cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 687, 688, 689  Successivo
Autore Messaggio
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3181
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 03 Set, 2021 15:44    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Ho iniziato a leggere, in originale, La brigata di luce di Kameron Hurley di cui si è stata segnalata l'uscita la settimana scorsa
Veramente un botta di allegria
Dopo la prima 30ina di pagine direi che parla di persone che fanno una vita di m... in un mondo di m... Neutral

Incoraggiante.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3181
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 03 Set, 2021 15:44    Oggetto:   

Sto leggndo "Il cielo di pietra" terzo volume de La terra spezzata,
senji
Horus Horus
Messaggi: 2709
Località: toscana
MessaggioInviato: Mar 07 Set, 2021 21:42    Oggetto:   

Conclusa la trilogia di John Wright  l'età dell'oro e i due seguiti: creazione fantastica, un affresco straordinario su questo remoto futuro trans-umanista dove lo sviluppo tecnologico ha permesso all'umanità di raggiungere traguardi incredibili. Mi è piaciuto molto, consigliatissimo sopratutto se vi piace il tema post-umanesimo (ed hard sf).
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7554
MessaggioInviato: Mer 08 Set, 2021 08:53    Oggetto:   

senji ha scritto:
Conclusa la trilogia di John Wright  l'età dell'oro e i due seguiti: creazione fantastica, un affresco straordinario su questo remoto futuro trans-umanista dove lo sviluppo tecnologico ha permesso all'umanità di raggiungere traguardi incredibili. Mi è piaciuto molto, consigliatissimo sopratutto se vi piace il tema post-umanesimo (ed hard sf).

Una delle mie trilogie preferite in assoluto.
Imperdibile.
Purtroppo, da quanto ho capito, l'autore non ha più raggiunto questo livello negli altri suoi romanzi Neutral
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3181
Località: Novara
MessaggioInviato: Mer 08 Set, 2021 09:57    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
senji ha scritto:
Conclusa la trilogia di John Wright  l'età dell'oro e i due seguiti: creazione fantastica, un affresco straordinario su questo remoto futuro trans-umanista dove lo sviluppo tecnologico ha permesso all'umanità di raggiungere traguardi incredibili. Mi è piaciuto molto, consigliatissimo sopratutto se vi piace il tema post-umanesimo (ed hard sf).

Una delle mie trilogie preferite in assoluto.
Imperdibile.
Purtroppo, da quanto ho capito, l'autore non ha più raggiunto questo livello negli altri suoi romanzi Neutral

Ho visto che gli hai dato 5 stelle. Me lo segno. Wink
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 7915
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 08 Set, 2021 10:39    Oggetto:   

Ho faticato tantissimo per completare "Jonathan Strange & il dottor Norrel".
Luuuuungo, a tratti molto prolisso.
C'è da dire che merita, un po' per l'ambientazione fantastica, un po' perché l'ultimo centinaio di pagine è davvero avvincente.
Ma la parte centrale sfida ogni resistenza.
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 7915
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 08 Set, 2021 10:53    Oggetto:   

Riassumo in breve quello che ho letto nell'ultimo anno e che sto ancora leggendo:


L'alternativa del Diavolo di Forsyth: classica spy story ambientata durante la guerra fredda, con intrighi geopolitici. Bello davvero, ma è un classico


Il Diavolo e l'acqua scura di Turton: Bell'esperimento. Ambientazione interessante, meno vivace delle premesse, ma merita.


Il libro di Sabbia di Borges: libro di racconti, deve piacere il genere. Abbandonato a metà


Sotto la pelle di Faber: molto bello. Molto fastidioso. Molto inquietante. Ti costringe a fare i conti con la tua natura umana, di cacciatore e carnivoro.


Black Code di Deibert: Saggio sulle minacce del cyberspazio, si parla di sorveglianza, di cyberguerra, di armi di spionaggio. Scritto nel 2013, profetizza quello che noi vediamo in questi giorni, compresa la progressiva perdita di libertà. Consigliatissimo.


Sto leggendo:


Corrispondenze Afghane e Afghanistan missione incompiuta di Nico Piro, bel libro di ricordi personali del periodo della guerra in Afghanistan del giornalista, relativo al primo periodo 2001-2012 e poi 2012-2018. Attualissimo (l'ho comprato in occasione del casino del 15/Cool, ricco di elementi per spiegare le notizie che arrivano dall'Afghanistan in questi giorni. Peraltro una volta letto si capisce come molte analisi che si leggono sui giornali siano del tutto superficiali. Ve li consiglio, come vi consiglio di seguire il giornalista su twitter.


Errore di sistema di Edward Snowden. Eh. Strano personaggio. Voglio capirne di più.


Rust programming Language: vabbè roba da Nerd.
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1945
MessaggioInviato: Mer 08 Set, 2021 10:57    Oggetto:   

nelle tre settimane di vancaze mi sono sparato un po' di urania arretrati (almeno 5, che non sto ad elencare). Spicca favorevolmente Anatomik di Serge Brussolo, a cui non avrei dato una lira.
E se adesso sono maturato abbastanza anche per gradire meglio fracassonate, e molte esagerazioni le prendo più col piglio satirico per fortuna mentre mi hanno fatto storcere il naso per anni, questi Stati Uniti che hanno perso la guerra contro i cartelli della droga e assediati dai propri fantasmi (letteralmente! qualcuno o qualcosa sta creando una infestazione di ectoplasmi!) sono veramente divertenti. Pieno di idee ed azione, mi ha ricordato i momenti migliori del ciclo della lavanderia di Stross.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6305
MessaggioInviato: Ven 10 Set, 2021 08:54    Oggetto:   

senji ha scritto:
Conclusa la trilogia di John Wright  l'età dell'oro e i due seguiti: creazione fantastica, un affresco straordinario su questo remoto futuro trans-umanista dove lo sviluppo tecnologico ha permesso all'umanità di raggiungere traguardi incredibili. Mi è piaciuto molto, consigliatissimo sopratutto se vi piace il tema post-umanesimo (ed hard sf).

se non ricordo male, spesso io e te abbiamo gusti opposti, ma questa trilogia pare ci abbia messo perfettamente d'accordo.
letta più volte e sempre apprezzata!!
notevoli anche le speculazioni "fantalegali" (lo status giuridico del "relitto" e similari), in effetti se non ricordo male l'autore è un ex avvocato.
purtroppo, che io sappia, non hanno tradotto altro di suo....anche se un amico ex forumista mi diceva che la produzione successiva tende al "delirante andante"...
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6305
MessaggioInviato: Ven 10 Set, 2021 08:56    Oggetto:   

Fedemone ha scritto:
nelle tre settimane di vancaze mi sono sparato un po' di urania arretrati (almeno 5, che non sto ad elencare). Spicca favorevolmente Anatomik di Serge Brussolo, a cui non avrei dato una lira.
E se adesso sono maturato abbastanza anche per gradire meglio fracassonate, e molte esagerazioni le prendo più col piglio satirico per fortuna mentre mi hanno fatto storcere il naso per anni, questi Stati Uniti che hanno perso la guerra contro i cartelli della droga e assediati dai propri fantasmi (letteralmente! qualcuno o qualcosa sta creando una infestazione di ectoplasmi!) sono veramente divertenti. Pieno di idee ed azione, mi ha ricordato i momenti migliori del ciclo della lavanderia di Stross.

letto anche io (finito ieri)
ecco direi che col  termine fracassonate hai colto perfettamente nel segno Smile
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1945
MessaggioInviato: Ven 10 Set, 2021 09:41    Oggetto:   

crazy diamond ha scritto:

letto anche io (finito ieri)
ecco direi che col  termine fracassonate hai colto perfettamente nel segno Smile


E su amazon lo hanno stroncato proprio. Vanno apprezzate incongruenze e strafalcioni di fisica (tipo che se la terra smettesse di ruotare mancherebbe la gravità, come se non fosse dovuta alla massa!) al servizio di un "ma che c@##" continuo

Rdaneelolivaw ha scritto:

Sto leggndo "Il cielo di pietra" terzo volume de La terra spezzata,


Uhmm lo stavo aspettando su Urania, ma no nso se verrà pubblicato anche lì
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7554
MessaggioInviato: Gio 16 Set, 2021 07:52    Oggetto:   

Finito La Brigata di Luce di Kameron Hurley.
Alla fine un buon libro, si parte immergendosi in una società cruda e brutale, per poi passare ad una parte centrale che ho trovato coinvolgente ed arrivare ad un finale che ricollega tutta la storia.

Si tratta di un romanzo dall'ambientazione molto cupa, che inizio a sospettare sia un classico della Hurley, in cui si snoda una storia di guerra e viaggi nel tempo/multiverso (?).

Le opere di riferimento rimangono i grandi classici quali Starship Trooper e Guerra Eterna, anche se qui ci aggiorniamo ad un ambientazione più moderna (mi ha ricordato il cyberpunk) in cui gli stati sono stati sostituiti da corporation.

La storia è raccontata in prima persona da un soldato (Dietz) che risulta la figura dominante dell'intero romanzo.
Solo alla fine scopriremo il suo nome, questo contribuisce a dare quel senso di deumanificazione a cui la società moderna sottopone progressivamente l'individuo.
Personalmente avrei preferito una maggiore coralità di voci all'interno della storia, in modo da offrire una visione più completa, anche a scapito di ridurre l'impatto socio/politico.

La narrazione avviene in modo non lineare, quindi richiede un maggiore sforzo nella comprensione della vicenda, ma crea quel puzzle che aggiunge un po' di verve mentale ad una vicenda tendenzialmente cupa.

Nel complesso la definirei un'opera interessante, profondamente antimilitarista, che unisce una (cupa) analisi sociale ad un puzzle temporale.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 3181
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 16 Set, 2021 09:04    Oggetto:   

Ho iniziato "L'orgoglio di Chanur"
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6284
MessaggioInviato: Ven 17 Set, 2021 20:21    Oggetto:   

Sorprendente.
C. J. Cherryh è un'autrice di cui si è parlato diverse volte in questa discussione generalista... 
... eppure nella ricerca che ho fatto su questo forum (ho appena ricontrollato un foglio excel che mi sono creato), NON risulta avere alcuna discussione dedicata. 
E neppure una dedicata ai suoi romanzi.
Comunque è autrice che consiglio caldamente. E se qualcuno vuole aprire un topic dedicato, personalmente approvo
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19698
Località: Padova
MessaggioInviato: Sab 18 Set, 2021 05:56    Oggetto:   

Su Edgar Allan Poe, c'è? E soprattutto, ha senso che ci sia? Io potrei anche aprirla, la discussione, visto quanto sto (ri) leggendo...
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 687, 688, 689  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum