E-Doll


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mer 25 Nov, 2009 23:24    Oggetto: E-Doll   

E-Doll



Leggi la recensione.
Zaroff
Gizmo
Messaggi: 30
MessaggioInviato: Mer 25 Nov, 2009 23:25    Oggetto: Re: E-Doll   

Molto bello l’intreccio dell’umano che ormai dipende dagli e-dolls, la ragazzina disadattata che trova più comprensione e umanità negli e-doll e Angel, l’e-doll che si scopre umano (forse suo malgrado). Interessante poi il controllo sociale mediante la liberalizzazione del sesso-violenza grazie agli e-dolls, anzi questo è un tema che forse avrebbe meritato un approfondimento più oculato, ma forse non era nelle intenzioni dell’autore.
Si parla, certo, anche di sesso, che sicuramente ha una parte rilevante ma non compiacente nel romanzo, ma non è che l’aspetto più esteriore che Verso usa per descrivere il dramma di una società che ha un terribile bisogno di esperienze vere, vitali e concrete, le quali però non gli sono più concesse se non nell’evasione permessa dalla figura amata / odiata degli E-dolls, i quali finiscono giustamente per diventare creature molto più complesse e centrali per l’equilibrio della società stessa.

Ci sono altre idee ben sviluppate, come quelle della coscienza artificiale che rivendica il proprio spazio nella realtà umana, che per quanto classiche qui non sfigurano, anzi fanno da ottimo contrappunto alle altre tematiche più innovative. Ottimo anche il discorso della sopravvivenza fuori dal corpo e oltre la materia (ma qui torniamo ai cari vecchi Simak, Clarke e compagnia bella).

Difetti: qualche lieve disarmonia strutturale e un po’ prolisse le parti di riflessione e analisi.

Un meritato premio Urania.
(Marco Serra)
Ospite

MessaggioInviato: Sab 28 Nov, 2009 22:31    Oggetto: Re: E-Doll   

Prolisso è dir poco; se ripuliamo la vicenda da tutte le masturbazioni mentali (peraltro non originalissime...) si riduce ad un paio di pagine.
Noioso. Mi dispiace, ma siamo lontani dai ritmi incalzanti e il sense of wonder della migliore fs.
I presupposti teorici e speculativi dei connettivisti sono interessantissimi e degni di maggior risalto e riflessione di quanto non abbiano avuto finora; ma quando si sono tradotti in narrativa in Italia hanno spesso avuto il sapore di una minestra annacquata.
zoon
Blobel Blobel
Messaggi: 169
MessaggioInviato: Dom 29 Nov, 2009 11:05    Oggetto:   

a mio modesto parere, qualsiasi storia se ridotta all'ossa narra davvero di un fatto da due pagine. la differenza, credo, la si fa nei particolari.

anyway, il tuo parere è legittimo. grazie, per l'educazione, anche...
Che buio sia. Fuori e dentro la connessione

http://www.next-station.org
Tibor
Morlock
Messaggi: 50
MessaggioInviato: Dom 29 Nov, 2009 17:16    Oggetto: Re: E-Doll   

Un libro strano, inizio col botto, mi stava piacendo, poi no per via della ridondanza di certe parti e di idee poco originali, poi il finale interessante... Non a livello di un Tonani, ma viva la fantascienza italiana! Tre stelle
(Marco Serra)
Ospite

MessaggioInviato: Dom 29 Nov, 2009 20:40    Oggetto: Re: E-Doll   

Sono stato troppo brusco?
Forse, ma non mi sembra maleducato...
Mi sono anche astenuto dal citare la confusione a tra MELANINA (che da il colore alla pelle) e MELATONINA (ormone che regola il ciclo sonno veglia) a metà di pag 35:
"...Nessun essere vivente può produrre una sostanza così ricca di melatonina e qui dentro ce n'è una concentrazione tale da trasformare un albino in meticcio nel giro di un paio di giorni."
Se la differenza la si fa nei particolari...
Comunque se qualcuno si è sentito offeso dalla terminologia mi scuso.

Francesco Verso 1
Agguantatore a strisce
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Dom 29 Nov, 2009 22:07    Oggetto: Re: E-Doll   

Marco, mi permetto di intervenire. L'erroe che sollevi non e' nell'uso della melatonina al posto della melanina bensi' nell'inversione tra albino e meticcio. La melatonina agisce al contrario della melanina schiarendo la pelle e quindi trasforma "in meticcio un albino", e' un refuso non un errore dovuto a confusione. Nessuna offesa. Smile
Inoltre ti segnalo che il mio ingresso nel Connettivismo risale a marzo 2009 mentre l'invio di e-Doll al premio Urania a novembre 2008. Come dici tu, "se la differenza la si fa nei particolari..."
Francesco Verso 1
Agguantatore a strisce
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Dom 29 Nov, 2009 22:15    Oggetto: Re: E-Doll   

Scusatemi mi correggo, nell'errore evidenziato sono invertiti gli articoli, e quindi la frase sarebbe dovuta essere "trasformare un meticcio in albino" ancora meno grave...
zoon
Blobel Blobel
Messaggi: 169
MessaggioInviato: Lun 30 Nov, 2009 10:18    Oggetto:   

@ marco serra: nessuna ironia, era davvero un ringraziamento. non sei stato brusco anzi... grazie ancora Smile
Che buio sia. Fuori e dentro la connessione

http://www.next-station.org
Francesco Verso 1
Agguantatore a strisce
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Mer 02 Dic, 2009 11:58    Oggetto: Re: E-Doll   

Ciao Samuele, non ti nascondo che Houellebecq ha avuto un grande impatto su e-Doll. L'ho incontrato a San Pietroburgo, con mio sommo piacere, a una presentazione su "Le possibilità di un'isola" (che ti consiglio caldamente di leggere). Personaggio quanto mai schivo ed enigmatico ma di un certo fascino ambiguo. Non lo stereotipo dello scrittore che pensavo. Smile E' bello ricredersi delle proprie convinzioni. Ci si resta bene.

Poni una domanda lecita su Maya alla quale provo a risponderti io, lasciando ovviamente anche agli altri la possibilità di interpretarla a loro modo.
Maya si butta su SucchiaLabbra perché VUOLE farlo. Deve convincere Angel, deve convincere se stessa. Ma non immagina i rischi che corre. Non li calcola minimante nel bilancio di ciò che potrà ottenere se superasse la prova. Per lei conta la "forma" più che "sostanza" e anzi è proprio la sua perfetta "apparenza" a spingerla laddove un'altra ragazzina si sarebbe tirata indietro. Così l'ho sentita io...

P.S. Ma hai svelato come va a finire "Futuro in Trance"? Lo sto leggendo anche io... argh! Smile
samuele nava
Hortha Hortha
Messaggi: 117
MessaggioInviato: Mer 02 Dic, 2009 20:39    Oggetto:   

Ciao Francesco, grazie per la puntuale risposta al mio messaggio di ieri... che stamattina ho cancellato.
Rileggendolo mi sono reso conto che rivelavo troppo della trama del romanzo (in altri forum e blog la cosa non è un problema ma qui gli utenti comprano molti libri che poi mettono in attesa di lettura), allora ho cancellato quel messaggio pensando di riscriverlo in forma meno "spoilerosa".
Anche tu alla fine di lamenti del fatto che forse ti ho rovinato la lettura di Futuro in trance... quindi il problema è sentito.
Un caro saluto, Sam.
PS: attendo il tuo prossimo lavoro... e ti rivelo che ho Antidoti Umani in "attesa di lettura".
CobbAnderson
Trifide Trifide
Messaggi: 200
MessaggioInviato: Lun 07 Dic, 2009 08:55    Oggetto: Re: E-Doll   

a pagina 176 ho ceduto di schianto! Scritto molto male e con gravi (fortunamente non troppo frequenti) errori addirittura di sintassi è un libro decisamente deludente. Peccato perché l'idea di base non era male. Molto insoddisfacente anche il taglio tutto eros/thanatos che riduce le le pulsioni sessuali a mera sopraffazione (il che va bene per gli inserti settimanali dei quotidiani ma non per la letteratura anche commerciale). Mi domando: se questo è il vincitore del premio Urania, quelli che hanno perso come erano?
Francesco Verso 1
Agguantatore a strisce
Messaggi: 10
MessaggioInviato: Lun 07 Dic, 2009 19:38    Oggetto: Re: E-Doll   

Ciao CobbAnderson, al fine di rendere credibile quanto affermi sarebbe utile che indicassi gli errori di sintassi da te riscontrati (almeno un paio per capirci).
Inoltre vorrei chiederti in base a cosa reputi insoddisfacente il taglio eros-thanatos.
Infine non vedo perche' prendersela con gli autori che non possono difendersi?
Solo per usare la tua affermazione di dubbio gusto, se questo e' un parere sul romanzo (non certo una recensione) mi chiedo come siano quelli che si astengono. Smile
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Mar 08 Dic, 2009 10:06    Oggetto:   

lo sto leggendo adesso, come in altri post premetto che il genere non mi è congeniale, ma tant'è degustibus... quindi mi limito a dire che fin dove ho letto, (circa pagina 120) non ho trovato grande tensione narrativa, succede veramente troppo poco per farmi prendere dalla lettura, i personaggi mi appaiono troppo concentrati su se stessi e chi sta dietro di essi sembra più interessato alle elucubrazioni sulle distorsioni sessuali della specie e agli effetti che queste hanno sulla società, che alla narrazione di una storia.
SPOILER













Inoltre c'è qualcosa di molto poco credibile, a meno che non venga data spiegazione più avanti, sull'equivoco umano/androide fin qui davvero poco credibile: non è pensabile che macchine tanto avanzate non dispongano di collegamenti wireless in grado di far comunicare loro con le altre macchine e i vari dispositivi elettronici, fatto che rende l'equivoco impossibile e farebbe cadere l'intero impianto narrativo... Comunque ben venga narrativa italiana sulle pagine d'urania e che possa crescere sempre più.
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mar 08 Dic, 2009 10:20    Oggetto:   

sbaglio o a leggere i commenti si deduce che il romanzo e' intriso di sesso e violenza (e sesso violento)? nn credevo che la moda imperante del momento arrivasse fino nella fantascienza Neutral
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum