L'ultimo film FS che hai visto


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 132, 133, 134  Successivo
Autore Messaggio
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14253
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 15 Giu, 2021 13:20    Oggetto:   

Concordo

È una storia con qualche spunto, tutti abbandonati, con personaggi di cui ci fanno intravedere un tratto magari interessante e che però rimane l'unica cosa che hanno fino alla noia, e pure il finale è deludente.

Non merita.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6222
MessaggioInviato: Gio 17 Giu, 2021 08:34    Oggetto:   

Forse sarà il caldo a rendermi un po' insofferente... forse... ma....  ho visto "Awake" e per me altro sonoro no. 
Anzi, maggiore. 
Peggio quindi di Chaos walking, che almeno ha il pregio di balbettare qualche abbozzo di ipotesi  e concetto sulle "particolarità", diciamo,  della comunicazione tra generi...
Qui invece il pieno e totale nulla in annacquata salsa catastrofica.  
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14253
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 18 Giu, 2021 00:03    Oggetto:   

Mi sono fatto del male anch'io: complice prime video, ho guardato un film di uma quindicina di anni fa circa, "Terminal Point".

I presupposti erano anche passabili: geniaccio green che inventa (e poi ruba!) un macchinario che consente di muoversi nello spaziotempo.
Ovviamente un prototipo mai testato con nulla più di una cavia da spostare di un paio di metri.

Già che lo inventi e poi lo rubi per evitare che cada nelle mani dei militari, anziché, per dire, per dominare il mondo (o per ottenere il posto che vuole nel paese che vuole se gli va di volare basso) fa acqua: perché il genio deve essere un bischero per forza?

Poi, che al primo utilizzo smaterializzi 2/3 di aereo mentre 1/3 precipita altrove un giorno prima, ma tutto l'aereo sia in un limbo, però con solo parte dell'equipaggio (perché gli altri sono morti nel terzo precipitato il giorno prima), fa veramente venire il latte alle ginocchia.

Pure la parte di azione è fatta male, con l'eroe che è la metà del cattivo (e pure del buono) medio ma vince quasi tutti gli scontri pur essendo manifestamente un nessuno agonistico. Cioè, a momenti persino il geniaccio in pullover, cravatta e occhiali era più palestrato di lui.

Gag zero, nel senso che voleva essere un film serio - le uniche battute sono quelle tra marito e moglie alla fine, a proposito dei prossimi festeggiamenti e della possibilità di chiudere in una stanza la figlia. E no, non facevano ridere memmeno per sbaglio.

Insomma, un b movie con cui buttare via un'ora e rotti, certi del finale hollywoodiano dove si salvano tutti, pure i cattivi, che vengono arrestati mentre gli ammogliati festeggiano (e i single lasciali disperare).

Mi domando se chi, nel 2007, si è recato al cinema a vederlo, poi abbia chiesto il rimborso del biglietto.


Cioè, forse la corazzata Potemkin di fantozziana memoria era meglio davvero


Ultima modifica di il_Cimpy_Spinoso il Dom 25 Lug, 2021 01:24, modificato 1 volta in totale
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5711
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Ven 18 Giu, 2021 13:08    Oggetto:   

Essendo peraltro la corazzata di Fantozzi un fake, rigirato per questione di diritti.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7387
MessaggioInviato: Ven 18 Giu, 2021 15:20    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Forse sarà il caldo a rendermi un po' insofferente... forse... ma....  ho visto "Awake" e per me altro sonoro no. 
Anzi, maggiore. 
Peggio quindi di Chaos walking, che almeno ha il pregio di balbettare qualche abbozzo di ipotesi  e concetto sulle "particolarità", diciamo,  della comunicazione tra generi...

Chaos walking è tratto da The Knife of Never Letting Go, primo volume della trilogia di successo Chaos walking di Patrick Ness, quindi bene o male c'era una solida base su cui costruire una trama.
Awake è una sceneggiatura dello stesso regista, che ovviamente come scrittore ha "qualche" lacuna.
Tornando a CW, ero tentato di dare una chance o al film o a libro, già i primi pareri online mi aveva fatto temporeggiare, ora direi che punterò sul libro se capiterà un'occasione Smile
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14253
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 18 Giu, 2021 22:06    Oggetto:   

Sì, il film non merita, davvero.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6222
MessaggioInviato: Ven 02 Lug, 2021 14:25    Oggetto:   

"Vivarium", claustrofobico e psicotico film del 2019.
Una giovane e comune coppia in cerca di casa, rimane intrappolata, impossibilitata a comunicare e incapace di allontanarsi (ovunque vadano ritornano al punto di partenza...), nell'alloggio e nel disabitato quartiere - con case in tutto e per tutto identiche - mostrati loro da un enigmatico agente immobiliare che da subito si dilegua.
Metafora, ovvio, di convenzioni sociali che obbligano, ingabbiano, svuotano, sviliscono, soffocano e via discorrendo. Quadro rafforzato  dalla presenza di un figlio, "imposto/recapitato" alla stregua di un ordinario  pacco postale (se lo trovano in fasce in una scatola lasciata davanti alla porta, con l'esortazione a crescerlo per essere liberati). Figlio che in pochi mesi passa in "aliena" maniera, dall'infanzia alla maturità.
Tutto condito in salsa così strana e allegorica... da far sorridere (nel più indulgente dei casi) o scompisciare, al pensiero di quanto questa pellicola possa indurre il dire... "quanto sia veramente strana e allegorica". 
Al dunque, tolti due discreti attori e comprimari sicuramente particolari (3 che si danno il cambio, di cui 2 rappresentanti il figlio in età differenti, uno il venditore che vediamo solo in principio e alla fine), nella maturazione del mio giudizio ha fortemente patito il fatto che avessi invece da poco rivisto un vero film: "Revolutionary Road".
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14253
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Sab 03 Lug, 2021 08:09    Oggetto:   

La guerra di domani.

Mah.
Un misto tra Edge of Tomorrow, Predator, Alien e forse anche la Guerra dei Mondi.

Però Edge of Tomorrow sta due metri sopra eh?!

Qui il buono vince perché determinato e buono, e tiene pure una figlia ancora più determinata e buona.

I cattivi son bestie (nel vero senso della parola) aliene che mangiano volentieri gli umani (forse anche tutte le bestie terrestri d'allevamento, chissà).
Già ti stan sulle balle perché comandano le bestie femmine, come se (questo col film non c'entra) una moglie, la Capa in ufficio e persino la segretaria che ti rimbalza non bastassero.
Poi comunque sono ostici da ammazzare, ma se hai armi pesanti ci riesci, però invece si finisce ad affrontarli a mani nude (e si vince anche! Non li fanno più i mostroni di una volta).
E poi si viaggia nel tempo.
E nel fururo la guerra ci vede decimati, mentre dal passato che si fa? Si mandano truppe a morire nel futuro, perché l'idea di fare altro potendo spostarsi nel tempo anche solo esattamente 30 anni prima (o dopo) proprio non viene, almeno per i 4/5 del film.

Poi sta Hollywood, quindi alla fine finisce alla Hollywood, e pace per il paradosso (ma questo è il minore dei mali del film)

Alieni simili ad Alien, coi maschi più stupidi e le femmine (se ne vede una sola, per migliaia di esemplari maschi) che li comandano tutti al grido (esattamente come mia moglie, ma le aliene son più belle).

Da vedere solo se piace il genere "azione con poco cervello da ambo le parti con caricature di drammi umani per farti capire che la famiglia è importante"

Cinque meno meno.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6222
MessaggioInviato: Lun 12 Lug, 2021 17:04    Oggetto:   

senji ha scritto:
L'altra sera c'era A Quiet Place - Un posto tranquillo film che non conoscevo per niente e che se non ero "fan" della Blunt manco mi cimentavo nella visione (e infatti ho perso i primi minuti). In realtà il film, ascrivibile solo parzialmente al genere sf, non è poi così male: sopratutto originale il contesto sia ambientale (queste tipiche fattorie immerse in una natura molto bella) che nella trovata del silenzio assoluto imposto dai mostri di turno. Abbastanza avvincente anche se il tutto è cmq molto dejà vù (basta pensare a Alien). 
Il nostro Tobanis commenta  sul sito filmtv elencando molte della cavolate presenti, difficile dargli torto, però francamente durante la visione non mi hanno pesato così tanto. La cosa che invece mi ha infastidito di + è stato "la soluzione finale" che appare veramente assurdo pensare che nessuno ci avesse mai pensato prima a qlcsa del genere visto le peculiarità di 'sti mostri (insomma non posso specificare meglio senza spoilerare).
Cmq per me film + che suff. 

Dopo oltre un anno sono tornato al cinema e ho visto "A Quiet place 2".
Per me ancora si. Per cui apro un 3D apposito
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19559
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 13 Lug, 2021 07:04    Oggetto:   

Sì il primo devo averlo recensito anche qua, da qualche parte.
Solaris_666
Trifide Trifide
Messaggi: 223
Località: Roma
MessaggioInviato: Dom 18 Lug, 2021 20:05    Oggetto:   

 Rdaneelolivaw ha scritto:
Nirgal ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
Visto "IO" su Netflix, 90 minuti di noia assoluta.

Io avevo avvertito qui:
https://forum.fantascienza.com/forum/viewtopic.php?t=27810
Date retta evitate di guardarlo Very Happy .

mi sa che l'abbiam visto contemporanemente, mi pare di averlo visto un venerdì sera, credo il 18. Very Happy




Io lo ho visto ieri sera e mi associo. Film di una mediocrità assoluta,  A parte l'irreale presupposto di partenza non c'è niente che svetti o che venga approfondito abbastanza da farti interessare. Il regista probabilmente è il miglior indiziato, lo spunto iniziale mi aveva incuriosito ma c'è davvero troppo poco... Al momento ha 4.7 di media IMDB e mi ci ritrovo completamente.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7387
MessaggioInviato: Lun 19 Lug, 2021 21:22    Oggetto:   

Questa sera mi sono visto Boss Level, su primevideo, variazione sul tema del classico Ricomincio da Capo con Bill Murray.
Classico film il cui giudizio dipende molto come lo guardi.
In questo caso siamo chiaramente di fronte ad un film che non si prende troppo sul serio, il cui scopo è quello di divertire, ricco di citazioni della cultura pop, con una aggiunta di sentimenti, giusto per aggiustare il tono.
Devo dire che mi è piaciuto, sicuramente da guardare se si vuole passare un'ora e mezza leggera a farsi qualche risata giocando su un contesto SF, però quello che mi è sembrato voler fare, è stato fatto bene.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3084
Località: Novara
MessaggioInviato: Mar 20 Lug, 2021 09:19    Oggetto:   

Chaos Walking
Film YA niente male, scorre bene, la trama interessante, soprattutto il "noise" che tradisce le pulsioni sessuali del protagonista. Very Happy
Ci sono perplessità, le dico dopo sotto SPOILER, e non ho capito se volevano lanciare anche un messaggio sulla violenza sulle donne.
Nel complesso mi è piaciuto.

.
.
.
.
SPOILER
Il film inizia con una missione esplorativa che fa un rientro in atmosfera con scudo in ablazione stile missioni Apollo dove muoiono tutti tranne una ragazza, ma alla fine un enorme astronave arriva lemme lemme sulla terra. Ma allora perchè un modulo così primitivo?
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14253
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 20 Lug, 2021 11:23    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
Chaos Walking
Film YA niente male, scorre bene, la trama interessante (...) nel complesso mi è piaciuto (...)


Il mondo è bello perché è vario.

https://forum.fantascienza.com/forum/viewtopic.php?p=651234#651234

È una di quelle volte che concordo con Nirgal
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3084
Località: Novara
MessaggioInviato: Mar 20 Lug, 2021 12:52    Oggetto:   

infatti, de gustibus Smile
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 132, 133, 134  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum