Coronavirus COVID-19


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 438, 439, 440 ... 446, 447, 448  Successivo
Autore Messaggio
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20757
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 11 Mag, 2022 07:46    Oggetto:   

a) siamo più vaccinati
b) questione complicata
Da noi c'è forse una sovrastima nei morti da/per/con Covid. Per tanti motivi. Mi diceva una onoranza funebre che per il morto da Covid, loro, la onoranza funebre, doveva sanificare tutta la sala del deceduto. Invece che farlo l'ospedale. Sarà vero...non sarà vero....mah, chissà se qualcuno ha detto "Metti Covid, così lavorano loro, e ciaone". Per l'onoranza funebre, pare di sì.
Però vedendo i morti totali, per n cause, pare che parecchi morti per pandemia siano sfuggiti al conteggio, soprattutto iniziale. Dobbiamo dunque aggiungere un +10% o +20%, al totale?
Per contro, è certo che alcune (molte) Nazioni abbiano contato i morti col culo. Lascio stare le dittature come Cina e Russia, là i numeri sono sempre fasulli. Anche alcune democrazie dimenticano morti per strada. Ogni tanto poi aggiornano. Bel casino.
In USA sarebbero morte 990k, su 330M = 0,3%
In ITA 164k su 59,5M = 0,27%

Poi chissà.

3) certo che sì, vaccinare i bambini è essenziale. In primis per loro. Poi, è come dice il cubano. Qualunque vaccino (serio) per Covid 19 dà protezione per tutte le varianti, sempre Covid 19 è.
E i dati tra vaccinati e non vaccinati (ospedali, TI, cimiteri) lo confermano.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 11 Mag, 2022 09:31    Oggetto:   

Dunque

1)contiamo meglio degli altri, però fai le classifiche senza tener conto della numerosità del campione e usando quegli stessi dati sottostimati negli altri paesi e sovrastatimati (scrivi tu) nel nostro.

2)viene fuori che invece secondo te (anche secondo me, eh?!) in generale sono più sottostimati che sovrastimati.

3)i cimiteri sono pieni di bambini, secondo te.

4)un vaccino già vecchio rispetto alle varianti in essere quando è uscito salva i bambini che, mediamente, si salvano da soli. E per questo bisogna vaccinare 3 o 4 milioni di bambini. Per il loro bene.
Ma vai, vai... Ecco, non lo scrivo, sono certo che si legga bene lo stesso.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 11 Mag, 2022 09:58    Oggetto:   

Aggiungo

Ovviamente il calo di morti nel mondo è solo merito del vaccino, anche nei paesi o nei gruppi paucivaccinati.

Le mutazioni del virus (sempre più contagiose, ricordiamolo) non c'entrano niente, è il vaccino che ti salva.

Hai preso il virus e ti ha fatto il solletico? Era perché hai fatto la quarta dise, o il booster, o la seconda o la prima. Altrimenti c'hai più culo che anima, come mia miglie e i miei figli.

Glielo dico contuinuamente: "io sono vivo perché ho fatto anche il booster e poi ho incontrato il virus. Voi invece siete solo molto fortunati, come tutte le 80 famiglie qui, over 70 compresi, che manco si sono accorti di averlo fatto, tranne un paio che lo hanno ammesso mesi dopo".

Vaccinati o morti, a prescindere da tutto, che si muore anche a 15 anni. Anzi, tra novembre e gennaio soprattutto a 15 anni. Se son stati vaccinati quasi tutti gli altri, sennò prima i più anziani, cioè colpa loro.


Ultima modifica di il_Cimpy_Spinoso il Gio 12 Mag, 2022 06:13, modificato 3 volte in totale
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 05:35    Oggetto:   

Corea del Nord, quella che, fino a ieri: "Virus? Quale virus?"

Ecco. Adesso:

Citazione:

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ordinato il lockdown per tutte le città del Paese dopo l'individuazione del primo (seee...) caso di Covid. "Si è creata una grave situazione a causa dell'introduzione di un virus mutante Omicron stealth (e buon giorno, eh?!) nei nostri distretti", ha affermato l'agenzia di stampa ufficiale Kcna. Durante una riunione del Partito dei Lavoratori alla presenza di Kim, le autorità hanno valutato le misure nazionali di quarantena del Paese a un livello di "massima emergenza".



Cioè, cosa sta per arrivare? Anzi, com'è che non è già qui? Dico, pure Kim adesso lo dichiara.
Perché?
Intendo: perché lo dichiara?
Dopo 2 anni. E con la omicron, che è 1/5nto (o meno) della alfa per letalità (e millemila volte più contagiosa - vabbè, la prendiamo tutti e pace). A che gioco giocano? O adesso arriva una bomba di variante che ammazza tutte le persone che contano? Manco fossero nell'aria elezioni libere, da loro.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20757
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 08:09    Oggetto:   

Uhm sui bambini ti sfugge il principio base. Certo, il Covid-19, per i bambini, è stato generalmente una passeggiata, per quanto anche un solo bambino che non ce l'ha fatta, è un bambino di troppo. Insopportabile.

Ma non è questo il punto. Come ben sai, i bambini piccoli ti portano a casa di tutto. Quando mio figlio era piccolo, noi ci siamo presi malattie dimenticate da tempo. L'influenza non la prendevo da 20 anni buoni, vomito e cagotto li avevo dimenticati, la febbre a 39°, pure.

Ora, ti portano a casa pure il Covid, certo. All'asilo sono sempre che si abbracciano e si baciano, alle elementari meno ma insomma più sono piccoli più il loro sistema immuntario si sta formando più veicolano la qualunque.
Come dice il cubano, se ti sistemi coi bambini, blocchi una grande fonte, un fiume, una cascata di virus. Vaccinare i piccoli per interrompere la circolazione.
A Cuba hanno vaccinato il 97% dei bambini sopra i due anni (sotto, non ho il dato, ma credo che il loro vaccino non sia stato ancora validato per i più piccoli), il 90% poi degli adulti. Coi bambini sono partiti lo scorso settembre, Cuba non è enorme, da loro i no vax sono molti meno che qua. In due mesi, 1,6M di bambini vaccinati. Scuole tutte aperte, in presenza. Da novembre ad oggi, dice il cubano, zero morti tra i bambini. In Italia, aggiunge, 13. (ndr purtroppo c'è da aggiungere quello di 6 anni morto in ambulanza, pochi gg fa, a Padova, col Covid e non vaccinato....mannaggia...che tristezza).
Con l'arrivo di Omicron, dice il cubano, hanno abbattuto i contagi per l'intera popolazione. Da loro l'ondata, dice, è stata dieci volte inferiore all'Europa.

E ci chiede, voi europei, come affronterete  la prossima ondata...coi bambini vaccinati, o no?
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20757
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 08:20    Oggetto:   

Dati OMS, continua il balletto USA-Australia, con la GER che rimane seconda, a guardare. Oggi prima USA e terzi AUS.
NOI sempre QUARTI, scendiamo di poco a 286k. Chissà che non ci superi la CINA, che balza da settima a quinta e molto vicina a noi.

Sui deceduti ultimi 7 gg, facciamo anche peggio, perchè saliamo SECONDI. Insomma il virus è uscito dai giornali ma non dalla vita di tutti i gg, in Italia.
337 il numero per uscire dalla Top Ten, siamo a 842, campa cavallo.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 12:07    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Uhm sui bambini ti sfugge il principio base. Certo, il Covid-19, per i bambini, è stato generalmente una passeggiata, per quanto anche un solo bambino che non ce l'ha fatta, è un bambino di troppo. Insopportabile.

Ma non è questo il punto. Come ben sai, i bambini piccoli ti portano a casa di tutto. (...) Ora, ti portano a casa pure il Covid, certo. (...)
Come dice il cubano, se ti sistemi coi bambini, blocchi una grande fonte, un fiume, una cascata di virus. Vaccinare i piccoli per interrompere la circolazione.



poche semplici domande

1) questi vaccini fermano il contagio? O, dopo il primo giro (e visto che il contagio non si fermava manco per niente), tti hanno ben detto che servono ad evitare che la malattia sia grave ma - appunto - non evitano che circoli?

2) i bambini - tolti quei 30/40 talmente fragili che manco li vaccini che sennò ti muoiono di quello e che sono esattamente quelli che sono risultati morti di covid -hanno benefici da un vaccino che non ferma il contagio di un virus che per loro è meno pesante della quinta malattia?


Che poi:

Citazione:

In due mesi, 1,6M di bambini vaccinati. Scuole tutte aperte, in presenza. Da novembre ad oggi, dice il cubano, zero morti tra i bambini


E da noi, quanti morti tra i bambini da novembre per covid? Che poi, è omicron che ti sta dando una mano: contagiosissima, t'hanno detto. Però meno severa - e tu guarda: i bambini manco con l'alfa. E dunque?

Lo vedi che stai mischiando mele e pere e tiri fuori banane?


E sì che sai fare di conto, eh?
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 12:26    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Dati OMS, continua il balletto USA-Australia,



casi




morti





Balletto, sicuro?

Devi smettere di leggere i numeri assoluti: non ha alcun senso dire "ne son morti x mila anziché x cento" se non consideri che li hai contati tra y milioni o tra y migliaia.

Poi i dati arrivano a muzzo, certo. Non s'era detto che si guardavano periodi più lunghi per quello?


Vista l'italia che bella figura ci fa? Come sono le coperture vaccinali nei tre paesi in questione?
Italia >90%, USA 78% scarsi (contando anche solo le dosi una e basta che ho paura degli aghi, eh?), Australia 84%

Meno male che il vaccino ferma il contagio (è per quello che lo si da ai bambini, no?) e che da noi salva anche da morte certa.
Infatti, basta guardare i grafici. Soprattutto il secondo: si vede subito che è il vaccino che ti salva da Omicron.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20757
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 15:43    Oggetto:   

Guarda che questo vaccino NON ferma il contagio. Però questo abbiamo, e ringrazia pure. Che ha salvato decina di migliaia di vite.
Fare il vaccino limita il contagio (NON lo blocca), fa calare la possibilità di finire in ospedale (non toglie la possibilità), fa calare la possibilità di finire in TI o in cimitero. Lo impedisce? NO.
Chi non si è vaccinato ha più probabilità di beccare il virus, o anche di morire per il virus? YES.

A me basta, francamente.
E vaccinazioni ai bambini...subito. Mio figlio non è un bambino ma è ovviamente trivaccinato, da bambino è stato plurivaccinato su tutto.

Metti che a novembre arriva la variante un po' più cattiva, che colpisce soprattutto i non vaccinati sotto una certa età...ecco, incrociamo le dita, ma prova a immaginare la gestione logistica della cosa, con milioni di adulti che assaltano le ULSS, perchè il MIO bambino va vaccinato, il MIO (e gli altri?). Assalti all'arma bianca, scuole chiuse, trasporti bloccati, lockdown spontanei della gente...l'inferno.
Cosa gli dici? Perchè non l'ha vaccinato prima, con calma? O che Cimpy ha detto che i dati, fino a QUEL MOMENTO erano molto tranquillizzanti? E dunque? Che lo saranno per sempre?
Siamo in pandemia, remember? Ah no, per decreto è finita....
Bambini morti da novembre per Covid, c'era scritto, 13, avevo aggiornato a 14.

Sui dati, ho i dati OMS...quello abbiamo...valori assoluti ultimi 7 gg, l'ho specificato giusto quelle 2-3 mila volte di miliardi.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 16:24    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Guarda che questo vaccino NON ferma il contagio


Dunque ai bambini perché lo vuoi dare a prescindere?

Citazione:
Però questo abbiamo, e ringrazia pure. Che ha salvato decina di migliaia di vite


Certo, nessun dubbio su questo. Una cifra di vite, soprattutto dai 58 in su. Anche dai 40 in su, qualcuna. Forse pure un paio di 30enni. Ecco quelli vaccino sì.

I fragilissimi sotto ai 20 ospedalizzati (i 35 di Locatelli, in 2 anni di pandemia) no, invece, non si son salvati lo stesso, nemmeno a vaccinare tutti quelli intorno.

Citazione:

Fare il vaccino limita il contagio (..)
Chi non si è vaccinato ha più probabilità di beccare il virus, o anche di morire per il virus? YES.

Nì.
Funzionicchia, per un mese - ho dei dubbi anche su quello: ho preso il covid circa 15 giorni dopo aver fatto il booster. E l'ho ripreso (mezza giornata, eh?!) un mese dopo esserne guarito.
Secondo te la protezione del vaccino, dove si allerta il tuo corpo giusto per una piccola porzione del virus può essere superiore a quella data dall'aver incontrato la bestia intera? Dico anche nel tempo. E quindi, quanto mai può durare quella protezione?

Ma chi si vaccina, tra i giovani, lo fa per andare a ballare, sull'autobus, a scuola. Dove incontra il virus e poi non si controlla (che tanto male non sta a prescindere). Dunque, sicuro sicuro che limita il contagio? Io dico nì, soprattutto perché dovresti fare un richiamo ogni 30 o 50 giorni.

Citazione:

E vaccinazioni ai bambini...subito. Mio figlio non è un bambino ma è ovviamente trivaccinato, da bambino è stato plurivaccinato su tutto.


Parliamo di questi vaccini, non degli altri: anche i miei figli hanno fatto pure i facoltativi, ma erano vaccini che, al limite, prevedevano un richiamo dopo anni e poi a posto più o meno per sempre. È un po' diverso, no?

Citazione:
Metti che a novembre arriva la variante un po' più cattiva


Metti che a novembre muori lo stesso - che discorso sarebbe? Che poi: arriva la variante più cattiva tra 4 mesi. Tu sei vaccinato per l'alfa (2020). Dici che sei a posto? Lo sai che manco 3 mesi e già tanto protetto non sei nemmeno per quella originale?

Ah, ma l'iniezione che hai fatto a gennaio ti salverà sicuramente a novembre.



Non ti facevo così burione, Tobanis.
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 9518
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 16:34    Oggetto:   

Comunque ieri tornando a casa ho visto un centinaio di ragazzi (per lo più ragazze) accalcati e urlanti intorno a un Centro Tim. Pare che qualcuno dei loro idoli fosse lì, erano talmente pigiati - ovviamente senza mascherine - che se avessi lanciato uno spillo nel mucchio non avrebbe toccato terra. Fortunati che a loro il virus fa un baffo (fortunato anch'io che son riuscito a sgusciare per tornare a casa)...
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 12 Mag, 2022 16:48    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Comunque ieri tornando a casa ho visto un centinaio di ragazzi (per lo più ragazze) accalcati e urlanti intorno a un Centro Tim. Pare che qualcuno dei loro idoli fosse lì, erano talmente pigiati - ovviamente senza mascherine - che se avessi lanciato uno spillo nel mucchio non avrebbe toccato terra. Fortunati che a loro il virus fa un baffo (fortunato anch'io che son riuscito a sgusciare per tornare a casa)...


E sono vaccinati al 90%.
E il virus gira tantissimo lo stesso (eh beh, è 20 volte più contagioso di quello che era 100 volte più contagioso di quello che era 1000 volte più contagioso...).

Ma vacciniamo i bambini, che così gira meno. Soprattutto se poi smettiamo di fargli tamponi ogni tre per due.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20757
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 13 Mag, 2022 07:50    Oggetto:   

Vabbè, la pensiamo diversamente. Soprattutto sul NI.
Il tuo caso personale, sorry, conta come il due di picche. Cioè come un solo giorno freddo in estate, che non basta per dire che il Global Warming è una bufala. Ci sono fior fior di dati che continuano a confermare che i vaccinati se la passano meglio dei no vax.
Ma basta guardare questo dato: maggio 2021, ancora pochi vaccinati per bene (i medici, i più fragili, etc...si iniziava, insomma), ricordate, no, la guerra per avere più dosi, tra le Nazioni....: ricoverati in TI: 2.368 persone (il 5 maggio, giorno a caso).
5 maggio 2022, ricoverati in TI: 369.
Metti anche che nel 2021 circolava una versione cattiva, questo è certo, e incrociamo le dita per il futuro, ma la differenza tra una popolazione paucivaccinata e una multivaccinata è bella grossa.

Poi, dati recenti:
beccarsi il virus: primi (in nuovi casi su 100k persone) i no vax. Non di molto, va detto. Curioso il fatto che i vaccinati di vecchia data abbiano la metà di possibilità rispetto ai novax e meno anche di altri vaccinati
finire in Hospital: i no vax continuano ad avere da 3 a 4 volte più probabilità rispetto ai vaccinati di qualunque genere. E' la solita conferma che il vaccino non impedisce di essere positivi, ma aiuta (decisamente) a non finire con l'ossigeno in ospedale. Perchè quelli in ospedale non ci vanno in gita, ma sotto ossigeno, non riescono a respirare.
Finire in TI: anche qua siamo al triplo di possibilità, per un novax
Finire al camposanto: 3,5 volte di più per i no vax, e, rispetto ai trivaccinati, addirittura il rapporto è 46 (su milione) a 355, oltre sette volte.

Il virus lo abbiamo detto quelle mille millanta volte, anche nelle versioni più pericolose, è stato un virus "di serie B". Attacca con ferocia anziani o plurimalati, per tanti altri invece non sono neanche comparsi i sintomi. Quasi 3M di persone, positive, sono guarite senza essersi vaccinate. Milioni (5M mi pare) si sono prese il virus da vaccinate e sono guarite. La stragrande maggioranza di chi ha preso il virus è guarita stando a casa (se no, hai voglia).
Ciò non toglie che nelle forme gravi, la differenza tra vax e no vax rimane alta, molto alta. Anzi, il vaccino fa la differenza.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20757
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 13 Mag, 2022 07:56    Oggetto:   

Poi vabbè, l'Italia è forse una causa persa, perchè strapiena di italiani. Mentre nel mondo i nuovi contagi calano (dato OMS, siamo a 3,3M ultimi 7 gg), in ITA sono stabili.
Gli altri scendono, noi no, e saliamo TERZI al mondo (casi assoluti, ultimi 7 gg).
USA GER ITA (noi a 281k). Entra in Top Ten il Portogallo, decimo, che butta fuori la SPA.

Sui deceduti, calo da 11k a 10k, nel mondo.
L'ITA si conferma seconda, scende poco, da 842 a 805. Il BRA continua la sua ascesa e zitto zitto è quarto.
Ricompare l'India, decima.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18246
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 13 Mag, 2022 09:11    Oggetto:   

In realtà la vediamo allo stesso modo dai 35/45 anni circa in su. È sotto quelle età che iniziamo a pensarla in modo differente.
Quando arriviamo agli under 20 in buona salute, è lì che mi parte l'embolo...

Citazione:

la differenza tra una popolazione paucivaccinata e una multivaccinata è bella grossa


Certo.
Tra una popolazione anziana (over 58, per dire, anche se ci sta sia "over 40") pauci e una anziana (stesse coorti) multi. Proprio perché poi se l'anziano è vaccinato non fa manco il tampone se non sta male. Se sta male, forse si salva grazie al vaccino. Lui.

Invece se prendi ragazzini e bambini non in fin di vita, il vaccino non fa la differenza quanto a severità della malattia. Lo dico io? No lo dicono i numeri, quegli stessi numeri che ti dicono che la vera svolta l'ha fatta il virus mutando, basta confrontare i dati dei paesi più vaccinati con quelli dei paesi poco vaccinati (Cina , Messico, Brasile e Corea del Nord niente, che un minimo di attendibilità la devono avere, i numeri).

Però non in valori assoluti, come proporzione sulla popolazione. E poi giusto vivi contro morti, che il numero dei contagiati è più una indicazione di come la vuoi raccontare in quel paese.

Come dici tu: pazienza, basta che ti ricordi di far vaccinare per il covid a forza solo figli e nipoti tuoi, non anche i miei.

E che fai quella registrazione al forum N.A.S.F. (per altri atti di vassallaggio, vediamo poi).
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 438, 439, 440 ... 446, 447, 448  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum