Storia


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 12, 13, 14
Autore Messaggio
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 18487
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 28 Apr, 2022 21:20    Oggetto:   

E sugli orti gli ortatori, vero.

Però voi vi state approfittando della mia tobanitudine, ecco!
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Ven 29 Apr, 2022 20:22    Oggetto:   

Ho notato che da qualche settimana, in diverse librerie fa bella mostra lo "Stalingrado" di Vasilij Grossman. Libro del 1952; forse riesumato per una qualche questione di vaga attinenza alle situazioni attuali.
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20601
MessaggioInviato: Dom 01 Mag, 2022 17:32    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Ho notato che da qualche settimana, in diverse librerie fa bella mostra lo "Stalingrado" di Vasilij Grossman. Libro del 1952; forse riesumato per una qualche questione di vaga attinenza alle situazioni attuali.

lo sto vedendo da tutte le parti ... non ho ancora letto la sinossi, non so se è un saggio o un racconto
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Mer 04 Mag, 2022 14:15    Oggetto:   

Forse una via di mezzo. Se non erro dovrebbe essere una sorta di racconto/diario di un soldato inviato sul fronte.

Oggi sul Corriere si parla del libro "Cesare deve morire" di tal Orazio Licandro, edito dalla Baldini e Castoldi.
A me la storia romana è sempre piaciuta, anche se spesso ho l'impressione che per certi eventi/periodi, dato il limitato e datato numero delle fonti, la lettura o rilettura, giochi più sulle interpretazioni degli autori che su nuovi elementi effettivi.
Fantawriter
Dalek Dalek
Messaggi: 473
MessaggioInviato: Mer 11 Mag, 2022 20:16    Oggetto:   

https://www.repubblica.it/cultura/2022/05/11/news/e_morto_lo_storico_paul_ginsborg_ha_raccontato_la_storia_ditalia-349033659/
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20601
MessaggioInviato: Gio 26 Mag, 2022 07:02    Oggetto:   

Sto finendo

JUTLAND di Valzania.

Storia della battaglia navale della prima guerra mondiale tra la marina inglese e quella tedesca.
Il libro è interessantissimo e l'autore scrive molto bene.... il finale è scontato.
Mi piace moltissimo Valzania leggerò altri suoi libri.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Dom 29 Mag, 2022 11:18    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
Sto finendo

JUTLAND di Valzania.

Storia della battaglia navale della prima guerra mondiale tra la marina inglese e quella tedesca.
Il libro è interessantissimo e l'autore scrive molto bene.... il finale è scontato.
Mi piace moltissimo Valzania leggerò altri suoi libri.

Interessante.
Non lo conosco, ma vedo che ha molti libri all'attivo.

Parecchi nella collana "Le Scie" (anche Jutland ne ha fatto parte, ma c'è anche un'altra versione Mondadori).
Comunque ho visto che non si è sottratto alle narrazioni stile "le 20 battaglie...." "I venti personaggi...."
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20601
MessaggioInviato: Lun 30 Mag, 2022 10:07    Oggetto:   

Soldi facili.


Però scrive molto bene
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20601
MessaggioInviato: Sab 04 Giu, 2022 17:12    Oggetto:   

Ho finito  I dieci errori di Napoleone
È il primo libro di Valzania che non mi piace. Scrittura ostica, commenti non richiesti e poco interessante
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Sab 04 Giu, 2022 17:17    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
Ho finito  I dieci errori di Napoleone
È il primo libro di Valzania che non mi piace. Scrittura ostica, commenti non richiesti e poco interessante

E' il destino dei libri a base de "[i]i tal dei tali che....[/i]", sovente troppo generalisti e per quindi darsi un tono condiscono troppo.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Ven 01 Lug, 2022 09:11    Oggetto:   

Ho iniziato un "Napoleone III" di Franz Herre (Mondadori le Scie).
Decisamente l'iniziale percorso storico di questo nipote di Napoleone Bonaparte (era figlio minore di un fratello dell'allora imperatore), almeno sino ai 40/45 anni, si è giocato più sul campo della politica che su quello militare. Per ora sono arrivato al suo "colpo di stato" che lo portò a essere acclamato da Presidente che era a nuovo Imperatore (decise lui il "III" dicendo che II spettava al defunto figlio dello zio)..
P.S.
Herre è un giornalista e storico tedesco classe 26. Siccome il libro è del 92 e l'ho in casa da tempo... ho dato un'occhiata su wiki e pare che  sia ancora vivo..., quanto meno non ci sono indicazioni di date di dipartita. Sempre da wiki si ricava che Indro Montanelli disse di lui "Herre è una specie di mago, in grado di prender quattro ossa e una manciata di polvere per dar loro vita, corpo e anima". 
All'attivo, tra le tante, anche una delle tante biografia su Napoleone Bonaparte I, edita da Bompiani.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2022 14:45    Oggetto:   

Nel mezzo di Napoleone III, mi sono letto "Caterina de Medici. Un'italiana alla conquista della Francia".
L'autrice, Alessandra Necci, ha all'attivo diverse biografie e non poche su personaggi femminili. Nello specifico (prima volta che la leggo), la sua opera, mi è risultata quasi più orientata verso un'agiografia che a un resoconto storico e al dunque non mi ha particolarmente colpito. 
Per quanto attiene il personaggio, a dispetto dei tentativi di "ricostruirne" positivamente la figura - in contrasto con una più generalizzata storiografia che pare non ne tracci un quadro del tutto lusinghiero - non è che mi abbia molto convinto. Della Medici ho ricavato l'impressione di una figura con una lunga latitanza della personalità. Donna di "potere" che per 55 anni circa (una dozzina dei quali come Regina a fianco di Enrico II e gli altri come regina madre di tre figli saliti al trono l'uno dopo l'altro) ha scarsamente brillato di luce propria, trovandosi sulla scena internazionale più per circostanze che per capacità insite.
A dispetto di un racconto infiocchettato da quelle che a volte sembrano più piccole arringhe difensive che cronistorie accertate (l'autrice ha una laurea in giurisprundenza) la Medici, vuoi per indole, vuoi per scelte più o meno obbligate, vuoi per le circostanze (nel 1533 a 14 anni diventa sposa del Delfino di Francia e per un motivo o l'altro, vive in "subordine" sino ai 40 anni, nonostante dai 28 sia regina), mi è apparsa un "politico" incapace di essere peggiore dei peggiori o migliore dei migliori, al contempo senza distinguersi particolarmente tra quelli moderati.
Ha vissuto sicuramente in un'epoca difficile (ma quali non lo sono), che ha visto prendere il via la secolare stagione delle guerre di religione; eppure seguendone la vita non si capisce quanto veramente avesse presente la situazione del regno: sintomatici alcuni annuali viaggi per "promuovere" i figli Re del momento, che a dispetto dell'impressione positiva riportata dalla corte, hanno visto far seguito, nel giro di pochi mesi, lo scoppio di torbidi di esagerata violenza.
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20601
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2022 18:33    Oggetto:   

Io della Necci ho "il cuore dell'impero"... che non so quando e se leggerò.
Preso dalla biblioteca digitale
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20601
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2022 18:40    Oggetto:   

Ho appena finito di leggere:
Balaklava
Narra la conquista di Sebastopoli da parte degli inglesi verso la fine del '900.
Un attacco sconsiderato della cavalleria contro le postazioni di cannoni russi.
Un massacro dovuto più l'inettitudine militare che al fuoco dei cannoni.
Libro molto interessante ma scrittura un po' ostica se non pesante.

"Nella valle della morte
Cavalcarono in '600".

Fu grazie a Tennyson e alla sua poesia che glorificó i 700 che i responsabili rimasero impuniti.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6718
MessaggioInviato: Dom 17 Lug, 2022 15:01    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
Io della Necci ho "il cuore dell'impero"... che non so quando e se leggerò.
Preso dalla biblioteca digitale

Penso tu intenda "Al cuore dell'impero. Napoleone e le sue donne tra sentimento e potere"
A naso non mi attira. Ma quando lo leggerai mi interesserebbe avere il tuo parere sulla scrittura.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 12, 13, 14

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum