cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 662, 663, 664, 665, 666  Successivo
Autore Messaggio
Fedemone
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1660
MessaggioInviato: Mer 15 Mag, 2019 12:40    Oggetto:   

Finito il Urania Jumbo "Luna Nuova" di McDonald.
mi ricordavo qualche racconto preludio a questo "Dinasty" ambientato sulla Luna, dove cinque casate industriali lottano in un crescendo di violenza per il predominio. Non male, molto leggero, nulla di particolare ma abbastanza appassionnte con i suoi n-mila personaggi.
Solaris_666
Hortha Hortha
Messaggi: 127
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 15 Mag, 2019 20:55    Oggetto:   



Letto La quinta testa di cerbero (1972) di Gene Wolfe, autore morto il mese scorso. La prima cosa che mi viene da dire riguarda... ...la copertina che  è probabilmente stata buttata lì a casaccio, una immagine totalmente estranea non solo alla storia ma anche e soprattutto allo stile particolare di questo scrittore. Oh beh...
Questo è il suo primo romanzo, anche se in realtà nasce a partire da un racconto al quale poi Wolfe ne affiancò altri due. La quinta testa del cerbero è pertanto composto da tre parti che apparentemente sembrano poco collegate tra loro. Non è un libro semplice e non è fantascienza da evasione come lascerebbe presupporre la cover. Premettendo che non ho letto altro di suo, come ad esempio il suo celebre ciclo del nuovo sole, mi pare che Wolfe scriva in un modo lirico ed in un certo senso poetico,  non sono neppure sicuro a quale altro scrittore paragonarlo... parzialmente ad un Bradbury più "obliquo". A me è piaciuto, da 4 stellette su 5. 
Fedemone
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1660
MessaggioInviato: Gio 16 Mag, 2019 16:23    Oggetto:   

https://www.wolfewiki.com/pmwiki/pmwiki.php?n=CaveCanem.Index
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 6091
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2019 17:42    Oggetto:   

Ho iniziato "Il destino della legione", a primo acchito mi pare scritto bene, anche se ho riscontrato alcuni scivoloni nella traduzione (tipo un bisturi che diventa due volte uno scalpello per poi tornare un bisturi... mah!)
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19679
MessaggioInviato: Gio 23 Mag, 2019 21:14    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
Oggi inizierò "Lo stallo dell'impero" di Scalzi.

io lo tengo via fino a quando non avrò una giornata intera per iniziarlo e finirlo
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 2683
MessaggioInviato: Ven 24 Mag, 2019 06:36    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
 [..] anche se ho riscontrato alcuni scivoloni nella traduzione (tipo un bisturi che diventa due volte uno scalpello per poi tornare un bisturi... mah!)

Sotto quel punto di vista Fanucci è una garanzia Chi, io?
Rdaneelolivaw
Asgard Asgard
Messaggi: 1432
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 24 Mag, 2019 07:09    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
Oggi inizierò "Lo stallo dell'impero" di Scalzi.

io lo tengo via fino a quando non avrò una giornata intera per iniziarlo e finirlo


Non so se ce la fai in un giorno, ha una prima metà noiosetta ...
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19679
MessaggioInviato: Mar 28 Mag, 2019 19:42    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
Jabbafar ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
Oggi inizierò "Lo stallo dell'impero" di Scalzi.

io lo tengo via fino a quando non avrò una giornata intera per iniziarlo e finirlo


Non so se ce la fai in un giorno, ha una prima metà noiosetta ...

No dai....
Mi smonti
senji
Horus Horus
Messaggi: 2546
Località: toscana
MessaggioInviato: Sab 01 Giu, 2019 20:08    Oggetto:   

Lentamente... (ma cmq sono oltre 800 pag.) ma ho letto la crisi della realtà di Peter Hamilton. Solo alla fine mi sono reso conto che è solo il primo di tre libri (e quindi cosa...? oltre le 2000 pag?! ).
Cmq, grandioso scenario SF e anche una grande creazione di trama, personaggi, temi, scenari, tecnologie ecc... ecc... Il quid alla base di tutto ciò mi è rimasto un po' indigesto, troppo religioseggiante, ma va detto che probabilmente devo ancora leggere le ulteriori "spiegazioni"... 

Come intermezzo fra le due parti mi sto rileggendo la scala di schild di Greg Egan. Egan e le sue visioni post-umaniste sono come una sorta di droga: una volta ogni tanto ho bisogno di una dose Wink
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 6091
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 03 Giu, 2019 08:32    Oggetto:   

Madonna che palle sto destino della legione. speriamo crepino in fretta, perché è un'agonia.
Rdaneelolivaw
Asgard Asgard
Messaggi: 1432
Località: Novara
MessaggioInviato: Lun 03 Giu, 2019 13:38    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Madonna che palle sto destino della legione. speriamo crepino in fretta, perché è un'agonia.

Muahahaha! Muahahaha! Muahahaha! Muahahaha!
Rdaneelolivaw
Asgard Asgard
Messaggi: 1432
Località: Novara
MessaggioInviato: Lun 03 Giu, 2019 13:38    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
Jabbafar ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
Oggi inizierò "Lo stallo dell'impero" di Scalzi.

io lo tengo via fino a quando non avrò una giornata intera per iniziarlo e finirlo


Non so se ce la fai in un giorno, ha una prima metà noiosetta ...

No dai....
Mi smonti

Dai, nella seconda parte scorre bene, anzi troppo in fretta.
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19679
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2019 17:33    Oggetto:   

lanciato nel cestino velocemente?
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 6091
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 05 Giu, 2019 09:34    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
HappyCactus ha scritto:
Madonna che palle sto destino della legione. speriamo crepino in fretta, perché è un'agonia.

Muahahaha! Muahahaha! Muahahaha! Muahahaha!

L'agonia continua, uh, il 50% mi sembra sempre più lontano. Non so che fare, se abbandonare o tener duro.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 2683
MessaggioInviato: Mer 05 Giu, 2019 10:26    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
HappyCactus ha scritto:
Madonna che palle sto destino della legione. speriamo crepino in fretta, perché è un'agonia.

Muahahaha! Muahahaha! Muahahaha! Muahahaha!

L'agonia continua, uh, il 50% mi sembra sempre più lontano. Non so che fare, se abbandonare o tener duro.

E' un romanzo di world building, la vicenda di per non è niente di speciale serve a costruire il mondo in cui è ambientato.
Certo se il tono non ti prende probabilmente è pesante, io mi ero completamente perso nella costruzione del mondo, quindi sebbene ci fosse una certa pesantezza intrinseca non mi aveva rallentato più di tanto.
Poi il fatto che da un bel po' ho iniziato a leggere più romanzi contemporaneamente sicuramente aiuta. Alla fine se un romanzo è un po' pensante lo leggo più lentamente alternandolo con qualcosa di più "animato".
Adesso sto facendo così con The Wolfhound Empire, bello, interessante, ma c'è quell'atmosfera cupa in cui è immerso il tutto che lo rende pesante, quindi ne leggo un po', poi passo ad altro.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 662, 663, 664, 665, 666  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum