The Making of Tron Legacy


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 12:35    Oggetto: The Making of Tron Legacy   

The Making of Tron Legacy

Digital Domain pubblica una clip che testimonia quanto sia importante il lavoro in computer grafica a sostegno del film diretto da Joseph Kosinski.

Leggi l'articolo.
fabioli
Trifide Trifide
Messaggi: 243
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 12:35    Oggetto: Re: The Making of Tron Legacy   

E pensare che all' epoca Tron non fu candidato agli oscar per gli effetti speciali perchè accusato di "barare" usando effetti in C.G. (erano gli anni di Rambaldi e di E.T.).

A Tron darei un oscar "postumo" solo per premiare la lungimiranza degli autori ed il coraggio ( o forse incoscienza) di regista e produttori nell'immaginare un modo di fare films almeno 10/15 anni prima che i computer fossero abbastanza potenti da rendere il processo relativamente facile ed economicamente gestibile.

Ne è passata di acqua (virtuale) sotto i ponti.........
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 12:50    Oggetto: Re: The Making of Tron Legacy   

(fabioli) ha scritto:
A Tron darei un oscar "postumo" solo per premiare la lungimiranza degli autori ed il coraggio ( o forse incoscienza) di regista e produttori nell'immaginare un modo di fare films almeno 10/15 anni prima che i computer fossero abbastanza potenti da rendere il processo relativamente facile ed economicamente gestibile


Addirittura. Posso dire che per me Tron è sopravvalutato anche da questo punto di vista?

Star Trek II L'ira di Khan è dello stesso anno, e lì c'è il primo vero effetto speciale fatto a computer, il pianeta che viene "fecondato" dalla sonda Genesi.
Mentre gli effetti di Tron sono cosine abbastanza cretine che simulano gli schermi poveri di grafica delle console di allora, quello dell'Ira di Khan è un effetto di qualità realistica.

D'altra parte la differenza di classe ha avuto i suoi risultati: Tron è rimasto lì dov'era, mentre il reparto di effetti computerizzati della LucasFilm che ha fatto la scena di Star Trek è diventato la Pixar.

Oggi la Disney deve abissalmente di più ai tizi che hanno fatto Star Trek che non alla sua stessa produzione Tron.

S*
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 14:30    Oggetto: Re: The Making of Tron Legacy   

S* ha scritto:
il reparto di effetti computerizzati della LucasFilm che ha fatto la scena di Star Trek è diventato la Pixar.


Shocked

nn lo ricordavo
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 14:52    Oggetto: Re: The Making of Tron Legacy   

tzenobite ha scritto:
S* ha scritto:
il reparto di effetti computerizzati della LucasFilm che ha fatto la scena di Star Trek è diventato la Pixar.


Shocked

nn lo ricordavo


Sì. Steve Jobs lo ha comprato da Lucas quando Lucas stava divorziando e aveva bisogno di soldi. Ha cercato di trasformarlo in un'azienda per produrre computer destinati alla grafica, non c'è riuscito e alla fine s'è rotto le palle. Lasseter ha cominciato a vincere Oscar con i corti, così Jobs ha pensato bene di andare alla Disney a vendergli un cartone animato in digitale. È tornato da Holliwood con in mano il contratto per Toy Story, convinto di aver fatto un affarone mentre quelli della Disney si davano grandi pacche sulle spalle per aver fregato il genio dei computer offrendogli pochissimo.
Il resto è storia, in capo a pochi anni gli unici film Disney guardabili sono diventati quelli della Pixar, Jobs ha venduto la Pixar alla Disney ed è diventato a sua volta il maggior azionista della Disney.
S*
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 15:03    Oggetto:   

secondo me marchionne quando ha visto il tiro di jobs alla disney (ti vendo la pixar E ti compro coi tuoi soldi) ha pensato: io potrei comprarmi la chrysler con i soldi del governo USA per la chrysler Shocked
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 16:47    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
secondo me marchionne quando ha visto il tiro di jobs alla disney (ti vendo la pixar E ti compro coi tuoi soldi) ha pensato: io potrei comprarmi la chrysler con i soldi del governo USA per la chrysler Shocked


Be', non è che la Disney sia di Jobs, è il maggiore azionista ma ha tipo il 6%.
S*
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Sab 15 Gen, 2011 16:55    Oggetto:   

S* ha scritto:
tzenobite ha scritto:
secondo me marchionne quando ha visto il tiro di jobs alla disney (ti vendo la pixar E ti compro coi tuoi soldi) ha pensato: io potrei comprarmi la chrysler con i soldi del governo USA per la chrysler Shocked


Be', non è che la Disney sia di Jobs, è il maggiore azionista ma ha tipo il 6%.
S*


senza tirar fuori di tasca un dollaro Laughing

si, giusto, pero' appunto e' il maggior azionista e mi pare che un po' si veda con disney, itunes e apple
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
(Dario Neodi)
Ospite

MessaggioInviato: Dom 16 Gen, 2011 16:25    Oggetto: Re: The Making of Tron Legacy   

In realtà Steve Jobs ha una grande stima di Lasseter, se lo ha voluto, con una clausola del contratto di vendita della Pixar alla Disney, come direttore creativo di tutta la casa di Burbank e non solo della casa di produzione in computer grafica.
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Lun 17 Gen, 2011 12:01    Oggetto: Re: The Making of Tron Legacy   

La parte evidente guardando questo "making of", in effetti, è che pare un film che senza effetti speciali semplicemente non avrebbe senso.
Questo può essere accettabile, visto il contesto irreale dell'interno di un computer, ma suona pericoloso per l'ennesimo caso in cui vediamo un attore in carne e ossa rimodellato NON per sembrare un essere irreale (vedi Avatar), non altrimenti riproducibile salvo incredibile trucco e mascherature, ma semplicemente per farlo apparire *più giovane*.
Non è la prima volta che se ne parla, ma veramente mi aspetto che tra pochi anni avremo in vendita nel settore le "librerie d'attore" con l'animazione catturata dell'espressività recitativa dei vari Dustin Hoffman, Al Pacino, ecc.
comprando i quali i registi faranno montaggio dell'animazione già in 3D, con piena libertà di movimento camera, luci, locations, clima, ecc.
Interessante, ma pericolosamente ingessato.
Come scopriremo nuovi talenti? Come innoveremo il parco attori?
Come spingeremo gli sceneggiatori a non pensare a 450 film su Harry Potter, sempre con le stesse facce, se l'attore nel ruolo di Harry (computerizzato) avrà sempre l'età giusta? Sad
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum