Alla ricerca dei classici


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mer 30 Mar, 2011 01:59    Oggetto: Alla ricerca dei classici   

Alla ricerca dei classici

Uno speciale dedicato a Leggere i classici della fantascienza, su cosa s'intende per "classico" e su quanto sia importante leggere i testi fondamentali della science fiction.

Leggi l'articolo.
Franco Piccinini
Hortha Hortha
Messaggi: 112
MessaggioInviato: Mer 30 Mar, 2011 01:59    Oggetto: Re: Alla ricerca dei classici   

Vorrei esprimere il mio parere sull'argomento, anche perchè ho appena iniziato una discussione telematica con Lippi proprio su questo e temo di non essere stato molto ascoltato. Secondo me c'e MOOOLTO bisogno di ri-scoprire, ri-leggere, ri-stampare i classici della fantascienza, se si vuole che in futuro ci sia ancora un pubblico così consistente, numericamente, da consentire di continuare a pubblicare libri di SF. Soprattutto, io penso che i classici, santiddio, dovrebbero avere un contenuto di FANTASCIENZA e non di horror, fantasy, poliziesco, romanzo storico, eccetera. Questi generi (che mi piacciono, per carità, e la cui esistenza è più che legittima) da soli o in strane commistioni con la science fiction, in questo momento trovano ampio spazio (fin troppo, forse) nel mondo editoriale e non hanno bisogno di aiuto. Invece, nel frattempo, la SF è praticamente scomparsa dagli scaffali delle librerie (oppure viene contrabbandata sotto mentite spoglie, chiamandola in altro modo...) e sopravvive solo grazie a Urania e a qualche più piccolo ma coraggioso editore [ come Delos 8-Smile ] Riscoprire i Classici della SF potrebbe essere un buon modo per ridare lustro a tutto il genere e attirare una nuova generazione di lettori. Quando uscirono i primi Classici Libra e i Cosmo Oro, non è forse successo qualcosa di analogo?
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 30 Mar, 2011 07:04    Oggetto:   

Franco, sono d'accordo con te sulla riproposizione di classici. Purtroppo in Italia la gran parte dei classici della fantascienza sono gestiti da un agente col quale è difficile trattare, e solo Mondadori o grossi editori possono fare qualcosa.

Peraltro, va anche notato che ogni volta che Urania ripropone un classico si leva subito la protesta per "l'ennesima ristampa".

S*
senji
Horus Horus
Messaggi: 2646
Località: toscana
MessaggioInviato: Mer 30 Mar, 2011 08:48    Oggetto:   

Per es. sarebbe fantastico se ci fosse una accurata "ristampa" formato ebook (e in italiano, ovviamente!) almeno e/o sopratutto degli scrittori maggiormente rappresentativi ed importanti dal dopoguerra in poi.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 18149
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 30 Mar, 2011 08:51    Oggetto:   

"Il novanta per cento della fantascienza è spazzatura, ma in effetti il novanta per cento di tutto è spazzatura"


Questo mi trova d'accordo, anche se magari la percentuale è troppo pessimistica.

Allargando l'orizzonte, in ogni campo culturale sarebbe sempre ora di riscoprire i classici.
E perchè? Perchè sì, sarebbe da dire, visto che la domanda in sè è già scema e merita risposta scema.

Se conosci i classici, hai un metro di valutazione del presente, più obiettivo.
Se conosci i classici, ti nutri meglio la testolina.
Se conosci i classici, non ti fanno passare una crosta di quadro come un capolavoro.
Se conosci i classici, ti accorgi che quello che ti propinano non è originale, anzi è una brutta copia male scopiazzata di un capolavoro.
Se conosci , che so, I dolori del giovane Werther, poi Moccia ti fa cagare.
E mille altri motivi.

Direi addirittura, se conosci i classici, diventi una persona migliore.

Mal che vada, più informata.

Tornando a noi, ovviamente sono super d'accordo sulla scoperta dei classici, per chi non li conosce (la riscoperta non avrebbe senso, dato che se uno li riscopre, li conosceva già).

Aggiungo infine un elemento noto ma ricordiamolo, e diamo pane al pane: Urania Collezione, che esce ormai da qualche anno, ha dato la possibilità a molti di leggere dei veri classici della SF. Si poteva fare meglio, di più? Quello sempre.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sugli articoli di Delos Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum