Catastrofi a confronto, da La Jetée a L'esercito delle 12 Sc


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 18 Mag, 2010 14:09    Oggetto: Catastrofi a confronto, da La Jetée a L'esercito delle 12 Sc   

Catastrofi a confronto, da La Jetée a L'esercito delle 12 Scimmie

Come passare, narrando la stessa vicenda, dal minimalismo narrativo all'enfasi spettacolare.

Leggi l'articolo.
Vittorio Catani
Trifide Trifide
Messaggi: 229
MessaggioInviato: Mar 18 Mag, 2010 14:09    Oggetto: Re: Catastrofi a confronto, da La Jetée a L'esercito delle 1   

Ebbi modo di visionare una prima volta "La jetée" negli anni '90, tramite una videocassetta inviatami da un amico. In precedenza - primi anni '70 - avevo letto il raccontino omonimo dello stesso Chris Marker: due paginette sintetiche ma estremamente pregnanti e personali, come sapevano esserlo il fantastico e la sf in Francia, almeno a quei tempi, che certamente risentivano ancora dell'ubriacatura di "nouvelle vague", o del surrealismo. Una sf che certamente in Italia sarebbe stata giudicata spazzatura, e infatti la sf francese in Italia non attecchì mai, nonostante autori quali Jacques Sternberg o Maurice Renard o Jacques Spitz - riscoperto da poco ma per pochi - o Daniel Drode. Il racconto di Marker era apparso in una delle antologie che spesso affiancarono "Gamma", la migliore rivista di fantascienza apparsa in Italia prima di "Robot". Anche il film di Gilliam ha un linguaggio inconsueto, coraggioso, ovviamente non quanto quello di Marker nel suo "corto". Ci vorrebbero comunque più titoli di questa specie, certamente in via di estinzione (se non gia' estinta). Si dirà che se non interessa a nessuno, tanto vale fregarsene. Io penso di no. Sbaglierò, ma ogni volta che un linguaggio espressivo già condiviso a suo tempo, o una "lingua" vera e propria spariscono - e oggi ne spariscono a centinaia - è un modo diverso di pensare - direi una "biodiversità" - e quindi un tesoro inestimabile che si perde, nell'indifferenza generale. Ben vengano quindi tutte le iniziative che cercano di mantenere vive anche questa memoria. Saluti.
Vittorio Catani
Trifide Trifide
Messaggi: 229
MessaggioInviato: Mar 18 Mag, 2010 14:24    Oggetto: Re: Catastrofi a confronto, da La Jetée a L'esercito delle 1   

Aggiungo che più o meno sulla stessa linea (ma con maggiori o minori attinenze con fantastico e/o sf) mi vengono ora a mente i film "L'anno scorso a Marienbad" e "Providence" di Alain Resnais; "Agente Lemmy Caution - Missione Alphaville" di J.-L. Godard. Ma una lista completa credo che non sarebbe breve...
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sugli articoli di Delos Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum