beffa che tutto è semplicemente commercializzabile?


Qual è la differenza tra i sentimenti di Beatty o di K, e quelli di Joi? Notare l'assonanza tra "Joi" e "Joy".

Tutti questi sono argomenti che affronteremo, come umanità, nel giro di pochi decenni. La IA generale arriverà, e a quel punto dovremo fare i conti con questi temi. Non sarà più possibile gettare lo smartphone tra i rifiuti, come non è accettabile oggi sopprimere o abbandonare un cane (il cui livello di intelligenza ed autocoscienza è difficile da definire unanimamente).

Questa è la rivoluzione a cui fa riferimento il film, non tanto quella dell'extramondo.

Per il resto come detto il film ha i suoi difetti, tutti qui li hanno notati e possono o meno essere considerati tali. La lentezza di certe parti c'è, è innegabile, e alcune scene filosofiche sono inutili. Mi è piaciuto molto il finale con K che si distende nella neve, quasi a fare il contrappunto alla scena finale del film di Scott, ma non sono sicuro che il ricongiungimento mi sia invece piaciuto. Non so, forse.

Insomma film molto bello, non eccezionale ma, come dice davide siccardi,


davide siccardi ha scritto:

Sospetto che al netto dei suoi difetti anche questo Blade Runner verra' maggiormente compreso ed apprezzato con il tempo, pur non essendo altrettanto innovativo.
(ma anche no, sebbene rubacchi qualche immagine ed idea qua e la ed indugi su qualche aspetto secondario... non so, ci sono cose sul rapporto tra le macchine che sono dette meglio e con piu' profondita' di quanto si afferri alla prima visione. devo rivederlo)


E condivido il commento di orcolat

orcolat ha scritto:

Detto questo, quello che più mi risulta difficile è separare due visioni: quella del film a sé stante e quella del film in rapporto al Blade Runner originale.


Un film che sicuramente si gode meglio sospendendo il giudizio in relazione al Blade Runner originale.

Ah, già, il combattimento finale è stato girato molto bene, e credo riassuma molto del film stesso. Più di qualcuno ha affermato "molto umana", paragonandola agli abituali esempi di lotta di altri film in cui i personaggi sembrano robot... eppure stiamo parlando di una lotta tra replicanti, tra robot. La dice lunga, lunghissima sul film, su quello che ci aspetta nei prossimi anni.

Insomma, bello eh.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3196
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 19 Set, 2019 09:42    Oggetto:   

Niente, non mi viene proprio la voglia di mettermi lì a guardarlo da quanto è lungo. Prima o poi ... Al limite se mia figlia ha voglia di guardarsi Ryan Gosling per tre ore Very Happy
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14573
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Sab 21 Set, 2019 18:45    Oggetto:   

Stasera mi cimento, poi dico.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14573
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 22 Set, 2019 22:06    Oggetto:   

Cimentato.
Merita.
killerzoo
Scaraburra
Messaggi: 6
MessaggioInviato: Lun 23 Set, 2019 12:43    Oggetto:   

Finito pure io in 3 parti, ultimamente 3 ore di fila di film non sono più in grado di gestirle.
Ho sentito la mancanza di una vera colonna sonora, anche perchè l'audio in alcune circostanze è superlativo ed evocativo,  e lo sarebbe stato ancora di più con le musiche.
credo che anche a livello di sceneggiatura , per quella che è la storia, non avrebbero potuto fare di meglio, insomma un gran bel film.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3196
Località: Novara
MessaggioInviato: Mar 24 Set, 2019 07:07    Oggetto:   

killerzoo ha scritto:
Finito pure io in 3 parti, ultimamente 3 ore di fila di film non sono più in grado di gestirle.
Ho sentito la mancanza di una vera colonna sonora, anche perchè l'audio in alcune circostanze è superlativo ed evocativo,  e lo sarebbe stato ancora di più con le musiche.
credo che anche a livello di sceneggiatura , per quella che è la storia, non avrebbero potuto fare di meglio, insomma un gran bel film.

Manca Vangelis insomma? Smile
killerzoo
Scaraburra
Messaggi: 6
MessaggioInviato: Mar 24 Set, 2019 07:44    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
killerzoo ha scritto:
Finito pure io in 3 parti, ultimamente 3 ore di fila di film non sono più in grado di gestirle.
Ho sentito la mancanza di una vera colonna sonora, anche perchè l'audio in alcune circostanze è superlativo ed evocativo,  e lo sarebbe stato ancora di più con le musiche.
credo che anche a livello di sceneggiatura , per quella che è la storia, non avrebbero potuto fare di meglio, insomma un gran bel film.

Manca Vangelis insomma? Smile

eh si.
la colonna sonora del primo è un capolavoro, ritengo che una parte importante della bellezza del film sia da attribuire a Vangelis, ogni brano è da brividi dietro la schiena.
Io lo avrei richiamato, peccato non sia stato così.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3196
Località: Novara
MessaggioInviato: Mer 25 Mar, 2020 09:33    Oggetto:   

Visto il periodo ho affrontato le tre ore del film.
Ma si, non posso dire che sia entusiasta, ma è ben fatto.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum