Star Trek


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 27, 28, 29  Successivo
Autore Messaggio
Michele Amadesi
Hortha Hortha
Messaggi: 104
MessaggioInviato: Mar 21 Apr, 2009 22:59    Oggetto:   

Karl Von Thermos Palomino ha scritto:
Michele Amadesi ha scritto:
Karl Von Thermos Palomino ha scritto:
Vedremo quando uscirà.
Comunque l'idea di un nuovo inizio non è nuova ed è stata più volte utilizzata dalla Marvel per ringiovanire i suoi personaggi per un nuovo pubblico.
Palomino.


Prima ancora lo ha fatto la DC dal 1955 Smile
(Terra-1, Terra-2, ecc ecc Smile )

Non mi sembra lo stesso.
Quelle della DC erano Terre alternative dove presentare gli eroi in maniera diversa, con diversi alleati e diversi nemici.
Un tale incasinamento che decisero di sistemare le cose con "Infinite crisis"
Palomino.


Non esattamente.
Le Terre parallele nascono quando la DC, nel tardo 1955, decide di rilanciare il suo parco personaggi con un reboot, dando vita cosi' a un nuovo universo. Pochi anni dopo venne recuperato anche l'universo originale e fu canonizzata la concezione delle terre parallele, su cui han giocato in vari modi. Nel 1986 venne poi tutto "piallato", non tanto per il casino (che in realta' non era cosi' evidente) quanto per ragioni commerciali, con Crisis on the Infinite Earths. Infinite Crisis e' la saga di due anni fa che ha ripristinato le terre parallele in una interpretazione moderna Smile
Qui siamo di fronte a un reboot, che da' il via a una nuova timeline.
Questa nuova timeline non intacca in alcun modo, narrativamente parlando, la timeline storica, che potra' continuare a vivere in tutte le forme narrative che si vorranno usare.
(qui ci sarebbe il discorso del fumetto "Countdown", ma parliamo comunque di materiale non canonico, per cui e' tranquillamente ignorabile).
L01CYL8
Agguantatore a strisce
Messaggi: 13
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 00:27    Oggetto: Re: Star Trek   

(sargalab ) ha scritto:
ha ha ha, un Kirk che bara nei test....Magnifique!


Il fatto che Kirk abbia barato al test della Kobayashi Maaru non è una novità introdotta da chissà chi, ma un evento così importante da essere citato in uno dei precedenti film della serie. Non ricordo più quale, se Generazioni oppure un precedente.
Comunque resto della mia, un cambiamento era assolutamente necessario, non credevo qualcuno avesse il coraggio di farlo così radicale, ma ne sono entusiasta.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 07:27    Oggetto: Re: Star Trek   

(sargalab ) ha scritto:
ha ha ha, un Kirk che bara nei test....Magnifique!


Questo è l'espertone che due messaggi prima diceva "Signori miei, voi non sapete un tubo di Star Trek"... Congratulazioni Laughing Laughing
S*
sweet c
Scaraburra
Messaggi: 8
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 09:46    Oggetto: Re: Star Trek   

L01CYL8 ha scritto:
(sargalab ) ha scritto:
ha ha ha, un Kirk che bara nei test....Magnifique!


Il fatto che Kirk abbia barato al test della Kobayashi Maaru non è una novità introdotta da chissà chi, ma un evento così importante da essere citato in uno dei precedenti film della serie. Non ricordo più quale, se Generazioni oppure un precedente.

Il film è "Star Trek II - l'ira di Khan" Wink
L'ho rivisto proprio sabato scorso , in dvd. Smile

Dò anch'io il mio contributo alla discussione, da "conoscitore-ma-non-troppo" dell'universo di ST.
Sto finendo di guardare DS9, ho visto qualche manciata di episodi di *tutte* le altre serie, e sto recuperando i film in dvd: praticamente sono nella situazione di Abrams. Laughing
Un spettatore affascinato dall'universo di ST, dunque, ma non uno di quelli "duri&puri": ecco, secondo me Abrams ha indirizzato il film a questa categoria di persone, quelli che sanno riconoscere i personaggi principali pur senza saperne vita, morte e miracoli degli stessi; quelli che vogliono un buon film di fantascienza, prima ancora che un'omaggio riverito a Roddenberry; quei padri di famiglia, magari con bambini al seguito.
Sicuramente "lo zoccolo duro" degli appassionati avrà le sue rimostranze da fare, ma questo succederebbe in tutti i casi, anche se il film fosse eticamente perfetto...
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 15:29    Oggetto: Re: Star Trek   

L01CYL8 ha scritto:
(sargalab ) ha scritto:
ha ha ha, un Kirk che bara nei test....Magnifique!


Il fatto che Kirk abbia barato al test della Kobayashi Maaru non è una novità introdotta da chissà chi, ma un evento così importante da essere citato in uno dei precedenti film della serie. Non ricordo più quale, se Generazioni oppure un precedente.
Comunque resto della mia, un cambiamento era assolutamente necessario, non credevo qualcuno avesse il coraggio di farlo così radicale, ma ne sono entusiasta.

Io ho trovato il test su un videogioco dal titolo "Star Trek: Starfleet Academy" dove si diventava cadetti e tra le prove da superare c'era anche la Kobayashi Maaru. Dando un'occhiata su Wiki si trovano altri casi in cui viene citata questa simulazione ( http://en.wikipedia.org/wiki/Kobayashi_Maru ).
Comunque la soluzione di Kirk fu quella di "crearsi" una reputazione tale da indurre nei Klingon un misto di paura e rispetto tali da spingerli a lasciare il campo senza sparare neanche un colpo.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 15:47    Oggetto: Re: Star Trek   

Karl Von Thermos Palomino ha scritto:

Io ho trovato il test su un videogioco dal titolo "Star Trek: Starfleet Academy" dove si diventava cadetti e tra le prove da superare c'era anche la Kobayashi Maaru. Dando un'occhiata su Wiki si trovano altri casi in cui viene citata questa simulazione ( http://en.wikipedia.org/wiki/Kobayashi_Maru ).
Comunque la soluzione di Kirk fu quella di "crearsi" una reputazione tale da indurre nei Klingon un misto di paura e rispetto tali da spingerli a lasciare il campo senza sparare neanche un colpo.
Palomino.


Nel film si dice solo che ha barato, e solo quello è canonico però.
S*
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 08:53    Oggetto: Re: Star Trek   

Poi spiegatemi cosa aveva di maleducato il mio post...........
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 09:06    Oggetto: Re: Star Trek   

(natan Never2000) ha scritto:
Poi spiegatemi cosa aveva di maleducato il mio post...........


Uh? Non mi pare che ti sia stato cancellato alcun post.
S*
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 09:21    Oggetto: Re: Star Trek   

.........niente visto che c'è ancora. Scusatemi devo essere un pò rinco! Smile
Botolo
Horus Horus
Messaggi: 4230
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 19:38    Oggetto:   

Sono uno che amato ST e ha visto ogni serie prodotta al riguardo... e sono uno dei sostenitori di un nuovo corso. In questi anni sono state prodotte serie che hanno fatto fare al genere un grosso passo avanti ed è giusto che anche ST entri nel XXI° secolo.

Sono quindi contento della recensione, ma ovviamente mi riiservo un giudizio dopo aver visto il film Smile

P.S.
Ma non sapete proprio niente di Star Trek Laughing
Non sono bastardo: amo solo farlo. A voi non cambia nulla, ma io rimango con la coscienza più leggera Very Happy
(Nino Pino)
Ospite

MessaggioInviato: Ven 24 Apr, 2009 22:08    Oggetto: Re: Star Trek   

Beh, non ci si può bagnare prima che piova... il film non l'ho ancora visto! Tutto il resto - le 5 serie e i 10 film - sì, più volte. Nuovi attori? Nuovi sceneggiatori e regista? Va benissimo! Incoerenze con la continuity? Spero vivamente di no... Parliamo di oltre 700 episodi televisivi e 10 film... di milioni di fan in tutto il mondo... Mi sta benissimo un nuovo linguaggio, persino dei nuovi contenuti, ma senza distruggere 40 anni di storia! Poi magari non sarà così, saprò quando lo vedrò. La cosa che so già m'infastidisce è la scelta del prequel... l'hanno già fatto col telefilm Enterprise, ed è la serie peggiore di sempre! In più la "visione" trekiana è rivolta verso il futuro, tornare indietro è un po' contro le idee che stanno alla base della serie, avrebbero potuto inventarsi di tutto ambientandolo nel futuro e non avrebbero avuto problemi di sorta di contuinity: fai quello che ti pare, tanto le storie future devono ancora essere scritte!
Poi... perché mi citate spesso i borg? Non è che fanno capolino alla fine del film per caso? Già la loro presenza in Enterprise è più che discutibile...
E non toccatemi Voyager! TNG e VOY sono Star Trek, più di quanto non lo siano mai state DS9 o ENT!
(M G)
Ospite

MessaggioInviato: Sab 25 Apr, 2009 00:33    Oggetto: Re: Star Trek   

Beh, prima di poter dire qualcosa di definitvo dovrò vedere il film. Dalle tracce varie (incluso il fumetto Star Trek Countdown) è evidente che l'11 film della serie è in continuity con la saga, anche se dovesse creare un continuum temporale diverso rispetto a quello precedente. Ma anche questo sarebbe Star Trek. E chi vi dice che magari, un giorno, attraverso il Guradiano non si possa ristabilire il timeline che conosciamo?
Tutto lascia pensare a un grande rispetto per personaggi e continuity, verdemo come abrams e i suoi successori poteranno avanti questo universo.
Noto una cosa, che nessuno in nessun articolo negli ultimi mesi ha mai messo in evidenza, e cioè che l'idea di raccontare l'origine dei nostri ai tempi dell'accademia stellare è un'idea vecchia alla Paramount, che risale almeno al tempo di Star Trek V, quando Bennet (mi sembra fosse lui) propose un soggetto del genere, nel quale Shatner, Nimoy e Kelly avrebbero solo aperto e chiuso la storia e lasciato il campo a dei giovani interpreti di sé stessi. a quei tempi c'era ancora Roddenberry e Next Generation non era ancora stata creata: evidentemente si cercava un modo di continuare il franchise.
L'idea ha vagato per decenni finché alla fine non è diventata l'unica idea valida per continuare la saga.
E poi, tanto per mettere una pulce nell'orecchio, ricordiamo le guerre temporali di archer & co. Un plot mai risolto. Chissà, magari un giorno arrivera un Straczynski o un Wendhon o un Moore a sistemare definitivamente tutto. D'altronde chi avrebbe mai pensato di vedere ripresa la trama del signor Spock e dei Romulani?
Adm.Adama
L'Ammiraglia L'Ammiraglia
Messaggi: 7359
Località: Milano
MessaggioInviato: Sab 25 Apr, 2009 10:15    Oggetto:   

Ho appena visto il trailer su MTV Confused
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Sab 25 Apr, 2009 12:31    Oggetto:   

Adm.Adama ha scritto:
Ho appena visto il trailer su MTV Confused

Quale? Quando uscirà in dvd sarà neccessario un altro disco per contenere tutti quelli usciti
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 27 Apr, 2009 21:07    Oggetto:   

C'è una cosa da considerare di questo film:deve assolutamente guadagnare.
E non solo con i biglietti, ma anche con il merchandise fatto di pupazzi, astronavi, fiocchi d'avena e tutto quello che si può.
Deve piacere a pubblico e critica e se ci scappa un Oscar (magari solo tecnico) non guasterebbe.
Una bella nomination agli MTV Movie Awards, poi, non guasterebbe.
In gioco c'è la stessa credibilità di JJ come creatore di successi da molte cifre.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 27, 28, 29  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum