Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2923
Località: Salerno
MessaggioInviato: Sab 12 Set, 2009 22:42    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

(Marco Farinosi) ha scritto:
Roba trita. Lo sa già che Locke andrà a caccia o ucciderò qualcuno. So già che Hugo farà le sue battutine fuori luogo. E so già che Jack troverà qualcuno da curare/operare nel mezzo della giungla.


visto che sai gia tutto, come finisce? Smile
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
MessaggioInviato: Sab 12 Set, 2009 23:30    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

Vorrei saperlo. Presto.
MessaggioInviato: Sab 12 Set, 2009 23:31    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

Mi piacerebbe saperlo. Presto, però.
Serralaporta
Agguantatore a strisce
Messaggi: 16
MessaggioInviato: Lun 14 Set, 2009 12:27    Oggetto:   

Personalmente spero che la sesta chiuda definitivamente la serie, senza spin off o film seguenti.
Ancora molti interrogativi attendono risposta, potrà una sola stagione chiarire tutte le questioni ancora in sospeso?
Ecco, su questo ho dei forti dubbi....
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 14 Set, 2009 15:24    Oggetto:   

(Marco Farinosi) ha scritto:
Un fan è un fan, ma dopo un po' la maggior parte della gente si rompe le scatole.

ecco uno dei tanti motivi per cui adoro "lost": quando una parte del pubblico ha abbandonato la serie, perché la trama si stava facendo troppo complessa, o anche perché molti spettatori semplicemente non hanno la voglia o il tempo di seguire nulla per più di una stagione, gli autori non han semplificato tutto nel disperato tentativo di tenersi stretti gli spettatori; hanno invece preso la direzione opposta, decidendo di fare qualcosa di realmente incasinato e memorabile, chiedendo parecchia pazienza agli spettatori che erano rimasti.

una scelta veramente unica al giorno d'oggi.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
lab
Morlock
Messaggi: 50
MessaggioInviato: Lun 14 Set, 2009 22:28    Oggetto:   

a me sembra invece che dalla quarta stagione abbiano mollato certi temi precedenti per partire con qualcosa di successivo.
ad esempio:


SPOILER


il bottone ogni 108 minuti? alla fine cos'è successo quando è saltato il bunker?


FINE SPOILER


Immagino che nel finale anche i nodi più stupidi verranno al pettine ma nel frattempo sta perdendo vigore!

Ad esempio


SPOILER


La questione dei viaggi nel tempo ha un pò rotto, anche se loro la trattano in maniera un pò differente, lo ammetto



FINE SPOILER


E già da subito molti personaggi stanno pure un pò sul quolomb, a partire dalle donne che TUTTE non hanno il monosopracciglio da isola sperduta e indossano abiti sempre della giusta taglia e non hanno i pelazzi sulle gambe!!!!! Laughing


Ovvio però che il discorso gira sempre attorno ad un prodotto di altissimo livello....
MessaggioInviato: Mar 15 Set, 2009 14:36    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

Jonny, ok, è raro, ma i telefilm in quanto tali vengono creati per essere visti. Perdere pubblico non ne fa un'opera memorabile. Ne fa un serie di scarso valore.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 16 Set, 2009 15:45    Oggetto:   

lab ha scritto:
a me sembra invece che dalla quarta stagione abbiano mollato certi temi precedenti per partire con qualcosa di successivo.
ad esempio:

SPOILER

il bottone ogni 108 minuti? alla fine cos'è successo quando è saltato il bunker?


FINE SPOILER

i 15 minuti di celebrità del bottone vengono spiegati nella quinta stagione. non hanno lasciato nulla al caso per ora.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 16 Set, 2009 15:47    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

(Marco Farinosi) ha scritto:
Jonny, ok, è raro, ma i telefilm in quanto tali vengono creati per essere visti. Perdere pubblico non ne fa un'opera memorabile. Ne fa un serie di scarso valore.

conosci qualche serie che ha guadagnato pubblico col passare delle stagioni? tutti i telefilm perdono pubblico: alcuni si fanno prendere dal panico e cercano di arginare le falle buttandosi sul mainstream o sul fattore soap opera; altri vanno invece per la propria strada. "lost" fa parte di quest'ultima categoria.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Mer 16 Set, 2009 15:56    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

jonny lexington ha scritto:

conosci qualche serie che ha guadagnato pubblico col passare delle stagioni?


The Soprano's.
Assurdo che nessuno l'abbia seguita qui! almeno a quanto ho appurato io.. Rolling Eyes
leo lorusso
Cylon Cylon
Messaggi: 253
MessaggioInviato: Mer 16 Set, 2009 19:58    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

(Marco Farinosi) ha scritto:
Jonny, ok, è raro, ma i telefilm in quanto tali vengono creati per essere visti. Perdere pubblico non ne fa un'opera memorabile. Ne fa un serie di scarso valore.


se dovessero realizzare solo telefilm che attirano vaste quantità di pubblico, avremmo tonnellate di polizieschi, pseudotrame a base di serial killer e glorificazione della violenza sulle donne.
oh aspetta... Laughing Laughing Laughing Laughing
lab
Morlock
Messaggi: 50
MessaggioInviato: Mer 16 Set, 2009 22:11    Oggetto:   

o dottori miracolosi..... Confused
leo lorusso
Cylon Cylon
Messaggi: 253
MessaggioInviato: Gio 17 Set, 2009 12:25    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

Palmer ha scritto:
jonny lexington ha scritto:

conosci qualche serie che ha guadagnato pubblico col passare delle stagioni?


The Soprano's.
Assurdo che nessuno l'abbia seguita qui! almeno a quanto ho appurato io.. Rolling Eyes


bene, adesso dimmene altre 10..ma anche 5!
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 17 Set, 2009 13:00    Oggetto:   

Ci sono serie che guadagnano ascltatori col tempo. Sono in genere serie che partono in sordina e poi, per passaparola o perché diventano di moda, crescono. Ovviamente prima o poi ricominciano a scendere.

Un caso per esempio è quello di X-Files, che nella prima stagione era semisconosciuto e poi piano piano è diventato un fenomeno. Penso valga anche per House.
Difficile che il trend resti in crescita fino alla fine, anche perché altrimenti che motivo ci sarebbe a chiudere la serie?
S*
Sean Maxhell
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1647
MessaggioInviato: Gio 17 Set, 2009 14:04    Oggetto: Re: Lost: c'è vita dopo la sesta stagione?   

Palmer ha scritto:
jonny lexington ha scritto:

conosci qualche serie che ha guadagnato pubblico col passare delle stagioni?


The Soprano's.
Assurdo che nessuno l'abbia seguita qui! almeno a quanto ho appurato io.. Rolling Eyes


Se devo guardarmi dei mafiosi accendo il telegiornale.
Massimo schifo per questa serie.
Dare visibilità a questo genere di persone è una cosa sbagliata, un po' come sarebbe fare un telefilm con protagonisti i nazisti.
Te la vedi? "La famiglia Hitler"
Con tanto di Adolf che ammicca alla telecamera mentre taglia il prato, durante la sigla iniziale.
Solo in una puntata dei Griffin sarebbe tollerabile.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum