Il massacro dei Jedi (SPOILER)


Autore Messaggio
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2644
MessaggioInviato: Ven 12 Gen, 2018 13:23    Oggetto: Il massacro dei Jedi (SPOILER)   

Ho visto che nessuno ha ancora commentato SW The Last Jedi... lungi dal voler iniziare io la discussione (però l'avete visto vero?) mi sono fatto prendere da una riflessione di come un riuscita invenzione cinematografica sia stata gradualmente massacrata dagli stessi suoi autori. Quando vedevo da bambino SW the New Hope fino al Ritorno dello Jedi, sognavo di diventare uno Jedi, cavaliere dalle capacità mistiche... poi da giovine primo colpo: in minaccia fantasma i Jedi devono i loro poteri non ad una energia mistica ma soprattutto ad esserini non precitasi tali miticondriani... poi colpo al cuore nella vendetta dei Sith dove i Jedi non ne azzaccano una, sbagliano con Anakin, sbagliano con Palpatine, Yoda pure le busca e si fanno sparare alla schiena dei soldati... insomma lo Jedi diventa sinonimo di grullo e spovedduto...  SPOILER: Last Jedi un po' lo conferma, Luke Skywalker non sembra mai diventato qualcosa di più di un principiante ed in più ha un sacco di rimorsi esistenziali, nel Ritorno dello Jedi era troppo giovane ed adesso è troppo vecchio... era veramente lui il prescelto o lo era Anakin o non era nessuno dei due? Sembra che gli autori abbiano fatto a gara a dissacrarli, adesso che non ne resta nessuno, spero almeno che sia la volta dei cavalieri Ren... cosa ne pensate?
marco1701
Hortha Hortha
Messaggi: 126
Località: Ferrara
MessaggioInviato: Sab 13 Gen, 2018 09:20    Oggetto:   

Non sono d'accordo Secondo me questo film conferisce al personaggio di Luke Skywalker molta forza, ci dimostra che ha acquisito grande conoscenza e che capisce la forza molto intimamente. nella trilogia originale ci veniva presentato come il buono perfetto, senza macchia e senza paura, quasi antipatico. In questo film scopriamo che è umano, che ha fallito, che è pieno di rimorsi, che vede la vita con cinismo e sarcasmo. Come una persona normale passa dall'ottimismo giovanile al pessimismo della mezza età, pensa di mandare tutto alla malora, finché Rey, che per certi versi ricorda molto il Luke giovane non gli riporta speranza. In fondo anche Yoda si era nascosto in attesa, con la differenza che Yoda aveva ancora fede nella forza. Il prescelto, come i midiclorian sono una assurdità introdotta nei tre episodi prequel, la forza compone tutte le forme viventi e tende spontaneamente dell'equilibrio: la troppa sicurezza e spavalderia ha portato ad avere Vader e l'imperatore, per equilibrare sono rimasti Kenobi, Yoda e poi Luke,  restato solo, sono sorti prima Snoke e poi kaylo, isolatosi Luke è comparsa Rey, morti Luke è Snok ora l'equilibrio è raggiunto da una pare kaylo e dall'altra Rey... vedremo cosa succederà, tanto potente la luce tanto potente l'oscurità.
Claudia Q
Hoka
Messaggi: 42
MessaggioInviato: Ven 08 Feb, 2019 22:55    Oggetto:   

Secondo me bruttissima la caratterizzazione del personaggio di Luke! Lo fanno ritornare e per metà del film è un tizio che si è isolato da tutto e da tutti, scappato a nascondersi perché suo nipote è un tipo un pò difficile da gestire...non regge per niente dal mio punto di vista. Un pò si salva con lo scontro con Kylo che però avviene a distanza con la sua proiezione...io direi triste triste triste caratterizzazione di un personaggio che era perfetto nei film originali.
Veramente questo Luke che sembra la parodia di se stesso e il ritorno nuotando nello spazio sulla nave di Leia dopo che si è aperta la voraggine, le cose più tristi da vedere. Il resto dei personaggi essendo nuovi sono quello che sono, ma se vai a ripescare personaggi che hanno fatto la storia della saga e che l'hanno resa quello che è, degnati di pensare in maniera decente a cosa fargli fare. Veramente un copione scritto a caso dal mio punto di vista. Spero solo che riescano a recuperare qualcosa con il IX.
Devo dire che ho rivalutato i primi tre episodi  (la seconda trilogia in ordine temporale)...non so se è però per lo schifo che mi sta facendo questa ultima...
da adoratrice di guerre stellari prego che la forza sia con quelli che stanno girando l'ultimo episodi
marco1701
Hortha Hortha
Messaggi: 126
Località: Ferrara
MessaggioInviato: Sab 09 Feb, 2019 13:06    Oggetto:   

Mi meraviglio che non si riesca a capire perché Luke si arrende isolandosi. Lui aveva sconfitto il male aveva riportato la giustizia e si era messo a insegnare a nuove generazioni. Pensava di essere infallibile perché tutti lo credevano una leggenda, forse anche i fan telespettatori, al primo errore il mondo gli è crollato addosso, il figlio di sua sorella è  divenuto il male, è milioni di persone hanno sofferto per questo errore. Ha tratto l'unica conclusione logica. Se chi conosce le vie della forza si estingue l'equilibrio tornerà e durerà per sempre... Se si continua a insegnare qualcuno che cede alle tentazioni del lato oscuro ci sarà sempre ripetendo gli orrori del passato.
Mi spiace ma un Luke sconfitto, redento, risorto con un ultimo grande gesto di sacrificio per una fine serena e gratificante mi conferiscono un aspetto più umano del ragazzino biondino perfettino e un po' antipatico della trilogia originale, calcolando poi che anche durante il suo di addestramento aveva mollato ritenendo impossibile sollevare l'xwing, è grazie a yoda che si riprende, guarda caso proprio come negli ultimi jedi
Claudia Q
Hoka
Messaggi: 42
MessaggioInviato: Dom 10 Feb, 2019 22:20    Oggetto:   

Vero! Ma secondo me avrebbero potuto rendere meglio il tutto! MI sembra che la cosa venga resa in maniera un pò scialba e superficiale. Come fai giustamente notare anche nel suo addestramento aveva mollato e Yoda è un personaggio chiave per le evoluzioni di Luke. Ma il suo addestramento aveva spessore, senso, insomma secondo me narrato egregiamente. Qui mi sembra che il tutto sia presentato in maniera abbastanza piatta e deludente. E poi per la crescita personale del personaggio mi sarei comunque aspettata una reazione diversa rispetto a quella da ragazzino della prima trilogia. Invece di scappare e nascondersi affrontare e risolvere o comunque un qualcosa di nuovo, diverso, altrimenti abbiamo l'eterno ripetersi delle situazioni all'infinito. Leggevo che anche Mark Hamill aveva sollevato un sacco di critiche su come avevano caratterizzato il personaggio di Luke.
Comunque le mie sono solo opinioni personalissime, magari vedendo il 9 cambierò idea e tutto avrà un senso...
Rdaneelolivaw
Incal Incal
Messaggi: 1287
Località: Novara
MessaggioInviato: Sab 16 Feb, 2019 09:01    Oggetto:   

In effetti stan diventando più interessanti gli spinoff che non hanno legami obbligati con la saga.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Star Wars Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum