Abbiamo l'immagine di un buco nero, per la prima volta


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
Davide Siccardi 2
Trifide Trifide
Messaggi: 227
MessaggioInviato: Lun 15 Apr, 2019 21:32    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Pensavo mandasse più in crisi il fatto "cosa c'è prima del bigbang"?

il top rimane sempre: ma e' tutto frutto del caso? e se si adesso che il caso ha dato frutti c'e' un ordine o e' solo apparenza dovuta ad un limite temporale nell' osservare la realta'?
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Lun 15 Apr, 2019 23:48    Oggetto:   

Il metafisico mi lascia sempre perplesso; presuppone qualche entità superiore, chiaramente oltre, fuori del nostro universo e rimanda solo la questione; peraltro la cosmologia, per derivazione dalla fisica quantistica, ipotizza l'esistenza di un multiverso; prima del big bang? Dipende... nel multiverso, c'erano altri universi bolla, poi è nato il nostro; se esiste un solo universo, il nulla e nessun tempo, oppure l'Universo rimbalza (improbabile visto che ha causa del diradarsi della materia, l'energia oscura sta facendo accelerare l'espansione e non avremo un big crunch); in entrambi i casi non si capisce da dove dovrebbe essere derivato il tutto. Quindi multiverso e quindi una dimensione superiore in cui esistono il nostro universo (nato da una fluttuazione quantistica) e altri, in cui le costanti sono diverse e le condizioni anche, permettendo oppure no la nascita della vita (ergo non siamo speciali ne noi ne il nostro universo), da cui deriva che tutto è caso e opportunità, ma anche questo rimanda solo la questione... non sappiamo tutto, era chiaro.
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 8717
Località: Verona
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 08:41    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
HappyCactus ha scritto:
Pensavo mandasse più in crisi il fatto "cosa c'è prima del bigbang"?


Credo che la risposta classica dei fisici sia che non c'era un "prima",il tempo non esisteva prima del Big Bang.


Appunto. Se ci pensi, è abbastanza mind blowing.
Un po' come pensare al tuo gemello che si avvicina all'orizzonte degli eventi, lo vedi rallentare rallentare rallentare e non raggiungere mai il buco nero, mentre lui vede interi eoni susseguirsi nella caduta...
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 8717
Località: Verona
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 08:45    Oggetto:   

mikronimo ha scritto:
Il metafisico mi lascia sempre perplesso; presuppone qualche entità superiore, chiaramente oltre, fuori del nostro universo e rimanda solo la questione; peraltro la cosmologia, per derivazione dalla fisica quantistica, ipotizza l'esistenza di un multiverso; prima del big bang?

(...)

Quindi multiverso e quindi una dimensione superiore in cui esistono il nostro universo (nato da una fluttuazione quantistica) e altri, in cui le costanti sono diverse e le condizioni anche, permettendo oppure no la nascita della vita (ergo non siamo speciali ne noi ne il nostro universo), da cui deriva che tutto è caso e opportunità, ma anche questo rimanda solo la questione... non sappiamo tutto, era chiaro.


In realtà, è tutto nella mia mente e voi siete solo comparse. Quando morirò, l'universo stesso sparirà.

Se pensi che questo non sia vero, perché tu c'eri prima che io nascessi e forse ci sarai dopo che sarò morto, sappi che è solo perché sei in un altro universo nella tua mente, e io sono solo una comparsa, e quando morirai, tutto l'universo sparirà.

E se il tuo amico pensa che non sia vero, perché lui c'era prima che noi due nascessimo, e forse ci sarà.........


(... lo portano via....)
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 9270
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 09:38    Oggetto:   

Eh, HC, considerando che spesso le persone si rapportano più con le loro proiezioni che con la realtà, ci sarebbe da rifletterci.. Rolling Eyes
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 9270
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 10:01    Oggetto:   

https://attivissimo.blogspot.com/2019/04/la-foto-del-buco-nero.html

Anche Attivissimo, come il Cimpy, fa il pignolo sulla "foto"... Very Happy


Forte l'effetto di distorsione della luce del buco nero (gravitational lensing) :

https://media.nature.com/w800/magazine-assets/d41586-019-01155-0/d41586-019-01155-0_16646070.jpg
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20644
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 12:18    Oggetto:   

Il Tempo è un vecchietto che ha 13,7 miliardi di anni. Inutile chiedersi "prima"...prima il Tempo non era ancora nato.
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 9270
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 12:24    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Il Tempo è un vecchietto che ha 13,7 miliardi di anni. Inutile chiedersi "prima"...prima il Tempo non era ancora nato.


Sì, ma se non si può chiedere sul prima, almeno sul "come".. Vedi il post di Mikronimo.

Credo che aggirare la questione temporale alla fine non spiega nulla.
Fedemone
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2101
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 13:36    Oggetto:   

Solipsismo portami via
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 15:06    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
 mikronimo ha scritto:
Il metafisico mi lascia sempre perplesso; presuppone qualche entità superiore, chiaramente oltre, fuori del nostro universo e rimanda solo la questione; peraltro la cosmologia, per derivazione dalla fisica quantistica, ipotizza l'esistenza di un multiverso; prima del big bang?

(...)

Quindi multiverso e quindi una dimensione superiore in cui esistono il nostro universo (nato da una fluttuazione quantistica) e altri, in cui le costanti sono diverse e le condizioni anche, permettendo oppure no la nascita della vita (ergo non siamo speciali ne noi ne il nostro universo), da cui deriva che tutto è caso e opportunità, ma anche questo rimanda solo la questione... non sappiamo tutto, era chiaro.


In realtà, è tutto nella mia mente e voi siete solo comparse. Quando morirò, l'universo stesso sparirà.

Se pensi che questo non sia vero, perché tu c'eri prima che io nascessi e forse ci sarai dopo che sarò morto, sappi che è solo perché sei in un altro universo nella tua mente, e io sono solo una comparsa, e quando morirai, tutto l'universo sparirà.

E se il tuo amico pensa che non sia vero, perché lui c'era prima che noi due nascessimo, e forse ci sarà.........


(... lo portano via....)

Citazione, suppongo...?
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 15:12    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
https://attivissimo.blogspot.com/2019/04/la-foto-del-buco-nero.html

Anche Attivissimo, come il Cimpy, fa il pignolo sulla "foto"... Very Happy


Forte l'effetto di distorsione della luce del buco nero (gravitational lensing) :

https://media.nature.com/w800/magazine-assets/d41586-019-01155-0/d41586-019-01155-0_16646070.jpg

Cavilli abbastanza ingiustificati... come poteva essere qualcosa di banale come una foto in notturna (esempio comunque perfettamente calzante, cambia solo il tempo di esposizione e la quantità di dati da elaborare risultante) o semplice fare la "foto" in banda x di un oggetto dalla dimensione angolare cosi relativamente piccola a 55 milioni di anni luce (dove la nostra galassia la via lattea è estesa per alcune migliaia di anni luce)...
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 15:18    Oggetto:   

mikronimo ha scritto:
Paolo7 ha scritto:
https://attivissimo.blogspot.com/2019/04/la-foto-del-buco-nero.html

Anche Attivissimo, come il Cimpy, fa il pignolo sulla "foto"... Very Happy


Forte l'effetto di distorsione della luce del buco nero (gravitational lensing) :

https://media.nature.com/w800/magazine-assets/d41586-019-01155-0/d41586-019-01155-0_16646070.jpg

Cavilli abbastanza ingiustificati (prendere immagini di emissioni di fotoni a qualsiasi energia è praticamente fare una foto, ma ci sta la precisazione)... come poteva essere qualcosa di banale come una foto in notturna (esempio comunque perfettamente calzante, cambia solo il tempo di esposizione e la quantità di dati da elaborare risultante) o semplice fare la "foto" di un oggetto dalla dimensione angolare cosi relativamente piccola a 55 milioni di anni luce (dove la nostra galassia la via lattea è estesa per alcune migliaia di anni luce)...
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 8717
Località: Verona
MessaggioInviato: Mar 16 Apr, 2019 16:21    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
https://attivissimo.blogspot.com/2019/04/la-foto-del-buco-nero.html

Anche Attivissimo, come il Cimpy, fa il pignolo sulla "foto"... Very Happy





Attivissimo a volte dovrebbe rimanere nel suo campo di competenze invece di fare il fenomeno.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20644
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 17 Apr, 2019 09:03    Oggetto:   

Però ha messo la sigla in HD di UFO - S.H.A.D.O.....effetto wow
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 8717
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 17 Apr, 2019 09:47    Oggetto:   

mikronimo ha scritto:

Cavilli abbastanza ingiustificati... come poteva essere qualcosa di banale come una foto in notturna (esempio comunque perfettamente calzante, cambia solo il tempo di esposizione e la quantità di dati da elaborare risultante) o semplice fare la "foto" in banda x di un oggetto dalla dimensione angolare cosi relativamente piccola a 55 milioni di anni luce (dove la nostra galassia la via lattea è estesa per alcune migliaia di anni luce)...



Altro che assurdi.

1) il colore di per sé non esiste. La retina ha sensibilità su diverse bande separate di lunghezze d'onda, un CCD ne ha diverse altre, e l'LCD su cui riproduciamo tali colori sono ancora diversi. Il colore, di per sé, non esiste.

2) Il procedimento di fotografia digitale è un procedimento che passa attraverso tanti, tanti, tanti calcoli. Il primo è il processo di integrazione della carica sull'elemento sensibile, che trasforma un "treno" di fotoni su uno specifico elemento di cui è nota la banda di sensibilità, in un valore. Questo è il primo passo, ma questi segnali non sono l'immagine, e soprattutto, non sono quello che vediamo. Avete mai fotografato in RAW? Ecco. Fatelo, poi "sviluppate la fotografia" con un programma adatto (anche fotoshop lo può fare). Vedrete che non è esattamente quello che vi aspettate, perché il chip interno alla vostra macchina fotografica fa tutto in automatico, ed in più lo comprime in un formato standard (jpeg di solito), che è pure compresso e non lossless. Significa che quando lo guardate vedete qualcosa di diverso da quello che originava. La differenza? Calcoli. State guardando la foto nel senso di attivissimo?

3) per non parlare del concetto di profilo colore. Andate a guardare la teoria dietro tali profili e scoprirete che è tutto tranne che scontato

4) I ccd sono sensibili anche all'UV, in parte. Noi non la vediamo. Quindi non è una fotografia?

5) E una radiografia?

6) E l'astronomia IR/UV/ecc....?

A diventare delle webstar a volte si perde la bussola. Succede anche ai debunker. Dunning Krueger non fa prigionieri.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum