Avatar


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 26, 27, 28  Successivo
Autore Messaggio
TizzyCal
Vogon Vogon
Messaggi: 650
Località: Napoli
MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 20:50    Oggetto:   

Sono molto perplesso.
Aspetterò il 15.
Ack!
H A L 9000
Trifide Trifide
Messaggi: 207
MessaggioInviato: Lun 11 Gen, 2010 00:01    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
purtroppo no; una "normalissima" sala da un migliaio di spettatori con un valido sistema 3D. nonostante le 2 ore e 40, alla fine non avevo male agli occhi, come mi era capitato ad esempio quest'estate con un 3D vecchio stile.


Grazie! Allora spero di potermelo godere anch'io. Smile
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 11 Gen, 2010 14:40    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
ormai ci stiamo buttando solo sulla tecnica.

alt, un attimo: "avatar" avrà pure le sue pecche, senz'ombra di dubbio, ma james cameron non è un prodotto della scuola di jerry bruckheimer - i suoi effetti speciali non son fatti per coprire le falle o distrarre i gonzi. le storie non le perde comunque mai di vista e la sua attenzione ai dettagli visivi e narrativi ce l'hanno in pochi.

che poi molti facciano gli schizzinosi in risposta a tutto l'hype che è stato creato attorno a sto film, ci può stare, ma onestamente non ho mai visto cosí tante persone avere un parere cosí definitivo su qualcosa che ancora non hanno visto.
Neutral
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Botolo
Horus Horus
Messaggi: 4230
MessaggioInviato: Lun 11 Gen, 2010 20:51    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
_Kaos_ ha scritto:
ormai ci stiamo buttando solo sulla tecnica.

alt, un attimo: "avatar" avrà pure le sue pecche, senz'ombra di dubbio, ma james cameron non è un prodotto della scuola di jerry bruckheimer - i suoi effetti speciali non son fatti per coprire le falle o distrarre i gonzi. le storie non le perde comunque mai di vista e la sua attenzione ai dettagli visivi e narrativi ce l'hanno in pochi.

che poi molti facciano gli schizzinosi in risposta a tutto l'hype che è stato creato attorno a sto film, ci può stare, ma onestamente non ho mai visto cosí tante persone avere un parere cosí definitivo su qualcosa che ancora non hanno visto.
Neutral


Io l'ho visto, per motivi già spiegati non in 3D, e il film è più che rispettabile, ma niente di trascendentale.
E' bello da vedere (in 2d, immagino sia una bellezza in 3D), ma non è un punto che sbilancia più di tanto il mio giudizio, anche perchè uscito dai cinema rimane in un suo limbo.. a meno che non ci facciano comprare televisori 3D Very Happy

Preferisco belle storie, ma Avatar mica mi ha fatto schifo, anzi. Lo rivedrò in alta definizione per godermelo al meglio, ma non lo trovo uno di quelli che riguardi a distanza di anni per il piacere di gustartelo.
Non sono bastardo: amo solo farlo. A voi non cambia nulla, ma io rimango con la coscienza più leggera Very Happy
Adm.Adama
L'Ammiraglia L'Ammiraglia
Messaggi: 7359
Località: Milano
MessaggioInviato: Lun 11 Gen, 2010 21:35    Oggetto:   

Botolo ha scritto:
Preferisco belle storie, ma Avatar mica mi ha fatto schifo, anzi. Lo rivedrò in alta definizione per godermelo al meglio, ma non lo trovo uno di quelli che riguardi a distanza di anni per il piacere di gustartelo.


Che poi per me è il metro fondamentale per definire "il capolavoro". Indipendentemente da grafica, storia e attori. Probabilmente vince il mix di cui però non esiste ricetta Wink
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 09:08    Oggetto:   

Interrompo il mio esilio volontario perchè credo ogni appassionato di fantascienza debba dire la sua su questo, beh, evento.
Non ho visto ancora il film (ovviamente, e non ho certo intenzione di vederlo tramite mulo su uno schermo di un pc), ma ho un po' seguito l'evoluzione del suo successo. Punti da considerare.


  • Il film è nato con l'intento di riportare la gente al cinema. Pare che abbia funzionato.

  • Forse è destinato ad essere il primo film della storia a superare i 2 MILIARDI di dollari di incassi e, attenzione, trattasi di un film di fantascienza.

  • Il film è costruito con attenzione maniacale ai dettagli ed anche alla plausibilità della scienza, fatta eccezione per un paio di cosette necessarie a rendere il film "digeribile" anche per il grande pubblico. Uno su tutti il fatto che gli alieni siano assai simili agli umani: francamente, ne capisco la necessità cinematografica, e Cameron comunque si ripromette di dare una spiegazione valida anche nel contesto della storia.

  • E' solo ed esclusivamente merito di Cameron se adesso Ridley Scott è seriamente intenzionato a girare l'adattamento di Guerra Eterna di Haldeman, ovviamente in 3D. Pare che in un incontro Cameron abbia mostrato qualcosa di Avatar a Scott - lasciandolo a bocca aperta - e che lo abbia esplicitamente esortato a smettere di fare film inutili per tornare alla fantascienza

  • Molti critici su internet si lamentano della trama. Sono d'accordo che "sulla carta" ci sia qualcosa che non va, ma si sente/legge di numerosi cinema in cui la visione termina con applausi, ed è dato innegabile che molti stanno tornando a rivedere il film più e più volte. Evidentemente esiste una componente "immersiva" che aiuta il pubblico ad entrare nel film e ad accettare la trama, i personaggi e la loro storia: personalmente credo che questa componente sia data più dalla cura maniacale dei dettagli che dal 3D: il mondo è riprodotto così minuziosamente che per chi lo vede su grande schermo sembra effettivamente vero

  • Per quanto gli utenti di sf letteraria siano abituati ad una profondità tematica superiore, va detto che innegabilmente questo film sta dando credito diffuso al genere: ricordo infatti che fino a poche settimane fa esistevano persone che MAI sarebbero andate a vedere un film di fantascienza al cinema, ritenendo la sf un genere stupido fatto ad uso e consumo di poveri disperati che inspiegabilmente riuscivano a digerire gli alieni/mostriciattoli con le protesi sulla faccia di Star Trek


Direi che ci sono almeno gli elementi per essere perlomeno moderatamente ottimisti.
Temo anch'io che avrò qualcosa da ridire (e forse più) su trama e dialoghi, eppure mi dispiace [ma non mi sorprende affatto] tornare su questo forum e vedere che come al solito tutti (o quasi) si mettono a fare i sofisticati, i supercolti e gli incontentabili.

Ma dico, se mi avessero detto qualche anno fa che sarebbe uscito un film come questo, non ci avrei creduto... pensavo che nell'arco della mia vita sarebbe stato impensabile aspettarsi di vedere degli "holomovies", ma adesso non sono più tanto sicuro.
Starglider To Earth:
"The hypothesis you refer to as God, though not disprovable by logic alone, is unnecessary for the following reason..."

Knowing's the easy part. Saying it out loud's the hard part.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 09:12    Oggetto:   

Bentornato Console... Ciao
I have a baaaaad feeeeling about this!
l'Anto
del Consiglio dei Grigi del Consiglio dei Grigi
Messaggi: 14983
Località: tra i fiumi
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 10:02    Oggetto:   

Davvero, bentornato Console, mi sei mancato Smile
TANSTAAFL
senji
Horus Horus
Messaggi: 2649
Località: toscana
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 10:21    Oggetto:   

Una considerazione riguardo al >> riportare la gente al cinema... superare tot d'incasso.... far andare la gente a vedere un film SF....<< : è stata fatta una tale imponente campagna pubblicitaria e promozionale (anche e sopratutto relativamente alle novità tecniche del film) che il successo del film è abbastanza prevedibile. Pur essendo il genere, effettivamente, un po' di nicchia.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 14:06    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
_Kaos_ ha scritto:
ormai ci stiamo buttando solo sulla tecnica.

alt, un attimo: "avatar" avrà pure le sue pecche, senz'ombra di dubbio, ma james cameron non è un prodotto della scuola di jerry bruckheimer

non mi riferivo ad avatar, ma al trend che non ha tempo di puntare principalmente sulle vetrine che sui contenuti. se vuoi ti faccio qualche esempio.

per quanto riguarda le frasi (in parte evidentemente riferite a me) buttate li del console:
Laughing




mi fa piacere tu sia tornato dalle vacanze.
.





jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 16:52    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
[*]E' solo ed esclusivamente merito di Cameron se adesso Ridley Scott è seriamente intenzionato a girare l'adattamento di Guerra Eterna di Haldeman, ovviamente in 3D. Pare che in un incontro Cameron abbia mostrato qualcosa di Avatar a Scott - lasciandolo a bocca aperta - e che lo abbia esplicitamente esortato a smettere di fare film inutili per tornare alla fantascienza

anche gente simpatica come petere jackson, steven spielberg e george lucas hanno fatto visita al buon cameron ed hanno provato le nuove diavolerie tecniche usate in "avatar". ho idea che ne vedremo delle belle nei prossimi anni.
Sì sì
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 17:08    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
non mi riferivo ad avatar, ma al trend che non ha tempo di puntare principalmente sulle vetrine che sui contenuti. se vuoi ti faccio qualche esempio.

facciamo che qualche esempio te lo faccio io, ma per il motivo opposto:
-"jurassic park", il tema classico dell'uomo che si illude di poter domare la natura.
-"matrix", il tema classico del messia che deve realizzare il proprio destino.
-"star wars", il tema superclassico di principesse in pericolo e cavalieri senza macchia e senza paura.
-"figli degli uomini", il tema classico del cinico anti-eroe che si trova suo malgrado a dover difendere qualcosa di più importante della propria miserabile vita.

film di fantascienza che hanno proposto temi già visti e rivisti e stravisti, eppure hanno offerto abbastanza novità visive e son stati raccontati con tale entusiasmo da meritarsi applausi, nonostante le eventuali lacune nelle trame. se cerchi sempre e solo storie nuove, non hai delle belle prospettive. Non so
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 17:23    Oggetto:   

non sto dicendo che si deve sempre e solo raccontare storie nuove e considerare effetti speciali o temi calmi e poco controversi come qualche orrendo peccato capitale. tutt'altro.
sto dicendo che non si investe quasi mai sulla storia e sulla complessità della storia, figuriamoci sulla profondità.

sono lieto che ci siano film come jurassic park e matrix trilogia (che ho iniziato a riconsiderare grazie alle tue insistenti prese di posizione a favore), sto dicendo che quando il produttore o meglio la casa di produzione, si trova davanti il progetto di un nuovo film decide che certe cose più appariscenti devono essere poste avanti rispetto ai contenuti. non a caso ho citato trasformers dove la CGI è notevolissima, ma il messaggio o la trama sono inesistenti.

ha parlato di principesse da salvare, vogliamo considerare COME la principessa viene salvata in trasformer e come invece in guerre stellari? sono entrambi temi classici e già visti, ma nonostante questo il secondo non ha un paragone in questo senso con il primo.

in guerre stellari la principessa serve per far procedere una storia importante bella e fondamentale, in trasformers la principessa serve solo come scusa per accostare due sequenze di trasformazione.
.





Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3985
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 20:10    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Interrompo il mio esilio volontario perchè credo ogni appassionato di fantascienza debba dire la sua su questo, beh, evento.
Non ho visto ancora il film (ovviamente, e non ho certo intenzione di vederlo tramite mulo su uno schermo di un pc), ma ho un po' seguito l'evoluzione del suo successo. Punti da considerare.

[list]

[*]E' solo ed esclusivamente merito di Cameron se adesso Ridley Scott è seriamente intenzionato a girare l'adattamento di Guerra Eterna di Haldeman, ovviamente in 3D. Pare che in un incontro Cameron abbia mostrato qualcosa di Avatar a Scott - lasciandolo a bocca aperta - e che lo abbia esplicitamente esortato a smettere di fare film inutili per tornare alla fantascienza


Direi che ci sono almeno gli elementi per essere perlomeno moderatamente ottimisti.
Temo anch'io che avrò qualcosa da ridire (e forse più) su trama e dialoghi, eppure mi dispiace [ma non mi sorprende affatto] tornare su questo forum e vedere che come al solito tutti (o quasi) si mettono a fare i sofisticati, i supercolti e gli incontentabili.

Ma dico, se mi avessero detto qualche anno fa che sarebbe uscito un film come questo, non ci avrei creduto... pensavo che nell'arco della mia vita sarebbe stato impensabile aspettarsi di vedere degli "holomovies", ma adesso non sono più tanto sicuro.


Scusa ma con tutto il rispetto per il tuo apprezzabile ragionamento non credo proprio che Cameron si sia permesso di dire a Scott:"Smettila di fare film inutili". Laughing

E' una tua interpretazione su cosa si sono detti.........ma poi quali sarebbero 'sti film inutili, dato che Scott ha sfornato più di un capolavoro?.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 21:35    Oggetto:   

senji ha scritto:
Una considerazione riguardo al >> riportare la gente al cinema... superare tot d'incasso.... far andare la gente a vedere un film SF....<< : è stata fatta una tale imponente campagna pubblicitaria e promozionale (anche e sopratutto relativamente alle novità tecniche del film) che il successo del film è abbastanza prevedibile. Pur essendo il genere, effettivamente, un po' di nicchia.

Non so fino a che punto c'è stata questa imponente campagna pubblicitaria.
Del Star Trek di JJ si è parlato e visto fin dal giorno in cui si è pensato di farlo. Prima di vedere qualche immagine di Avatar si è dovuto aspettare molto tempo ed il primo trailer è stato trasmesso poco dopo l'estate, in pratica a ridosso del 18 dicembre in termini pubblicitari.
Credo che il nome di Cameron abbia in qualche modo creato l'attesa.
In questo momento tutti stanno comprando i diritti per mettere i Grandi Puffi su ogni cosa, aggiungendo soldi su soldi a quelli già incassati dal film.
Riflessione finale: potrà "Avatar" riportare la fantascienza in libreria coem "Il signore degli anelli" portò il fantasY'
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 26, 27, 28  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum