Star Trek apre col botto


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Dom 10 Mag, 2009 23:32    Oggetto: Star Trek apre col botto   

Star Trek apre col botto

Settantasei milioni di dollari è la stima per l'incasso nel primo weekend in USA del film di J.J. Abrams. Il confronto con i film precedenti.

Leggi l'articolo.
Short Stories
Chtorr Chtorr
Messaggi: 304
MessaggioInviato: Dom 10 Mag, 2009 23:32    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

Che dire... ho visto il film oggi... bello, ben fatto, rinnovato, tanti bravissimi attori televisivi, belle trovate, visivamente interessante, nostalgico al punto giusto, di ottimo intrattenimento. Insomma, a livello del pilot di Battlestar Galactica.
Se JJ o chi per lui non ne fa una serie televisiva a breve, con gli stessi attori, rilanciando il "brand" di Star Trek, questa ottima produzione "para-televisiva" non sarà servita a niente, se non riempire qualche tasca... il che, oggi come oggi, potrebbe non essere male in fondo...
MessaggioInviato: Dom 10 Mag, 2009 23:33    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

godo! Smile
leo lorusso
Cylon Cylon
Messaggi: 253
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 00:56    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

(Short Stories) ha scritto:
Che dire... ho visto il film oggi... bello, ben fatto, rinnovato, tanti bravissimi attori televisivi, belle trovate, visivamente interessante, nostalgico al punto giusto, di ottimo intrattenimento. Insomma, a livello del pilot di Battlestar Galactica.
Se JJ o chi per lui non ne fa una serie televisiva a breve, con gli stessi attori, rilanciando il "brand" di Star Trek, questa ottima produzione "para-televisiva" non sarà servita a niente, se non riempire qualche tasca... il che, oggi come oggi, potrebbe non essere male in fondo...


concordo pienamente, a parte che jj ne farà una serie cinematografica, non televisiva.
x me bravissimi zachary quinto/spock e karl urban/mc coy ( e i loro doppiatori), splendida zoe saldana/uhura.
infine, imho, bravissimo jj, as usual.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 07:32    Oggetto:   

Come abbiamo detto più volte, i diritti televisivi di Star Trek sono della CBS, non della Paramount. Inoltre Abrams per la tv è sotto contratto con la Fox. L'idea di uno Star Trek televisivo dal punto di vista contrattuale è un incubo senza speranze.
S*
devihen
Agguantatore a strisce
Messaggi: 15
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 09:35    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

Assolutamente gradevole e sorprendente. A parte un paio di "coincidenze forzate" e l'eccessiva sicurezza del nemico di turno che farebbe quasi gridare al buco di sceneggiatura.
L'ho trovato ben più bello dell'atteso Wolverine che a conti fatti mi ha deluso per l'eccessivo distacco dai personaggi originali e la sceneggiatura di certo non brillante.

Reinvestire in una nuova ToS sarebbe in effetti il passo logico per far conoscere lo spirito di Star Trek alla nuova generazione. Magari potenzialmente dissacrante ma visto l'incipit credo che avrebbe un taglio sempre serio e anche più profondo che ben si adatterebbe.

P.S.: Povero Porthos !
P.P.S: Basta viaggi nel tempo. Come per le esplosioni, anche la Paramount dovrebbe fissare un limite di sopportazione per lo spettatore.
ammiraglio_naismith
Chtorr Chtorr
Messaggi: 307
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 09:55    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

Ribadisco quanto scritto altrove: bel film d'azione, con ottimi interpreti, a parte forse proprio Kirk che a me risulta un po' troppo "cowboy", ma credo sia voluta. Vedo con piacere che in molti hanno colto lo spirito del film e anche il dato di fatto che il livello sia di molto superiore a quello di Wolverine. Quanto a una serie cinematografica, non so se il cast, molto televisivo, reggerebbe l'impegno.
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 10:18    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

(ammiraglio_naismith) ha scritto:
Ribadisco quanto scritto altrove: bel film d'azione, con ottimi interpreti, a parte forse proprio Kirk che a me risulta un po' troppo "cowboy", ma credo sia voluta.


Perchè l'orinale non lo era?

Citazione:

Vedo con piacere che in molti hanno colto lo spirito del film e anche il dato di fatto che il livello sia di molto superiore a quello di Wolverine. Quanto a una serie cinematografica, non so se il cast, molto televisivo, reggerebbe l'impegno.


Sono sotto contratto per una trilogia, visti gl'incassi penso prorpio che si farà.
Michele Amadesi
Hortha Hortha
Messaggi: 104
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 10:57    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

(devihen) ha scritto:

P.S.: Povero Porthos !


Se vogliamo fare i "precisini" Smile, non poteva essere Porthos, a meno che nel futuro non siano riusciti a rendere ultracentenari pure i cani Very Happy

(stesso dicasi per un ammiraglio Archer in attivita'... magari era il figlio Wink )
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 12:26    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

mi dispiace non vedere una serie televisiva di st, ma se i prossimi film (ormai possiamo dirlo????) sono tutti così posso accontentarmi! Smile
ammiraglio_naismith
Chtorr Chtorr
Messaggi: 307
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 13:39    Oggetto: Re: Star Trek apre col botto   

Mi associo al "povero Porthos", così come alle perplessità circa una sua sopravvivenza così prolungata, ma in fondo non si parla di sospensione dell'incredulità? Circa Kirk, forse sì, l' "orinale" era un po' cowboy, ma non a questi livelli, anche se la giovane età dell'interprete e del personaggio potrebbe anche giustificarlo. Tuttavia mi sembra un po' esagerata come interpretazione, un po' troppo calcata, anche se si tratta di fare le pulci a un film che mi è piaciuto. Smile
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 13:42    Oggetto:   

Comunque, l'originale era meno cowboy perché era cresciuto con il padre ufficiale di flotta, non con un patrigno cowboy. L'idea sarebbe questa. La sua accentuata cowbosità dovrebbe servire proprio a spiegare questo fatto, ma non sembra che sia stato recepito gran che.
S*
leo lorusso
Cylon Cylon
Messaggi: 253
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 13:58    Oggetto:   

S* ha scritto:
Comunque, l'originale era meno cowboy perché era cresciuto con il padre ufficiale di flotta, non con un patrigno cowboy. L'idea sarebbe questa. La sua accentuata cowbosità dovrebbe servire proprio a spiegare questo fatto, ma non sembra che sia stato recepito gran che.
S*


tra l'altro, la voce del patrigno che si sente nella sequenza dell'auto in corsa è di greg grunberg, ovvero il parkman di heroes nonchè presenza fissa nelle produzioni di jj abrams da felicity in poi (vedi il pilota di Lost).
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5879
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 13:59    Oggetto:   

S* ha scritto:
cowbosità S*


Bella questa, dove l'hai pescata capo!! Very Happy
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Lun 11 Mag, 2009 15:59    Oggetto:   

trasformare in un successo un marchio come Star trek ormai fallimentare da anni dal punto di vista commerciale e per giunta con fans incancreniti e perlopiù in andro/menopausa, era una missione impossibile.

solo JJ Abrhams poteva riuscirci.


Lunga vita e prosperità
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum