Metro 2033


Autore Messaggio
ciochi
Hortha Hortha
Messaggi: 118
MessaggioInviato: Mar 23 Nov, 2010 14:22    Oggetto: Metro 2033   

L'avete letto?ne avete sentito parlare? Il mio edicolante me l'ha consigliato ma ho smesso di leggerlo alla 6° pagina causa scrittura orribile,infantile quasi...

..."si accorse che gli stava porgendo la manina paffuta di un bambino, che lui afferrò..[].Iniziò ad urlare da lontano,da una distanza di 50 metri circa,chiedendo loro di avviare il carrello,l'unico motorizzato nel raggio di dieci stazioni. Fu così che riuscirono a seminare i ratti. I pattugliatori procedevano ad altissima velocità,superando la stazione abbandonata della Dmitrovskaya, dove avevano trovato rifugio alcuni eremiti,ai quali riuscirono ad urlare "Correte via!ratti!",senza rendersi conto che quelli non si sarebbero mai salvati."

Sono strano io? Mi sembra un tema delle elementari!
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Mar 23 Nov, 2010 22:41    Oggetto:   

Perché edicolante?

Giusto ieri leggevo su Locus che è un testo russo del 2002 (pubblicato online) e rivisto nel 2007
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
ciochi
Hortha Hortha
Messaggi: 118
MessaggioInviato: Mer 24 Nov, 2010 00:16    Oggetto:   

edicola perchè mi rifornisco da un'edicola con velleità di libreria. Questo lo sapevo anche io,solo che tutto il successo (15 milioni di download) non lo capisco proprio,mi sembra una narrazione davvero lacunosa " prendemmo l'autobus. Arrivammo a Roma e la maestra ci disse "bambini,mettetevi in fila per due".E fu così che arrivammo a san pietro"
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mer 24 Nov, 2010 02:21    Oggetto:   

ciochi ha scritto:
edicola perchè mi rifornisco da un'edicola con velleità di libreria. Questo lo sapevo anche io,solo che tutto il successo (15 milioni di download) non lo capisco proprio,mi sembra una narrazione davvero lacunosa " prendemmo l'autobus. Arrivammo a Roma e la maestra ci disse "bambini,mettetevi in fila per due".E fu così che arrivammo a san pietro"


Suppongo che parte del problema sia dovuto alla traduzione.
Inoltre non è detto che i 15 milioni di download si siano poi tradotti in lettori soddisfatti (o anche solo in lettori).
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Mer 24 Nov, 2010 22:09    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:
ciochi ha scritto:
edicola perchè mi rifornisco da un'edicola con velleità di libreria. Questo lo sapevo anche io,solo che tutto il successo (15 milioni di download) non lo capisco proprio,mi sembra una narrazione davvero lacunosa " prendemmo l'autobus. Arrivammo a Roma e la maestra ci disse "bambini,mettetevi in fila per due".E fu così che arrivammo a san pietro"


Suppongo che parte del problema sia dovuto alla traduzione.
Inoltre non è detto che i 15 milioni di download si siano poi tradotti in lettori soddisfatti (o anche solo in lettori).


Se è un problema di traduzione allora capisco molte cose...
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
ciochi
Hortha Hortha
Messaggi: 118
MessaggioInviato: Gio 25 Nov, 2010 00:19    Oggetto:   

La traduzione,per quanto scadente,di certo non altera eccessivamente la linearità o meno di una frase. Secondo me è proprio scritto male!
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Mar 18 Gen, 2011 03:10    Oggetto:   

Rivango questo thread per confermare che metro 2033 è scritto male, ed è pure prolisso (è un mattone che farebbe invidia a King d'oro di IT).
Non leggete il libro. Giocate al gioco da cui è tratto. E' come un riassunto molto atmosferico ed appassionante, per quanto non perfetto. è per pc ed xbox. vale molto di più delle tonnellate di carta con cui è scritto il libro.
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
Asimov
Dalek Dalek
Messaggi: 456
MessaggioInviato: Mer 19 Gen, 2011 13:36    Oggetto:   

io ho giocato al videogioco... bellissimo Laughing
La Biblioteca Galattica
www.bibliotecagalattica.com
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Dom 23 Gen, 2011 18:32    Oggetto:   

Asimov ha scritto:
io ho giocato al videogioco... bellissimo Laughing


hai fatto bene! Smile
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
Antha
Antha
Messaggi: 5724
MessaggioInviato: Lun 18 Lug, 2011 11:48    Oggetto:   

Citazione:
CIOCHI - L'avete letto?ne avete sentito parlare? Il mio edicolante me l'ha consigliato ma ho smesso di leggerlo alla 6° pagina causa scrittura orribile,infantile quasi...

..."si accorse che gli stava porgendo la manina paffuta di un bambino, che lui afferrò..[].Iniziò ad urlare da lontano,da una distanza di 50 metri circa,chiedendo loro di avviare il carrello,l'unico motorizzato nel raggio di dieci stazioni. Fu così che riuscirono a seminare i ratti. I pattugliatori procedevano ad altissima velocità,superando la stazione abbandonata della Dmitrovskaya, dove avevano trovato rifugio alcuni eremiti,ai quali riuscirono ad urlare "Correte via!ratti!",senza rendersi conto che quelli non si sarebbero mai salvati."

Sono strano io? Mi sembra un tema delle elementari!


Citazione:
OTREBLA - Giusto ieri leggevo su Locus che è un testo russo del 2002 (pubblicato online) e rivisto nel 2007


Citazione:
dARKLIGHT - Rivango questo thread per confermare che metro 2033 è scritto male, ed è pure prolisso (è un mattone che farebbe invidia a King d'oro di IT).
Non leggete il libro. Giocate al gioco da cui è tratto. E' come un riassunto molto atmosferico ed appassionante, per quanto non perfetto. è per pc ed xbox. vale molto di più delle tonnellate di carta con cui è scritto il libro.


Purtroppo ho cominciato a leggerlo (...fortunatamente senza spendere soldi, ma semplicemente procurandomelo in biblioteca).
Concordo in pieno con le opinioni di Ciochi e Dark light.
Sono a metà circa e mi pare proprio scritto male. In molti punti, come fà notare Ciochi, anche infantile.
Opera stilisticamente mediocre. E questo fà ancora più rabbia in quanto i presupposti e l'ambientazione sono invece buoni.

P.S.
Otrebla accenna di aver letto che il testo è del 2002....e qualche dubbio sulla data di scrittura l'ho avuto anche io.
Leggendolo parecchie cose non mi tornano.
Siamo nel 2033; la guerra che ha costretto gli uomini nella metropolitana è scoppiata 20 anni prima ca (quindi largo circa ai tempi nostri)...eppure nei ricordi e nei cimeli ricorrenti pare sia invece iniziata ancora in pieno periodo comunista/sovietico.
Va be' che esiste la fantascienza ucronica...ma ho qualche dubbio che sia questa la spiegazione delle incongruenze.

Per mè questo libro è stato scritto negli anni 80.

Chi l'ha letto che ne pensa al proposito?
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Eymerich73
Morlock
Messaggi: 61
Località: Le profondità del Cherudek
MessaggioInviato: Lun 23 Apr, 2012 08:18    Oggetto: Prosa mediocre   

ciochi ha scritto:
La traduzione,per quanto scadente,di certo non altera eccessivamente la linearità o meno di una frase. Secondo me è proprio scritto male!

Quoto in pieno!
L'ho acquistato da poco, in modo da leggerlo prima di quello scritto da Tullio Avoledo, "Le radici del cielo".

Dalle prime pagine si vede subito quello che è il difetto principale di questo libro, sembra scritto da uno di scuola media.

Che delusione, anche per quelle 4 (quattro!) stelline che gli ha dato il nostro sito senza spendere nemmeno due parole di sana critica sulla prosa sciatta e mediocre. Ci vorrebbe una contro-recensione!
"La recessione mondiale sarà intensa, ma le aziende che sanno cogliere le opportunità, come l'industria delle piastrelle di ceramica italiana, usciranno rapidamente dalla congiuntura sfavorevole".
Edward Luttwak
waranza
Ameboide amorfo
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Mar 15 Mag, 2012 13:09    Oggetto:   

io sono di bocca buona ma Metro 2033 è proprio bruttino!
Tweek
Morlock
Messaggi: 58
MessaggioInviato: Sab 30 Giu, 2012 06:55    Oggetto:   

Ce l'ho in lingua originale prossimamente lo leggero' e vi faccio sapere, l'ha gia' letto mia madre e ha detto che era scorrevole, credo abbiano fatto una traduzione sbagliata, tradurre il russo non e' semplice ci sono parole che non hanno una e vera corrispondenza in italiano.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2950
Località: Salerno
MessaggioInviato: Mar 05 Nov, 2013 21:25    Oggetto:   

se a qualcuno può interessare la multiplayer edizioni lo ha messo online da leggere aggratis

http://www.metro2033universe.it/leggi-on-line/metro-2033-capitolo-1
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
Recenso
Trifide Trifide
Messaggi: 231
MessaggioInviato: Mer 06 Nov, 2013 01:56    Oggetto:   

Anch'io l'ho abbandonato. La scrittura è troppo verbosa per i miei gusti, leva tutto il pathos. Inoltre, questi Tetri... mi ricordavano troppo Tetris, il videogioco. Me li immaginavo sempre cadere dal soffitto della metro e incastrarsi gli uni sugli altri. Laughing
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum