Totoro


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20609
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 11:57    Oggetto: Totoro   

Beh, che dire?

La cosa che mi colpito di più è che è diverso da quant'altro visto. E ha i suoi 20 sulle spalle, ma se uscisse nel 2029 nessuno si accorgerebbe di quando è stato fatto, tanto attuale e universale è.

Ordunque, in questo cartone animato, per chiarirci subito, non succede nulla. Ma proprio nulla. Perchè allora non posso fare a meno di dargli 9?

- perchè è un inno alla gioia, al mistero, alla mestizia e alla meraviglia;
- perchè c'è Totoro, che sta ai film d'animazione come sta Lebowski ai film con attori, personaggio unico e indimenticabile
- perchè c'è il Gattobus, o come si chiamerà in italiano, e quando la sorella cerca la sorellina col Gattobus, siamo tra le vette del cinema mondiale, di sempre;
- perchè ha altre scene che fanno / faranno parte dell'immaginario globale, e sono momenti di GRANDE cinema



- perchè è semplice ma geniale
- perchè è chiaro e logico per qualunque bambino di qualunque latitudine
- perchè non accade nulla, ma massacra una montagna di film dove accade molto
- perchè è Miyazaki al suo meglio
- perchè la colonna sonora è al solito capolavoresca

perchè percome guardatelo se potete.
Stefanoventa
goodnightjedi goodnightjedi
Messaggi: 6361
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 12:31    Oggetto:   

sfondi una porta aperta Smile adoro totoro (ho anche le ciabatte fatte a totoro Laughing ). Quello che io adoro di quel cartone è la totale assenza di antagonista
Yoda
La frase seguente è vera.
La frase precedente è falsa.
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 13:20    Oggetto:   

guarda, io non sbavo per i cartoni animati, ma stavolta mi hai incuriosita
Wink

stefano, nipote adorato, dobbiamo seriamente discutere del tuo guardaroba!
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20609
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 14:49    Oggetto:   

Leggo da wiki:

Totoro in Giappone è famoso come Winnie Pooh nel mondo britannico.

Totoro ora fa parte della "sigla" dello Studio Ghibli (quello di Miyazaki).

C'è stato un benefattore (lo scopritore, un giapponese) che ha chiamato un asteroide 10160 Totoro. Sicuramente, se fossimo in collisione con qualcosa, arriverebbe 10160 Totoro a salvarci, matematico.
ICamaleonte =^_^=
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1522
Località: Firenze
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 15:08    Oggetto:   

per me totoro è pura poesia visiva
forse riuscirei a capirlo meglio conoscendo usi e costumi giapponesi, da qualche parte lessi che anche il gattobus deriva una una leggenda locale
Stefanoventa
goodnightjedi goodnightjedi
Messaggi: 6361
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 15:48    Oggetto:   

oh be' giusto per darvi un'idea di quanto sia radicato totoro in giappone, quest'anno a toronto ho avuto modo di conoscere un professore giapponese, si chiacchierava del più e del meno e ovviamente non ho resistito al toccare l'argomento anime e manga... quando gli ho detto che avevo visto totoro si è letteralmente illuminato e mi ha raccontato di come lui si commuovesse a verderlo perché ritrae proprio il modo di vivere dei giapponesi di quando lui era piccolo Smile
Yoda
La frase seguente è vera.
La frase precedente è falsa.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 16:47    Oggetto:   

Stefanoventa ha scritto:
Quello che io adoro di quel cartone è la totale assenza di antagonista

vero. mi aspettavo che (spoiler)la madre morisse prima o poi(/fine spoiler), per dare una tipica impennata drammatica, o che qualche altra strana creatura batuffolosa uscisse fuori come antagonista di totoro, ma niente. myiazaki dimostra che si può intrattenere anche senza i tanti tipici meccanismi drammaturgici a cui siamo abituati nei film per bambini (e pure quelli per gli adulti).

un film che ti spalma in faccia un sorriso largo come un'anguria.
Amooooore
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20609
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 16:56    Oggetto:   

Tra l'altro la parte della mamma dovrebbe essere largamente autobiografica, perchè anche la madre di Miyazaki fu a lungo ricoverata in ospedale.
Eliver
Tecnomago Tecnomago
Messaggi: 1294
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 17:01    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:

mi aspettavo che (spoiler)la madre morisse prima o poi(/fine spoiler), per dare una tipica impennata drammatica


La storia della mamma malata è un "inserto" autobiografico di Miyazaki: la mamma dell'autore si ammalò gravemente di tubercolosi quando Miyazaki era ancora un bambino e rimase per molto tempo lontana da casa per curarsi.

Sigh sigh... che storia commovente.

/me fa "pat pat" sul Totoro che tiene sulla scrivania Amooooore
Eliver - Ex ViceAdmin di 10FWD
http://www.eliver.it
Eliver
Tecnomago Tecnomago
Messaggi: 1294
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 29 Gen, 2009 17:02    Oggetto:   

LOL, bello postare la stessa cosa praticamente in parallelo.
Facciamo Flick&Flock? Very Happy
Eliver - Ex ViceAdmin di 10FWD
http://www.eliver.it
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Ven 30 Gen, 2009 01:16    Oggetto:   

E' bello sapere che c'è ancora poesia.
Lo visto per caso in originale con i sottotitoli.
Ora aspetto "Porco Rosso"
Palomino.
ps nel vecchio forum c'era una forma di controllo del linguaggio e non riuscivo mai a scrivere Porco per intero .....
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
ICamaleonte =^_^=
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1522
Località: Firenze
MessaggioInviato: Ven 30 Gen, 2009 09:10    Oggetto:   

ma per caso di Totoro esiste pure la versione in italiano? Pure io ho visto la versione sottotitolata, solo che volevo farlo vedere anche alla mia bisnipotina che però non sa ancora leggere
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20609
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 30 Gen, 2009 09:45    Oggetto:   

FLICK!


Anch'io ho visto Totoro in giapponese e i sottotitoli inglesi (che non servono poi tantissimo, via). Beh, in giapponese è venuto benissimo, specie le voci delle due sorelle, grandi.
Joshi Spawnbrood
Krell Krell
Messaggi: 707
Località: Granducato di Toscana
MessaggioInviato: Ven 30 Gen, 2009 09:48    Oggetto:   

Karl Von Thermos Palomino ha scritto:

Ora aspetto "Porco Rosso"


Per l'amore dei tuoi orecchi, ti consiglio di mettere l'audio in jappo, perchè il doppiaggio è pessimo!! Shocked Shocked

Non credo esista Totoro doppiato in italiano.
`blue!
Stefanoventa
goodnightjedi goodnightjedi
Messaggi: 6361
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 30 Gen, 2009 11:31    Oggetto:   

Karl Von Thermos Palomino ha scritto:
E' bello sapere che c'è ancora poesia.
Lo visto per caso in originale con i sottotitoli.
Ora aspetto "Porco Rosso"
Palomino.
ps nel vecchio forum c'era una forma di controllo del linguaggio e non riuscivo mai a scrivere Porco per intero .....


bello porco rosso, a me è piaciuto molto, ma è una cosa completamente diversa, è molto particolare, ma affascinante Smile
Yoda
La frase seguente è vera.
La frase precedente è falsa.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri film e telefilm Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum