L'Incredibile Hulk


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Dom 15 Giu, 2008 20:43    Oggetto: L'Incredibile Hulk   

L'Incredibile Hulk



Leggi la recensione.
Salvatore Capalbi
Hortha Hortha
Messaggi: 101
MessaggioInviato: Dom 15 Giu, 2008 20:43    Oggetto: Re: L'Incredibile Hulk   

La vendetta dell'omone Verde... guardate questa pagina con Firefox!

Il film spero di beccarlo sul satellite (non pay per view) visto che di andare al cinema per un mesetto non se ne parla e con questa recensione preferisco non correre rischi con gli amici.
CobbAnderson
Trifide Trifide
Messaggi: 200
MessaggioInviato: Lun 16 Giu, 2008 08:44    Oggetto: Re: L'Incredibile Hulk   

non vorrei apparire tedioso ma c'è un imbarazzante refuso: in Brasile in medicina si usano "curas" e "tratamentos" in Messico invece giacche di pelle dette "cuera(s)"; sarà per questo che l'omone va in bestia, non trovandole?
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Mar 17 Giu, 2008 12:17    Oggetto:   

Me l'immaginavo, Già dal trailer traspariva piattume e senso di già visto. Inoltre, anche io avevo notato che Hulk appariva troppo finto-CGI (IMHO, di più che nella versione di Ang Lee, seppur più vecchia...)
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Mar 17 Giu, 2008 13:49    Oggetto:   

francamente non capisco perchè dopo il fiasco del primo hulk qualcuno abbia sentito la necessità di fare un secondo film.

comunque gli incassi vanno bene e quella in ultima analisi è l'unica cosa che conta.
o no.
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
Technomancer
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1592
Località: the Bleed
MessaggioInviato: Mar 17 Giu, 2008 15:46    Oggetto:   

forse proprio per far sì che il fiasco non lasciasse delle mine vaganti sulla strada del "progetto vendicatori"
"...e Dio disse Kung. E Kung Fu"

Attualmente in Lettura: V.M. Manfredi - I Cento Cavalieri.
Damiano Premutico 2
Eloi Eloi
Messaggi: 439
Località: Tanelorn
MessaggioInviato: Ven 20 Giu, 2008 10:09    Oggetto:   

Visto ieri sera e non mi è dispiaciuto per niente.
Ha tutti i pregi di Iron Man (a chi è piaciuto) ed in più è dotato della giusta dose di suspance e di azione "finale" che mancavano nel film su "testa di ferro".
Su Norton che dire. E' un grande attore e riesce ad essere credibile anche non avendo nulla del vero Banner.
Lo stesso di Tim Roth. E' talmente bravo che pur avendo una faccia ed un fisico mai adatto per i ruoli che gli danno, anche lui riesce ad essere convincente.
Liv Tyler è Liv Tyler.
Hurt fa il suo lavoro.

La storia è convincente pur con le solite ingenuità e forzature tipiche dello "sceneggiare americano"
Hulk "spacca" in tutti i sensi ed i suoi urli sono davvero liberatori. Ti viene voglia, usciti dalla sala, di farli anche tu.

SPOILER











"Lui" c'è e la sua entrata nella scena finale oltre a creare continuity con il il "suo" film rappresenta un altro tassello per il futuro film sui "Vendicatori".


Cheerio
MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 19:29    Oggetto: Re: L'Incredibile Hulk   

Azione bilanciata, suspence non eccessiva ma sufficiente così come la drammaticità. Liv Tyler, dice la critica in questa pagina, non particolarmente bella... beh... che dire. "De gustibus non est disputandum". Un'attrice, e una donna, secondo me affascinante fin nell'ultima delle doppie punte, che emana femminilità da tutti i pori, malleabile, elastica, che impersona bene una scienziata ben bilanciata fra la razionalità e la passionalità... o meglio la impersona molto più efficacemente di super attori e attrici hollywodiani. Norton forse non al massimo, ma scaraventato anche in una parte che credo sia nuova per lui: il supererore. D'altronde non tutti i norton possono riuscire col buco come in "Fight Club" !! altrimenti sarebbe un genio, e non solo un attore bravissimo e affascinante. Il resto del cast godibile (ottimo Roth: impersona alla perfezione l'ingordigia umana). Film che scorre giù bene, guardabilissimo, forse un pelo strappalacrime (ma è americano!), ben riuscito. Andrò a vedere di certo i seguiti. Dialoghi al limite del demenziale ? leggo nella critica... beh se volete vedere un film di cultura e pensiero noleggiate una videocassetta di Bergman, o comunque non cercate la filosofia del pensiero in film di fantascienza.
videodrome
Scaraburra
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Lun 07 Lug, 2008 16:02    Oggetto: Re: L'Incredibile Hulk   

mah, non so cosa si aspettasse la critica da questo film... ci sono milioni di tonnellate di macerie e centinaina di morti e feriti? Very Happy allora basta! E' un film da relax... che hulk filosofo mi pare fuori luogo. Così come il voler rendere per forza ogni cosa filosofica e profonda...
katy
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1545
Località: Genova/Milano
MessaggioInviato: Lun 07 Lug, 2008 17:25    Oggetto:   

Surprised
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum