Avatar


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 26, 27, 28
Autore Messaggio
Rodia
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1837
Località: Arrakeen
MessaggioInviato: Lun 15 Mar, 2010 20:35    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
Il_Console ha scritto:
E' anche vero che 13-14 anni fa il concept sarebbe sembrato più innovativo di ora.

no, la trama di base sarebbe stata vecchia già una dozzina di anni fa. Non so


Infatti almeno su questo non ho mai avuto dubbi. Si riallaccia ai temi newage degli anni 90 (balla coi lupi, braveheart, ultimo samurai). Non per altro è stato scritto in quel periodo.
"Parlami delle acque del tuo mondo, Usul."
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3985
MessaggioInviato: Lun 15 Mar, 2010 21:02    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
E' anche vero che 13-14 anni fa il concept sarebbe sembrato più innovativo di ora. All'epoca il concetto di avatar personale (in senso lato) non era ancora entrato nella coscienza collettiva.


La coscienza collettiva però c'era già con i Borg di TNG....... Confused
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Mar 16 Mar, 2010 18:24    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
Il_Console ha scritto:
E' anche vero che 13-14 anni fa il concept sarebbe sembrato più innovativo di ora.
no, la trama di base sarebbe stata vecchia già una dozzina di anni fa. Non so

console mi dispiace ma devi rassegnarti al dato di fatto che avatar è bello, ma ha una trama povera di contenuti o semplicistica come altri la definirebbero.
Crying or Very sad
.





Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Mar 16 Mar, 2010 21:03    Oggetto:   

Non mi riferivo al tema del "Noble Savage" ma solo al tema dell'Avatar, in cui molti hanno visto un parallelo con la "seconda vita" su Internet.
Nel 95 pochi sapevano cosa era, Internet.
Scusate, mi sembrava ovvio Smile
Starglider To Earth:
"The hypothesis you refer to as God, though not disprovable by logic alone, is unnecessary for the following reason..."

Knowing's the easy part. Saying it out loud's the hard part.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5884
MessaggioInviato: Lun 22 Mar, 2010 10:33    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Non mi riferivo al tema del "Noble Savage" ma solo al tema dell'Avatar, in cui molti hanno visto un parallelo con la "seconda vita" su Internet.
Nel 95 pochi sapevano cosa era, Internet.
Scusate, mi sembrava ovvio Smile


Più che ad Internet io avrei pensato maggiormente alla realtà artificiale tipo "Tron".

overzzzz...
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3093
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Lun 22 Mar, 2010 18:29    Oggetto:   

A tutti quelli che dicono che gli effetti speciali non sono importanti per giudicare un film: date un'occhiata a questo.

http://www.youtube.com/watch?v=PrxXpnw0s-M&feature=fvw

un saluto
Quaoar
L'uomo che ha raggiunto il successo e l'uomo che ha fallito sono esattamente nella stessa posizione. Entrambi devono decidere cosa fare dopo.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Mer 24 Mar, 2010 18:02    Oggetto:   

ho visto non è un paese per vecchi e a prescindere da avatar, trovo quello che ha detto il console un po' pretestuoso. gran bel film. altro che "farlo senza musiche per potersi definire d'autore".
.





Antha
Antha
Messaggi: 5762
MessaggioInviato: Mar 08 Giu, 2010 13:34    Oggetto:   

Visto ieri sera. Piacevole.
Peraltro in "normale" penso abbia perso un po' della sua essenza...
Niente di particolare - a mio avviso - in punto trama.
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
cpt. Malcom Reynolds
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2231
MessaggioInviato: Mar 08 Giu, 2010 15:25    Oggetto:   

Piaciuto molto.
Resta un film minore per Cameron, ma per lui fare un film "minore" significa essere 10 passi avanti agli altri. Laughing
luis
Hortha Hortha
Messaggi: 118
MessaggioInviato: Dom 18 Lug, 2010 07:14    Oggetto:   

Appartengo alla minoranza dei ritardatari: l'ho visto, infatti, in DVD solo ieri sera.
Molto bella la ricostruzione dell'ecosistema esotico del pianeta. Ero distratto dal troppo caldo e dalla scenografia per cui non mi è rimasto molto chiaro il motivo per cui alcune montagne volavano (forse per via della forza di repulsione creata dal minerale raro?).
La storia sceneggiatura comunque è un po' moscia e prevedibile.
Resta però un buon film, certamente non il migliore di Cameron.
Ciao!
La violazione della legge della casualità è molto più terrificante di una processione di fantasmi
odisseakubrick
Morlock
Messaggi: 88
MessaggioInviato: Mer 18 Ago, 2010 20:43    Oggetto: avatar   

con molto ritardo rispetto al resto del mondo l'ho visto ieri sera su dvd con una autentica maratona (ho finito di vederlo a mezzanotte passata)e l'ho trovato piacevole e magnifico.Parole esagerate?no,non trovo perchè secondo me il film risponde esattamente al principale e più importante requisito del cinema o della letteratura di fantascienza:sense of wonder.si,senso del meraviglioso che corrisponde perfettamente alla pellicola di cameron:erano anni che non vedevo un film così.Il lavoro del regista di Titanic possiede anche un importante messaggio social-ambientalista:il che non guasta,anzi gli da più valore.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 26, 27, 28

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum