In libreria a luglio e agosto


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 08:54    Oggetto: In libreria a luglio e agosto   

In libreria a luglio e agosto

Ancora libri che potremo leggere in vacanza. Nessun uscita per Delos Books in luglio, ma non mancano le novità

Leggi l'articolo.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 08:54    Oggetto: Re: In libreria a luglio e agosto   

Qualcuno sa dirmi com'è "I ribelli dei cinquanta soli"?

...dall'articolo sembra interessante...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 09:20    Oggetto:   

dalla recensione a "tutti a Zanzibar"
Citazione:
All’inizio del XXI secolo, A.D. 2010, sette miliardi di esseri umani truLicano sulla Terra:

trulicano è bellissimo, non lo correggete per favore! Very Happy

beh, mi sembra che circoli materiale succulento...
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 10:02    Oggetto:   

wintermute ha scritto:
dalla recensione a "tutti a Zanzibar"
Citazione:
All’inizio del XXI secolo, A.D. 2010, sette miliardi di esseri umani truLicano sulla Terra:

trulicano è bellissimo, non lo correggete per favore! Very Happy

beh, mi sembra che circoli materiale succulento...


trulica... Laughing
I have a baaaaad feeeeling about this!
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 10:05    Oggetto: Re: In libreria a luglio e agosto   

(Zakalwe) ha scritto:
Qualcuno sa dirmi com'è "I ribelli dei cinquanta soli"?

...dall'articolo sembra interessante...


Non mi ha mai emozionato moltissimo VanVoght, però non era male (anche se l'ho letto a 15 anni). Però, dato che è stato stampato più volte, forse ti conviene cercare un usato...

E poi Le Grandi Storie della Fantascienza. OK, nulla da dire sul suo valore, ma quante ristampe ne hanno fatto negli utlimi anni?
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
Anacho
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 10:43    Oggetto: Re: In libreria a luglio e agosto   

I ribelli dei cinquanta soli è uno splendido esempio di space opera alla Van Vogt, ub romanzo grandioso, in particolare una scena da veramente il senso del meraviglioso.
Da leggere se non si conosce Van Vogt.
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 11:13    Oggetto: Re: In libreria a luglio e agosto   

(Anacho) ha scritto:
I ribelli dei cinquanta soli è uno splendido esempio di space opera alla Van Vogt, ub romanzo grandioso, in particolare una scena da veramente il senso del meraviglioso.
Da leggere se non si conosce Van Vogt.


Il naufragio su S Doradus? O ovunque fosse...
Ne conservo un ottimo sapore, per quanto il ricordo sia sbiadito da... 14 anni di distanza dalla lettura Shocked .

Se non si fosse capito, anch'io lo consiglio.
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
Ernesto VEGETTI
Trifide Trifide
Messaggi: 220
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 13:04    Oggetto:   

Il titolo dell'articolo è estremamente fuorviante. Intanto dei 12 libri presentati solo 5 li trovate in libreria, 6 in edicola (specificato nel testo) ed 1, I Ribelli dei 50 soli, per corrispondenza (ma non è ancora in stampa al momento in cui scrivo).
Stupiscono alcune esclusioni dalla panoramica: Lo Scontro dei Re del Martin e Stanotte il cielo cadrà (edicola agosto).
Mistero delle panoramiche.

Ciò premesso, anch'io consiglio I Ribelli dei 50 soli; nelle varie traduzioni il libro è stato spesso trattato male. L'unica seria e consigliabile è quella di Valla; se non la trovate non vi resta che aspettare la nuova traduzione di Malaguti. Secondo Valla, Malaguti ci mette a volte del suo... ma come fa bene, le aggiunte.

Elara usa una carta fatta per durare 200 anni. Se anche la vostra coda di lettura fosse mostruosa, vi ritrovereste comunque un libro in perfette condizioni.
Iterum Rudit Leo
Gio*
Dalek Dalek
Messaggi: 474
Località: Una città sulla costa....
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 13:35    Oggetto:   

Mamma mia quanta roba..... Surprised
Ho preso "tutti a zanzibar" davvero particolare, però mi piace, appena lo finisco vedo di recuperare Van vogt

P:S:Sono nuovo nella comunità, faccio un saluto a tutti....ciao
P.P.S:Sono un ameboide amorfo, che brutta cosa.... Laughing
Andrea Liscio
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2373
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 14:39    Oggetto:   

Ernesto VEGETTI ha scritto:

Elara usa una carta fatta per durare 200 anni. Se anche la vostra coda di lettura fosse mostruosa, vi ritrovereste comunque un libro in perfette condizioni.


Per 27 euro mi pare il minimo.
E' vero che le copie stampate sono poche e bla bla bla però 27 euretti sono sempre tanti. Wink
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 16:18    Oggetto: Re: In libreria a luglio e agosto   

Otrebla ha scritto:
non era male (anche se l'ho letto a 15 anni).

e te lo ricordi ancora?! mizzega, che memoria! Blink
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Ernesto VEGETTI
Trifide Trifide
Messaggi: 220
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 16:49    Oggetto:   

Andrea Liscio ha scritto:
Per 27 euro mi pare il minimo.
E' vero che le copie stampate sono poche e bla bla bla però 27 euretti sono sempre tanti. Wink


Fortunatamente non è obbligatorio comprare libri.
I libri sono una delle poche cose che non son cresciuti molto.
Quand'ero piccolo un gelato (tre palle) costava 100 lire ed un libro rilegato costava mediamente 2000 lire (a parità di pagine ovviamente).
Con 100 lire vedevi anche due film al giovedì sera.
Ora un gelato costa 2,50 ed un libro 20,00. I libri sono dimezzati come prezzo.
Elara è un po' cara è vero, ma la stampa tipografica ha un suo prezzo.
Sentire i caratteri sotto le proprie dita è una sensazione che chi è abituato alla stampa digitale non può comprendere.
Il mio incubo poi sono i libri che inesoralmente si deteriorano.
E con Libra/Perseo/Elara sono tranquillo. E le copertine non si arricciano per l'umidità. Tutto ha un prezzo.

Prima o poi cederanno alla tecnologia. Sarà un triste giorno.
Iterum Rudit Leo


Ultima modifica di Ernesto VEGETTI il Mer 23 Lug, 2008 12:03, modificato 3 volte in totale
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 17:16    Oggetto:   

Ernesto VEGETTI ha scritto:

Elara è un po' cara è vero, ma la stampa tipografica ha un suo prezzo.


Il termine "stampa tipografica" significa "stampa di testo con caratteri", quindi vale anche per la stampa "digitale" (termine che a sua volta significa poco).

Quella che normalmente viene chiamata stampa digitale è la stampa xerografica.
Non ho informazioni dirette ma immagino che i libri della Elara siano stampati in offset, anche se ormai è abbastanza difficile distinguerli.
Se vuoi provare puoi confrontare l'ultimo nostro libro della collana Fantascienza.com (digitale) o una Sherlock magazine con un Odissea o con Robot (offset).

Comunque, i caratteri sotto le dita li senti con la stampa xerografica (in particolare quella più scarsa), non con la stampa offset.

Nei libri Perseo/Elara penso che il costo maggiore sia la rilegatura, non certo la stampa.

S*
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 20:03    Oggetto:   

Qual'è il titolo originale dei ribelli dei 50 soli?

(dannate "traduzioni" dei titoli.. Evil or Very Mad .)
Starglider To Earth:
"The hypothesis you refer to as God, though not disprovable by logic alone, is unnecessary for the following reason..."

Knowing's the easy part. Saying it out loud's the hard part.
Doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4979
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 10 Lug, 2008 20:12    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Qual'è il titolo originale dei ribelli dei 50 soli?

(dannate "traduzioni" dei titoli.. Evil or Very Mad .)


ecco qua:

http://www.fantascienza.com/catalogo/D0593.htm#5391-9
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura. Risen!

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum