L’uomo che ascoltava le finestre


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Gio 17 Lug, 2008 11:13    Oggetto: L’uomo che ascoltava le finestre   

L’uomo che ascoltava le finestre

Donato Altomare - pugliese di Molfetta (Ba), classe 1951 – ha un doto speciale: è uno narratore versatile, in grado di scrivere sia un racconto di space opera sia uno di fantastico puro, un talento che viene messo al servizio anche di un’immaginazione senza eguali. Altomare, infatti, è ben noto ai lettori di fantascienza e fantastico perché è uno dei nostri migliori autori.
Nella sua lunga carriera, ha scritto oltre duecento opere, tra racconti e romanzi, pubblicati dalle più note case editrici: dalla Mondadori alla Perseo Libri, dalla Solfanelli alla Fanucci, passando per Delos Books, Vallecchi e Besa Editrice.
È stato tradotto nella Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Serbia, Montenegro, Albania, Ungheria, Finlandia e Slovenia.
Tra i tanti riconoscimenti ricevuti, ricordiamo il Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia "Giacomo Giulitto" - Città di Bitritto (1994), con il romanzo breve L'albero delle conchiglie, edito dalla Casa Editrice Milella; il sjuo primo Premio Urania (2000), con il romanzo Mater Maxima e, più recentemente, il Premio Le Ali della Fantasia (2005) con il romanzo Surgeforas.
La sua attività creativa si estrinseca anche in altre forme. Ha pubblicato poesie in antologie personali e collettive. Fa parte dei poeti della Vallisa ed è componente della redazione della rivista di letteratura La Vallisa, la più longeva in Italia essendo pubblicata dal 1981. Collabora con il mensile Quindici di Molfetta. Ha collaborato con emittenti televisive e radiofoniche. Ha scritto testi teatrali. Tiene conferenze e interventi sulla fantascienza in tutt'Italia e partecipa come giurato a diversi premi letterari.
Uno scrittore, anzi, pardon, un narratore di razza, insomma, che ha fatto della scrittura una vera e propria necessità personale.
Dalla sua fervida immaginazione è nato anche il racconto che vi presentiamo: L’uomo che ascoltava le finestre. Una storia che si pone ai confini del fantastico, del giallo e della fantascienza. Ma soprattutto un racconto d’atmosfera che non mancherà di inebriare il lettore con il suo mistero e la voluttuosa prosa dello scrittore pugliese.

Leggi il racconto.
rita71
Hoka
Messaggi: 49
MessaggioInviato: Gio 17 Lug, 2008 11:14    Oggetto: Re: L’uomo che ascoltava le finestre   

Fantastico! Idea meravigliosa.
Che dire, sarebbe bello ricavare così l'energia!
Alla faccia del nucleare e merdate simili.
Mi ricorda un romanzo letto su Urania: in cui l'umanità aveva trovato un'energia infinita, ma aveva delle pericolose ricadute, infatti, si usciva con delle protezioni in piombo. Poi un nativo americano modificando le antenne di un'auto, permetteva di scoprire che si poteva catturare l'energia provniente dall'altra dimensione. Il protagonista si chiamava Waldo.
Il racconto di Donato Altomare è stimolante, e dire che non ho finito di leggerlo.
Ma pubblicandolo così su internet è possibile poi copiarlo su disco.
O no?
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Mer 30 Lug, 2008 16:37    Oggetto:   

Mi mancava solo questo per finire questo Delos.

Bel racconto. Una specie di museo delle cere virtuale.
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
joe falchetto
Ameboide amorfo
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Lun 12 Gen, 2009 19:08    Oggetto: Re: L’uomo che ascoltava le finestre   

Molto bello e originale nell'idea delle finestre,un giallo addolcito dalla sensibilità tecnomedianica del protagonista
robo
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Mar 17 Feb, 2009 15:07    Oggetto: Re: L’uomo che ascoltava le finestre   

tengo a segnalare che l'idea delle finestre "attive" è stata sviluppata in un racconto americano (pubblicato su Urania) che risale a oltre 25 anni fa. purtroppo non ricordo nè titolo nè autore, ma il contenuto sì, perchè all'epoca mi aveva colpito. mi piecerebbe poterlo ritrovare !
roberto
robscova@gmail.com
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sui racconti di Delos Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum