La fine di Terminator Salvation farà discutere


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 09:10    Oggetto: La fine di Terminator Salvation farà discutere   

La fine di Terminator Salvation farà discutere

Il quarto capitolo della saga non è ancora uscito nelle sale ma già si pensa al futuro, che appare quantomeno "indeciso". Non sveliamo il finale, ma chi non ne vuole sapere proprio nulla, si fermi qui.

Leggi l'articolo.
L01CYL8
Agguantatore a strisce
Messaggi: 13
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 09:10    Oggetto: Re: La fine di Terminator Salvation farà discutere   

Provando invece ad interpretare le dichiarazioni dell'acronimo McG (?), pare che il finale sia tutt'altro che appeso; la mia ipotesi è che vincano le macchine e si prospetti un futuro funesto, magari con una piccolissima, poco apparente e remota possibilità che le sorti possano cambiare nel film successivo. Non posso dire banale, ma tutt'altro che originale. Spero di sbagliarmi.
Ed è proprio l'originalità che mi ha fatto amare il primo e sopratutto il secondo film quando sono usciti, non credo di andare tanto lontano dal vero quando dico che mai prima di allora si era cinematograficamente prospettato un futuro così funesto.
Le ansie da prestazione del fandome americano lasciano un pò il tempo che trovano, mainstream sbancabotteghino.
Da vedere assolutamente.

LordMax
Agguantatore a strisce
Messaggi: 18
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 12:51    Oggetto: Re: La fine di Terminator Salvation farà discutere   

E' palese che il prosieguo sarà una mera operazione di marketing.
L'intero cinema è una mera operazione di marketing.
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 14:06    Oggetto: Re: La fine di Terminator Salvation farà discutere   

(LordMax) ha scritto:
E' palese che il prosieguo sarà una mera operazione di marketing.
L'intero cinema è una mera operazione di marketing.

Una visione eccessiva, IMHO. Certo l'elemento compra/vendita anche nella miglior opera culturale è un "male necessario", ma dichiarare che TUTTO il cinema è limitato all'intrattenimento?

Ci saranno stuoli di registi e attori pronti a cercarti brandendo un'ascia bipenne... Wink
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3310
MessaggioInviato: Mer 22 Apr, 2009 22:09    Oggetto:   

Lo stesso Christian Bale, se non sbaglio, aveva in passato espresso parecchie perplessità sulla sua presenza nel film successivo, vincolandola a una sceneggiatura valida e forte. Vedremo. Sicuramente non mi stupirebbe affatto un finale aperto, nè in senso positivo, nè in negativo. Piuttosto ciò che mi preoccupa maggiormente è vedere un Terminator quanto meno decente per quanto riguarda la sceneggiatura dopo quelli che, a mio avviso, sono stati due autentici flop. Mi riferisco agli ultimi due pessimi film. Spero di vedere una buona recitazione e una storia decente, non fagocitata da un eccessivo uso di effetti speciali.
L01CYL8
Agguantatore a strisce
Messaggi: 13
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 13:01    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Spero di vedere una buona recitazione e una storia decente, non fagocitata da un eccessivo uso di effetti speciali.


Beh, allora ti consiglio "I ponti di Madison County", buona recitazione, sceneggiatura sentimentalmente evoluta e zero effetti speciali. Ma dai, come fai a chiedere un non eccessivo uso di effetti speciali ad un film come Terminator? Io spero invece che ce ne siano tanti e siano appropriati e verosimili!
Poi se gli ultimi due film li definisci pessimi, evita proprio di andare al cinema, avresti solo una grande delusione. Terminetor 2 ci regala l'immensa prestazione di Shwarzy, che quando deve fare il cyborg senza sentimenti (ed espressioni facciali) dà il meglio di sè, mentre nel 3 vediamo avviarsi la storyline che si svilupperà in questo "Salvation".
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 14:17    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Mi riferisco agli ultimi due pessimi film. Spero di vedere una buona recitazione e una storia decente, non fagocitata da un eccessivo uso di effetti speciali.


Mah, sul terzo sono tutti d'accordo direi, ma il secondo non era affatto pessimo, anzi, aveva molti punti di eccellenza a mio avviso. Del resto era di Cameron, non di un cretino qualsiasi.

L01CYL8 ha scritto:

mentre nel 3 vediamo avviarsi la storyline che si svilupperà in questo "Salvation"


Niente affatto, la storia del terzo è stata del tutto cancellata, è come se non fosse mai esistito. A parte l'ovvio svolgimento dei fatti che porta al "rise of the machine", come del resto previsto fin dall'inizio.

S*
L01CYL8
Agguantatore a strisce
Messaggi: 13
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 16:00    Oggetto:   

S* ha scritto:
Niente affatto, la storia del terzo è stata del tutto cancellata, è come se non fosse mai esistito. A parte l'ovvio svolgimento dei fatti che porta al "rise of the machine", come del resto previsto fin dall'inizio.

S*


Ma il terzo non finiva con l'avvento del doomsday e le macchine che iniziavano a prendere il potere? Ed in questo ultimo non c'è Connor che guida la resistenza? In cosa la storia del terzo è stata del tutto cancellata? Se mi illumini te ne sarei grato, grazie!
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 16:30    Oggetto:   

L01CYL8 ha scritto:
Ma il terzo non finiva con l'avvento del doomsday e le macchine che iniziavano a prendere il potere? Ed in questo ultimo non c'è Connor che guida la resistenza? In cosa la storia del terzo è stata del tutto cancellata? Se mi illumini te ne sarei grato, grazie!


Il fatto che le macchine prendano il potere e che John Connor guidi la resistenza è predetto fin dal primo film, non è questo il succo del terzo film.

Il come ci si arrivi, lo sviluppo del personaggio di John Connor e tutto il resto degli avvenimenti del terzo film vengono annullati dagli avvenimenti della serie tv; in pratica è una linea temporale annullata e morta lì.
Così almeno avevano detto il regista o gli sceneggiatori del film, non chiedermi di ritrovarti la fonte perché sto andando a memoria.

In ogni caso lo stesso John Connor in Salvation dice (non è spoiler, fa parte del trailer) che il futuro non è più lo stesso che era stato descritto a Sarah Connor, perché l'andirivieni temporale lo ha cambiato, e le sorti della guerra non sono più chiare.
S*
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3310
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 17:05    Oggetto:   

L01CYL8 ha scritto:
Kobol77 ha scritto:
Spero di vedere una buona recitazione e una storia decente, non fagocitata da un eccessivo uso di effetti speciali.


Beh, allora ti consiglio "I ponti di Madison County", buona recitazione, sceneggiatura sentimentalmente evoluta e zero effetti speciali. Ma dai, come fai a chiedere un non eccessivo uso di effetti speciali ad un film come Terminator? Io spero invece che ce ne siano tanti e siano appropriati e verosimili!
Poi se gli ultimi due film li definisci pessimi, evita proprio di andare al cinema, avresti solo una grande delusione. Terminetor 2 ci regala l'immensa prestazione di Shwarzy, che quando deve fare il cyborg senza sentimenti (ed espressioni facciali) dà il meglio di sè, mentre nel 3 vediamo avviarsi la storyline che si svilupperà in questo "Salvation".


Scusa dove sta scritto che un buon film di Fantascienza debba vedere la predominanza di effetti speciali?. Se devo vedermi i "ponti di Madison Country" (perchè dovrei farmi così male? Laughing Laughing ), ti invito a rivederti quel "capolavoro di "Transformers", visto che per te gli effetti speciali sono così imprescindibili da preferirli a una sceneggiatura decente. Wink

In quanto all' immensa recitazione di Shwarzenegger......beh che dirti....è stata ottima la prima...nella norma la seconda........e mi fermo qui per non infierire su questo "immenso comunicatore di emozioni". Rolling Eyes
L01CYL8
Agguantatore a strisce
Messaggi: 13
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 18:10    Oggetto:   

Per S*: Ok, il fatto che io non abbia visto praticamente nulla della serie tv dirime i miei dubbi, hanno stravolto un pò di cose! Meglio così, voglio vedere che combinano.

Per Kobol77: Ok, tu niente Madison County (anche se devo ammettere che per gli amanti del genere...) io niente Transformer! Wink
Ovviamente la grafica, lasciamela chiamare così, di un film è importante tanto quanto la storia, anzi un pò meno, ma per piacermi un film deve avere una bella storia, degli attori capaci ed un'adeguata trasposizione scenica, dalla fotografia agli effetti speciali, senza scordare trucco e parrucco e costumi.
Ma fortunatamente io non faccio il critico cinematografico ed un film non devo scomporlo ai minimi termini, ma lo giudico dopo la prima visione e se merita dopo le successive. Ok, Transformer fa schifo, ma a differenza di altri ho giudicato piacevole ultimatum alla terra, bello inipendence day, ripetitivo matrix 3, belli alcuni film di star trek e noiosi altri, e potrei andare avanti. La fortuna di avere una passione è che nessuno ti deve dire come viverla, ma se parlassi in questo modo ai fans duri e puri, apriti cielo per il flame scatenato!
Per Schwarzenegger, li conosciamo tutti i suoi limiti recitativi, (tra l'altro abilmente superati in alcune commedy) ma l'immensità del suo mito è fatta di una faccia dura, un fisico da dio greco ed un sigaro in bocca, solo questo. Piaccia o meno, anche Eastwood aveva solo due espressioni, col cappello e senza. (cit. F. Leone)


p.s.:credo ci siano problemi al server, non riesco ad inserire i miei commenti dal sito, ma devo accedere al forum perchè il sito mi dà password errata e non mi regstra il commento sul form. Poi una volta inserito il messaggio via forum ho notato che ci mette molto più del solito ad essere pubblicato, sul forum e sul sito.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3310
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 18:45    Oggetto:   

Trovo giusto quanto dici. Non ho nulla da dire sulla passione che spinge un fan a criticare o ad apprezzare una serie piuttosto che un film. Qui nessuno pretende di discutere di Fantascienza davanti a una tazza di tè, secondo presunti criteri di oggettività. Si portano avanti le proprie idee, cercando di spiegare al meglio quali siano, per dargli forza. Anzi la passione per la Fantascienza televisiva dovrebbe spingere ognuno a cercare il meglio, a seconda di quelle che sono le nostre preferenze, stando sempre attenti a quali saranno le novità in arrivo.

Sul prossimo film di Terminator: dai trailers posso dire che a prima vista il comparto grafico è eccellente e che la scelta di un attore che non sia Shwarzenegger sia una novità da me condivisa. E' vero che un film spesso e volentieri è legato a colui che lo ha reso famoso, ma non sempre poi si hanno interpretazioni memorabili, la saga di Alien, specialmente nell'ultimo capitolo rappresenta un caso evidente.
Che dire?. Che forse avremo un Terminator all'altezza, se non superiore al primo capitolo. Le premesse sono buone, perchè da quanto ho capito, nel leggere le notizie in merito, riportate dai principali siti di Fantascienza, c'è un tentativo di "sceneggiatura forte" che controbilanci gli spettacolari effetti speciali.

Poi sui film d te citati si può discutere; non ho trovato particolarmente valido nè Indipendence Day, nè tanto meno Ultimatum alla Terra, mentre su Matrix 3 sono d'accordo con quanto dici. Un buon film recente, un ottimo film almeno nella prima ora, per me è stato Io sono Leggenda.
L01CYL8
Agguantatore a strisce
Messaggi: 13
MessaggioInviato: Gio 23 Apr, 2009 19:09    Oggetto:   

Io sono leggenda mi è piaciuto un sacco, non centrava nulla col libro da cui è stato tratto, ma non stiamo parlando di questo. Poi Will Smith è quasi sempre convincente, quando fa il buffone (Men in Black) e quando recita serio (Io Robot, altro film che forse non dovrebbe nemmeno avvicinarsi nel nome alla genialità di quel mostro sacro di Asimov, ma che tutto sommato non mi è dispiaciuto)

p.s.: persistono i problemi di invio messaggi
MessaggioInviato: Ven 08 Mag, 2009 02:53    Oggetto: Re: La fine di Terminator Salvation farà discutere   

Ho letto che si scopre che Connor è morto. Che tutti i viaggi temporali erano stati architettati dalle macchine per eliminare la resistenza.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum