Repo Men


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 24 Gen, 2011 16:14    Oggetto: Repo Men   

Repo Men

Nel futuro si potrà sostituire ogni parte del corpo con un arto artificiale e quasi eterno. Per i costi, altissimi, ci saranno finanziamenti, ma guai a chi non riesce a pagare le rate...

Leggi l'articolo.
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Lun 24 Gen, 2011 16:14    Oggetto: Re: Repo Men   

Improvvisamente mi si è accesa una lampadina (è piuttosto buio nel mio cranio Wink ) e mi è venuto in mente il Mercante di Venezia del buon Shakespeare.
Lo strozzino presta denaro in cambio del pegno di una libbra di carne vicino al cuore. Il problema, nell'opera teatrale, è tagliare la carne senza versare una sola goccia di sangue (non dovuto).

Qui si presuppone che il repo agente possa asportare l'organo da debitore vivo e andarsene legalmente, senza accusa di omicidio sulle spalle. Sarebbe anche più interessante se non si cadesse nello scontato" ora che tocca a te, non ti diverti più, vero? Tra l'altro questo si è già visto talmente tanto in grandi classici, tra i quali:
- Blade Runner e il cacciatore (androide?) che difende la sua nuova bella, alla ricerca di una vita estesa;
- Minority Report con l'agente e il precog che lo vede uccidere e lo incastra con l'accusa di omicidio.
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Mar 25 Gen, 2011 10:02    Oggetto:   

Il problema di questi autori che scrivono "fantascienza" con l'intento palese (intendi: non sottile ed elegante) di elaborare un commento socio-politico è che per far capire il loro punto di vista immaginano sempre una civiltà futura dove la gente, inspiegabilmente, si è collettivamente rincretinita.

Film da evitare.
Starglider To Earth:
"The hypothesis you refer to as God, though not disprovable by logic alone, is unnecessary for the following reason..."

Knowing's the easy part. Saying it out loud's the hard part.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 25 Gen, 2011 11:43    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Il problema di questi autori che scrivono "fantascienza" con l'intento palese (intendi: non sottile ed elegante) di elaborare un commento socio-politico è che per far capire il loro punto di vista immaginano sempre una civiltà futura dove la gente, inspiegabilmente, si è collettivamente rincretinita.

Film da evitare.


Non è un film, è un libro, quelle cose con le pagine e senza figure.
Non capisco cosa ci sia di strano in un futuro dove la gente è rincretinita. Tu prevedi inversioni di tendenza?
S*
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mar 25 Gen, 2011 13:41    Oggetto:   

piu' che altro nn capisco perche' debbano immaginarla in futuro... Confused
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Gio 27 Gen, 2011 08:50    Oggetto:   

S* ha scritto:


Non è un film, è un libro, quelle cose con le pagine e senza figure.
Non capisco cosa ci sia di strano in un futuro dove la gente è rincretinita. Tu prevedi inversioni di tendenza?
S*

Allora tanto per cominciare porta rispetto perchè io non ti ho offeso né preso in giro in alcun modo.
Secondo, che fosse tratto da un libro lo sapevo ma non lo trovo troppo rilevante, in quanto trovo la premessa stessa stupida: ti assicuro che non sarà MAI legale recuperare organi impiantati ammazzando i malcapitati che non pagano, squartando la gente sul tram senza anestesia e per di più insozzando di sangue tutti i passanti che non c'entrano niente.
E te lo dico io che sono per il libero mercato.
Il che mi porta alla mia considerazione originale, ossia che si tratta di satira-denuncia socio-politica senza nessun tentativo di sottigliezza o credibilità, e non di fantascienza, almeno come la intendo io (ossia, scenario in cui la scienza è progredita su binari immaginari, ma in cui gli uomini si continuano a comportare fondamentalmente da uomini)
Starglider To Earth:
"The hypothesis you refer to as God, though not disprovable by logic alone, is unnecessary for the following reason..."

Knowing's the easy part. Saying it out loud's the hard part.
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Lun 14 Feb, 2011 16:26    Oggetto:   

S* ha scritto:
Non è un film, è un libro, quelle cose con le pagine e senza figure.
Non capisco cosa ci sia di strano in un futuro dove la gente è rincretinita. Tu prevedi inversioni di tendenza?
S*

Riapro il thread perché nel frattempo ho avuto modo di vedere il film (quello con le figure in movimento veloce e tante voci di persone gentili che mi aiutano a capire cosa succede Wink )

La storia d'amore nella trama NON me lo fa consigliare come un titolo per San Valentino, sia chiaro. Smile
Il cacciatore di taglie (o il cacciatore che taglia?) è una figura un po' come un disegno a due dimensioni, almeno fino a quando la sua vita non prende una piega inattesa (pun intended).
La provocazione estrema, innaffiata di sangue quanto ne scorre in una macelleria di massa, colpisce di più dove il sistema sanitario attuale prevede che o hai i soldi o la tua presenza non è così importante per la società da spendere denaro pubblico per soccorrerti ("plutocrazia", mi pare renda l'idea).

In Italia non lo capiamo molto e ci continuiamo a "bere" le rassicuranti promesse della privatizzazione e della "liberissima" iniziativa.

Dire che nel mondo non sarà mai legale squartare una persona per recuperare un organo è comprensibile nella buona etica di chi lo scrive, ma temo non sia garantibile da nessuno (nemmeno dal Console). E' già successo una settantina d'anni fa con lo sterminio sistematico di persone e il recupero dal loro corpo di ogni bene, inclusi i denti in oro e i capelli. Visto che nella scuola di mio figlio un gruppo non esiguo di studenti inneggia a quel modello per "estirpare" categorie sgradite di persone, sicuro non mi sento. Shocked
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum