E nel frattempo in NFL...


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Successivo
Autore Messaggio
DiVega
Asgard Asgard
Messaggi: 1402
Località: Brixia
MessaggioInviato: Lun 03 Feb, 2020 15:49    Oggetto:   

Finita questa stagione. KC vince il SB più o meno meritatamente ma i media americani sono molto più interessati a vedere cosa deciderà TB12 sul suo futuro.
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Lun 03 Feb, 2020 19:16    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Io ormai non la reggo più, già gli highlight della NFL su Youtube sono stati troppo stressante, poi essendo tifoso dei Science Fiction 49ers Cwy

Ecco, se quest'anno lo saltavo era meglio... non come il 2012 ma siamo alle solite e si finisce con le pive nel sacco.
Comunque una grande stagione, tenuto conto delle prospettive iniziali, anche se la ultima partita poteva essere gestita un po' meglio: fa tanta esperienza e speriamo bene che non rovinino il nuovo giocattolino.
Trampolo che fa quella gaffe mi ha risollevato il morale Very Happy
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Ven 20 Mar, 2020 17:36    Oggetto:   

Oh, TB12 passa da New England a Tampa Bay... il mondo al rovescio!
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Lun 13 Lug, 2020 15:56    Oggetto:   

E alla fine tanto tuonò che i Redskins cambiarono nome: vedi qui la notizia.
Mah, ora potrebbero passare ai Browns... se non conoscono le origini del nome.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Lun 25 Gen, 2021 09:07    Oggetto:   

Albacube ha scritto:
Oh, TB12 passa da New England a Tampa Bay... il mondo al rovescio!

E tanto per cambiare, a 43 anni, va al Superbowl Firulì firulà 
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Lun 25 Gen, 2021 14:24    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Albacube ha scritto:
Oh, TB12 passa da New England a Tampa Bay... il mondo al rovescio!

E tanto per cambiare, a 43 anni, va al Superbowl Firulì firulà 

Al rovescio per cambiare poco o nulla Very Happy

Eh, con la squadra che si ritrova, ci arriva pure con una serata non certo top: mi pare Rodgers abbia numeri addirittura migliori però gli intercetti su cavolate dei ricevitori pesano tanto.
Arrivando dal wild card weekend, con 3 vittorie fuori casa, TB è la prima squadra a giocare il Superbowl nel proprio stadio (per chi non lo sapesse, la finalissima si gioca ogni anno in uno stadio diverso e finora nessuna squadra casalinga era arrivata alla fine).
Kansas è comunque in gran forma e gli eventuali ultimi dubbi di efficienza fisica su Mahomes sono scomparsi stanotte.

Bene bene, le premesse sono decisamente interessanti per il 7 febbraio Very Happy
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Lun 25 Gen, 2021 15:18    Oggetto:   

Spero sia un partita decente.
Questa stagione, vista dai servizi sul canale youtube della NFL, mi è parsa strana.
Della regular season ho seguito i 49ers, una marea di errori/orrori.
Dei playoff ho visto un po' di servizi, però la sensazione di stagione strana mi rimane.
Dal 1° quarto dell'orrore degli steelers, al kickers che colpisce due pali e sbaglia un terzo, sembrava persino irreale Smile
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Lun 25 Gen, 2021 16:40    Oggetto:   

Senza pubblico è stata una stagione lunare... pare quasi strano abbiano riaperto parzialmente gli stadi adesso (almeno quelli che li avevano chiusi, che a guardare dallas c'è sempre stato pubblico, se non sbaglio. Poi abbiamo Tob che si lamenta, ma americani sono).

Sulla stagione SF, beh già tanto abbiano fatto qualcosina, con tutti gli infortuni che hanno patito. Poi che, se manca il qb ufficiale (povero) non ci sia altro alle sue spalle, è anche vero.
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2021 14:23    Oggetto:   

Beh, il vecchio che avanza... Very Happy E' estremamente consolatorio per chi, come me, è più vicino ai 50 che ai 40.

Se Tampa ha vinto con un HC più di là che di qua, con un QB scarto dei Patriots cui era stato consigliato il ritiro, con un TE che si era ritirato per passare al wrestling (e che segna 2 td in finale), con un WR che se non fosse lì probabilmente sarebbe in gattabuia o ai margini causa sostanze e con un RB in cerca d'autore, forse è il caso che la Sindaca cambi nome della città in Tampa Brady, che intitoli almeno un po' di strade ai nomi sopra indicati e che edifichi più di un monumento a coach e staff, compreso owner e gm che hanno fatto la scelta dell'all in.

Riguardo la partita, pure il nuovo che avanza (Mahomes), se non adeguatamente protetto, può poco, e se ha problemi di mobilità causa infortunio non guarito dl tutto, non è proprio così stellare: nel primo quarto ha infatti compensato con le corse personali e i movimenti fuori dalla tasca, poi è parso evidente che non ne aveva più.

Le zebre a un certo punto sembravano proprio di stampo italiano, nelle chiamate dubbie un po' troppo orientate. Però non puoi farti condizionare così e innervosirti di brutto a livello della difesa, che rendi ancor più facile il compito agli avversari.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2021 14:50    Oggetto:   

L'impressione che ho avuto è che alla fine la differenza l'abbiano fatta le difese.

Poi TB lo vedi in campo e ti rendi conto che è nel suo elemento naturale, precisione calma assoluta, nulla di eclatante, però quella sicurezza e tranquillità che fa girare la squadra.
L'impressione che la sua forza mentale sia qualcosa di veramente mostruoso.

Certo a noi negli "anta" fa piacere vedere che certi vecchietti reggono senza problemi Very Happy
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4717
MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2021 14:53    Oggetto:   

Non capisco come faccia ad appassionarvi questo sport. Mille interruzioni, regole cervellotiche e pericolo per la salute degli atleti imbottiti di steroidi: classico sport americano.
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2021 18:16    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
L'impressione che ho avuto è che alla fine la differenza l'abbiano fatta le difese.
...

La difesa dei Bucs contro l'OL disastrata dagli infortuni dei Chiefs: sì, è uno dei motivi principali che hanno portato al risultato. Oltre al nervosismo: non puoi regalare un offside su kick (peraltro andato a segno) e permettere di mettere sul tabellone 7 punti invece di 3. Che poi le chiamate arbitrali siano state discutibili, ci sta anche, però sei un professionista.

Mi è piaciuta molto la precisione chirurgica dell'attacco di Brady, la gestione perfetta dei momenti, dei trend e dell'orologio, sono qualcosa di unico, soprattutto venendo da un Championship con 3 intercetti e una prova non certo magistrale, lì sì vinta solo dalla difesa, che nel SB si è comunque confermata di primissimo livello, rendendo la vita a Mahomes decisamente difficile.


@Kobol: sulle mille interruzioni, beh non è l'unico sport che le ha, vedasi tennis, golf, lo stesso basket con orologio integrale, il volley... ecco si può dire che le interruzioni siano la controparte della mielina del calcio, in cui alcune partite sono francamente ipernoiose e le perdite di tempo sono stucchevoli, con qualche fenomeno da baraccone che si rotola a terra per ripulire l'erba del campo.
Regole cervellotiche, dipende: sono tante, complicate e a volte di difficile interpretazione, però è anche il bello della discussione, c'è l'istant replay, ci sono tante riprese (e il calcio ha provato a introdurre la ripresa in movimento quest'anno in italia mentre nel football addirittura c'è la cam sospesa sopra il campo che si muove e segue i giocatori), c'è la decisione degli arbitri e l'eventuale contestazione, si decide tutto in fretta e poi non si passa la settimana successiva a disquisire sulla var di turno. Le regole hano peraltro una logica ben precisa, non sono buttate a caso, e si evolvono nel tempo.
Sul doping: c'è dove si vuole trovarlo; io ho i miei grossi dubbi che ad esempio nel calcio ce ne sia veramente così poco (e certe immagini di cannavaro me le ricordo ancora, come pure certe diete a base di carnitina e i muscoli che improvvisamente scoppiavano... del piero? ronaldo quello originale?).
Non è peraltro l'unico sport pericoloso, ecco il pugilato ad esempio mi crea più problemi a livello morale.
In sintesi, a me il football americano appassiona dagli anni '80, ovvero da quando l'hanno fatto vedere le prime volte in italia; capisco che possa non piacere, che risulti complicato, che abbia i suoi problemi e che sia sostanzialmente tarato per una visione all'americana, infarcita di spot pubblicitari.
Però, se non l'hai mai visto, consiglio di guardare Ogni maledetta domenica, di Oliver Stone. Si capisce molto di più di questo mondo da un film così, che non ha neppure i nomi delle squadre reali, che da una partita una tantum, magari commentata da italiani.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4717
MessaggioInviato: Mer 24 Feb, 2021 16:11    Oggetto:   

Mi sono documentato un po' in questo mese. Sul doping sono d'accordo con te e l'esempio di Ronaldo, l'attuale della Juventus, ma pure l'ex fenomeno dell'Inter, è calzante. Ci sono ombre inquietanti.


Abbiamo visto "ogni maledetta domenica", come da tuo consiglio e ci è piaciuto molto: grande Al Pacino. Poi, visto che eravamo presi, ne abbiamo visto un altro a tema NFL su Netflix con Will Smith (Dio mio quanto recita male!) sulla Cte, l'ecefalopatia traumatica, che secondo il film potrebbe sviluppare quasi un atleta su tre nel corso degli anni e che ha portato a morti e suicidi tra ex atleti, una cosa che fa parecchio pensare su quanti rischi si prendano gli atleti di questo sport e che personalmente ignoravo (ero a conoscenza del doping, ma non della Cte, potenzialmente più devastante). 

Infine abbiamo visto sempre su Netflix una docuserie davvero bella, la migliore tra le cose viste sulla NFL, "Nella mente di un killer: Aaron Hernandez".  Terribile quello che ha fatto. Aveva tutto nella vita e  pazzesco come si siano ridotti lui e il suo cervello.

La mia impressione dopo questa immersione nella NFL è che è senza dubbio un mondo molto affascinante, dove organizzazione sportiva, interessi economici e culto dell'eroe avviene fin da adolescenti con una capacità attrattiva che non ha eguali al mondo, nel senso che vedere college e università con tutto quell'indotto di pubblico e di sponsor è qualcosa di inconcepibile qui da noi in Europa. 

A livello di gioco invece non ce la faccio. Ripeto: eccessive interruzioni. Forse, se ce ne fossero di meno, ne sarei attratto. Per tutto quello che ruota attorno a questo sport invece l'interesse mi è venuto.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6722
MessaggioInviato: Mer 24 Feb, 2021 18:23    Oggetto:   

Io di football americano capisco poco, ma intorno a questo sport so che hanno fatto decine di film (c'è una pagina di Wiki che li cita in ordine alfabetico).
Alcuni, anche se piuttosto pochi, restano cult indissolubili.
Oltre a "Ogni maledetta domenica" (non l'ho visto ma ne ho sempre sentito parlare bene), io ricordo e ci metto l'intramontabile "Quella sporca ultima meta" (quello originale con Burt Reynolds, non il remake).
E anche un paio di commedie: "Il paradiso può attendere" (siamo sempre in pieni anni 70) e perché no, anche quel "Jerry Maguire" con bombolotto Cruise degli anni 90 (anche se più che del football parlava di un procuratore di questo sport)
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5951
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mer 24 Feb, 2021 19:52    Oggetto:   

Belli anche Il sapore della vittoria (Remember the Titans) e, anche se fa male visto che ci ho perso un super bowl, The blind side (con una bullock niente male rispetto al solito). Il tema razziale peraltro è ben presente e affrontato degnamente, a mio parere. Ah, c'è anche Draft day (Costner), su uno degli aspetti più seguiti, il draft dei nuovi giocatori, appunto.

Sulla CTE: la nfl ha perso una causa penso da 3,5/4,5 miliardi di dollari in materia (vado a memoria che il film non l'ho visto, devo recuperarmelo anche se smith proprio no riesco a farmelo piacere) e da quel momento in poi ha riconsiderato tutto il problema con finalmente un protocollo serio e con provvedimenti drastici. Da quel che so anche a livello giovanile sono intervenuti in maniera forte, anche se non hanno squadre giovanili, perché i traumi te li porti dietro. Per fare un paragone più vicino a noi, mi pare che in olanda i bambini non possano per regolamento colpire la palla di testa quando giocano a calcio fino ai 13 anni: la speranza è che l'attenzione verso tali aspetti dello sport si diffonda ancor di più, perché la pratica sportiva va resa più sicura. Poi che l'agonismo esasperato sia sano, ho i miei grossi dubbi, però rimane un lavoro usurante a prescindere da quante doverose precauzioni si prendano, un lavoro usurante dicevo, come ce ne sono altri, pagati peraltro in maniera ben minore.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum