L'illusoria nuova rivoluzione mediorientale


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 124, 125, 126
Autore Messaggio
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6617
MessaggioInviato: Lun 17 Mag, 2021 16:50    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
...
@Antha
3) Tieni conto che questa popolazione che Hamas è una popolazione che è cresciuta nell'odio, molti di questi ormai vogliono solo far provare agli israeliani il loro dolore, non hanno più nessuna speranza.
...
4) La nascita dello stato di israele è figlio della seconda guerra mondiale e dell'olocausto.
La soluzione trovata è stata una di comodo, però gli inglesi hanno fatto il solito casino.
...
Ora se volevi dare un posto agli ebrei dove potessero sentirsi sicuri e garantiti, potevi anche creare uno stato di israele, ma dovevi prenderti la briga di mettere delle forze di pace serie che gestissero la convivenza tra i due popoli.

Si certo l'impressione è che quanto meno ci siano ampie sacche di odio profondo. E la vedo dura superarle. E si, la nascita di Israele è stata tribolata ma santo cielo, gli arabi e i palestinesi dal 48 a oggi potevano gestirlo meglio il loro "disappunto" (chiamiamolo così). I primi hanno mosso almeno tre guerre sciagurate e suicida (48, sei giorni, 74).
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Lun 17 Mag, 2021 21:34    Oggetto:   

Ho sempre pensato che israele faccia comodo a molti, gli arabi hanno un nemico a portata di mano, gli usa hanno un alleato da difendere che spende una marea di soldi in armi ed strettamente dipendente da loro, per altri avere un posto dove si sfogano i fondamentalisti non è poi così male ...

Poi si ci sono questi poveri sfigati dei palestinesi, che sembra vengano usati come vittima sacrificale un po' da tutti, in base alle esigenze, gli arabi li usano per dimostrare che gli israeliani sono delle bestie, gli occidentali per dimostrare che gli islamici sono delle bestie, la destra israeliani li usa per la campagna elettorale (come salvini e meloni con i migranti), anche perché fare un genocidio poi si fa brutta figura.

Personalmente credo che la situazione si risolverà solo decenni dopo che sarà creato uno stato palestinese.
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5821
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Lun 17 Mag, 2021 23:15    Oggetto:   

Premesso che i palestinesi non li vuole nessuno, compreso chi li spalleggia, dove faresti lo stato palestinese, visto che gaza è un buco e il resto più o meno se lo stanno pappando a pezzettini?

La situazione è così incancrenita che una soluzione seria io onestamente fatico a vederla, se non quella della pace eterna del camposanto per la parte più debole.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20644
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 18 Mag, 2021 06:51    Oggetto:   

E' ovvio che uno Stato palestinese sarà un'imposizione, che avrà bisogno di armi e diplomazia. Per inciso, gli USA forniscono armi a Israele, che le compera coi soldi che sempre gli USA prestano a Israele.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Mar 18 Mag, 2021 08:04    Oggetto:   

Un'opzione sarebbe quella di The City & The City di Mieville, due stati intersecanti i cui abitanti si ignorano.
L'altra un bombardamento nucleare che renda la regione un deserto radioattivo Mad
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4698
MessaggioInviato: Mar 18 Mag, 2021 12:58    Oggetto:   

Se la Palestina non avrà un'unica voce, come ai tempi di Arafat, non c'è nessuna possibilità concreta di uno stato palestinese e di una prospettiva di pace ed è giusto che non ci sia alcuno stato palestinese. Non puoi venire a patti con Hamas e la Jihad islamica. Non sono interlocutori, sono avversari. Al Fatah non mi pare abbia alcun interesse a risolvere da sé il problema di queste due organizzazioni terroristiche, riprendendosi la striscia di Gaza con la forza, cosa che dovrebbe fare.

Il problema è tutto palestinese, non israeliano. I primi a disinteressarsi della pace e della prospettiva di uno stato sono i palestinesi stessi.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6617
MessaggioInviato: Mer 11 Ago, 2021 20:33    Oggetto:   

Più o meno Medio Oriente, l'Afghanistan ci sta proponendo l'ennesimo (e dubito ultimo) atto, di una "commedia", da tempo giratasi in farsa e duraturamente sfociata in tragedia, iniziata a partire da una quarantina di anni fa.
Se non altro quando i sovietici nel 1989 lasciarono il Paese (e come più o meno  scriveva la Fallaci nel dopo il settembre 2001 "... li avete voluti via i russi dall'Afghanistan... eccovi accontentati!..."), il governo di Najibullah tenne duro per un paio di anni abbondanti, salvo sprofondare con il successivo dissolvimento dell'URSS.
In questi giorni, dopo decenni di occidentale addestramento dell'esercito Afghano... questo pare si squagli come neve al sole alla prima prova sul campo in solitaria. Boh?
Non che me ne freghi più di tanto ben inteso, ma mi dolgo per l'universo femminile in quelle zone, perché penso che subirà ancor più la pressione di una endemica vocazione prevaricatrice.
E d'altro canto un esercito di uomini che cede così facilmente ai talebani, non è altro che un esercito di uomini che sostanzialmente ne condivide molte delle idee di fondo.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20644
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 12 Ago, 2021 15:39    Oggetto:   

Credo che saremo sommersi, come Europa, di profughi afghani, che non si capisce perchè non si facciano trucidare dai Talebani, no?

Comunque senza scherzi, chi scappa ora, ce la fa, chi aspetta, vediamo, faremo, mah....rischia grosso.
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5821
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Gio 12 Ago, 2021 19:07    Oggetto:   

Il problema inoltre sarà che sono profughi di guerra, non di tipo economico, e non si possono certo respingere a normativa invariata.

Grazie ai potus.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Ven 13 Ago, 2021 07:11    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Più o meno Medio Oriente, l'Afghanistan ci sta proponendo l'ennesimo (e dubito ultimo) atto, di una "commedia", da tempo giratasi in farsa e duraturamente sfociata in tragedia, iniziata a partire da una quarantina di anni fa.
Se non altro quando i sovietici nel 1989 lasciarono il Paese (e come più o meno  scriveva la Fallaci nel dopo il settembre 2001 "... li avete voluti via i russi dall'Afghanistan... eccovi accontentati!..."), il governo di Najibullah tenne duro per un paio di anni abbondanti, salvo sprofondare con il successivo dissolvimento dell'URSS.
In questi giorni, dopo decenni di occidentale addestramento dell'esercito Afghano... questo pare si squagli come neve al sole alla prima prova sul campo in solitaria. Boh?
Non che me ne freghi più di tanto ben inteso, ma mi dolgo per l'universo femminile in quelle zone, perché penso che subirà ancor più la pressione di una endemica vocazione prevaricatrice.
E d'altro canto un esercito di uomini che cede così facilmente ai talebani, non è altro che un esercito di uomini che sostanzialmente ne condivide molte delle idee di fondo.

Forse ti è sfuggito un piccolo dettaglio.
Questo esercito afgano è costituito da nomi su fogli di carta.

In pratica gli americani finanziavano con milioni di dollari questo "esercito" tramite i vari comandati locali.
Questi presentavano sostanzialmente dei report che accertavano la presenza ed addestramento di fantomatici soldati e beccavano i soldi, ma in realtà pare che la stragrande maggioranza di questi soldati fossero appunto solo sulla carta.
Adesso non fanno altro che scappare con i soldi o stringere accordi con i talebani.

Alla fine è come qui sul forum migliaia di iscritti, ma se ti arrivano una cinquantina di no-vax (conviti che sia il sito del ministero della salute) ci sommergono Devil
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6617
MessaggioInviato: Gio 14 Ott, 2021 14:28    Oggetto:   

Chissà entro quanti giorni prenderà il via una nuova guerra civile in Libano?
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 8003
MessaggioInviato: Gio 14 Ott, 2021 14:50    Oggetto:   

Intanto dovrebbero essere il primo paese al mondo ad emissioni zero Chi, io?
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20644
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 03 Apr, 2022 08:41    Oggetto:   

Solo per dire che pandemia e guerra hanno fatto passare sotto silenzio il prossimo matto: quello della Tunisia...sotto casa, insomma...
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6617
MessaggioInviato: Dom 03 Apr, 2022 15:55    Oggetto:   

Di matti ma soprattutto di mattanze ne stanno passando sotto silenzio diverse in queste ultime settimane
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 124, 125, 126

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum