Alice


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Dom 03 Gen, 2010 18:38    Oggetto: Alice   

Alice

Accompagnata da un Cappellaio Matto in versione “simpatica canaglia”, Alice torna nel Paese delle Meraviglie, ma invece di trovarsi nel suo precedente viaggio onirico cade attraverso lo specchio in un cliché di buoni vs cattivi. E li picchia.

Leggi la recensione.
(dario b)
Ospite

MessaggioInviato: Dom 03 Gen, 2010 18:39    Oggetto: Re: Alice   

Non posso che essere in disaccordo con questa recensione. Ho visto Alice e ne ho apprezzato, oltre alle intense interpretazioni degli attori, soprattutto gli elementi che discostano maggiormente questa miniserie dall'originale.
IMHO non si deve cercare di identificare in questa nuova Alice le medesime tematiche, proprio perchè non si tratta di una rilettura, ne una trasposizione, ma una sorta di add on alla mitologia di Alice. La grandezza e il perdurare nel tempo di saghe come Mago di Oz, Pinocchio e, appunto, Alice sta non nella storia, ma nella capacità di creare un background che altri artisti vanno ad arricchire nei decenni. Si pensi che il mago di Oz è stato ripreso in film ma anche nei comics un certo numero di volte, reinterpretandolo nei modi più diversi. Migrare personaggi e ambientazione in un altro medium non sempre significa cercare di trasferirne il valore dell'originale, il medesimo sguardo sul mondo, o la critica sociale. Anzi, una tale operazione potrebbe risultare spesso fallimentare proprio a causa dell'intrinseca diversità di ritmi e percezione che sono propri di libri e film. I ritmi devono essere diversi, perchè si tratta di un prodotto diverso che non ripercorre una storia ma la dilata seguendo un modello, in altre direzioni. In questo senso questa Alice riesce nel suo intento di meravigliare ancora una volta, con il sense of wonder intatto dell'originale.
Botolo
Horus Horus
Messaggi: 4230
MessaggioInviato: Dom 03 Gen, 2010 18:56    Oggetto: Re: Alice   

Finiremo in un loop, ma le mie impressioni sono già qua:
http://www.fantascienza.com/forum/viewtopic.php?p=391200
Non sono bastardo: amo solo farlo. A voi non cambia nulla, ma io rimango con la coscienza più leggera Very Happy
Lapis
Horus Horus
Messaggi: 4500
MessaggioInviato: Dom 03 Gen, 2010 19:12    Oggetto:   

Io mi son divertita a guardarlo, mi è molto piaciuto Hatter, che fa Johnny Depp quasi meglio di Johnny Depp. Belle le atmosfere, simpatici i personaggi.
Però è vero che nella seconda parte si trasforma nella solita formuletta vista e rivista, per cui il "sense of wonder" viene inghiottito dai luoghi comuni e il surrealismo della fiaba va scemando fino a diventare "e vissero tutti felici e contenti".
Botolo
Horus Horus
Messaggi: 4230
MessaggioInviato: Lun 04 Gen, 2010 00:16    Oggetto:   

Hatter è un cane.
Non sono bastardo: amo solo farlo. A voi non cambia nulla, ma io rimango con la coscienza più leggera Very Happy
Lapis
Horus Horus
Messaggi: 4500
MessaggioInviato: Lun 04 Gen, 2010 11:17    Oggetto:   

Botolo ha scritto:
Hatter è un cane.

E vabbè, sarò cinofila.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum