Coronavirus COVID-19


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 119, 120, 121, 122, 123, 124  Successivo
Autore Messaggio
Jabbafar
IMPERATORE
Messaggi: 19912
MessaggioInviato: Sab 23 Mag, 2020 12:01    Oggetto:   

È dopo la movida di ieri a Brescia, il sindaco ordina la chiusura del centro alle ore 21.30.
Se cercate le foto in rete sono veramente agghiaccianti.
Il bello è che quando i vigili hanno provato a far defluire la gente hanno pure rischiato di prenderle.
E cmq queste notizie arrivano anche da altri paesi della provincia.
Sono un paranoico che non capisce le persone 
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 9354
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Sab 23 Mag, 2020 13:18    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
È dopo la movida di ieri a Brescia, il sindaco ordina la chiusura del centro alle ore 21.30.
Se cercate le foto in rete sono veramente agghiaccianti.
Il bello è che quando i vigili hanno provato a far defluire la gente hanno pure rischiato di prenderle.
E cmq queste notizie arrivano anche da altri paesi della provincia.
Sono un paranoico che non capisce le persone 


Se apri il bar o il negozio, come puoi aspettarti che poi la gente, che può uscire, non venga?
Se dici che di base si muore dai 60 in su, e che presto dai 16 ai 59 si torna a lavorare, perché un 25/30enne non dovrebbe trovarsi con gli amici al corso?

Edit

Comunque stamattina ho fatto un giro in bici e ho visto un po' di gente che, per i fatti suoi, correva, pedalava, leggeva su panchine, passeggiava nei parchi.

Assenbramenti qualcuno: tolto un mercato rionale (che lì, davvero: come fai a tenere le distanze?) ho visto i soliti dissennati che favevano capannello senza tenere le distanze o che camminavano in branco, anche a gruppi di 5 o 6, alcuni senza mascherina, con l'incedere strafottente di chi si sente al di sopra di ogni regola. E ti guardavano pure male, come se tu, che giravi da solo, dovessi stare ben attento a non dirgli nulla.

Non ho chiamato la polizia solo perché quei prepotenti erano tutti in divisa, con manganelli al fianco o pistole...

Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3640
MessaggioInviato: Sab 23 Mag, 2020 15:50    Oggetto:   

Arrivati a 'sto punto la responsabilità è anche dei sindaci. Non puoi cadere dalle nuvole se ignori che la gente è fondamentalmente stupida e va ammaestrata come gli animali da circo. Scene così se ne sono viste ovunque. Ci poteva pensare anche prima Del Bono. Idem Gori a Bergamo o Sala a Milano. Si spera che ora prendano provvedimenti e che le forze del disordine facciano le forze dell'ordine una volta tanto in vita loro.

Vediamo come va 'sto fine settimana. 
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3640
MessaggioInviato: Sab 23 Mag, 2020 17:41    Oggetto:   

In Lombardia 441 casi di cui 102 solo in provincia di Bergamo, in cui i dati sono in crescita e i deficienti a spasso pure. Di questi 441, 108 sono operatori e pazienti delle Rsa. Di quali non si sa, ma almeno è una precisazione importante. In sostanza siamo sempre sui 300/350 casi.

Bellissima perla di Gallera secondo il quale per infettarlo servono due infetti. Rido per non piangere.

https://www.tpi.it/cronaca/coronavirus-lombardia-gallera-indice-trasmissibilita-20200523607601/
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 9354
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Sab 23 Mag, 2020 20:03    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
(...)

Bellissima perla di Gallera secondo il quale per infettarlo servono due infetti. Rido per non piangere.

https://www.tpi.it/cronaca/coronavirus-lombardia-gallera-indice-trasmissibilita-20200523607601/


Muahahaha! Muahahaha!

Vi rendete conto che con gente simile Crozza rischia di restare disoccupato??
OMG!

Però, Kobol77, io non sono d'accordo sul dover governare come se si avesse a che fare con animali.
Trovo semplicemente ridicolo che si dica che si può andare in giro, basta non uscire di Regione, che si può andare al ristorante, basta che ci sia il plexiglass, che si può andare al mercato, basta avere guanti e mascherina, e fare piani per far venire i turisti in spiaggia, e poi pretendere che le persone si comportino come se la morte fosse dietro l'angolo.

Bisogna fare una scelta: o dici chiaro che vuoi che i soldi tornino a girare, ma ti aspetti da qui a 3 mesi altri 30.000 morti ufficiali, o dici che ti preoccupi anzitutto della salute delle persone (ci credo proprio tanto, guarda), e riapri (eventualmente) dopo che hai almeno capito com'è davvero il contagio nelle varie zone.
E riapri a zona, non a Paese intero.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3640
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 12:28    Oggetto:   

Non con degli animali, ma con dei deficienti. Basta fare multe a tutto spiano, come accaduto nella fase 1; limitare l'ingresso nei luoghi degli aperidioti o chiuderli del tutto, oppure  chiuderli da una certa ora in poi, come tardivamente ha fatto il sindaco di Brescia.

Io certi atteggiamenti posso capirli anche, se provengono da zone in cui il virus ha avuto poca incidenza, non dai dementi che a fronte di 15.000 morti fanno finta che non sia successo niente tra Bergamo, Milano e Brescia. Questi sono dei dementi che vanno rieducati a suon di divieti, di chiusure e di multe.
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 9354
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 12:49    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Non con degli animali, ma con dei deficienti. Basta fare multe a tutto spiano, come accaduto nella fase 1; limitare l'ingresso nei luoghi degli aperidioti o chiuderli del tutto, oppure  chiuderli da una certa ora in poi, come tardivamente ha fatto il sindaco di Brescia.
(...)


Che di deficienti ce ne siano, è indubbio.
Che sia possibile fermarli mentre contemporaneamente vorresti far ripartire negozi, bar, ristoranti e spiagge, ho qual che dubbio.

Spiegami perché potrei lavorare con la clientela ma, per esempio, non dovrei passeggiare in centro o andare in spiaggia. Non è tanto semplice. Poi i deficienti restano deficienti (tipo i rissaioli nottambuli)
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3640
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 12:55    Oggetto:   

Limitarli si può. Fermarli no, ma porre un limite sì, anche a costo di chiudere per un altro mese bar e locali.

Che questo governo abbia calato le braghe su insistenze regionali è chiaro a tutti. Che i vari Fontana, Sala, Del Bono si accorgano ora che le attività, quasi la totalità, di quelle che hanno voluto che riaprissero legate alla movida siano ritrovo di sciami di coglioni è altrettanto evidente e ipocrita, ma resta il fatto che puoi e devi fare marcia indietro se vedi che la situazione diventa ingestibile, specialmente in Lombardia dove imperversano i Gallera e gente del genere che hanno una percezione della realtà e della scienza che fa venire i brividi di freddo...
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 9354
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 13:04    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Limitarli si può. Fermarli no, ma porre un limite sì, anche a costo di chiudere per un altro mese bar e locali.

Che questo governo abbia calato le braghe su insistenze regionali è chiaro a tutti. Che i vari Fontana, Sala, Del Bono si accorgano ora che le attività, quasi la totalità, di quelle che hanno voluto che riaprissero legate alla movida siano ritrovo di sciami di coglioni è altrettanto evidente e ipocrita, ma resta il fatto che puoi e devi fare marcia indietro se vedi che la situazione diventa ingestibile, specialmente in Lombardia dove imperversano i Gallera e gente del genere che hanno una percezione della realtà e della scienza che fa venire i brividi di freddo...


Beh sì, i vari Gallera e Fontana (e tutti i firmatari di certe delibere) andrebbero messi in condizione di non nuocere, come molti esagitati.
Però è vero che se chiudi ne fai fallire davvero tanti. Trovare un equilibrio non è semplice, ma chiudere tutto indiscriminatamente non può essere l'unica soluzione.
Vedremo che succederà in 10 giorni circa.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3640
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 13:20    Oggetto:   

In Lombardia dovevi lascare chiusi per almeno un altro mese bar e locali. Non lasciare che riaprissero perché le conseguenze erano facilmente prevedibili. È da irresponsabili aver permesso una cosa del genere, in una regione che conta più di 85.000 infetti e 15.000 morti (e sono solo quelli accertati). A me spiace, ma in una regione così duramente colpita era fondamentale NON allentare i vincoli per le riaperture e invece hanno riaperto tutto o quasi e regione e comuni lo hanno fatto senza alcuna cognizione di causa, salvo poi trovarsi invasi da deficienti tra piazze e locali della movida.

Doveva farsi un altro mese, questo di maggio, in lockdown la Lombardia e ne saremmo usciti. Adesso invece si rischia di vanificare tutto per delle scelte ottuse, specialmente poi se quelli che dovrebbero avere in mano la gestione regionale sanitaria in 3 mesi di epidemia non sono stati capaci di fare una scusa che fosse una per gli innumerevoli sbagli che hanno fatto  e continuano a fare a discapito della popolazione.

Un Gallera che dice che l'Italia deve ringraziare la Lombardia, perché grazie al rigore dimostrato, ha salvato l'Italia dal contagio, è da internare. Quell'altro genio che caccia fuori mille postille pur di non ammettere che altri governatori hanno disposto zone rosse e lui no, idem.

Senza contare che il controllo del territorio in Lombardia lo fanno (dati di un mese fa, adesso buio pesto) poco più di una decina di Usca a fronte dell'ottantina attive in Emilia Romagna. Cioè già siamo in una situazione di merda qua, poi se riapri tutto e non agisci tempestivamente (rivolto a quei due geni della Regione, ma anche ai sindaci eh) qua non ne usciamo più. Rischiamo di uscire dagli arresti domiciliari di 2 mesi, ma solo di muoverci in questa regione, tagliati fuori da tutto il resto d'Italia, una cosa che per me è intollerabile se protratta nei prossimi mesi. E tutto ciò perché non si interviene con decisione.
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 9354
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 14:07    Oggetto:   

Guarda, sono il primo a pensare che coi dati mostrati (per quanto fasulli al ribasso, poi) la Lombardia (e non solo) dovesse restare chiusa.

D'altronde, come fai a convincermi che posso andare a lavorare, ma non posso fare due passi in centro?
Perché di questo si tratta: vuoi far venire i tedeschi in vacanza, e io dovrei stare tappato in casa sennò muoio? Vuoi che vada in fabbrica o in ufficio, ma non a fare due passi in centro? Vuoi che apra il ristorante, ma solo per 5 lavoratori alla volta o per dei francesi in vacanza?
Non è sostenibile.

Poi concordo che siamo circondati da idioti: tu milanese o bergamasco o bresciano, come fai a comportarti così? Mah!
Paolo7
Work in progress
Messaggi: 5379
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 15:11    Oggetto:   

Ma adesso recluteranno 60000 "assistenti civici" e il problema sarà risolto:

https://www.ilsole24ore.com/art/distanziamento-sociale-arriva-bando-reclutare-60000-assistenti-civici-AD2u5rS

Temo solo che rischino calci e spintoni dagli indisciplinati...
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 17304
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 15:17    Oggetto:   

Servirebbe la Milizia cinese in Lombardia e quella italiana a Hong King. Qua troppo poco, là troppo tanto.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 17304
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 15:30    Oggetto:   

In Italia ora abbiamo una percezione distorta, nel mondo il numero dei nuovi contagi non è mai stato così alto.
Certo, da noi è stabile, ma se è vero che dal 3 giugno liberi tutti, e pure dall'estero, e che il mondo è un unico tutt'uno...beh, buona ripartenza a tutti, buon lockdown 2 a tutti.

Siamo al nuovo massimo, nel report OMS, con 109.536 nuovi casi ufficiali.
2.500 in Africa, 62.000 e rotti nelle Americhe, ma pure in Europa sono ancora 21.000 nuovi contagi, giusto ieri, mica due mesi fa. E l'Islam è messo male.

La Spagna ha registrato un allarmante 1.787, speriamo sia un caso a sè stante. E ci sono almeno 46-47 Nazioni che ogni giorno segnalano 200 e più casi di nuovi contagi.

La movida mi pare un po' fuori posto, insomma.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 17304
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 24 Mag, 2020 17:36    Oggetto:   

Il fenomeno ormai riguarda una Regione (che non ha dato però il numero dei deceduti). Poi ce ne sono altre tre che non vanno benissimo ma si arrabattono, poi le altre 16.
Tre Italie, insomma.

56k di contagiati presenti in Italia, di cui 47k in quarantena a casa. Siamo ottavi al mondo, ora, per presenza di contagiati, dietro alla Spagna e davanti al Cile. E siamo ben 13imi, per ricoverati in terapia intensiva, meno della Turchia ma più del Canada.

Siamo quinti assoluti per test fatti in totale (USA e Russia, inarrivabili, ma Germania e Spagna sono lì con noi), mentre per test fatti rispetto alla popolazione siamo 26imi, ma tra le Nazioni grandi solo Russia e Spagna ci sono davanti.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 119, 120, 121, 122, 123, 124  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum