The Twilight Saga - New Moon


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3783
MessaggioInviato: Mar 22 Dic, 2009 14:08    Oggetto:   

Wintermute ha scritto:
Kobol77 ha scritto:
Non sapevo che i vampiri diventassero delle specie di Tony Manero alla luce del sole Laughing

nel senso che gli si attillano camicie e pantaloni? Shocked


Adesso che ci penso anche per capigliatura ci assomigliano.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 17682
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 10 Dic, 2010 11:22    Oggetto:   

Visto!!


OCCHIO A UNA BOTTA DI SPOILER:









Secondo episodio della serie, ovvero le disavventure sentimentali di Bella. La protagonista è molto sfigata, infatti, e questo avrà scatenato un sentimento di immedesimazione in un sacco di teeneager (e signore pure, magari). E’ infatti innamorata del bello della scuola, ma costui è un vampiro e non possono copulare senno rischia di mangiarsela pure. Inoltre, poiché non invecchia, a un certo punto lui e la sua famiglia devono andarsene, per non dare adito a sospetti. E qua c’è la prima di molte sciocchezze di questo film: lei non può seguirli, per un qualche motivo che lui non spiega. Anzi, fa una sceneggiata (riuscita pure male) in cui anche un idiota capiva che raccontava balle alla bella (non ti voglio più, etc.. etc…) per il suo bene. Lei ci casca come una cretina, ma anche il più stupido degli spettatori avrebbe detto “Ma come? Ci sono un sacco di mostri e vampiri che non vedono l’ora di farla fuori, sta ragazza, e secondo te è più al sicuro se l’abbandoni? Ma sei scemo? Non è forse più sicura circondata da una decina di vampiri amici?”
Sia come sia, la Bella mi va in depressione (il momento più bello del film, con una scena molto carina) e alla fine si risolleva frequentando il suo amicone, uno con la faccia un po’ da culo, ma che piace, e con un fisicone palestrato. Appena la nostra Bellona inizia a provare qualcosa anche per lui, TAC, non salta fuori che lui è un licantropo?! Sfiga per sfiga, pure lui non può frequentarla, temendo di farle male involontariamente, mentre è un gigantesco lupone.
A sto punto la nostra avrà pensato “Riuscirò mai a darla via? O il prossimo salta fuori che è Frankenstein?”.
Invece le va di lusso, perché mentre un vampiro cattivo sta per farla fuori, intervengono l’amico lupo e i suoi amici e la salvano.
Seguono varie vicende, e scopiazzando (male, malissimo) Romeo e Giulietta, si arriva al punto che lui crede morta lei e cerca a sua volta di lasciarci le penne. Cosa non facile per un vampiro immortale, ma pare che se infrangono la REGOLONA (mai farsi vedere dagli umani, tranne quelli che ti mangi, chiaro) sono passabili di pena capitale. E allora proprio mentre lui si sta per farsi vedere da tutti, arriva lei che si manifesta viva e vegeta. Finiscono davanti a sto tribunalone per vampiri (tra l’altro in Italia) dove si scopre che lei ha in realtà dei poteri misteriosi, e che verrà vampirizzata in futuro, come lei stessa agogna, peraltro.
La REGOLONA non si infrange, ma mentre i nostri se ne vanno, una comitiva di turisti fa da pasto ai vampironi arrivati verso pranzo a un certo languorino. Altro che regola, altro che discrezione! Qua abbiamo 30 persone massacrate, suscitando la migliore scena di comicità involontaria di tutto il film (che ne ha comunque altre, ma questa è la più forte!). Il film si chiude con lui che chiede la mano a lei, mentre lei spera che sottintenda finalmente anche la patata.
Quest’opera ha grossi problemi di cast. Non c’è più alcuna chimica tra i due protagonisti (mentre ce n’era troppa nel primo); i bacetti che si scambiano sembrano quelli che dai a uno spazzolone dopo che hai pulita una favela. Dialoghi financo irritanti nella loro banalità e ingenuità, e pure con l’altro belloccio non scatta alcuna chimica, e si vede lontano un miglio.
La regia cerca di salvare il salvabile con alcune scelte belle e sorprendenti, e con un’atmosfera di fondo non disprezzabile, oltre a varie musiche di buona fattura. Il budget è aumentato (a un livello comunque ancora relativamente modesto) e gli effetti speciali cominciano a migliorare.
In definitiva un film che, come si capisce ha un pubblico ben definito, e cioè quello femminile, che infatti (a fatica) ha promosso quest’opera, mentre quello maschile è andato giù pesante nel bocciarla, soprattutto i minorenni maschi.
Ciò non ha impedito al film di diventare un successo mostruoso, tale da essere il 41° maggior incasso di sempre. E a loro volta gli incassi non hanno impedito di fare incetta di nomination ai Razzie award: peggior sequel o remake (battuto da Land of the lost), peggiore coppia (vince la Bullock con A proposito di Steve), peggior sceneggiatura (battuto dal sequel di Transformers) e peggior attore non protagonista (il vampiro) (battuto da uno di Hannah Montana).
Comunque la sorella del vampiro è una bella fighetta, così, come chiosa finale.


Abyrdeen²
Horus Horus
Messaggi: 5297
Località: Island of Wonder-Lu Litarroni
MessaggioInviato: Ven 10 Dic, 2010 12:32    Oggetto:   

Vomito


Spè che mi asciugo...

No se puede...

Ho visto solo il primo film e solo a sentire il nome della protagonista m'è venuta l'orticaria... e poi al 10° minuto sapevo già come sarebbe andata a finire quello e i successivi 30 film!
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Mar 30 Dic, 2014 17:46    Oggetto:   

Wintermute ha scritto:
Kobol77 ha scritto:
Non sapevo che i vampiri diventassero delle specie di Tony Manero alla luce del sole Laughing

nel senso che gli si attillano camicie e pantaloni? Shocked


Che esperienza surreale rispondere "per conto" di Kobol77 ad anni di distanza su un commento a riguardo di un film indegno! Surprised

Ad ogni modo: quando il sole illumina i vampiri questi invece che prenderefuoco/esplodere/sciogliersicomeunghiacciolo sberluccicano come una palla da disco dance degli anni 70.

Ho fatto, ora posso dimenticarlo per sempre. Shocked
All' assalto del fortino!
"Siamo nella follia a norma di legge" - Andrea Zucchi
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 07 Gen, 2015 14:35    Oggetto:   

ho deciso: io prima o poi me la devo vedere questa saga. cosí, per togliermi una curiosità (e anche per farmi del male, lo so).
Neutral
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Antha
Antha
Messaggi: 5724
MessaggioInviato: Mer 07 Gen, 2015 21:34    Oggetto:   

Mi sto facendo del male. In questi giorni la danno e ho intravisti i primi tre. Piuttosto noiosi.
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum