Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 15 Set, 2008 08:37    Oggetto: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione

Un'opportunità per chi crede davvero nelle proprie possibilità di scrittore: riapre il concorso dedicato ai migliori romandi di fantascienza e fantasy.

Leggi l'articolo.
Ready
Morlock
Messaggi: 67
MessaggioInviato: Lun 15 Set, 2008 08:37    Oggetto: Re: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

Una precisazione sui numeri: 300.000 caratteri per i romanzi di fantascienza (vedi regolamento completo del corcorso) non sono circa 250 cartelle (e non 150 come scritto nell'articolo)?

E 500.000 caratteri sono solo 400 cartelle (ovviamente 30x60 - anche se la formattazione del materiale inviato è a piacere)?
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 15 Set, 2008 08:44    Oggetto: Re: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

(Ready) ha scritto:
Una precisazione sui numeri: 300.000 caratteri per i romanzi di fantascienza (vedi regolamento completo del corcorso) non sono circa 250 cartelle (e non 150 come scritto nell'articolo)?


No, 300000 caratteri sono 150 cartelle. Una cartella è 2000 battute.

Citazione:
E 500.000 caratteri sono solo 400 cartelle (ovviamente 30x60 - anche se la formattazione del materiale inviato è a piacere)?


In effetti 400 sono troppe, ho cambiato in 300. 500.000 batttute sarebbero 250 cartelle.

È bello fare dei concorsi senza limiti fissi di lunghezza e trovarsi subito richieste di precisazioni sulla lunghezza.
S*
Ready
Morlock
Messaggi: 67
MessaggioInviato: Lun 15 Set, 2008 09:45    Oggetto: Re: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

Grazie della rapida risposta, o Sommo!

S* ha scritto:

È bello fare dei concorsi senza limiti fissi di lunghezza...
S*


Sì, questa è una bella opportunità. Very Happy

S* ha scritto:

...e trovarsi subito richieste di precisazioni sulla lunghezza.
S*


È per sapere come venire meglio incontro alle preferenze della Casa Editrice e avere forse più possibilità di vincere. Smile


Tuttavia (si penserà che sono pignolo - ma è vero), in qualsiasi testo, anche a seconda dello stile dell'autore, ci possono essere parecchie righe lasciate incomplete per la fine dei capoversi - specialmente in presenza di dialoghi - (tutte righe che vanno ad incrementare il numero di cartelle ma non il numero di caratteri effettivi che si troverebbero in una cartella scritta da cima a fondo senza interruzioni).

Quindi l'indicazione del numero delle cartelle, a mio avviso, è più precisa rispetto al numero dei caratteri.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 15 Set, 2008 11:18    Oggetto: Re: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

Ready ha scritto:
Tuttavia (si penserà che sono pignolo - ma è vero), in qualsiasi testo, anche a seconda dello stile dell'autore, ci possono essere parecchie righe lasciate incomplete per la fine dei capoversi - specialmente in presenza di dialoghi - (tutte righe che vanno ad incrementare il numero di cartelle ma non il numero di caratteri effettivi che si troverebbero in una cartella scritta da cima a fondo senza interruzioni).
Quindi l'indicazione del numero delle cartelle, a mio avviso, è più precisa rispetto al numero dei caratteri.


Ma siccome ormai tutti usano word processor, che danno la lunghezza in caratteri e non in cartelle, invece di stare a spiegare in venti mail cos'è una cartella preferisco dare i caratteri.
Anche se la faccenda degli a capi mi fa cambiare il totale di due o tre cartelle su 100 in più o in meno la cosa non mi tocca per nulla. Se il libro inviato è bello non ci si preoccupa della lunghezza. E se è brutto neppure.
S*
Claudio Piras
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Dom 28 Feb, 2010 13:43    Oggetto: Re: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

Salve, io ho scritto un fantasy molto avventuroso, ma la sua lunghezza in caratteri e di un milione di caratteri, non potrebbe essere troppo discreditante?
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Dom 28 Feb, 2010 21:09    Oggetto: Re: Premio Letterario Odissea, apre la seconda edizione   

(Claudio Piras) ha scritto:
Salve, io ho scritto un fantasy molto avventuroso, ma la sua lunghezza in caratteri e di un milione di caratteri, non potrebbe essere troppo discreditante?


Sono punti in meno, che vanno riguadagnati con dei punti in più.
S*
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum