Muccino esordisce nella fantascienza


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 00:36    Oggetto: Muccino esordisce nella fantascienza   

Muccino esordisce nella fantascienza

Il prossimo progetto di Gabriele Muccino sarà Passengers, la storia di un imprevisto risveglio dall'ibernazione durante un viaggio nello spazio. Keanu Reeves protagonista maschile. Le riprese a partire da questa estate.

Leggi l'articolo.
Rodia
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1837
Località: Arrakeen
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 00:36    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

E' uno scherzo vero?!
Ma il 1° di Aprile non è fra due mesi? Oggi è 1° febbraio eh.
Muccino/Reeves.. Nooooooooooooooooooooooo
"Parlami delle acque del tuo mondo, Usul."
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 01:10    Oggetto:   

Da una aprte è innegabile che Muccino ha saputo presentarsi, crescere e arrivare al successo, prima in Italia e soprattutto in USA, dove un film tira l'altro ormai è uno stimato e rispettato professioista. Curiosa questa sua scelta, indubbiamente deve essere un appassionato, francamente sono estremamente curioso e positivamente sorppreso. Non può che far bene, di riflesso, anche al nostro cinema.
Manuele
Hortha Hortha
Messaggi: 146
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 01:21    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

Il soggetto sembra interessante e, stando a chi ha visto "La ricerca della felicità", Muccino sembra cavarsela bene nell'ambiente hollywoodiano. Ergo, qualcosa di buono potrebbe venire fuori.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 01:29    Oggetto:   

Ola
.





perky.pat
Scaraburra
Messaggi: 9
Località: Cesena
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 07:27    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

Anche a me il soggetto sembra interessante. Tra l'altro è praticamente identico a "Spero di arrivare presto", un racconto di Dick. Anche qui il protagonista si sveglia dall'ibernazione, e anche qui cerca la salvezza in una donna. Ma in modo diverso.
Short Stories
Chtorr Chtorr
Messaggi: 304
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 09:43    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

Tanto nell'industria cinematografica americana, quando un regista viene "chiamato" da una Mayor per un film, il suo ruolo non è di certo autoriale.
In realtà è già tutto pronto, la sceneggiatura e il soggetto approvati e blindati, così come buona parte dell'aspetto visivo del film.
Negli USA il regista "medio" non partecipa neanche alla fase di montaggio.
Il regista serve a dare un "taglio" alla pellicola dirigendo gli attori.
Evidentemente se hanno scelto Muccino l'obbiettivo è fare un film melenso e strappalacrime.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 09:58    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

(Short Stories) ha scritto:
Tanto nell'industria cinematografica americana, quando un regista viene "chiamato" da una Mayor per un film, il suo ruolo non è di certo autoriale.
In realtà è già tutto pronto, la sceneggiatura e il soggetto approvati e blindati, così come buona parte dell'aspetto visivo del film.
Negli USA il regista "medio" non partecipa neanche alla fase di montaggio.
Il regista serve a dare un "taglio" alla pellicola dirigendo gli attori.
Evidentemente se hanno scelto Muccino l'obbiettivo è fare un film melenso e strappalacrime.


Dai Luca, non è vero. Ci sono tanti casi come dici tu, ma quando il regista ha un minimo di notorietà ha anche il suo peso nella realizzazione del film.
A parte il soggetto (ovvio che se ti chiamano per fare un film su Giulio Cesare non puoi trasformarlo in un film su Carlo Magno) di sceneggiature blindate non ne ho proprio mai viste. Non c'è nulla di più volatile della sceneggiatura.
Poi Muccino è visto come regista di cinema d'autore e senza dubbio non va a fare il "Marco Brambilla" della situazione.
S*
CobbAnderson
Trifide Trifide
Messaggi: 200
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 10:05    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

ma dai! altri otto euro risparmiati.
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 13:11    Oggetto:   

Sono sempre più perplesso dalla mole di scettiche denigrate preventive di praticamente qualsiasi annuncio, soprattutto di film. Non so, forse son troppo positivo io.
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 13:17    Oggetto:   

Palmer ha scritto:
Sono sempre più perplesso dalla mole di scettiche denigrate preventive di praticamente qualsiasi annuncio, soprattutto di film. Non so, forse son troppo positivo io.


si, ma qui si parla di MUCCINO, e' un po' come se moccia si mettesse a scrivere fs Laughing
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Rodia
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1837
Località: Arrakeen
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 13:30    Oggetto:   

Palmer ha scritto:
Sono sempre più perplesso dalla mole di scettiche denigrate preventive di praticamente qualsiasi annuncio, soprattutto di film. Non so, forse son troppo positivo io.


Si chiamano pareri e gusti di ogni persona Palmer, non scettiche denigrate preventive. Muccino non mi piace. Punto. Keanu Reeves ancor meno. Punto. Mi permetti di essere scettico allora su questo ipotetico film?
Se dovessimo ragionare tutti come te dovremmo andare a vedere tutti i film che escono al cinema senza selezione o filtro. Beato te che ci riesci e hai tempo per farlo.
"Parlami delle acque del tuo mondo, Usul."
Adidja Palmer
Horus Horus
Messaggi: 4764
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 13:48    Oggetto:   

Rodia ha scritto:
Palmer ha scritto:
Sono sempre più perplesso dalla mole di scettiche denigrate preventive di praticamente qualsiasi annuncio, soprattutto di film. Non so, forse son troppo positivo io.


Si chiamano pareri e gusti di ogni persona Palmer, non scettiche denigrate preventive. Muccino non mi piace. Punto. Keanu Reeves ancor meno. Punto. Mi permetti di essere scettico allora su questo ipotetico film?
Se dovessimo ragionare tutti come te dovremmo andare a vedere tutti i film che escono al cinema senza selezione o filtro. Beato te che ci riesci e hai tempo per farlo.


coda di paglia??
Io mi reiferisco al trend, come ho già fatto notare in altre occasioni, di cagapazzescare un qualcosa prima ancora dell'uscita. Ricordo ad esempio al discussione sull'annuncio di un film sul ciclo delle fondazioni.
Per la cronaca, non so chi ti abbia messo in testa l'idea che io veda qualsiasi cosa passi per le sale.

Però.
Un regista italiano.
Che fa un film di fantascienza.
A Hollywood.

Non è certo una cosa che capita tutti i giorni. E la mia speranza è che possa essere un buon film.
Anche perchè come ho detto poco sopra magari, azni probabilmente a questo punto, Muccino è anche un appassionato di SF.
Federossi
Hoka
Messaggi: 35
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 13:56    Oggetto:   

[quote="Palmer"][quote="Rodia"]
Palmer ha scritto:

Però.
Un regista italiano.
Che fa un film di fantascienza.
A Hollywood.

Non è certo una cosa che capita tutti i giorni. E la mia speranza è che possa essere un buon film.


Bravo Palmer.
Evviva Muccino se si impegnerà realmente nel progetto.
Io gli auguro in bocca al lupo.
Federossi
Hoka
Messaggi: 35
MessaggioInviato: Lun 01 Feb, 2010 14:02    Oggetto: Re: Muccino esordisce nella fantascienza   

S* ha scritto:
senza dubbio non va a fare il "Marco Brambilla" della situazione.
S*


Le 3 conchigliette Very Happy
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum