Raffreddamento rapporti internazionali Russia


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Autore Messaggio
A.B.Normal
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
Località: ulula'
MessaggioInviato: Mar 10 Apr, 2018 21:15    Oggetto:   

Quaoar ha scritto:
non guardate la stampa russa ma quella americana. Vedete come i media lanciano articoli dai titoli roboanti, che criticano il Presidente per la sua inerzia e chiedono a gran voce l'intervento per punire l'Animale.


Francamente non mi sembra...
Ho appena guardato le parte iniziale delle pagine online de "The Wall Street Journal", "The New York Times", "USA Today", "Los Angeles Times", "The Mercury News", "New York Daily News", "New York Post", "The Washington Post", "Chicago Sun-Times" e "The Denver Post" -- ovvero i 10 quotidiani con maggiore tiratura, secondo wikipedia -- e in nessuno di loro trovo, in evidenza, titoli roboanti contro l'inerzia di Trump.
Trovo sopratutto titoli sulla deposizione di Zuckerberg, sul "raid" dell'FBI nell'ufficio di non so bene quale legale di Trump, della tentazione di Trump di licenziare Muller e un mucchio di altre notizie.
Ma le notizie sulla Siria faccio fatica a trovarle e, quando le trovo, sono tutte (almeno a livello di titoli) assolutamente asettiche.
Ho cercato anche nei siti di CNN e Fox News: stesso discorso.
Tu che media stai seguendo?


Citazione:
Spero vivamente di sbagliarmi ma la terza guerra mondiale sta per cominciare.


Una volta tanto siamo d'accordo: spero vivamente che tu ti sbagli.


Ultima modifica di A.B.Normal il Mar 10 Apr, 2018 22:16, modificato 1 volta in totale
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Mar 10 Apr, 2018 21:33    Oggetto:   

 A.B.Normal ha scritto:


Francamente non mi sembra...
Ho appena guardato le parte iniziale delle pagine online de "The Wall Street Journal", "The New York Times", "USA Today", "Los Angeles Times", "The Mercury News", "New York Daily News", "New York Post", "The Washington Post", "Chicago Sun-Times" e "The Denver Post" -- ovvero i 10 quotidiani con maggiore tiratura, secondo wikipedia -- e in nessuno di loro trovo, in evidenza, titoli roboanti contro l'inerzia di Bush.
Trovo sopratutto titoli sulla deposizione di Zuckerberg, sul "raid" dell'FBI nell'ufficio di non so bene quale legale di Trump, della tentazione di Trump di licenziare Muller e un mucchio di altre notizie.
Ma le notizie sulla Siria faccio fatica a trovarle e, quando le trovo, sono tutte (almeno a livello di titoli) assolutamente asettiche.
Ho cercato anche nei siti di CNN e Fox News: stesso discorso.
Tu che media stai seguendo?


Devi guardare gli op-ed, ovvero gli articoli degli opinionisti.
Te ne cito alcuni, ma ne puoi trovare altri.

https://www.washingtonpost.com/opinions/global-opinions/a-few-cruise-missiles-from-trump-wont-stop-syrias-war-crimes/2018/04/09/385d3fbe-3c0a-11e8-974f-aacd97698cef_story.html?utm_term=.8842c2465324

https://www.washingtonpost.com/news/global-opinions/wp/2018/04/08/the-latest-chemical-attack-in-syria-reveals-the-bankruptcy-of-trumps-policies-toward-assad/?utm_term=.40c4d5c529ff

https://www.washingtonpost.com/opinions/global-opinions/trump-says-were-leaving-syria-like-very-soon-bad-idea/2018/03/31/e50bb7aa-3434-11e8-94fa-32d48460b955_story.html?utm_term=.800e1bd27edc


https://www.washingtonpost.com/blogs/right-turn/wp/2018/04/09/trumps-weakness-on-syria-opens-the-door-for-more-chemical-attacks/?utm_term=.08bda4de88e0

https://www.washingtonpost.com/opinions/trump-is-threatening-to-repeat-obamas-mistakes/2018/04/05/4fd4e90c-38e6-11e8-acd5-35eac230e514_story.html?utm_term=.e5be9b65ab58

https://www.newsday.com/opinion/editorial/syria-trump-putin-1.17948574

http://thehill.com/opinion/national-security/382248-our-fight-in-syria-is-not-the-iraq-war

https://chicago.suntimes.com/opinion/vow-of-never-again-becomes-maybe-every-now-and-then/

Citazione:
Spero vivamente di sbagliarmi ma la terza guerra mondiale sta per cominciare.


Una volta tanto siamo d'accordo: spero vivamente che tu ti sbagli.[/quote]

Cwy Però proviamo ad anticipare: la Donald Cook viene affondata e la guerra comincia.

Spero veramente che hai ragione tu e che le mie siano tutte c. in libertà.
A.B.Normal
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
Località: ulula'
MessaggioInviato: Mar 10 Apr, 2018 21:45    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Ci sono forti similitudini tra la russia di Putin e la Germania di Hitler


In effetti, sono un po' di anni che ho notato, con inquietudine, le similitudini.
Anche se non avevo focalizzato le campagne d'odio contro i gay, presentati come minoranza verso cui focalizzare l'odio. Pensavo fosse pura omofobia tradizionale, magari di impronta religiosa. Ammetto pero' di non aver mai approfondito la cosa.

Alle similitudini che elenchi ne aggiungo un'altra che, secondo me, e' molto importante: il revanscismo.
In entrambi i casi non abbiamo solamente due paesi piegati da una crisi economica; abbiamo due imperi sconfitti, privati di loro territori e con minoranza nei territori persi. E, ovviamente, il desiderio di riacquistare almeno una parte (almeno quelli abitati dalle popolazioni con la medesima lingua).

Ci sono pero' due differenze notevoli.
La prima riguarda il dittatore. Mente Hitler era un pazzo scatenato, Putin mi da l'impressione di essere molto piu' razionale. E forse Putin non ha neppure il controllo sulla Russia che Hitler aveva sulla Germania.
Inoltre la tecnologia bellica. Ai tempi di Hitler non c'era la bomba atomica, oggi la Russia ha migliaia di testate nucleari. Mentre Hitler porto' il revanscismo alle estreme conseguenze e scateno' la seconda guerra mondiale, oggi una terza guerra mondiale sarebbe talmente devastante che inibisce sia Putin che i suoi potenziali nemici e costringe tutti (o quasi) a essere molto piu' moderati.
A.B.Normal
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
Località: ulula'
MessaggioInviato: Mar 10 Apr, 2018 22:29    Oggetto:   

Quote ha scritto:
Devi guardare gli op-ed, ovvero gli articoli degli opinionisti.
Te ne cito alcuni, ma ne puoi trovare altri.


Purtroppo quelli del "Washington Post" (ottavo quotidiano nazionale) non riesco a vederli (pagare? chiedono di essere pagati per poter leggere gli articoli? ma che strane pretese).
Pero' dalla home page non riesco proprio a vederne traccia ma trovo, in bella evidenza "A bomb on Trump’s front porch’: Seizure of lawyer’s records opens new front in legal battles".

Anche l'articolo di "Newsday" (tredicesimo quotidiano) non riesco a leggerlo (pagare? ma che manie) ma almeno leggo il titolo "Bashar Assad's deadly cruelty in Siria demands U.S. response".

Finalmente un articolo che si legge da "The Hill" (non tra i primi 25 quotidiani; forse neanche tra i primi 100, basandosi su una tiratura di 24k copie), titolo "Our fight in Syria is not the Iraq war".
L'ho letto molto rapidamente ma non vedo ne' critiche a Trump ne richieste per punire Assad. Mi sembra che diano per scontato che Trump fara' qualcosa.

En passant, ti trascrivo un frammento che torna sulla questione secessione/annessione:

The Hill ha scritto:
In 2014, Russia broke an international taboo that had been in place since the allies rolled into Berlin in 1945, namely that nations must never use force to annex the territory of their neighbors


Come vedi, non e' una mia invenzione (anche se loro dimenticano il Golan): il problema grave e' l'*annessione* della Crimea, non la sua secessione.

Passiamo al successivo: "Chicago Sun-Times" (nono quotidiano nazionale).
Titolo: "Vow of ‘never again’ becomes ‘maybe every now and then’"
Effettivamente e' un articolo interventista, ma contro il solo Assad, ma non ci sono molte critiche a Trump (manco nominato) di certo non ha un "titolo roboante"

Quindi "titoli roboanti" non ne vedo, critiche a Trump nemmeno; opinioni magari interventiste ma reperibili a fatica nella prima pagina...

Faccio molta fatica a vedere un'azione di quello che tu chiami "Deep State" per pompare l'indignazione e favorire una guerra contro la Russia.
Anzi: dalle prime pagine sembrerebbe che l'attenzione sia rivolta a tutt'altro.
Non ci vedo altro che l'opinione di persone che -- come me e forse anche meno di me -- vedono Assad come un ignobile macellaio che dovrebbe essere rimosso anche a costo di fare un intervento massiccio e di rischiare un confronto con i suoi protettori. Cosa che, comunque, non credo proprio che Trump fara'.

Non e' che ti stai facendo prendere un po' troppo dal panico?
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Mar 10 Apr, 2018 23:57    Oggetto:   

A.B.Normal ha scritto:


Non e' che ti stai facendo prendere un po' troppo dal panico?


Non posso fare altro che sperare che tu abbia ragione e che la Terza Guerra Mondiale non cominci stanotte.
A.B.Normal
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
Località: ulula'
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 02:45    Oggetto:   

Quaoar ha scritto:
Non posso fare altro che sperare che tu abbia ragione e che la Terza Guerra Mondiale non cominci stanotte.


Ha da passà 'a nuttata.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20773
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 09:03    Oggetto:   

Stay tranquillo Quaoar. Il Cook è una piccola nave che viene sempre inviata in mezzo ai casini, deve avere un comandante coi controcazzi, il tipico comandante di cui faranno un film. E' sempre lui che viene mandato quando ci sono casini, fatti un giro su Wiki.

Anche il fatto che gli sboroni russi gli passino sopra con aerei e elicotteri è un classico, già avvenuto in passato. Servono nervi saldi e macchine fotografiche.

Non so se in quel caso i sistemi d'arma li "aggancino", così, giusto per fare cagare sotto qualche pilota di aereo o di elicottero. Si guardano un po' in cagnesco e finisce lì.

Certamente il Cook, anche se è una nave "minore" (non è una portaerei, diverso se Trump mandava due flotte di portaerei davanti a quelle coste), ecco anche se minore è perfettamente in grado, da solo, di distruggere un aeroporto, oltre agli eventuali aerei che dovessero rompergli le palle.

I russi provocano e poi raccontano frottole ai cittadini russi, notoriamente dei boccaloni. Ma per ora siamo a schermaglie di routine, niente di che.
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 11:42    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Stay tranquillo Quaoar. Il Cook è una piccola nave che viene sempre inviata in mezzo ai casini, deve avere un comandante coi controcazzi, il tipico comandante di cui faranno un film. E' sempre lui che viene mandato quando ci sono casini, fatti un giro su Wiki.

Anche il fatto che gli sboroni russi gli passino sopra con aerei e elicotteri è un classico, già avvenuto in passato. Servono nervi saldi e macchine fotografiche.

Non so se in quel caso i sistemi d'arma li "aggancino", così, giusto per fare cagare sotto qualche pilota di aereo o di elicottero. Si guardano un po' in cagnesco e finisce lì.

Certamente il Cook, anche se è una nave "minore" (non è una portaerei, diverso se Trump mandava due flotte di portaerei davanti a quelle coste), ecco anche se minore è perfettamente in grado, da solo, di distruggere un aeroporto, oltre agli eventuali aerei che dovessero rompergli le palle.

I russi provocano e poi raccontano frottole ai cittadini russi, notoriamente dei boccaloni. Ma per ora siamo a schermaglie di routine, niente di che.

Speriamo che tu abbia ragione.
I falchi come Bolton, che la guerra l'hanno vista solo in televisione, danno per scontato che Putin sia un pallone gonfiato che sta bluffando.
E su questa convinzione si stanno giocando tutte le nostre vite.

The statesman who yields to war fever must realize that once the signal is given, he is no longer the master of policy, but the slave of unforeseeable and uncontrollable events.


Winston Churchill
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 12:43    Oggetto:   

Quaoar ha scritto:
undefined ha scritto:
 

I falchi come Bolton, che la guerra l'hanno vista solo in televisione, danno per scontato che Putin sia un pallone gonfiato che sta bluffando.
E su questa convinzione si stanno giocando tutte le nostre vite.
 

Piu' che altro, ed in questo concordo con illustri capi di stato ed ex capi di stato non proprio tra le mie grazie, il rischio che vada storto per errore qualcosa e che questo qualcosa ci travolga e' sempre altissimo.
Ma il problema vedi non e' una vecchia spia russa semmai la Siria, piuttosto che uno dei tanti altri punti esplosivi del mondo.
Disinneschi la Corea?
C'e' sempre una Siria pronta ad esplodere.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3680
Località: Novara
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 13:18    Oggetto:   

è appena partita una portaerei dalla Virginia per la Siria, se non sbaglia rotta ...
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20773
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 13:54    Oggetto:   

Se non finisce in Argentina ci può mettere 1-2 settimane.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 14:26    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
è appena partita una portaerei dalla Virginia per la Siria, se non sbaglia rotta ...

E intanto Trump continua a tweetare come un ragazzino delle superiori, prima ha avvertito i russi che stanno arrivando i missili, alla risposta dei russi (abbatteremo tutti i missili lanciati), a risposto che che i missili "sono belli e nuovi e ‘smart'!" probabilmente ne hanno fatto una versione che può controllare con lo smartphone Very Happy
Finiremo come la volta scorsa che verrà colpita una base concordata e svuotata di personale ...
A.B.Normal
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
Località: ulula'
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 15:33    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Finiremo come la volta scorsa che verrà colpita una base concordata e svuotata di personale ...


Mi sa che hai ragione
Magari anche qualcosina di piu' di una base, ma nulla di veramente devastante.
Del resto, i russi hanno messo in chiaro che se verranno colpiti (loro, non i siriani) risponderanno e colpiranno le piattaforme di lancio. Questo ha sostanzialmente dato via libera a colpire i siriani.
Nel frattempo, i siriani spostano tutto quello che possono (aerei, elicotteri, ecc.) nelle basi russe.
Trump annuncia che useranno i missili (un segreto di pulcinella ma comunque rivelazione di segreto militare; se e' vero, chiunque altro andrebbe sotto processo per tradimento) e invita i russi a provare ad abbatterli (cosi' si divertono anche a testare i rispettivi sistemi d'arma).
Probabilmente la Cook e' solo un diversivo e sospetto che gli americani lanceranno i missili da un sottomarino (cosi' i russi non possono neanche prendersela con la Cook poiche' non e' la piattaforma di lancio) ma, per evitare problemi, staranno attenti a colpire solo bersagli che non coinvolgano i russi.
Insomma: salvo complicazioni, dovrebbe risolversi con un feroce abbaiare reciproco ma, sotto sotto, un abbaiare quasi concordato.

Certo e' che le complicazioni sono sempre in agguato.
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Mer 11 Apr, 2018 16:57    Oggetto:   

Avimm' a passa' n'ata nottata Cwy
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Gio 12 Apr, 2018 00:15    Oggetto:   

 Nirgal ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
è appena partita una portaerei dalla Virginia per la Siria, se non sbaglia rotta ...

E intanto Trump continua a tweetare come un ragazzino delle superiori, prima ha avvertito i russi che stanno arrivando i missili, alla risposta dei russi (abbatteremo tutti i missili lanciati), a risposto che che i missili "sono belli e nuovi e ‘smart'!" probabilmente ne hanno fatto una versione che può controllare con lo smartphone Very Happy
Finiremo come la volta scorsa che verrà colpita una base concordata e svuotata di personale ...


Mi spaventa l'incoscienza di queste persone che se ne vanno allegramente in una spedizione, che potenzialmente potrebbe provocare la terza guerra mondiale, come se stessero andando a fare un pic-nic

Comunque vi sottopongo un video dell'ex ambasciatore inglese in Siria Peter Ford la cui voce è un po' fuori dal coro

https://www.youtube.com/watch?v=3j_Z1f84Ps8&sns=fb

e anche questo articolo di Analisi Difesa

http://www.analisidifesa.it/2018/04/siria-le-fake-news-sulle-armi-chimiche-per-creare-il-casus-belli/
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum