The Twilight Saga - New Moon


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 17 Nov, 2009 17:42    Oggetto: The Twilight Saga - New Moon   

The Twilight Saga - New Moon



Leggi la recensione.
MessaggioInviato: Mar 17 Nov, 2009 17:42    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

Strana trilogia... con quattro film... Smile
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Mer 18 Nov, 2009 15:36    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

questa la dice lunga sull'evoluzione del cinema (e spero non della testa vuota della gente), ai miei tempi bastavano 100.000 lire Smile per girare il Tempo delle Mele, e alla fine gliela dava anche ..... adesso ci vuole una trilogia che va avanti a "te la do... no... si...no" con qualche elemento gotico (che va tanto di moda) e 80 milioni di $ per girare sta putt****a che e' serie B persino negli effetti in CG
mamma mia....
Buckaroo74
Deva Deva
Messaggi: 1174
MessaggioInviato: Mer 18 Nov, 2009 17:13    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

e poi di Volterra (nella quale la Meyers non è mai stata e della quale ne ha conoscenza solo tramite internet) ambientata a Montepulciano per beghe di campanile, ne vogliamo parlare??

ciao ciao

Buk!
Se non sopporti chi è diverso da te: clonati
Un uomo senza religione e' come un pesce senza bicicletta. (Arthur Bloch)
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 18 Nov, 2009 17:34    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

(Buckaroo74) ha scritto:
e poi di Volterra (nella quale la Meyers non è mai stata e della quale ne ha conoscenza solo tramite internet) ambientata a Montepulciano per beghe di campanile, ne vogliamo parlare??


Anche no!
S*
Buckaroo74
Deva Deva
Messaggi: 1174
MessaggioInviato: Mer 18 Nov, 2009 17:39    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

S* ha scritto:
(Buckaroo74) ha scritto:
e poi di Volterra (nella quale la Meyers non è mai stata e della quale ne ha conoscenza solo tramite internet) ambientata a Montepulciano per beghe di campanile, ne vogliamo parlare??


Anche no!
S*


appunto, un film inutile e oltretutto anche geograficamente errato...mah..misteri del botteghino...comprese le librerie tappezzate di libri, poster e quant'altro...speriamo che serva ad avvicinare per lo meno qualche adolescente alla lettura...e soprattutto a farcelo appassionare.

ciao ciao
Se non sopporti chi è diverso da te: clonati
Un uomo senza religione e' come un pesce senza bicicletta. (Arthur Bloch)
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Mer 18 Nov, 2009 17:52    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

... adolescenti esclusivamente "femmene", il target spudorato di questo film, non penso proprio che i maschietti se ne interesseranno molto (tempeste ormonali a parte), dico ma ... il tizio superpalestrato che si straccia la maglietta ogni 5 minuti... e noi prendevamo per i fondelli Kirk 40 anni fa' ... poveraccio ... Very Happy
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Mer 18 Nov, 2009 23:08    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

(Giobatta65) ha scritto:
dico ma ... il tizio superpalestrato che si straccia la maglietta ogni 5 minuti...

fosse solo questo non ci vedrei proprio nulla di male, che anzi (dopo millanta tediose chiappe femminee a gratis Rolling Eyes )

per la cronaca: Londra è lastricata di New Moon
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
(Roberto )
Ospite

MessaggioInviato: Gio 26 Nov, 2009 14:02    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

vorrei tanto difenderlo, credetemi!
Gli riconosco una sua dignità di cinema per adolescenti, ci
mancherebbe, e di cinema per ragazze, però non posso soprassedere
sulla completa insipienza cinematografica di questo film, sulla noia,
sulla catastrofica piattezza della regia, sul tono ultra-casto e ultra-
perbenista che travisa completamente la realtà del target-bersaglio,
anzi fa finta di travisarla (l'ultimissimo dialogo che cosa ci dice,
in fondo? Che Bella arriverà vergine al matrimonio! LOL!)
Il film non funziona per una serie di motivi. Perché è una soap
asfittica e molto poco interessante che appiattisce miseramente ogni
respiro epico e/o fantastico; perché dopo due ore e dieci minuti non
aggiunge NULLA a quanto sapevamo alla fine del primo film; perché la
bellissima Kristen Stewart ossessionata dalla vecchiaia incalzante
(ROTFL!) e dai capelli bianchi (il giorno del suo diciottesimo!) ha un
che di patetico; perché Bella sembra costantemente sotto-orgasmo e
alla lunga riesce decisamente stucchevole con quei maglioncini, con
quel broncio, con quei sospiri, con quel corpicino che ancora si
rifiuta di esplodere; perché pur guardando a Romeo & Giulietta sii
accontenta di parlarci di una patetica storiella d'amore tra due
patetici adolescenti senza problemi e senza un c..o da fare tutto il
santo giorno; perché non ci sono cattivi né antagonisti; perché il
ritmo è sottozero, i dialoghi fiacchissimi se non imbarazzanti, le
furbate perbeniste insostenibili (i mannari: via le magliette, ma
pantaloncini sempre su!).
La colonna sonora, di cui avevo letto meraviglie, è assolutamente
nella norma, mentre i mannari, sui quali avevo letto cosacce, non sono
male, nella norma per un film costato "solo" una cinquantina di
milioni. Che poi, a vedere questo film, sembrano pure troppi.
Risatine e commentini e sospiri d'ammirazione in sala ad ogni
(ovviamente parziale) denudazione di Jacob, come se non avessero mai
visto un ragazzo palestrato a torso nudo, nemmeno al cinema, nemmeno
"Terminator". Quasi-applauso finale alla condizione "matrimoniale"
posta da Edward. Sorprendente.
Però non si capisce se il pubblico li prende per il c..o, questi
personaggi, oppure se ci crede davvero.
Btw, ho visto il trailer di "The Wolfman", di Joe Johnston, uscita
2010. Si capisce lontano un miglio che non sarà niente male.
Tutt'altro regista, tutt'altra "densità" visionaria. E trucchi di Rick
Baker.
Alia in nero
Reverenda Madre Reverenda Madre
Messaggi: 4119
Località: Zoo di Tralfamadore
MessaggioInviato: Sab 28 Nov, 2009 22:00    Oggetto:   

A me non è piaciuto, già il libro era inferiore al primo figuriamoci il film. Aspetto Breaking down, che è quello meglio scritto, per vederne la trasposizione. New moon è noioso.
Ipsa dixit!Dio mi conceda la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare quelle che posso e la saggezza di comprendere sempre la differenza
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Dom 29 Nov, 2009 11:22    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

(Roberto ) ha scritto:
sul tono ultra-casto e ultra-
perbenista che travisa completamente la realtà del target-bersaglio,
anzi fa finta di travisarla (l'ultimissimo dialogo che cosa ci dice,
in fondo? Che Bella arriverà vergine al matrimonio! LOL!)
non c'è da sorprendersi, visto che la Mayer è cresciuta in pieno ambiente mormone e ha studiato alla Brigham Young University, dove il suo codice comportamentale dice tutto.
branko61
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Lun 30 Nov, 2009 09:53    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

secondo me è meglio mangiarsi una bella fiorentina che bere un bicchiere di sangue.
comunque blade risolverebbe tutto.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 30 Nov, 2009 10:51    Oggetto: Re: The Twilight Saga - New Moon   

(branko61) ha scritto:
secondo me è meglio mangiarsi una bella fiorentina che bere un bicchiere di sangue.


Di più: dà certamente più soddisfazione mangiarsi una bella fiorentina ( :-d ) che guardare questo film!
S*
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3179
MessaggioInviato: Mar 22 Dic, 2009 01:16    Oggetto:   

Ieri su Sky davano il primo film della saga. Ebbene lo confesso non avevo niente da vedere....e .....l'ho visto.

Non sapevo che i vampiri diventassero delle specie di Tony Manero alla luce del sole Laughing

Poi per fortuna davano True Blood e mi sono ripreso.
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Mar 22 Dic, 2009 11:21    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Non sapevo che i vampiri diventassero delle specie di Tony Manero alla luce del sole Laughing

nel senso che gli si attillano camicie e pantaloni? Shocked
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum