HELLO Leggi la discussione - Che popolo siamo? | Fantascienza.com

Che popolo siamo?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 34, 35, 36
Autore Messaggio
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 05 Ago, 2022 16:17    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Se venite dalle mie parti non chiedete proprio... Può succedere dappertutto.


Ma anche dalle mie, magari apparentemente meno di frequente, ma dove e quando tu non lo sai. Al massino lo sa il vicino di casa del sociopatico, posto che sappia chi è il suo vicino di casa.

Poi certo, ci sono strade che hanno una brutta fama, perché sono notoriamente il ritrovo di disperati: nei pressi delle stazioni dei treni, per esempio. Però se dietro casa mia abiti o meno uno che, passati i 30, deciderà di strangolare qualcuno per strada, questo non lo so.


Poi sì, ci sono soggetti "peggiori" noti a qualcuno nel quartiere. Più spesso, però, si tratta di "quelli che hanno un brutto aspetto". Mica detto che non ti succeda camminando nel cortile interno di una università da cui qualcuno spara, apparentemente senza un perché, ammazzandoti uno studente a caso.

Posto che fosse vero che sia stato un ominidio a caso, quello di Marta Russo, per dire.
Antha
«Antha» Antha
Messaggi: 6968
MessaggioInviato: Ven 03 Mar, 2023 13:55    Oggetto:   

Off topic che potevo inserire in almeno 4/5 altre sezioni (tano c'è ridondanza in abbondanza). Premetto che i temi sono delicati e non pretendo di avere il monopolio della giusta interpretazione. Comunque.
Tra i recenti fatti di cronaca non mi convinconole polemiche insorte dopo la recente tragedia di Crotone, né la piega giudiziaria riferita a quelli di Bergamo di 2 anni fa.
Nel primo caso abbiamo come elementi oggettivi: un gruppo di profughi disperati che hanno dato fondo a tutte le loro risorse per intraprendere, in molti con famiglia a seguito, un difficile e lungo "viaggio della speranza"; per farlo si sono affidati a trafficanti di uomini che li hanno imbarcano su un battello al limite della navigabilità, in un numero ben al di là della capienza dello stesso e costretti a viaggiare stipati alla bene-meglio in precarie condizioni igieniche e quant'altro. Dopo giorni, giunti in prossimità delle nostre coste, qualcosa è andato definitivamente storto e vuoi per ulteriore cattiva sorte, vuoi per il mare grosso, vuoi per infami calcoli dei suddetti scafisti, il tutto si è tramutato in un'ennesima brutta tragedia. Ecco, dati questi elementi, da noi c'è chi non ha trovato niente di meglio che puntare il dito contro la supposta lentezza dei soccorsi e contro il Ministro che ha sostanzialmente detto che chi scappa dalla guerra è incosciente se affida sé e la famiglia nelle mani di scafisti senza scrupoli.
Eppure mi risulta che quando ci sono escursionisti montani vittime di tragedie perché impropriamente avventuratisi con abbigliamento inadeguato e tempo avverso... nessuno si è mai sognato (giustamente aggiungo) di stigmatizzare chi ha fatto presente che in montagna non si va in quelle condizioni... inoltre se eventuali accertamenti vengono fatti... vengono fatti a monte su chi nel caso ha organizzato/autorizzato le escursioni... non su chi è andato - prima o dopo - a prestare soccorso.
Per quanto attiene invece i fatti di Bergamo, massimo rispetto per chi in quei giorni ha perso dei cari... ma che ora ci siano indagati per "Epidemia colposa" ... quando all'epoca dei fatti tutto il mondo era preso totalmente alla sprovvista (e noi abbiamo fatto molto meglio di tanti altri...), la trovo una totale assurdità.
mikronimo
«Kal-El - Kriptoniano»
Messaggi: 2787
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Ven 03 Mar, 2023 14:36    Oggetto:   

Non c'è mica voglia di giustizia in queste accuse Antha... è solo politica vendicativa: contro l'atteggiamento anti sbarchi (e relativi drammi), di esponenti di destra (anche di precedenti esecutivi) e contro alti esponenti del precedente governo, contro il quale molte altre cose si stanno facendo, smantellando misure e provvedimenti, che fino a "ieri" erano largamente condivise, se non, infatti, da chi ora le nuclearizza... 
Antha
«Antha» Antha
Messaggi: 6968
MessaggioInviato: Sab 04 Mar, 2023 13:51    Oggetto:   

Da parecchi decenni (letteralmente), ho via via maturato l'idea che abbiamo avuto governi a volte mediocri, a volte appena appena accettabili, a volte così così, a volte "potevano fare meglio".... ma costantemente opposizioni PESSIME.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 34, 35, 36

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum