Darth Vader contro Dart Fener


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
Ommadawn
Vorlon Vorlon
Messaggi: 947
Località: Subaffitto in periferia di Mordor
MessaggioInviato: Gio 09 Giu, 2005 15:18    Oggetto:   

Abigor ha scritto:

E poi ti potrei sempre citare ad esempio da non imitare... Mr. Green

Si perche' sarebbe davvero un guaio se noi italiani ci sforzassimo di pronunciare le lingue straniere un po' piu' bene Sad.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 09 Giu, 2005 19:37    Oggetto:   

Ommadawn ha scritto:
Abigor ha scritto:

E poi ti potrei sempre citare ad esempio da non imitare... Mr. Green

Si perche' sarebbe davvero un guaio se noi italiani ci sforzassimo di pronunciare le lingue straniere un po' piu' bene Sad.

Mal comune .... tieni conto di quanti hanno difficoltà con la prorpia linguamadre e non solo in Italia.
Palomino.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 09 Giu, 2005 19:51    Oggetto:   

Abigor ha scritto:
Luigi Rosa ha scritto:
Vogliamo forse parlare dei "fabric of the Universe" tradotti con "fabbrica dell'Universo"?

Meglio di no, potrei diventare un alcolizzato.... Wink

johnny lexington ha scritto:
véider non assomiglia per niente a uòter (o vàter, come sento spesso dire in italiano), per cui dubito che le battute dei ragazzini avrebbero preso piede. Neutral

1) erano altri tempi, noi ragazzini eravano meno smaliziati e più portati a ridere grossolano per queste cosucce;
2) la pronuncia inglese di "water" sarà "uoter", ma siccome siamo in Italia si pronuncia "vater". A me - e non solo me per fortuna - quelli che esagerano con le pronunce angolofone (o comunque estere) quando parlano in italiano fanno solo ridere;
3) non me lo ricordo; Mr. Green
4) giusto o sbagliato, così venne deciso a suo tempo ed oggi non ha senso voler cambiare tutto per essere più internazionali.

Non dimenticate che era il 1977 e non si era lontani da epoche dove si ometteva di usare termini che si temeva fossero percepitii dall'"innocente" spettatore in maniera equivoca. Sono decine gli scheck che prendevano in giro un certo tipo di censura preventiva della nostra tv. E' ancora un'esempio studiato all'università il servizio al telegiornale di Ugo Zatterin che parlava dell'approvazione della "legge Merlin" e che riusci a non dire mai "Case chiuse" o "case di toleranza".
Palomino.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum